• Lo sapevi che...

    Puoi consultare il sito online anche dal tuo cellulare. L'indirizzo è http://www.youposition.it/m. Fai subito una prova: potrai anche inserire posizioni e foto direttamente online!

  • Hai un iPhone o un Android phone?

    Leggi le istruzioni per inviare la tua posizione facilmente. Clicca qui

  • Vai al mio profilo su Facebook

    Contattami su Facebook

    Accedi al mio profilo cliccando sull'immagine qui a fianco. Potrai chiedermi aiuto, o farti spiegare qualcosa che non hai ben capito.

  • Lo sapevi che...

    Puoi configurare Youposition in modo che ogni posizione che invii venga pubblicata sulla tua bacheca di Facebook, così potrai tenere aggiornati i tuoi amici sui tuoi spostamenti. Clicca qui e poi seleziona il pulsante "FB Connect" per associare il tuo account Facebook a quello di Youposition.it

  • Lo sapevi che...

    Se hai un cellulare Window Mobile con GPS, puoi scaricare qui un programma per semplificare l'invio degli SMS a Youposition.it. Risparmierai di dover trascrivere le coordinate GPS nel testo dell'SMS. Se hai un cellulare symbian (tipo Nokia) allora leggi qui (grazie a Vito Tarantini - aka nyarlathotep)

  • Vuoi inviare anche tu le tue posizioni?

    E' semplice: basta registrarsi e cominciare ad inviare degli SMS al numero di Youposition. Facile e gratuito

    Leggi qui le istruzioni

  • Hai un sito o un blog?

    Puoi pubblicare le tue posizioni su una mappa direttamente nel tuo sito. Utilizza il feed RSS oppure collega direttamente la mappa.

  • Lo sapevi che...

    Se inserisci un viaggio tra i tuoi "preferiti", riceverai una email ogni volta che arriverà una nuova posizione oppure il viaggio verrà commentato.

  • Lo sapevi che...

    Youposition.it supporta anche il formato SMS di posizione inviato dai cellulari BlackBerry. Se hai un BlackBerry fai subito una prova!

  • Lo sapevi che...

    Youposition.it supporta anche il formato SMS di posizione inviato dai cellulari satellitari Thuraya e IRIDIUM.

  • Lo sapevi che...

    Puoi rivedere anche in Google Earth le tappe del tuo viaggio e le foto scattate? Leggi qui

  • Lo sapevi che...

    Da oggi puoi segnalare la tua posizione anche inviando una email al tuo indirizzo personale @youposition.it
    Se alleghi una foto, questa verrà visualizzata sulla mappa. Puoi anche allegare foto 'geotaggate'. Per approfondire clicca qui

  • Hai uno smartphone Android?

    E' disponibile l'App per youposition.it
    Per installarla vai sul market e cerca 'Youposition', oppure clicca qui. Grazie ad Albert che l'ha sviluppata!

  • Hai un iPhone?

    E' disponibile l'App per youposition.it
    Scaricala qui. Grazie ad Andrea che l'ha sviluppata!

  • Weekend a vela

    Vuoi trascorrere un weekend in barca a vela? Imbarcati con me ad Antibes - Costa Azzurra. Dal venerdì sera alla domenica sera, con divisione delle spese e cassa comune per la cambusa

illegale è la Legge .... mobilitazione di massa a Roma sab. 8 febbraio 2014 - Tour - Mkb 699 Views
Ti piace Youposition.it? Ti sembra utile o divertente? Se vuoi, puoi fare una piccola donazione. I costi del noleggio del server e del modem sono alti. Con la tua donazione contribuirai a mantenere questo servizio gratuito.
PayPal - Il metodo rapido, affidabile e innovativo per pagare e farsi pagare.
Vuoi iniziare anche tu ad inviare le tue posizioni? Leggi qui come si fa. Se invece ti sei già registrato, fai il login per commentare questo viaggio
Commenti: 1

dom. 15 dic. 2013 si e’ tenuta a Roma l’assemblea nazionale della rete (ex confini-zero)
oggi ribattezzata “ILLEGALE LA LEGGE” Piantiamola!”
per organizzare i lavori verso la pronuncia della Corte Costituzionale sulla legge Fini-Giovanardi.

Mkb , 18/12/2013 17:18:27
60729 20/12/2013 20:26 41.465068 15.544699 20/12/2013 20.26
41° 27,904'N 15° 32,682'E
Il bedrocan è il più diffuso farmaco cannabinoide: è marijuana essiccata e
inscatolata in barattolini da 5 grammi. Gli studi scientifici più recenti
condotti a livello internazionale hanno dimostrato come il farmaco sia
*efficace
nel trattamento della nausea e del vomito in pazienti che effettuano
chemioterapia, nella stimolazione dell’appetito in pazienti con sindrome da
deperimento nell’AIDS, nel trattamento della spasticità in malattie
neurologiche (sclerosi multipla e lesioni midollari), per la terapia del
dolore, per il glaucoma e per l’epilessia*. Ma in Italia è ancora un tabù:
pochissimi sono i pazienti che riescono ad utilizzarlo, ancor meno i medici
prescrittori. La trafila burocratica per ottenerlo è delle più farraginose.
Infatti, essendo in Italia vietata la coltivazione di cannabis, il farmaco
viene importato dall’Olanda, e distribuito attraverso le Asl. Da settembre,
inoltre il suo prezzo è quintuplicato: *da 7 a 35 euro al grammo.*
Per approfondire la quest
Il bedrocan è il più diffuso farmaco cannabinoide: è marijuana essiccata e inscatolata in barattolini da 5 grammi. Gli studi scientifici più recenti condotti a livello internazionale hanno dimostrato come il farmaco sia *efficace nel trattamento della nausea e del vomito in pazienti che effettuano chemioterapia, nella stimolazione dell’appetito in pazienti con sindrome da deperimento nell’AIDS, nel trattamento della spasticità in malattie neurologiche (sclerosi multipla e lesioni midollari), per la terapia del dolore, per il glaucoma e per l’epilessia*. Ma in Italia è ancora un tabù: pochissimi sono i pazienti che riescono ad utilizzarlo, ancor meno i medici prescrittori. La trafila burocratica per ottenerlo è delle più farraginose. Infatti, essendo in Italia vietata la coltivazione di cannabis, il farmaco viene importato dall’Olanda, e distribuito attraverso le Asl. Da settembre, inoltre il suo prezzo è quintuplicato: *da 7 a 35 euro al grammo.* Per approfondire la quest Mkb false
60726 20/12/2013 15:57 41.892 12.569 20/12/2013 15.57
41° 53,520'N 12° 34,140'E

La Rete “Fino alla Fine del Mondo Proibizionista” si è riunita a Roma il 15
dicembre scorso in una partecipatissima assemblea nazionale che ha visto
discutere un eterogeneo numero di realtà che spaziano dai CSOA agli
operatori delle cooperative di riduzione del danno, da associazioni e onlus
a parti di organizzazioni istituzionali. In primavera saranno 8 anni di
applicazione della Fini/Giovanardi: è costata migliaia di arresti, millenni
di galera per la somma delle condanne, morti, costi esorbitanti per la
macchina repressiva e giudiziaria; tante, troppe persecuzioni e vittime -
“un arresto in ogni famiglia” dicevamo in passato – fino alla necessità di
costituire i comitati dei parenti e amici delle vittime. Non solo, leggi
assurde e repressive hanno fatto in modo da far diventare la condizione
carceraria Italiana un'emergenza nazionale, pessima e assolutamente fuori
dai parametri europei, nei quali siamo addirittura dietro la Turchia.
Nessun altro paese europeo ha così ta

La Rete “Fino alla Fine del Mondo Proibizionista” si è riunita a Roma il 15 dicembre scorso in una partecipatissima assemblea nazionale che ha visto discutere un eterogeneo numero di realtà che spaziano dai CSOA agli operatori delle cooperative di riduzione del danno, da associazioni e onlus a parti di organizzazioni istituzionali. In primavera saranno 8 anni di applicazione della Fini/Giovanardi: è costata migliaia di arresti, millenni di galera per la somma delle condanne, morti, costi esorbitanti per la macchina repressiva e giudiziaria; tante, troppe persecuzioni e vittime - “un arresto in ogni famiglia” dicevamo in passato – fino alla necessità di costituire i comitati dei parenti e amici delle vittime. Non solo, leggi assurde e repressive hanno fatto in modo da far diventare la condizione carceraria Italiana un'emergenza nazionale, pessima e assolutamente fuori dai parametri europei, nei quali siamo addirittura dietro la Turchia. Nessun altro paese europeo ha così ta Mkb.60726.jpg Mkb false