MEDITERRANEA - Barca a vela - ProgMed 68429 Views
Ti piace Youposition.it? Ti sembra utile o divertente? Se vuoi, puoi fare una piccola donazione. I costi del noleggio del server e del modem sono alti. Con la tua donazione contribuirai a mantenere questo servizio gratuito.
PayPal - Il metodo rapido, affidabile e innovativo per pagare e farsi pagare.
Vuoi iniziare anche tu ad inviare le tue posizioni? Leggi qui come si fa. Se invece ti sei già registrato, fai il login per commentare questo viaggio
Commenti: 0
116915 13/09/2018 17:42 38.7014166666667 -9.16891666666667 13/09/2018 17:42
38° 42,085'N 9° 10,135'W
Settembre 13, 2018
Doca de Alcantara, Lisbona
Settembre 13, 2018 Doca de Alcantara, Lisbona ProgMed false
116914 13/09/2018 17:39 38.69045 -9.41815 13/09/2018 17:39
38° 41,427'N 9° 25,089'W
Settembre 12, 2018
Marina de Cascais, Cascais
Settembre 12, 2018 Marina de Cascais, Cascais ProgMed false
116887 11/09/2018 20:32 37.951 -8.86586666666667 11/09/2018 20:32
37° 57,060'N 8° 51,952'W
Settembre 11, 2018
Marina di Sines, Alentejo
Settembre 11, 2018 Marina di Sines, Alentejo ProgMed false
116886 11/09/2018 20:23 37.951 -8.86586666666667 11/09/2018 20:23
37° 57,060'N 8° 51,952'W
Settembre 11, 2018
Marina di Cais Receçao, Sines
Settembre 11, 2018 Marina di Cais Receçao, Sines ProgMed false
116885 11/09/2018 20:19 37.0007166666667 -8.94213333333333 11/09/2018 20:19
37° 00,043'N 8° 56,528'W
Settembre 10, 2018
Baia de Cabo de Sagres, Algarve
Settembre 10, 2018 Baia de Cabo de Sagres, Algarve ProgMed false
116842 08/09/2018 09:46 37.1112 -8.67451666666667 08/09/2018 09:46
37° 06,672'N 8° 40,471'W
Settembre 8, 2018
Marina de Lagos, Algarve
Settembre 8, 2018 Marina de Lagos, Algarve ProgMed false
116841 08/09/2018 09:44 37.0760833333333 -8.121 08/09/2018 09:44
37° 04,565'N 8° 07,260'W

Settembre 6, 2018
Marina Villamoura, Algarve

Settembre 6, 2018 Marina Villamoura, Algarve ProgMed.116841.jpg ProgMed false
116786 05/09/2018 16:16 37.1217333333333 -6.82211666666667 05/09/2018 16:16
37° 07,304'N 6° 49,327'W

Settembre 5, 2018
Magazon, Huelva
"All'uscita del canale di Huelva, una delle cui diramazioni è Palos de la
Frontera, luogo di partenza del primo viaggio di Colombo.
Il 3 agosto di cinquecentoventisei anni fa, alle 6 di mattina, le tre
piccole navi della sua flotta passavano qui, davanti a noi.
Un uomo aveva studiato e soprattutto immaginato come superare il confine,
il limite. Sogno, studio, progetto, azione. Nasceva l'uomo moderno, e lui,
il grande studioso e marinaio genovese, era il primo uomo della modernità. Non
potevo non dare àncora in questo angolo di mare, per un inchino almeno.
[Simone Perotti]

Settembre 5, 2018 Magazon, Huelva "All'uscita del canale di Huelva, una delle cui diramazioni è Palos de la Frontera, luogo di partenza del primo viaggio di Colombo. Il 3 agosto di cinquecentoventisei anni fa, alle 6 di mattina, le tre piccole navi della sua flotta passavano qui, davanti a noi. Un uomo aveva studiato e soprattutto immaginato come superare il confine, il limite. Sogno, studio, progetto, azione. Nasceva l'uomo moderno, e lui, il grande studioso e marinaio genovese, era il primo uomo della modernità. Non potevo non dare àncora in questo angolo di mare, per un inchino almeno. [Simone Perotti] ProgMed.116786.jpg ProgMed false
116754 04/09/2018 21:34 36.74685 -6.42941666666667 04/09/2018 21:34
36° 44,811'N 6° 25,765'W

Settembre 4, 2018
Chipiona, foce del Gualdalquivir

Settembre 4, 2018 Chipiona, foce del Gualdalquivir ProgMed.116754.jpg ProgMed false
116753 04/09/2018 21:33 36.8218666666667 -6.35345 04/09/2018 21:33
36° 49,312'N 6° 21,207'W

Settembre 4, 2018
Guadalquivir

Settembre 4, 2018 Guadalquivir ProgMed.116753.jpg ProgMed false
116755 04/09/2018 20:53 36.8218666666667 -6.35345 04/09/2018 20:53
36° 49,312'N 6° 21,207'W
Settembre 4, 2018
Guadalquivir
Settembre 4, 2018 Guadalquivir ProgMed false
116701 03/09/2018 08:14 36.5407166666667 -6.28386666666667 03/09/2018 08:14
36° 32,443'N 6° 17,032'W

Settembre 2, 2018
Cadiz, costa atlantica

Settembre 2, 2018 Cadiz, costa atlantica ProgMed.116701.jpg ProgMed false
116667 01/09/2018 09:28 36.14955 -5.35425 01/09/2018 09:28
36° 08,973'N 5° 21,255'W

Settembre 1, 2018
Gibilterra

Settembre 1, 2018 Gibilterra ProgMed.116667.jpg ProgMed false
116645 31/08/2018 10:20 36.4863666666667 -4.95213333333333 31/08/2018 10:20
36° 29,182'N 4° 57,128'W
Agosto 30, 2018
Puerto Banus, Marbella
Agosto 30, 2018 Puerto Banus, Marbella ProgMed false
116619 30/08/2018 08:32 36.7476 -4.06595 30/08/2018 08:32
36° 44,856'N 4° 03,957'W
Agosto 29, 2018
Torre del Mar, Costa del Sol
Agosto 29, 2018 Torre del Mar, Costa del Sol ProgMed false
116551 27/08/2018 10:24 36.8141166666667 -2.56063333333333 27/08/2018 10:24
36° 48,847'N 2° 33,638'W
Agosto 26, 2018
Aguadulce, Almeria
Agosto 26, 2018 Aguadulce, Almeria ProgMed false
116448 24/08/2018 14:03 37.5961166666667 -0.978733333333333 24/08/2018 14:03
37° 35,767'N 0° 58,724'W
Agosto 24, 2018
Cartagena
Agosto 24, 2018 Cartagena ProgMed false
116430 23/08/2018 21:48 37.6385 -0.697933333333333 23/08/2018 21:48
37° 38,310'N 0° 41,876'W
Agosto 23, 2018
Cala Tunez, Punta de Cabo de Palos
Agosto 23, 2018 Cala Tunez, Punta de Cabo de Palos ProgMed false
116429 23/08/2018 21:39 38.1688666666667 -0.4734 23/08/2018 21:39
38° 10,132'N 0° 28,404'W
Agosto 22, 2018
Nueva Tabarca, Alicante
Agosto 22, 2018 Nueva Tabarca, Alicante ProgMed false
116337 22/08/2018 08:57 38.7278333333333 0.198666666666667 22/08/2018 08:57
38° 43,670'N 0° 11,920'E

Agosto 21, 2018
Cala de La Granadella, Costa Blanca

Agosto 21, 2018 Cala de La Granadella, Costa Blanca ProgMed.116337.jpg ProgMed false
116300 21/08/2018 09:58 38.8860666666667 1.22228333333333 21/08/2018 09:58
38° 53,164'N 1° 13,337'E
Agosto 20, 2018
Cala de Port Brut, Ibiza
Agosto 20, 2018 Cala de Port Brut, Ibiza ProgMed false
116254 19/08/2018 21:14 38.8117 1.43761666666667 19/08/2018 21:14
38° 48,702'N 1° 26,257'E

Agosto 19, 2018
Platja de Ses Illetes, S'Espalmador

Agosto 19, 2018 Platja de Ses Illetes, S'Espalmador ProgMed.116254.jpg ProgMed false
116253 19/08/2018 21:10 38.9834166666667 2.54053333333333 19/08/2018 21:10
38° 59,005'N 2° 32,432'E
Agosto 18, 2018
Santa Eulalia, Ibiza
Agosto 18, 2018 Santa Eulalia, Ibiza ProgMed false
116088 16/08/2018 23:07 38.6957333333333 1.38521666666667 16/08/2018 23:07
38° 41,744'N 1° 23,113'E
Agosto 16, 2018
Cala Soana, Formentera
Agosto 16, 2018 Cala Soana, Formentera ProgMed false
116053 16/08/2018 14:37 39.0644166666667 1.37615 16/08/2018 14:37
39° 03,865'N 1° 22,569'E

Agosto 15, 2018
Cala d'Albarca

Agosto 15, 2018 Cala d'Albarca ProgMed.116053.jpg ProgMed false
115916 14/08/2018 11:28 39.5350333333333 2.42055 14/08/2018 11:28
39° 32,102'N 2° 25,233'E

Agosto 14, 2018
Cala Blanca, Mallorca

Agosto 14, 2018 Cala Blanca, Mallorca ProgMed.115916.jpg ProgMed false
115868 13/08/2018 14:22 39.51585 2.4697 13/08/2018 14:22
39° 30,951'N 2° 28,182'E
Agosto 13, 2018
Cala di Santa Ponca, Mallorca
Agosto 13, 2018 Cala di Santa Ponca, Mallorca ProgMed false
115833 12/08/2018 20:52 39.4991 2.73985 12/08/2018 20:52
39° 29,946'N 2° 44,391'E
Agosto 12, 2018
Es Fornes, Golfo di Palma
Agosto 12, 2018 Es Fornes, Golfo di Palma ProgMed false
115725 11/08/2018 09:45 39.5660833333333 2.63768333333333 11/08/2018 09:45
39° 33,965'N 2° 38,261'E
Agosto 11, 2018
Palma de Mallorca
Agosto 11, 2018 Palma de Mallorca ProgMed false
115562 08/08/2018 18:52 39.6599166666667 2.47013333333333 08/08/2018 18:52
39° 39,595'N 2° 28,208'E

Agosto 8, 2018
Cala de Estellencs
Nella baia del piccolo paesino situato all'interno della Serra de
Tramuntana, patrimonio UNESCO. Leggiamo che il villaggio di Estellencs
conserva i segni della Mallorca contadina, quella fatta di piccole case in
stile marocchino, che guardano da una parte al mare e dall'altra alla
montagna, che si alza drammatica davanti di noi. Al di là della Serra, lì
dietro, si apre il golfo di Palma.

Agosto 8, 2018 Cala de Estellencs Nella baia del piccolo paesino situato all'interno della Serra de Tramuntana, patrimonio UNESCO. Leggiamo che il villaggio di Estellencs conserva i segni della Mallorca contadina, quella fatta di piccole case in stile marocchino, che guardano da una parte al mare e dall'altra alla montagna, che si alza drammatica davanti di noi. Al di là della Serra, lì dietro, si apre il golfo di Palma. ProgMed.115562.jpg ProgMed false
115540 08/08/2018 11:10 39.9533833333333 3.17803333333333 08/08/2018 11:10
39° 57,203'N 3° 10,682'E

Agosto 7, 2018
Cala Figuera, Mallorca
Baia isolata, estrema punta perfettamente a N dell'isola, incastonata tra
le falesie rocciose. Salta la connessione telefonica, spariscono i rumori,
restano il mare e le stelle.

Agosto 7, 2018 Cala Figuera, Mallorca Baia isolata, estrema punta perfettamente a N dell'isola, incastonata tra le falesie rocciose. Salta la connessione telefonica, spariscono i rumori, restano il mare e le stelle. ProgMed.115540.jpg ProgMed false
115445 06/08/2018 14:24 40.0543666666667 4.13265 06/08/2018 14:24
40° 03,262'N 4° 07,959'E

Agosto 6, 2018
Es Fornells, Minorca

Agosto 6, 2018 Es Fornells, Minorca ProgMed.115445.jpg ProgMed false
115416 05/08/2018 21:14 40.0425 4.12753333333333 05/08/2018 21:14
40° 02,550'N 4° 07,652'E

Agosto 5, 2018
Bahia de Fornells, Minorca

Agosto 5, 2018 Bahia de Fornells, Minorca ProgMed.115416.jpg ProgMed false
115285 03/08/2018 09:35 41.3771666666667 2.18271666666667 03/08/2018 09:35
41° 22,630'N 2° 10,963'E

Agosto 2, 2018
Barcellona, Real Club Nautico

Agosto 2, 2018 Barcellona, Real Club Nautico ProgMed.115285.jpg ProgMed false
115223 02/08/2018 08:43 41.98705 3.20768333333333 02/08/2018 08:43
41° 59,223'N 3° 12,461'E
Agosto 1, 2018
Cala Sa Riera, Costa Brava
Agosto 1, 2018 Cala Sa Riera, Costa Brava ProgMed false
115222 02/08/2018 08:41 42.24515 3.29491666666667 02/08/2018 08:41
42° 14,709'N 3° 17,695'E
Luglio 31, 2018
Cala de Joncols, Costa Brava
Luglio 31, 2018 Cala de Joncols, Costa Brava ProgMed false
115221 02/08/2018 08:40 42.28215 3.29491666666667 02/08/2018 08:40
42° 16,929'N 3° 17,695'E
Luglio 31, 2018
Cadaques, Costa Brava
Luglio 31, 2018 Cadaques, Costa Brava ProgMed false
115111 30/07/2018 09:26 42.70245 3.03881666666667 30/07/2018 09:26
42° 42,147'N 3° 02,329'E

Luglio 29, 2018
Port de Canet en Roussilion
---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Progetto Mediterranea
Date: 30 luglio 2018 09:10
Oggetto:
A: "progmed.3998@youposition.it"
42
42.147
$
003
02.329
Luglio 29, 2018
Port de Canet en Roussillion
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Rubicone, 8 - 00198 Roma
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immed

Luglio 29, 2018 Port de Canet en Roussilion ---------- Messaggio inoltrato ---------- Da: Progetto Mediterranea Date: 30 luglio 2018 09:10 Oggetto: A: "progmed.3998@youposition.it" 42 42.147 $ 003 02.329 Luglio 29, 2018 Port de Canet en Roussillion -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Rubicone, 8 - 00198 Roma P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immed ProgMed.115111.jpg ProgMed false
115055 28/07/2018 09:11 43.3965833333333 3.69958333333333 28/07/2018 09:11
43° 23,795'N 3° 41,975'E

Luglio 27, 2018
Sète
Siamo in terra di Occitania. Il nome della città in occitano è Seta, ma era
conosciuta anche come Cette o Settin. Porto attivissimo del Mediterraneo, è
il secondo più importante dopo quello di Marsiglia. Inizialmente borgo di
pescatori, la città vecchia sorge intorno al Canal de Sète che la taglia in
due, dove sono ormeggiati pescherecci e barche da lavoro. La maggior parte
del pesce che si consuma da queste parti viene da qui, ma a pochi
chilometri lo stabilimento petrolchimico di Frontignan e dell’Etang de Thau
rappresenta la reale economia della regione.
Sul monte St. Charles, o Mont de Sète, riposa Paul Valery, che è nato e
vissuto qui per la gran parte della sua vita

Luglio 27, 2018 Sète Siamo in terra di Occitania. Il nome della città in occitano è Seta, ma era conosciuta anche come Cette o Settin. Porto attivissimo del Mediterraneo, è il secondo più importante dopo quello di Marsiglia. Inizialmente borgo di pescatori, la città vecchia sorge intorno al Canal de Sète che la taglia in due, dove sono ormeggiati pescherecci e barche da lavoro. La maggior parte del pesce che si consuma da queste parti viene da qui, ma a pochi chilometri lo stabilimento petrolchimico di Frontignan e dell’Etang de Thau rappresenta la reale economia della regione. Sul monte St. Charles, o Mont de Sète, riposa Paul Valery, che è nato e vissuto qui per la gran parte della sua vita ProgMed.115055.jpg ProgMed false
114974 26/07/2018 09:24 43.4496 4.42463333333333 26/07/2018 09:24
43° 26,976'N 4° 25,478'E
Luglio 25, 2018
Saintes Maries de la Mer
Luglio 25, 2018 Saintes Maries de la Mer ProgMed false
114973 26/07/2018 09:22 43.3883666666667 4.90641666666667 26/07/2018 09:22
43° 23,302'N 4° 54,385'E

Luglio 24, 2018
Fos sur Mer​
Abbiamo lasciato la Provenza di Marsiglia e dei suoi calanchi ed entriamo
nella Camargue. Davanti a noi, la silhouette di uno dei più importanti siti
siderurgici della Francia, nel delta del Rodano. Il paesaggio di
Fos-sur-Mer è il riflesso di secoli di azione dell’uomo per piegare la
Natura alle proprie esigenze commerciali e produttive. Qui sono nate le
saline attive fino agli anni ‘60, qui si è stata impiantata una delle più
grandi acciaierie di Francia e qui si è sviluppato uno dei più estesi porti
del Mediterraneo, quale è tutta l’area del Golfo di Fos. Un luogo dove
l’antica fortezza medievale dei signori di Fos veglia su antiche saline e
moderni altoforni, a pochi chilometri da Marsiglia da una parte e la
bellezza incontaminata della Camargue dall’altra.

Luglio 24, 2018 Fos sur Mer​ Abbiamo lasciato la Provenza di Marsiglia e dei suoi calanchi ed entriamo nella Camargue. Davanti a noi, la silhouette di uno dei più importanti siti siderurgici della Francia, nel delta del Rodano. Il paesaggio di Fos-sur-Mer è il riflesso di secoli di azione dell’uomo per piegare la Natura alle proprie esigenze commerciali e produttive. Qui sono nate le saline attive fino agli anni ‘60, qui si è stata impiantata una delle più grandi acciaierie di Francia e qui si è sviluppato uno dei più estesi porti del Mediterraneo, quale è tutta l’area del Golfo di Fos. Un luogo dove l’antica fortezza medievale dei signori di Fos veglia su antiche saline e moderni altoforni, a pochi chilometri da Marsiglia da una parte e la bellezza incontaminata della Camargue dall’altra. ProgMed.114973.jpg ProgMed false
114962 25/07/2018 18:07 43.3292333333333 5.04813333333333 25/07/2018 18:07
43° 19,754'N 5° 02,888'E
Port de Carro, Camargue Port de Carro, Camargue ProgMed false
114799 20/07/2018 17:10 43.29565 5.36983333333333 20/07/2018 17:10
43° 17,739'N 5° 22,190'E

Luglio, 20 2018
Marsiglia

Luglio, 20 2018 Marsiglia ProgMed.114799.jpg ProgMed false
114783 20/07/2018 06:28 43.2827333333333 5.30155 20/07/2018 06:28
43° 16,964'N 5° 18,093'E

Luglio 19, 2018
Ile d'If

Luglio 19, 2018 Ile d'If ProgMed.114783.jpg ProgMed false
114759 19/07/2018 07:25 43.20035 5.36083333333333 19/07/2018 07:25
43° 12,021'N 5° 21,650'E

Luglio 18, 2018
Ile de Jarre

Luglio 18, 2018 Ile de Jarre ProgMed.114759.jpg ProgMed false
114726 17/07/2018 14:41 43.2140333333333 5.53683333333333 17/07/2018 14:41
43° 12,842'N 5° 32,210'E

Luglio 16-17, 2018
Cassis, Provence

Luglio 16-17, 2018 Cassis, Provence ProgMed.114726.jpg ProgMed false
114665 16/07/2018 07:04 43.0146333333333 6.23033333333333 16/07/2018 07:04
43° 00,878'N 6° 13,820'E

Luglio 15, 2018
Baie de Alycastre, Les Porquerolles

Luglio 15, 2018 Baie de Alycastre, Les Porquerolles ProgMed.114665.jpg ProgMed false
114623 14/07/2018 22:02 43.42975 6.86451666666667 14/07/2018 22:02
43° 25,785'N 6° 51,871'E

Luglio 14, 2018
Rade d'Agay
(...) Guarda su quei canali / come dormon le navi / avvolte nell’umore
vagabondo.
Per i tuoi desideri / giungono qui i velieri, / lasciando porti ai confini
del mondo.
E del tramonto i raggi / vestono i paesaggi, / con i canali e la città
intera, / d’oro e giacinto, il mondo / in un sonno sprofonda / chiuso nel
caldo lume della sera. (...) [Charles Pierre Baudelaire]

Luglio 14, 2018 Rade d'Agay (...) Guarda su quei canali / come dormon le navi / avvolte nell’umore vagabondo. Per i tuoi desideri / giungono qui i velieri, / lasciando porti ai confini del mondo. E del tramonto i raggi / vestono i paesaggi, / con i canali e la città intera, / d’oro e giacinto, il mondo / in un sonno sprofonda / chiuso nel caldo lume della sera. (...) [Charles Pierre Baudelaire] ProgMed.114623.jpg ProgMed false
114622 14/07/2018 20:48 43.6916666666667 7.285 14/07/2018 20:48
43° 41,500'N 7° 17,100'E
Luglio 13, 2018​
Port de Nice, Nizza
Luglio 13, 2018​ Port de Nice, Nizza ProgMed false
114542 12/07/2018 15:41 42.68085 9.29945 12/07/2018 15:41
42° 40,851'N 9° 17,967'E

Luglio 11, 2018
Saint Florent

Luglio 11, 2018 Saint Florent ProgMed.114542.jpg ProgMed false
114471 10/07/2018 21:46 42.70645 9.255 10/07/2018 21:46
42° 42,387'N 9° 15,300'E

Luglio 10, 2018
Plage de la Martella

Luglio 10, 2018 Plage de la Martella ProgMed.114471.jpg ProgMed false
114469 10/07/2018 21:43 42.68085 9.29945 10/07/2018 21:43
42° 40,851'N 9° 17,967'E
Luglio 10, 2018
Saint Florent
Luglio 10, 2018 Saint Florent ProgMed false
114431 10/07/2018 08:30 42.7206666666667 9.24088333333333 10/07/2018 08:30
42° 43,240'N 9° 14,453'E
Luglio 9, 2018
Baia di Loto
Luglio 9, 2018 Baia di Loto ProgMed false
114391 09/07/2018 08:27 42.7285 9.20438333333333 09/07/2018 08:27
42° 43,710'N 9° 12,263'E

Luglio 8, 2018
Saleccia,

All'inizio degli Anni '60 John Wayne, Sean Connery ed Henry Fonda
arrivarono qui per girare "Il giorno più lungo", film del 1962 dedicato
allo sbarco degli Alleati in Normandia. All'epoca, la spiaggia della
Saleccia era davvero un luogo sconosciuto ai più: dune di sabbia, gigli di
mare, i acque turchesi e mirto ovunque. I colori, l''estensione e la
profondità della spiaggia ricordano effettivamente quelle di Omaha Beach
nel nord della Francia. E quel che vediamo ora, più di 50 anni dopo,
dev'essere lo stesso quadro che hanno avuto quegli attori davanti agli
occhi, poiché l'area protetta del Désert des Agriates che si trova alle
spalle delle dune ha impedito la speculazione edilizia e l'area di mare e
sabbia ha mantenuto l'originale aspetto selvaggio e spontaneo. Un
promontorio di più di 30 kmq da Saint-Florent all'Anse de Peraiola - dove
oggi abbiamo fatto una sosta - che si spinge in avanti quasi a voler
sfidare il mistral. Questa notte res

Luglio 8, 2018 Saleccia, ​ All'inizio degli Anni '60 John Wayne, Sean Connery ed Henry Fonda arrivarono qui per girare "Il giorno più lungo", film del 1962 dedicato allo sbarco degli Alleati in Normandia. All'epoca, la spiaggia della Saleccia era davvero un luogo sconosciuto ai più: dune di sabbia, gigli di mare, i acque turchesi e mirto ovunque. I colori, l''estensione e la profondità della spiaggia ricordano effettivamente quelle di Omaha Beach nel nord della Francia. E quel che vediamo ora, più di 50 anni dopo, dev'essere lo stesso quadro che hanno avuto quegli attori davanti agli occhi, poiché l'area protetta del Désert des Agriates che si trova alle spalle delle dune ha impedito la speculazione edilizia e l'area di mare e sabbia ha mantenuto l'originale aspetto selvaggio e spontaneo. Un promontorio di più di 30 kmq da Saint-Florent all'Anse de Peraiola - dove oggi abbiamo fatto una sosta - che si spinge in avanti quasi a voler sfidare il mistral. Questa notte res ProgMed.114391.jpg ProgMed false
114390 09/07/2018 08:23 42.6647333333333 9.05708333333333 09/07/2018 08:23
42° 39,884'N 9° 03,425'E
Luglio 8, 2018
Anse de Perajola
Luglio 8, 2018 Anse de Perajola ProgMed false
114312 06/07/2018 07:30 42.5648166666667 8.7582 06/07/2018 07:30
42° 33,889'N 8° 45,492'E

Luglio 6, 2018
Calvi
Abitata già nel neolitico, distrutta da Vandali e poi dai Saraceni, fu
rifondata da Giovaninello de Loreto, un vassallo corso di Genova che vi si
trasferì a vivere insieme a gente genovese e ligure. Fu sempre legata alla
Repubblica di #Genova
, tanto che il
motto della città ancora recita: "civitas Calvi semper fidelis" e molte
parole genovesi ricorrono nel particolare dialetto corso di questa parte
della regjone. Con Giovanni degli Avogari venne costruita la cinta muraria
che la caratterizza e la città divenne inespugnabile, tanto da fungere più
da base militare che da porto. Non cadde nel 1553 sotto l'assedio congiunto
di Turchi e Francesi. Non cadde nel 1757 sotto l'attacco di Pasquale Paoli
che stava strappando la Corsica, città dopo città, al controllo di Genova.
Resistette fino al 1768, prima di entrare a far parte della Francia.
Soltanto l'ammiraglio Nelson, all'inseguimento di Napole

Luglio 6, 2018 Calvi Abitata già nel neolitico, distrutta da Vandali e poi dai Saraceni, fu rifondata da Giovaninello de Loreto, un vassallo corso di Genova che vi si trasferì a vivere insieme a gente genovese e ligure. Fu sempre legata alla Repubblica di #Genova , tanto che il motto della città ancora recita: "civitas Calvi semper fidelis" e molte parole genovesi ricorrono nel particolare dialetto corso di questa parte della regjone. Con Giovanni degli Avogari venne costruita la cinta muraria che la caratterizza e la città divenne inespugnabile, tanto da fungere più da base militare che da porto. Non cadde nel 1553 sotto l'assedio congiunto di Turchi e Francesi. Non cadde nel 1757 sotto l'attacco di Pasquale Paoli che stava strappando la Corsica, città dopo città, al controllo di Genova. Resistette fino al 1768, prima di entrare a far parte della Francia. Soltanto l'ammiraglio Nelson, all'inseguimento di Napole ProgMed.114312.jpg ProgMed false
114294 05/07/2018 06:52 42.5752833333333 8.72585 05/07/2018 06:52
42° 34,517'N 8° 43,551'E

Luglio 4, 2018
Anse de l'Oscelluccia

Luglio 4, 2018 Anse de l'Oscelluccia ProgMed.114294.jpg ProgMed false
114281 04/07/2018 17:00 42.3723666666667 8.57143333333333 04/07/2018 17:00
42° 22,342'N 8° 34,286'E

Luglio 4, 2018
Marine d'Elbo - Riserva Naturale di Scandola, Corsica

Luglio 4, 2018 Marine d'Elbo - Riserva Naturale di Scandola, Corsica ProgMed.114281.jpg ProgMed false
114261 03/07/2018 21:15 42.34825 8.61545 03/07/2018 21:15
42° 20,895'N 8° 36,927'E

E
Luglio 3, 2017
Golfo de Girolata
(...) e sia, sia dunque, va bene , risponde finalmente Dragut Rais, prua
alla Girolata! l'incavo rosso e protetto dai venti dell'est, che da giorni
spingono bene, fanno veloci le navi, e l'entrata della flotta nella grande
baia è cruenta, impressionante, rumorosa, le ancore che piombano in acqua
nel fragore delle urla, gli schifi a decine in acqua per trainare, mandati
a terra per puntare le cime, il mare che da libero, verde, solitario,
silenzioso, sereno si fa ribollente, ingombro di una nuova terraferma di
legni (...) Dragut siede a poppa, da solo (...) guarda il mare, l'unico che
scruta l'orizzonte anche quando atterra, marinaio che non concepisce altro
che la grande distesa, uomo fatto di sola prua, di solo futuro (...) [
SimonePerotti - RAIS, 2016]
===
Alla Girolata, baia molto protetta nel Golfo di Porto, a poche miglia dalla
Riserva naturale della Scandola, si arriva soltanto via mare, o dopo una
passeggiata a piedi di circa

E Luglio 3, 2017 Golfo de Girolata (...) e sia, sia dunque, va bene , risponde finalmente Dragut Rais, prua alla Girolata! l'incavo rosso e protetto dai venti dell'est, che da giorni spingono bene, fanno veloci le navi, e l'entrata della flotta nella grande baia è cruenta, impressionante, rumorosa, le ancore che piombano in acqua nel fragore delle urla, gli schifi a decine in acqua per trainare, mandati a terra per puntare le cime, il mare che da libero, verde, solitario, silenzioso, sereno si fa ribollente, ingombro di una nuova terraferma di legni (...) Dragut siede a poppa, da solo (...) guarda il mare, l'unico che scruta l'orizzonte anche quando atterra, marinaio che non concepisce altro che la grande distesa, uomo fatto di sola prua, di solo futuro (...) [ SimonePerotti - RAIS, 2016] === Alla Girolata, baia molto protetta nel Golfo di Porto, a poche miglia dalla Riserva naturale della Scandola, si arriva soltanto via mare, o dopo una passeggiata a piedi di circa ProgMed.114261.jpg ProgMed false
114237 02/07/2018 23:08 42.2528166666667 8.62623333333333 02/07/2018 23:08
42° 15,169'N 8° 37,574'E

Luglio 2, 2018​
Anse de Ficajola
Ai piedi dei Calanches de Piana, patrimonio dell'UNESCO, c'è una delle baie
più belle della Corsica. Dall'alto di 400 msl, il granito rosso che compone
queste bizzarre formazioni rocciose, delimita un tratto di mare in una
sorta di piccolo fiordo. La baia è chiusa ai lati e a monte e la piccola
insenatura si protende verso terra, su un arco di spiaggia bianca in una
cornice di roccia e macchia mediterranea. Questa notte stiamo qui, tra
questi spigoli e punte che si arrampicano verso l'alto, quasi eroica
espressione della Natura, forte e drammatica, propria di quest'isola di
straordinaria bellezza.

Luglio 2, 2018​ Anse de Ficajola Ai piedi dei Calanches de Piana, patrimonio dell'UNESCO, c'è una delle baie più belle della Corsica. Dall'alto di 400 msl, il granito rosso che compone queste bizzarre formazioni rocciose, delimita un tratto di mare in una sorta di piccolo fiordo. La baia è chiusa ai lati e a monte e la piccola insenatura si protende verso terra, su un arco di spiaggia bianca in una cornice di roccia e macchia mediterranea. Questa notte stiamo qui, tra questi spigoli e punte che si arrampicano verso l'alto, quasi eroica espressione della Natura, forte e drammatica, propria di quest'isola di straordinaria bellezza. ProgMed.114237.jpg ProgMed false
114217 01/07/2018 21:15 41.9696833333333 8.63518333333333 01/07/2018 21:15
41° 58,181'N 8° 38,111'E

Luglio 1, 2018
Anse de La Figuera


Oggi a vela, da Ajaccio, passando per le isole Sanguinarie, fino a qui. Con
un bel vento, una splendida bolina. Mediterranea volava. Abbiamo dato
àncora e ci siamo distratti fra le chiacchiere e la confusione che si crea
a bordo quando c'è il "rompete le righe" dopo l'ormeggio. E poi
​a ​
un tratto, mentre il sole scendeva, tutto sembrava d'oro.

Luglio 1, 2018 Anse de La Figuera ​ ​ Oggi a vela, da Ajaccio, passando per le isole Sanguinarie, fino a qui. Con un bel vento, una splendida bolina. Mediterranea volava. Abbiamo dato àncora e ci siamo distratti fra le chiacchiere e la confusione che si crea a bordo quando c'è il "rompete le righe" dopo l'ormeggio. E poi ​a ​ un tratto, mentre il sole scendeva, tutto sembrava d'oro. ProgMed.114217.jpg ProgMed false
114209 01/07/2018 13:48 41.87625 8.59743333333333 01/07/2018 13:48
41° 52,575'N 8° 35,846'E

Luglio 1, 2018
Isole Sanguinarie, Corsica​
Sono quattro isole di porfido rosso situate di fronte ad Ajaccio. La più
grande, Mezzu Mare, ha una forma allungata e si estende da NE a SO. Ospita
sulla cima il Faro delle isole Sanguinarie.

Luglio 1, 2018 Isole Sanguinarie, Corsica​ Sono quattro isole di porfido rosso situate di fronte ad Ajaccio. La più grande, Mezzu Mare, ha una forma allungata e si estende da NE a SO. Ospita sulla cima il Faro delle isole Sanguinarie. ProgMed.114209.jpg ProgMed false
114146 29/06/2018 13:24 41.9195333333333 8.7426 29/06/2018 13:24
41° 55,172'N 8° 44,556'E
Giugno 28, 2018
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Rubicone, 8 - 00198 Roma
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
Giugno 28, 2018 -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Rubicone, 8 - 00198 Roma P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
114056 28/06/2018 06:47 41.7088833333333 8.81966666666667 28/06/2018 06:47
41° 42,533'N 8° 49,180'E

Giugno 27, 2018
Propriano - Corsica
“Ho da molto tempo il desiderio, nato non so dire quando, di visitare le
isole di Corsica e Sardegna. (...) Chiunque tra voi fosse interessato ad
accompagnarmi, lo dica: il mio yacht è sufficientemente spazioso per
accogliervi tutti”.
Il brano è tratto da “Le isole di fantasia. Viaggio immaginario in Corsica
e Sardegna” di Lord George G. Byron, il poeta inglese massimo esponente del
periodo romantico. L’opera è fittizia, perché Byron non visitò mai le due
isole, ma è espressione della personalità curiosa e attiva del poeta
divenuto poi una vera e propria icona culturale. L’idea di Byron di un
Mediterraneo cuore pulsante delle tensioni geopolitiche nei primi decenni
dell’Ottocento e pertanto da conoscere, esplorare e vivere, non è affatto
lontana dalla contemporaneità che stiamo vivendo. Il Mediterraneo è e
continua ad essere un territorio di duro confronto e di contrapposizioni.
E allora pensiamo che è anche per comprendere meglio

Giugno 27, 2018 Propriano - Corsica “Ho da molto tempo il desiderio, nato non so dire quando, di visitare le isole di Corsica e Sardegna. (...) Chiunque tra voi fosse interessato ad accompagnarmi, lo dica: il mio yacht è sufficientemente spazioso per accogliervi tutti”. Il brano è tratto da “Le isole di fantasia. Viaggio immaginario in Corsica e Sardegna” di Lord George G. Byron, il poeta inglese massimo esponente del periodo romantico. L’opera è fittizia, perché Byron non visitò mai le due isole, ma è espressione della personalità curiosa e attiva del poeta divenuto poi una vera e propria icona culturale. L’idea di Byron di un Mediterraneo cuore pulsante delle tensioni geopolitiche nei primi decenni dell’Ottocento e pertanto da conoscere, esplorare e vivere, non è affatto lontana dalla contemporaneità che stiamo vivendo. Il Mediterraneo è e continua ad essere un territorio di duro confronto e di contrapposizioni. E allora pensiamo che è anche per comprendere meglio ProgMed.114056.jpg ProgMed false
113981 27/06/2018 06:48 41.4672 9.03475 27/06/2018 06:48
41° 28,032'N 9° 02,085'E

Giugno 26, 2018
Baia di Pianottoli-Calderello, Corsica
Quanti simu l’Ulissi
mozzi di e partenze
firmati nantu à sponde
è tenimu in manu
u pezzacciu di canapu
pendiconi
duv’elli scaccaneghjanu
sogni tamant’è mondi persi. [Ghjacumu Thiers - L’Ulissi]

Giugno 26, 2018 Baia di Pianottoli-Calderello, Corsica Quanti simu l’Ulissi mozzi di e partenze firmati nantu à sponde è tenimu in manu u pezzacciu di canapu pendiconi duv’elli scaccaneghjanu sogni tamant’è mondi persi. [Ghjacumu Thiers - L’Ulissi] ProgMed.113981.jpg ProgMed false
113952 25/06/2018 20:11 41.2282166666667 9.34375 25/06/2018 20:11
41° 13,693'N 9° 20,625'E

Giugno 25, 2018
Cala Corsara - Isola di Spargi
E' la terza isola più grande dell'Arcipelago della Maddalena ed è un
susseguirsi di spiagge e di cale rocciose, alcune delle quali raggiungibili
soltanto via mare. Il granito scavato dal vento e dall'acqua si riflette
sulla superficie del mare contrastando nettamente con le forme e i colori
delle rocce che traspaiono dal fondo. La Storia qui ha lasciato tracce
visibili fin dal Neolitico. Nel tafone di Cala Corsara - la cavità
all'interno del blocco di granito al centro della spiaggia - sono state
rinvenute tracce della presenza antica dell'uomo nella Gallura, grazie al
ritrovamento di ceramiche e di manufatti in selce e ossidiana, mentre sul
fondo della baia sono ancora visibili i resti di una nave romana oneraria
del II secolo, ennesimo ritrovamento di archeologia marina dopo il primo e
più famoso del 1939, conosciuto come "la nave di Spargi".
A Spargi si rifugiò Nino Beretta, accusato ingiustamente dalla famiglia
Webber

Giugno 25, 2018 Cala Corsara - Isola di Spargi E' la terza isola più grande dell'Arcipelago della Maddalena ed è un susseguirsi di spiagge e di cale rocciose, alcune delle quali raggiungibili soltanto via mare. Il granito scavato dal vento e dall'acqua si riflette sulla superficie del mare contrastando nettamente con le forme e i colori delle rocce che traspaiono dal fondo. La Storia qui ha lasciato tracce visibili fin dal Neolitico. Nel tafone di Cala Corsara - la cavità all'interno del blocco di granito al centro della spiaggia - sono state rinvenute tracce della presenza antica dell'uomo nella Gallura, grazie al ritrovamento di ceramiche e di manufatti in selce e ossidiana, mentre sul fondo della baia sono ancora visibili i resti di una nave romana oneraria del II secolo, ennesimo ritrovamento di archeologia marina dopo il primo e più famoso del 1939, conosciuto come "la nave di Spargi". A Spargi si rifugiò Nino Beretta, accusato ingiustamente dalla famiglia Webber ProgMed.113952.jpg ProgMed false
113913 24/06/2018 17:50 41.2904166666667 9.35833333333333 24/06/2018 17:50
41° 17,425'N 9° 21,500'E

Giugno 24, 2018​
Arcipelago della Maddalena
Siamo tornati qui, ancora nell'Arcipelago della Maddalena. Non riusciamo a
staccarci.
​La ​
rotta è una previsione, un'idea tracciata sulla carta. Le "Sette Sorelle",
così chiamano le 7 isole principali di questo arcipelago - La Maddalena,
Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria e Razzoli - come in
una malìa, ci hanno attirato fra le loro braccia ed ora siamo qui a
riempirci gli occhi di tutta questa Bellezza. Loro ci guardano e noi
guardiamo loro.

Giugno 24, 2018​ Arcipelago della Maddalena Siamo tornati qui, ancora nell'Arcipelago della Maddalena. Non riusciamo a staccarci. ​La ​ rotta è una previsione, un'idea tracciata sulla carta. Le "Sette Sorelle", così chiamano le 7 isole principali di questo arcipelago - La Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria e Razzoli - come in una malìa, ci hanno attirato fra le loro braccia ed ora siamo qui a riempirci gli occhi di tutta questa Bellezza. Loro ci guardano e noi guardiamo loro. ProgMed.113913.jpg ProgMed false
113855 23/06/2018 10:15 41.2374833333333 9.19423333333333 23/06/2018 10:15
41° 14,249'N 9° 11,654'E

Santa Teresa di Gallura
In porto. Mentre il sole scende sulla linea all’orizzonte, mentre l’aria si
fa più fresca, mentre i suoni sul mare si fanno rarefatti e lontani.
Entrati a Santa Teresa di Gallura, eccoci qui. Benvenuta, Mediterranea!

Santa Teresa di Gallura In porto. Mentre il sole scende sulla linea all’orizzonte, mentre l’aria si fa più fresca, mentre i suoni sul mare si fanno rarefatti e lontani. Entrati a Santa Teresa di Gallura, eccoci qui. Benvenuta, Mediterranea! ProgMed.113855.jpg ProgMed false
113817 22/06/2018 09:03 41.37065 9.27005 22/06/2018 09:03
41° 22,239'N 9° 16,203'E

Giugno 21, 2018
Cala di Zeri - Isola di Cavallo
Oggi è il solstizio d’estate. Il Sole e la Luna si sposano. Le streghe si
avviano sul cammino per la festa di San Giovanni. I viandanti si proteggono
col fiore d’iperico. Sta volgendo al termine il giorno più lungo dell’anno
e noi, questo nostro oggi, lo abbiamo riempito di Bellezza.
Questa mattina presto siamo sbarcati a Budelli per salutare Mauro, il
custode dell’isola. Una lunga chiacchierata con lui, seduti ad ascoltare
incantati, mentre l’azzurro, il rosa e il bianco si confondevano davanti ai
nostri occhi. “Via, ragazzi, a bordo” e di nuovo in mare a navigare fuori
confine. Eccoci a Cavallo, nella splendida Cala di Zeri, selvaggia e
rigogliosa. Il granito di quest’isola era prezioso per i Romani, che da qui
lo trasportavano fino a Roma per decorare con esso ville e templi. E allora
questa sera sarà come dormire in una *domus* patrizia. Buonanotte!

Giugno 21, 2018 Cala di Zeri - Isola di Cavallo Oggi è il solstizio d’estate. Il Sole e la Luna si sposano. Le streghe si avviano sul cammino per la festa di San Giovanni. I viandanti si proteggono col fiore d’iperico. Sta volgendo al termine il giorno più lungo dell’anno e noi, questo nostro oggi, lo abbiamo riempito di Bellezza. Questa mattina presto siamo sbarcati a Budelli per salutare Mauro, il custode dell’isola. Una lunga chiacchierata con lui, seduti ad ascoltare incantati, mentre l’azzurro, il rosa e il bianco si confondevano davanti ai nostri occhi. “Via, ragazzi, a bordo” e di nuovo in mare a navigare fuori confine. Eccoci a Cavallo, nella splendida Cala di Zeri, selvaggia e rigogliosa. Il granito di quest’isola era prezioso per i Romani, che da qui lo trasportavano fino a Roma per decorare con esso ville e templi. E allora questa sera sarà come dormire in una *domus* patrizia. Buonanotte! ProgMed.113817.jpg ProgMed false
113762 20/06/2018 21:23 41.2908333333333 9.35935 20/06/2018 21:23
41° 17,450'N 9° 21,561'E

Giugno 20, 2018
Arcipelago della Maddalena
Da giorni navighiamo da soli, in alcune baie la notte siamo stati l'unica
barca all'ancora. Questa sera, invece, c'è un po' di movimento, anche se
immaginiamo non paragonabile a quello che sarà in piena estate.
Siamo tra Razzoli, Budelli e Santa Maria, tre delle 62 isole che compongono
questo arcipelago, lungo 180 km di costa e che si estende per un'area di
oltre 20mila ettari. Arrivando, i colori ci sono balzati davanti agli occhi
- bianco, celeste, azzurro - abbacinanti. La legge del 1994 tutela questo
patrimonio naturale avendo istituito l'Area Marina Protetta, l'unica in
Italia che fa capo ad un solo Comune. Qui vive Mauro Morandi, da 25 anni
custode volontario dell'isola di Budelli e oggi in questione con l'AMP che
vorrebbe sorvegliare l'area con le telecamere rendendo obsoleto il suo
ruolo. In rete è stata avviata una petizione in suo favore. Ma queste isole
sono anche il luogo d'infanzia di Franco Solinas, il più grande

Giugno 20, 2018 Arcipelago della Maddalena Da giorni navighiamo da soli, in alcune baie la notte siamo stati l'unica barca all'ancora. Questa sera, invece, c'è un po' di movimento, anche se immaginiamo non paragonabile a quello che sarà in piena estate. Siamo tra Razzoli, Budelli e Santa Maria, tre delle 62 isole che compongono questo arcipelago, lungo 180 km di costa e che si estende per un'area di oltre 20mila ettari. Arrivando, i colori ci sono balzati davanti agli occhi - bianco, celeste, azzurro - abbacinanti. La legge del 1994 tutela questo patrimonio naturale avendo istituito l'Area Marina Protetta, l'unica in Italia che fa capo ad un solo Comune. Qui vive Mauro Morandi, da 25 anni custode volontario dell'isola di Budelli e oggi in questione con l'AMP che vorrebbe sorvegliare l'area con le telecamere rendendo obsoleto il suo ruolo. In rete è stata avviata una petizione in suo favore. Ma queste isole sono anche il luogo d'infanzia di Franco Solinas, il più grande ProgMed.113762.jpg ProgMed false
113761 20/06/2018 21:20 41.2331333333333 9.15786666666667 20/06/2018 21:20
41° 13,988'N 9° 09,472'E

Giugno 20, 2018
Capo Testa

Giugno 20, 2018 Capo Testa ProgMed.113761.jpg ProgMed false
113690 17/06/2018 18:04 41.0607 8.29211666666667 17/06/2018 18:04
41° 03,642'N 8° 17,527'E

Giugno 17, 2018
Cala Reale - Isola dell'Asinara
Questa mattina all'alba abbiamo lasciato Alghero diretti a N verso
l'Asinara. Il mare formato con onda non ci ha consentito di fare la "passe"
tra l'isola grande di Sardegna e la costa dell'isola e risparmiare così ore
di navigazione, e allora, pazientemente, abbiamo circumnavigato.
Eccoci qui a Cala Reale. Davanti a noi la Stazione Sanitaria Marittima
Quaranteria costruita nel 1885, dopo un'epidemia di colera, dove venivano
trasportati i malati gravemente infettivi e lì rinchiusi per allontanarli
dalla popolazione dell'isola grande.
È fra le isole maggiori d'Italia e fino al 1997 è stata sede del carcere
dell'Asinara che, per la sua storia lontana che risale alla fine del 1890,
ci ha ricordato il carcere e poi manicomio di Leros, in Grecia. Qui i
giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino lavorarono in segreto per
istituire il maxi-processo alla mafia. In un tempo passato quest'isola ha
visto dolore e sofferenza, ma dal

Giugno 17, 2018 Cala Reale - Isola dell'Asinara Questa mattina all'alba abbiamo lasciato Alghero diretti a N verso l'Asinara. Il mare formato con onda non ci ha consentito di fare la "passe" tra l'isola grande di Sardegna e la costa dell'isola e risparmiare così ore di navigazione, e allora, pazientemente, abbiamo circumnavigato. Eccoci qui a Cala Reale. Davanti a noi la Stazione Sanitaria Marittima Quaranteria costruita nel 1885, dopo un'epidemia di colera, dove venivano trasportati i malati gravemente infettivi e lì rinchiusi per allontanarli dalla popolazione dell'isola grande. È fra le isole maggiori d'Italia e fino al 1997 è stata sede del carcere dell'Asinara che, per la sua storia lontana che risale alla fine del 1890, ci ha ricordato il carcere e poi manicomio di Leros, in Grecia. Qui i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino lavorarono in segreto per istituire il maxi-processo alla mafia. In un tempo passato quest'isola ha visto dolore e sofferenza, ma dal ProgMed.113690.jpg ProgMed false
113689 17/06/2018 18:03 40.56085 8.31208333333333 17/06/2018 18:03
40° 33,651'N 8° 18,725'E
Giugno 14, 2018
Alghero - Marina
Giugno 14, 2018 Alghero - Marina ProgMed false
113616 14/06/2018 23:02 40.56085 8.47875 14/06/2018 23:02
40° 33,651'N 8° 28,725'E

Giugno 14, 2018
Alghero - Marina
Eccoci in porto, ma praticamente in città. Siamo ai piedi dei bastioni che
si appoggiano a Torre Sant’Elmo.
Oggi pomeriggio Mediterranea ha ospitato il sindaco di Alghero Mario Bruno,
che ha portato il saluto della città a tutto l’equipaggio, insieme al
segretario Emiliano Orrù. Alghero è gemellata con Palma di Maiorca, una
delle prossime tappe di Mediterranea in questo viaggio di conoscenza e
incontro tra uomini di mare e i popoli del Mediterraneo. E allora diciamo
che una volta a Palma, saremo noi a portare al sindaco della città il
saluto di Alghero, perché questa sera ci sentiamo un po’ ambasciatori del
mare e del Mediterraneo.

Giugno 14, 2018 Alghero - Marina Eccoci in porto, ma praticamente in città. Siamo ai piedi dei bastioni che si appoggiano a Torre Sant’Elmo. Oggi pomeriggio Mediterranea ha ospitato il sindaco di Alghero Mario Bruno, che ha portato il saluto della città a tutto l’equipaggio, insieme al segretario Emiliano Orrù. Alghero è gemellata con Palma di Maiorca, una delle prossime tappe di Mediterranea in questo viaggio di conoscenza e incontro tra uomini di mare e i popoli del Mediterraneo. E allora diciamo che una volta a Palma, saremo noi a portare al sindaco della città il saluto di Alghero, perché questa sera ci sentiamo un po’ ambasciatori del mare e del Mediterraneo. ProgMed.113616.jpg ProgMed false
113579 13/06/2018 12:56 40.2871666666667 8.47551666666667 13/06/2018 12:56
40° 17,230'N 8° 28,531'E

Giugno 11, 2018
Bosa Marina
Siamo nella Planargia, una delle sub-regioni del Logudoro, un'area dai
confini poco definiti e che è stato individuata come appartenente al
Giudicato di Torres, una delle quattro signorie in cui era suddivisa la
Sardegna e che, secondo alcuni, sono rappresentate nei 4 mori della
bandiera.
Siamo a Bosa Marina. Da qui riconosciamo la fortificazione illuminata del
castello dei Malaspina, famiglia nobile proveniente dalla Lunigiana, quando
la Sardegna era territorio della Repubblica di Pisa. Questa sera, mentre
sotto la sferza del libeccio, ci guardavamo intorno come ogni volta accade
quando entriamo in porto, ci hanno raccontato la leggenda del castello.
Domani ve ne parliamo. Adesso è ora di dormire.

Giugno 11, 2018 Bosa Marina Siamo nella Planargia, una delle sub-regioni del Logudoro, un'area dai confini poco definiti e che è stato individuata come appartenente al Giudicato di Torres, una delle quattro signorie in cui era suddivisa la Sardegna e che, secondo alcuni, sono rappresentate nei 4 mori della bandiera. Siamo a Bosa Marina. Da qui riconosciamo la fortificazione illuminata del castello dei Malaspina, famiglia nobile proveniente dalla Lunigiana, quando la Sardegna era territorio della Repubblica di Pisa. Questa sera, mentre sotto la sferza del libeccio, ci guardavamo intorno come ogni volta accade quando entriamo in porto, ci hanno raccontato la leggenda del castello. Domani ve ne parliamo. Adesso è ora di dormire. ProgMed.113579.jpg ProgMed false
113546 11/06/2018 06:19 39.7927333333333 8.52496666666667 11/06/2018 06:19
39° 47,564'N 8° 31,498'E

Giugno 10, 2018
Golfo di Oristano
Risaliamo la Sardegna e guadagniamo ancora nord. Il golfo è deserto,
delimitato da Capo San Marco a nord e da Capo Frasca a sud, dove si trova
anche una delle più importanti stazioni meteorologiche dell’Aeronautica
Militare Italiana.
È bellissimo qui, e ricco di storia. Antichi insediamenti raccontano il
passato neolitico. In quest’area sono stati ritrovati quasi 80 nuraghe e le
affascinanti rovine di Tharros, una delle più importanti città dell’antica
Sardegna e fra le più fiorenti di tutto il Mediterraneo.
Noi questa sera siamo arrivati fino al limite dell’area militare. Oltre,
non possiamo procedere. E allora leggiamo di Tharros, dei suoi commerci,
dei Cartaginesi e dei Romani e di come la sabbia del Sinis l’abbia
ricoperta per centinaia di anni fino al 1800, quando le vestigia
dell’antica città furono riportate alla luce.

Giugno 10, 2018 Golfo di Oristano Risaliamo la Sardegna e guadagniamo ancora nord. Il golfo è deserto, delimitato da Capo San Marco a nord e da Capo Frasca a sud, dove si trova anche una delle più importanti stazioni meteorologiche dell’Aeronautica Militare Italiana. È bellissimo qui, e ricco di storia. Antichi insediamenti raccontano il passato neolitico. In quest’area sono stati ritrovati quasi 80 nuraghe e le affascinanti rovine di Tharros, una delle più importanti città dell’antica Sardegna e fra le più fiorenti di tutto il Mediterraneo. Noi questa sera siamo arrivati fino al limite dell’area militare. Oltre, non possiamo procedere. E allora leggiamo di Tharros, dei suoi commerci, dei Cartaginesi e dei Romani e di come la sabbia del Sinis l’abbia ricoperta per centinaia di anni fino al 1800, quando le vestigia dell’antica città furono riportate alla luce. ProgMed.113546.jpg ProgMed false
113545 11/06/2018 06:13 39.5006833333333 8.41025 11/06/2018 06:13
39° 30,041'N 8° 24,615'E

Giugno 10, 2018
Piscinas
Una sosta davanti alla spiaggia di Piscinas

Giugno 10, 2018 Piscinas Una sosta davanti alla spiaggia di Piscinas ProgMed.113545.jpg ProgMed false
113544 11/06/2018 06:09 39.33425 8.46 11/06/2018 06:09
39° 20,055'N 8° 27,600'E

Giugno 10, 2018
il Pan di Zucchero
Da Carloforte verso il Golfo di Oristano, sfilando davanti al Pan di
Zucchero

Giugno 10, 2018 il Pan di Zucchero Da Carloforte verso il Golfo di Oristano, sfilando davanti al Pan di Zucchero ProgMed.113544.jpg ProgMed false
113495 09/06/2018 07:47 39.1422333333333 8.3089 09/06/2018 07:47
39° 08,534'N 8° 18,534'E

Giugno 9, 2018
Carloforte
E arrivederci, ragazzi! Chi resta e chi va. Altri Mediterranei sono in
viaggio per Carloforte, alcuni sono già in terra di Sardegna. Un equipaggio
si scioglie, un altro si sta per formare.
Oggi è anche cambio di comando. Passaggio di consegne, note, informazioni.
Ciao, Comandante, buon ritorno a casa. E grazie.
Mediterranea è un sali-scendi, chi parte e chi arriva, e ogni volta è come
un piccolo strappo che si ricuce.
Buon vento, Mediterranei!
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Rubicone, 8 - 00198 Roma
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad al

Giugno 9, 2018 Carloforte E arrivederci, ragazzi! Chi resta e chi va. Altri Mediterranei sono in viaggio per Carloforte, alcuni sono già in terra di Sardegna. Un equipaggio si scioglie, un altro si sta per formare. Oggi è anche cambio di comando. Passaggio di consegne, note, informazioni. Ciao, Comandante, buon ritorno a casa. E grazie. Mediterranea è un sali-scendi, chi parte e chi arriva, e ogni volta è come un piccolo strappo che si ricuce. Buon vento, Mediterranei! -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Rubicone, 8 - 00198 Roma P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad al ProgMed.113495.jpg ProgMed false
113468 07/06/2018 17:36 38.9585166666667 8.41985 07/06/2018 17:36
38° 57,511'N 8° 25,191'E

Giugno 7, 2018
Capo Sperone - Sant’Antioco, Sardegna
Davanti alla scogliera di Capo Sperone, all’estremo sud dell’isola di
Sant’Antioco. Da qui si vedono gli isolotti Vacca e Vitellino. C’è un bel
vento da N che stira il mare, ma la baia protegge e l’ormeggio è buono e
dopo pranzo, nonostante avessimo idea di arrivare in porto, abbiamo deciso
di restare qui. Si sta bene. Ci hanno detto che questa parte dell’isola è
il territorio della peonia rosa. C’è addirittura una località che si chiama
così. E poi ci sono i ruderi del Semaforo di Capo Sperone, un faro
ottocentesco che controllava l’ingresso nel Golfo di Palmas, utilizzato
come stazione radio-telegrafica dalla Regia Marina e poi dalla Marina
Militare fino al 1957. Racconti, storie, curiosità s’intrecciano sul ponte
di Mediterranea. E intanto il vento soffia ancora...

Giugno 7, 2018 Capo Sperone - Sant’Antioco, Sardegna Davanti alla scogliera di Capo Sperone, all’estremo sud dell’isola di Sant’Antioco. Da qui si vedono gli isolotti Vacca e Vitellino. C’è un bel vento da N che stira il mare, ma la baia protegge e l’ormeggio è buono e dopo pranzo, nonostante avessimo idea di arrivare in porto, abbiamo deciso di restare qui. Si sta bene. Ci hanno detto che questa parte dell’isola è il territorio della peonia rosa. C’è addirittura una località che si chiama così. E poi ci sono i ruderi del Semaforo di Capo Sperone, un faro ottocentesco che controllava l’ingresso nel Golfo di Palmas, utilizzato come stazione radio-telegrafica dalla Regia Marina e poi dalla Marina Militare fino al 1957. Racconti, storie, curiosità s’intrecciano sul ponte di Mediterranea. E intanto il vento soffia ancora... ProgMed.113468.jpg ProgMed false
113453 06/06/2018 16:03 38.9601833333333 8.6 06/06/2018 16:03
38° 57,611'N 8° 36,000'E

Giugno 5, 2018
Porto Pino - Sardegna, Golfo di Palmas
E oggi siamo arrivati qui. Ancora poche miglia e saremo a Carloforte. Ma
andiamo lenti. Davanti a noi il promontorio che dà il nome all’area è
ricoperto da una pineta, costituita pressoché esclusivamente dal pino di
Aleppo che, in Sardegna, cresce soltanto qui e sull’isola di San Pietro. In
questa zona, infatti, la macchia mediterranea si è sbizzarrita e sono
centinaia le specie vegetali che la compongono, alcune molto rare. Poi ci
sono quelle che hanno buffi nomi, come il ginepro coccolone o l’asterisco
marittimo. Essenze ovunque, profumi e odori che stordiscono.
L’insenatura che ci ospita è stata una stazione marittima fin dai Fenici e
poi dei Cartaginesi ed infine, dell’epoca romana.
Stiamo bene, in compagnia delle nostre storie e dei nostri pensieri.
E intanto piove e Mediterranea si tira su il cappuccio.

Giugno 5, 2018 Porto Pino - Sardegna, Golfo di Palmas E oggi siamo arrivati qui. Ancora poche miglia e saremo a Carloforte. Ma andiamo lenti. Davanti a noi il promontorio che dà il nome all’area è ricoperto da una pineta, costituita pressoché esclusivamente dal pino di Aleppo che, in Sardegna, cresce soltanto qui e sull’isola di San Pietro. In questa zona, infatti, la macchia mediterranea si è sbizzarrita e sono centinaia le specie vegetali che la compongono, alcune molto rare. Poi ci sono quelle che hanno buffi nomi, come il ginepro coccolone o l’asterisco marittimo. Essenze ovunque, profumi e odori che stordiscono. L’insenatura che ci ospita è stata una stazione marittima fin dai Fenici e poi dei Cartaginesi ed infine, dell’epoca romana. Stiamo bene, in compagnia delle nostre storie e dei nostri pensieri. E intanto piove e Mediterranea si tira su il cappuccio. ProgMed.113453.jpg ProgMed false
113442 05/06/2018 20:42 38.9207833333333 8.71756666666667 05/06/2018 20:42
38° 55,247'N 8° 43,054'E

Giugno 5, 2018
Al limitare di Cala Zafferano, Capo Teulada - Sardegna

Giugno 5, 2018 Al limitare di Cala Zafferano, Capo Teulada - Sardegna ProgMed.113442.jpg ProgMed false
113429 05/06/2018 09:54 38.8933166666667 8.80321666666667 05/06/2018 09:54
38° 53,599'N 8° 48,193'E

Giugno 5, 2018
Capo Malfatano, baia a NO
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.

Giugno 5, 2018 Capo Malfatano, baia a NO Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed.113429.jpg ProgMed false
113402 03/06/2018 22:44 38.8925333333333 8.81561666666667 03/06/2018 22:44
38° 53,552'N 8° 48,937'E

Giugno 3, 2018
Capo Malfatano
Vento da EST in calo. Attendiamo il maestrale, ma siamo ancorati bene: 38
mt di catena su 7 mt di fondo.
La baia era meravigliosa nel sole della sera. Entrando abbiamo visto solo
tre barche.
Poi un aperitivo. Ed era così. Tutto va.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Rubicone, 8 - 00198 Roma
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenz

Giugno 3, 2018 Capo Malfatano Vento da EST in calo. Attendiamo il maestrale, ma siamo ancorati bene: 38 mt di catena su 7 mt di fondo. La baia era meravigliosa nel sole della sera. Entrando abbiamo visto solo tre barche. Poi un aperitivo. Ed era così. Tutto va. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Rubicone, 8 - 00198 Roma P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenz ProgMed.113402.jpg ProgMed false
113381 02/06/2018 14:21 39.2005 9.12383333333333 02/06/2018 14:21
39° 12,030'N 9° 07,430'E

Giugno 2, 2018
Cagliari
Ecco l'equipaggio che ha navigato con noi da Trapani a Cagliari in questa
prima tappa della Rotta 2018 di Mediterranea. Una settimana piena,
emozionante. Dal varo agli eventi a bordo e a terra, alla traversata, alle
notti in rada. Ogni momento vissuto pienamente, consapevoli di tanta
ricchezza. Navigare nel Mediterraneo per andare, vedere, conoscere e
raccontare. E quelli che di noi oggi sbarcano e tornano a casa, avranno
mille voci, suoni, ricordi, profumi e racconti. Questo è il viaggio di
Mediterranea, questa è la nostra storia.
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.

Giugno 2, 2018 Cagliari Ecco l'equipaggio che ha navigato con noi da Trapani a Cagliari in questa prima tappa della Rotta 2018 di Mediterranea. Una settimana piena, emozionante. Dal varo agli eventi a bordo e a terra, alla traversata, alle notti in rada. Ogni momento vissuto pienamente, consapevoli di tanta ricchezza. Navigare nel Mediterraneo per andare, vedere, conoscere e raccontare. E quelli che di noi oggi sbarcano e tornano a casa, avranno mille voci, suoni, ricordi, profumi e racconti. Questo è il viaggio di Mediterranea, questa è la nostra storia. Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed.113381.jpg ProgMed false
113353 01/06/2018 07:37 39.1422333333333 9.40411666666667 01/06/2018 07:37
39° 08,534'N 9° 24,247'E

Maggio 31, 2018
Genn’ e mari - Sinnai
La porta verso il mare. Genn’ e mari. Questa baia si chiama così. C’è una
spiaggia ad arco e due scogliere che ne disegnano i confini. Siamo arrivati
qui questa mattina e la giornata è trascorsa tra parole, musica e colori
abbaglianti. Come si passa il tempo su Mediterranea? A volte ci fate questa
domanda. Spesso non sappiamo rispondere, perché non è così semplice
descrivere cosa significa sedersi a poppa e guardare chi fa il bagno o
pulisce il pesce, assaporando con i pensieri ogni gesto, ogni taglio
d’immagine, ogni profumo. Come si descrive un attimo di completo benessere?
Il sole è sceso dietro la collina. Una musica lenta riempie il silenzio. Un
bicchiere di vino e le parole tornano a scorrere. Domani Cagliari ci
aspetta. Stiamo arrivando.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
<

Maggio 31, 2018 Genn’ e mari - Sinnai La porta verso il mare. Genn’ e mari. Questa baia si chiama così. C’è una spiaggia ad arco e due scogliere che ne disegnano i confini. Siamo arrivati qui questa mattina e la giornata è trascorsa tra parole, musica e colori abbaglianti. Come si passa il tempo su Mediterranea? A volte ci fate questa domanda. Spesso non sappiamo rispondere, perché non è così semplice descrivere cosa significa sedersi a poppa e guardare chi fa il bagno o pulisce il pesce, assaporando con i pensieri ogni gesto, ogni taglio d’immagine, ogni profumo. Come si descrive un attimo di completo benessere? Il sole è sceso dietro la collina. Una musica lenta riempie il silenzio. Un bicchiere di vino e le parole tornano a scorrere. Domani Cagliari ci aspetta. Stiamo arrivando. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura ProgMed.113353.jpg ProgMed false
113310 29/05/2018 12:29 39.1205166666667 9.50611666666667 29/05/2018 12:29
39° 07,231'N 9° 30,367'E
Maggio 29, 2018
Marina di Villasimius (CA)
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Rubicone, 8 - 00198 Roma
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
Maggio 29, 2018 Marina di Villasimius (CA) -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Rubicone, 8 - 00198 Roma P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
113309 29/05/2018 12:08 37.92485 12.3646333333333 29/05/2018 12:08
37° 55,491'N 12° 21,878'E

Maggio 27, 2018
Favignana - Cala Rossa
Cala Rossa è un testimone antico della storia di quest’isola. Dal mare, la
falesia di roccia appare tagliata a squadro in grandi riquadri. Cala Rossa
è stata una cava. Un intrico di caverne e cunicoli dedalici che si
internano per centinaia di metri, in cui generazioni di cavatori
trasportavano a spalla i blocchi di pietra verso le barche o i carri,
raccontano di una vita al buio, di stenti e di fatica. E le piste rocciose
fuori delle cave sono tutte incise dai solchi dei carri appesantiti dal
carico, mentre la costa mostra i segni dei piccoli attracchi per le barche
a vela che senza sosta facevano la spola tra le Egadi e Trapani.
Qui il 10 marzo del 241 a.C.si è svolta la battaglia delle Egadi che
decretò l’inizio del declino cartaginese e dell’ascesa romana. L’acqua si
tinse di rosso del sangue dei cartaginesi morti e i Romani, pur in difetto
per numero, distrussero totalmente la flotta nemica grazie ai rostri che
armavano le

Maggio 27, 2018 Favignana - Cala Rossa Cala Rossa è un testimone antico della storia di quest’isola. Dal mare, la falesia di roccia appare tagliata a squadro in grandi riquadri. Cala Rossa è stata una cava. Un intrico di caverne e cunicoli dedalici che si internano per centinaia di metri, in cui generazioni di cavatori trasportavano a spalla i blocchi di pietra verso le barche o i carri, raccontano di una vita al buio, di stenti e di fatica. E le piste rocciose fuori delle cave sono tutte incise dai solchi dei carri appesantiti dal carico, mentre la costa mostra i segni dei piccoli attracchi per le barche a vela che senza sosta facevano la spola tra le Egadi e Trapani. Qui il 10 marzo del 241 a.C.si è svolta la battaglia delle Egadi che decretò l’inizio del declino cartaginese e dell’ascesa romana. L’acqua si tinse di rosso del sangue dei cartaginesi morti e i Romani, pur in difetto per numero, distrussero totalmente la flotta nemica grazie ai rostri che armavano le ProgMed.113309.jpg ProgMed false
112573 27/04/2018 05:50 38.0098333333333 12.4908333333333 27/04/2018 05:50
38° 00,590'N 12° 29,450'E
Settembre 1, 2017
Trapani - Lega Navale di Trapani
E così siamo arrivati alla fine di questa R
otta 2017. Ultima tappa per
Mediterranea. Abbiamo ancora una settimana di navigazione, in verità;
domenica salirà a bordo il progetto "L'Astrofisica su Mediterranea", ma
resteremo in zona, tra le isole Egadi e Trapani. È stata una rotta
emozionante, ricca, preziosa. Da Cipro a Beirut, a Tel Aviv, a Rodi, a
Santorini e poi la Sicilia, Malta, gli arcipelaghi siciliani, e infine
Trapani. Abbiamo fatto incontri che hanno lasciato impronte profonde nei
nostri cuori. Non dimenticheremo.
L'ultimo equipaggio sbarca domani. Questa sera siamo ancora qui, con i
nostri sorrisi, con i nostri colori. Buon vento, marinai! Buon vento,
Mediterranea!
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l
Settembre 1, 2017 Trapani - Lega Navale di Trapani E così siamo arrivati alla fine di questa R otta 2017. Ultima tappa per Mediterranea. Abbiamo ancora una settimana di navigazione, in verità; domenica salirà a bordo il progetto "L'Astrofisica su Mediterranea", ma resteremo in zona, tra le isole Egadi e Trapani. È stata una rotta emozionante, ricca, preziosa. Da Cipro a Beirut, a Tel Aviv, a Rodi, a Santorini e poi la Sicilia, Malta, gli arcipelaghi siciliani, e infine Trapani. Abbiamo fatto incontri che hanno lasciato impronte profonde nei nostri cuori. Non dimenticheremo. L'ultimo equipaggio sbarca domani. Questa sera siamo ancora qui, con i nostri sorrisi, con i nostri colori. Buon vento, marinai! Buon vento, Mediterranea! -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l ProgMed false
112572 27/04/2018 05:45 37.9243333333333 12.3645 27/04/2018 05:45
37° 55,460'N 12° 21,870'E
Agosto 30, 2017
Favignana - Cala Rossa
Ed eccoci tra le isole Egadi. Favignana, l'isola farfalla, che tra i tanti
nomi con cui veniva chiamata nell'antichità, ha ereditato quello medioevale
del vento Favonio che da ovest batte queste isole. Narra la leggenda che
questa è l'isola dei “farfallicchi”, strane visioni di uomini, barche e
animali, simili al fenomeno della fata Morgana, il miraggio della mitologia
celtica, con cui una creatura sovrumana, Muirgen, attirava i marinai in
visioni di fantastici castelli in aria o in terra. Per noi stasera niente
'farfallicchi', ma tutti i colori di un bellissimo tramonto, il messaggio
di saluto da un'altra barca da dove hanno riconosciuto Mediterranea e un
bicchiere di vino. Buona serata!
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampar
Agosto 30, 2017 Favignana - Cala Rossa Ed eccoci tra le isole Egadi. Favignana, l'isola farfalla, che tra i tanti nomi con cui veniva chiamata nell'antichità, ha ereditato quello medioevale del vento Favonio che da ovest batte queste isole. Narra la leggenda che questa è l'isola dei “farfallicchi”, strane visioni di uomini, barche e animali, simili al fenomeno della fata Morgana, il miraggio della mitologia celtica, con cui una creatura sovrumana, Muirgen, attirava i marinai in visioni di fantastici castelli in aria o in terra. Per noi stasera niente 'farfallicchi', ma tutti i colori di un bellissimo tramonto, il messaggio di saluto da un'altra barca da dove hanno riconosciuto Mediterranea e un bicchiere di vino. Buona serata! -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampar ProgMed false
112571 27/04/2018 05:39 37.6481666666667 12.583 27/04/2018 05:39
37° 38,890'N 12° 34,980'E
Agosto 29, 2017
Mazara del Vallo
Oggi al telefono con la L ega
Navale di Mazara del Vallo: 'Lega, c'e' posto?' Risposta: 'No'. Ok.
Troviamo posto al marina privato accanto. All'arrivo, però, non c'è modo di
ormeggiare. Vento forte, trappe corte, non c'è fondale, un caos. Ok, no
problem, decidiamo di andare in rada. Mentre usciamo un ragazzo ci rincorre
e in capo di molo ci urla: 'Ma siete della Lega? Venite, ho visto il
guidone!'. Progetto Mediterranea ha infatti il patrocinio onorario
della Lega Navale e M
editerranea naviga
con il guidone della Lega issato. Il ragazzo ci fa entrare e trova un posto
che non c'e', cioè all'inglese su un ketch di legno. Fantastico.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se n
Agosto 29, 2017 Mazara del Vallo Oggi al telefono con la L ega Navale di Mazara del Vallo: 'Lega, c'e' posto?' Risposta: 'No'. Ok. Troviamo posto al marina privato accanto. All'arrivo, però, non c'è modo di ormeggiare. Vento forte, trappe corte, non c'è fondale, un caos. Ok, no problem, decidiamo di andare in rada. Mentre usciamo un ragazzo ci rincorre e in capo di molo ci urla: 'Ma siete della Lega? Venite, ho visto il guidone!'. Progetto Mediterranea ha infatti il patrocinio onorario della Lega Navale e M editerranea naviga con il guidone della Lega issato. Il ragazzo ci fa entrare e trova un posto che non c'e', cioè all'inglese su un ketch di legno. Fantastico. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se n ProgMed false
110156 21/01/2018 17:33 36.8328666666667 11.9427833333333 21/01/2018 17:33
36° 49,972'N 11° 56,567'E

Agosto 20, 2017
Pantelleria
Maestrale in crescita. Mediterranea è in porto a Pantelleria. Si lava e si
stende, si prepara una cena in attesa che i gruppi in giro per l'isola si
riuniscano intorno al grande tavolo del quadrato. Qualcuno guarda in prua i
colori della sera. In attesa di riprendere il largo e lasciare la costa di
questo vulcano sommerso, alla volta della più grande isola del
Mediterraneo, la madre stessa di questo mare: la Sicilia

Agosto 20, 2017 Pantelleria Maestrale in crescita. Mediterranea è in porto a Pantelleria. Si lava e si stende, si prepara una cena in attesa che i gruppi in giro per l'isola si riuniscano intorno al grande tavolo del quadrato. Qualcuno guarda in prua i colori della sera. In attesa di riprendere il largo e lasciare la costa di questo vulcano sommerso, alla volta della più grande isola del Mediterraneo, la madre stessa di questo mare: la Sicilia ProgMed.110156.jpg ProgMed false
110154 21/01/2018 17:00 35.5261833333333 12.5537666666667 21/01/2018 17:00
35° 31,571'N 12° 33,226'E

Luglio 30, 2017
Grotta Provolino - Lampedusa
Questa notte siamo qui, sulla costa NO dell'isola. Silenzio, siamo soli. I
colori si accendono e si spengono davanti a noi. Voci e richiami
s'inseguono nella baia. Braccia che si alzano nel saluto. Siamo
Mediterranei, siamo noi. Aperitivo, ora prepariamo la cena, questa sera
gamberi rossi. Mediterranea dondola. Buona serata.

Luglio 30, 2017 Grotta Provolino - Lampedusa Questa notte siamo qui, sulla costa NO dell'isola. Silenzio, siamo soli. I colori si accendono e si spengono davanti a noi. Voci e richiami s'inseguono nella baia. Braccia che si alzano nel saluto. Siamo Mediterranei, siamo noi. Aperitivo, ora prepariamo la cena, questa sera gamberi rossi. Mediterranea dondola. Buona serata. ProgMed.110154.jpg ProgMed false
110153 21/01/2018 16:53 36.0644166666667 14.5228703703704 21/01/2018 16:53
36° 03,865'N 14° 31,372'E

luglio 2017
Ir-Ramla Bay - Gozo
La bella Calypso figlia di Atlante, viveva qui sull'isola che chiamavano
Ogigia- o forse, come altri dicono, era Ceuta, di fronte a Gibilterra.
Tempo prima si era schierata con il padre Atlante nella Titanomachia e
perciò gli dei dell'Olimpo l'avevano punita, costringendola a restare
sull'isola. Le Moire, ineluttabili artefici del destino dei mortali, le
mandavano uomini bellissimi, eroi di cui non faceva che innamorarsi, ma che
poi costringevano a partire. Un giorno arrivò Ulisse. Era scampato a
Cariddi e Calipso lo accolse e se ne innamorò. Lo tenne con sé per sette
anni offrendogli invano l'immortalità, purché rimanesse. Ulisse non si
lasciò convincere; anzi, chiedeva alla sua bellissima amante di lasciarlo
andare, e pregava disperatamente Atena e tutti gli dei di aiutarlo.
Atena intervenne, e tramite Zeus, arrivò Ermes che convinse Calipso - tra
gli dei ciascuno aveva un ruolo e una funzione, e gerarchie e priorità
venivano rispettate.

luglio 2017 Ir-Ramla Bay - Gozo La bella Calypso figlia di Atlante, viveva qui sull'isola che chiamavano Ogigia- o forse, come altri dicono, era Ceuta, di fronte a Gibilterra. Tempo prima si era schierata con il padre Atlante nella Titanomachia e perciò gli dei dell'Olimpo l'avevano punita, costringendola a restare sull'isola. Le Moire, ineluttabili artefici del destino dei mortali, le mandavano uomini bellissimi, eroi di cui non faceva che innamorarsi, ma che poi costringevano a partire. Un giorno arrivò Ulisse. Era scampato a Cariddi e Calipso lo accolse e se ne innamorò. Lo tenne con sé per sette anni offrendogli invano l'immortalità, purché rimanesse. Ulisse non si lasciò convincere; anzi, chiedeva alla sua bellissima amante di lasciarlo andare, e pregava disperatamente Atena e tutti gli dei di aiutarlo. Atena intervenne, e tramite Zeus, arrivò Ermes che convinse Calipso - tra gli dei ciascuno aveva un ruolo e una funzione, e gerarchie e priorità venivano rispettate. ProgMed.110153.jpg ProgMed false
110152 21/01/2018 16:42 35.89685 14.50305 21/01/2018 16:42
35° 53,811'N 14° 30,183'E

luglio 2017
Msida Marina, La Valletta - Malta
Da ieri sera alle 23:20 LT, Mediterranea è nel porto di Marsamuscetto, il
più a nord dei due porti naturali di La Valletta. Pochi passi sul molo e
tocchiamo i bastioni di Forte Sant'Elmo. Dieci ore di navigazione, la gran
parte a vela, per arrivare fin qui. Un pesce lampuga di 6 chili pescato
durante la traversata è stato la nostra cena. Stamane sveglia presto e ora
pronti per andare in esplorazione. Vi racconteremo.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e *PeR *e** AllegroNatura
*
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Rubicone, 8 - 00198 Roma
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri sogg

luglio 2017 Msida Marina, La Valletta - Malta Da ieri sera alle 23:20 LT, Mediterranea è nel porto di Marsamuscetto, il più a nord dei due porti naturali di La Valletta. Pochi passi sul molo e tocchiamo i bastioni di Forte Sant'Elmo. Dieci ore di navigazione, la gran parte a vela, per arrivare fin qui. Un pesce lampuga di 6 chili pescato durante la traversata è stato la nostra cena. Stamane sveglia presto e ora pronti per andare in esplorazione. Vi racconteremo. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e *PeR *e** AllegroNatura * *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Rubicone, 8 - 00198 Roma P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri sogg ProgMed.110152.jpg ProgMed false
110151 21/01/2018 16:31 36.8662 15.1342444444444 21/01/2018 16:31
36° 51,972'N 15° 08,055'E

luglio 2017
Calabernardo (o Cala Bernardo) - Sicilia
Ieri siamo partiti da #Marzamemi
nella piena calura del
mezzogiorno e abbiamo messo prua a nord. Vogliamo esplorare un po' questa
costa in attesa del giusto vento che ci consenta di traversare verso #Malta
. Soltanto poche miglia lungo il
profilo della Riserva Naturale di Vendicari e abbiamo dato àncora qui, sul
confine acqueo della provincia di #Noto
. La città patrimonio dell'UNESCO,
la città barocca per antonomasia, è vicinissima, tanto che Calabernardo ne
rappresenta una frazione. Scriveva#LeonardoSciascia
: (...) Dalle rovine del
terremoto è sorta questa bellissima città da commedia. Sarà nostro difetto
o stortura: ma di una città, al primo incontro, l'essenza ci si configura
sotto la specie del genere letterario. Le città che fanno romanzo.

luglio 2017 Calabernardo (o Cala Bernardo) - Sicilia Ieri siamo partiti da #Marzamemi nella piena calura del mezzogiorno e abbiamo messo prua a nord. Vogliamo esplorare un po' questa costa in attesa del giusto vento che ci consenta di traversare verso #Malta . Soltanto poche miglia lungo il profilo della Riserva Naturale di Vendicari e abbiamo dato àncora qui, sul confine acqueo della provincia di #Noto . La città patrimonio dell'UNESCO, la città barocca per antonomasia, è vicinissima, tanto che Calabernardo ne rappresenta una frazione. Scriveva#LeonardoSciascia : (...) Dalle rovine del terremoto è sorta questa bellissima città da commedia. Sarà nostro difetto o stortura: ma di una città, al primo incontro, l'essenza ci si configura sotto la specie del genere letterario. Le città che fanno romanzo. ProgMed.110151.jpg ProgMed false
103914 12/07/2017 08:08 36.7322 15.125 12/07/2017 08:08
36° 43,932'N 15° 07,500'E
Luglio 8, 2017
Marzamemi, Sicilia
Eccoci! Dal Mediterraneo della Grecia all'Italia del Mediterraneo e più a
sud di Tunisi. Siamo felici di essere qui dove il Mediterraneo parla e ci
ascolta. Splendida accoglienza. Questa mattina all'ingresso nello spazio di
mare tra Vendicari e Pachino i delfini hanno salutato il nostro arrivo con
salti e capriole. Poco dopo le cime erano sul molo di Marzamemi. Chi sbarca
e va saluta chi arriva. Mediterranea sorride al sole. Fra poco, l'incontro
con Tea Ranno. Siamo emozionati.
Luglio 8, 2017 Marzamemi, Sicilia Eccoci! Dal Mediterraneo della Grecia all'Italia del Mediterraneo e più a sud di Tunisi. Siamo felici di essere qui dove il Mediterraneo parla e ci ascolta. Splendida accoglienza. Questa mattina all'ingresso nello spazio di mare tra Vendicari e Pachino i delfini hanno salutato il nostro arrivo con salti e capriole. Poco dopo le cime erano sul molo di Marzamemi. Chi sbarca e va saluta chi arriva. Mediterranea sorride al sole. Fra poco, l'incontro con Tea Ranno. Siamo emozionati. ProgMed false
103913 12/07/2017 08:06 37.8501 16.0265833333333 12/07/2017 08:06
37° 51,006'N 16° 01,595'E
Luglio 7, 2017
Capo Spartivento - Calabria
Scilla e Cariddi. Tramonto, Calabria, Sicilia, Etna, tonni, sgombri,
delfini.
Partiti questa mattina all'alba da Le Castelle.
Rotta su Marzamemi.
ETA 7:30 LT
Luglio 7, 2017 Capo Spartivento - Calabria Scilla e Cariddi. Tramonto, Calabria, Sicilia, Etna, tonni, sgombri, delfini. Partiti questa mattina all'alba da Le Castelle. Rotta su Marzamemi. ETA 7:30 LT ProgMed false
103911 12/07/2017 07:47 38.9079833333333 17.0281166666667 12/07/2017 07:47
38° 54,479'N 17° 01,687'E
Luglio 6, 2017
Le Castella - Capo Rizzuto
E siamo in Italia.
Salpati ieri mattina presto.
Circa 150 miglia.
Questa mattina il porto peschereccio di Le Castella ci ha accolto nel
silenzio della giornata appena iniziata. Poi la banchina, dapprima spoglia
di barche, pian piano si riempie dei pescherecci di ritorno dalla notte di
lavoro. Via vai lento e rilassato di passeggiatori curiosi. Nella calura
del primo pomeriggio un amico passa a salutarci carico di sapori della
Calabria e un pane - il pane! - in dono per noi. E al tramonto, il castello
aragonese ci rapisce per la sua bellezza, mentre i colori del cielo si
sciolgono nel mare. Il Mediterraneo è anche qui, in questa Calabria Ionica
che Mediterranea ha scelto di incontrare.
Luglio 6, 2017 Le Castella - Capo Rizzuto E siamo in Italia. Salpati ieri mattina presto. Circa 150 miglia. Questa mattina il porto peschereccio di Le Castella ci ha accolto nel silenzio della giornata appena iniziata. Poi la banchina, dapprima spoglia di barche, pian piano si riempie dei pescherecci di ritorno dalla notte di lavoro. Via vai lento e rilassato di passeggiatori curiosi. Nella calura del primo pomeriggio un amico passa a salutarci carico di sapori della Calabria e un pane - il pane! - in dono per noi. E al tramonto, il castello aragonese ci rapisce per la sua bellezza, mentre i colori del cielo si sciolgono nel mare. Il Mediterraneo è anche qui, in questa Calabria Ionica che Mediterranea ha scelto di incontrare. ProgMed false
103909 12/07/2017 07:35 39.1816166666667 20.2037833333333 12/07/2017 07:35
39° 10,897'N 20° 12,227'E
Luglio 2, 2017
Limeniskos Ozia - Paxos
Cento miglia, sedici ore per salire di latitudine. Vento più al lasco in
caso di maestrale forte e più opzioni di atterraggio per la traversata.
Così abbiamo deciso di sfruttare la finestra di vento e mare. Ora ci
riposiamo in questa baia. Troppe barche per i nostri gusti, ma d'altra
parte ci siamo riavvicinati all'ovest e la stagione è avanzata. Quasi
certamente questo ancoraggio è l'ultimo ancoraggio greco di Mediterranea.
Chissà... forse per sempre. Oltre un anno e mezzo in queste acque.
Impossibile dimenticare.
Luglio 2, 2017 Limeniskos Ozia - Paxos Cento miglia, sedici ore per salire di latitudine. Vento più al lasco in caso di maestrale forte e più opzioni di atterraggio per la traversata. Così abbiamo deciso di sfruttare la finestra di vento e mare. Ora ci riposiamo in questa baia. Troppe barche per i nostri gusti, ma d'altra parte ci siamo riavvicinati all'ovest e la stagione è avanzata. Quasi certamente questo ancoraggio è l'ultimo ancoraggio greco di Mediterranea. Chissà... forse per sempre. Oltre un anno e mezzo in queste acque. Impossibile dimenticare. ProgMed false
103908 12/07/2017 07:33 38.5109666666667 20.5898666666667 12/07/2017 07:33
38° 30,658'N 20° 35,392'E
Luglio 1, 2017 Luglio 1, 2017 ProgMed false
103907 12/07/2017 07:32 38.2930166666667 20.6967 12/07/2017 07:32
38° 17,581'N 20° 41,802'E
Luglio 1, 2017 Luglio 1, 2017 ProgMed false
103906 12/07/2017 07:30 38.0057 21.0524 12/07/2017 07:30
38° 00,342'N 21° 03,144'E
Luglio 1, 2017
Ore 19
Partiti. In anticipo sulla perturbazione in arrivo, dirigiamo su Poros a
Cefalonia. Una di noi arriva lì questa sera, e andiamo a prenderla, è sulla
nostra rotta per Paxos. Poi proseguiremo verso nord, lungo il canale di
Itaca, se i venti ce lo consentiranno. Quattro vele ora portano
Mediterranea. Il vento si è allargato, le terre deviano i venti. Ci aspetta
una traversata notturna. Fatevi sentire, saremo in compagnia. Buona serata.
Luglio 1, 2017 Ore 19 Partiti. In anticipo sulla perturbazione in arrivo, dirigiamo su Poros a Cefalonia. Una di noi arriva lì questa sera, e andiamo a prenderla, è sulla nostra rotta per Paxos. Poi proseguiremo verso nord, lungo il canale di Itaca, se i venti ce lo consentiranno. Quattro vele ora portano Mediterranea. Il vento si è allargato, le terre deviano i venti. Ci aspetta una traversata notturna. Fatevi sentire, saremo in compagnia. Buona serata. ProgMed false
103488 05/07/2017 17:23 37.78535 20.8991166666667 05/07/2017 17:23
37° 47,121'N 20° 53,947'E
Luglio 1, 2017
Zante - Porto
L'equipaggio da Methoni a Zante, l'equipaggio delle tartarughe. Bellissimo
incontrarle, emozionante vederle pinneggiare intorno a Mediterranea e
coglierne lo sguardo curioso e al contempo disinteressato. Chi oggi sbarca,
torna a casa più ricco, più pieno, più vero. Chi resta a bordo avrà più
storie da raccontare per chi arriva, più emozioni da trasmettere, più tagli
sulle mani da mostrare. Progetto Mediterranea è un'esperienza circolare di
buone pratiche e di intelletto, di scambio e di esperienza, di riflessione
e istinto. L'umano sentire individuale diventa pensiero condiviso, come un
pane su una tavola apparecchiata.
Luglio 1, 2017 Zante - Porto L'equipaggio da Methoni a Zante, l'equipaggio delle tartarughe. Bellissimo incontrarle, emozionante vederle pinneggiare intorno a Mediterranea e coglierne lo sguardo curioso e al contempo disinteressato. Chi oggi sbarca, torna a casa più ricco, più pieno, più vero. Chi resta a bordo avrà più storie da raccontare per chi arriva, più emozioni da trasmettere, più tagli sulle mani da mostrare. Progetto Mediterranea è un'esperienza circolare di buone pratiche e di intelletto, di scambio e di esperienza, di riflessione e istinto. L'umano sentire individuale diventa pensiero condiviso, come un pane su una tavola apparecchiata. ProgMed false
103486 05/07/2017 17:18 37.8195833333333 20.94555 05/07/2017 17:18
37° 49,175'N 20° 56,733'E
Luglio 1, 2017 Luglio 1, 2017 ProgMed false
103485 05/07/2017 17:16 37.9053 20.7078833333333 05/07/2017 17:16
37° 54,318'N 20° 42,473'E
Giugno 29, 2017
Agios Nikolaos - Zante
Oggi due tonni ci hanno beffato. La lenza ha iniziato a filare veloce per
ben due volte, ma loro sono stati più furbi. Erano grossi, però, troppo
anche per noi che amiamo cucinare e sperimentare sempre nuovi piatti e
ricette. Non ci stupisce il tempo trascorso a tagliare, preparare,
mescolare, inventare, annusare, assaggiare, perché è il nostro tempo,
quello per noi, per la nostra creatività e divertimento. Per questo, oggi,
i due tonni ci hanno salutato, sarebbero stati di troppo. Ora siamo qui, in
banchina, con Mediterranea che affianca il molo e sembra abbia qualcosa da
dire. La guardiamo e pensiamo che è un po' la nostra casa, o meglio la
porta d'ingresso alla grande casa del Mediterraneo. Buona serata.
Giugno 29, 2017 Agios Nikolaos - Zante Oggi due tonni ci hanno beffato. La lenza ha iniziato a filare veloce per ben due volte, ma loro sono stati più furbi. Erano grossi, però, troppo anche per noi che amiamo cucinare e sperimentare sempre nuovi piatti e ricette. Non ci stupisce il tempo trascorso a tagliare, preparare, mescolare, inventare, annusare, assaggiare, perché è il nostro tempo, quello per noi, per la nostra creatività e divertimento. Per questo, oggi, i due tonni ci hanno salutato, sarebbero stati di troppo. Ora siamo qui, in banchina, con Mediterranea che affianca il molo e sembra abbia qualcosa da dire. La guardiamo e pensiamo che è un po' la nostra casa, o meglio la porta d'ingresso alla grande casa del Mediterraneo. Buona serata. ProgMed false
103484 05/07/2017 17:08 37.9627833333333 20.7289666666667 05/07/2017 17:08
37° 57,767'N 20° 43,738'E
Giugno 29, 2017
Sosta alla baia del relitto e ora verso Nicholaus.
Giugno 29, 2017 Sosta alla baia del relitto e ora verso Nicholaus. ProgMed false
103483 05/07/2017 17:06 37.6051333333333 20.54475 05/07/2017 17:06
37° 36,308'N 20° 32,685'E
Giugno 29, 2017 Giugno 29, 2017 ProgMed false
103482 05/07/2017 17:05 37.6051333333333 20.9044166666667 05/07/2017 17:05
37° 36,308'N 20° 54,265'E
Giugno 29, 2017
Verso il nord di Zacinto.
Giugno 29, 2017 Verso il nord di Zacinto. ProgMed false
103324 02/07/2017 17:07 37.6985166666667 20.8463666666667 02/07/2017 17:07
37° 41,911'N 20° 50,782'E
Giugno 28, 2017
Zante
Cinque ore di navigazione, la maggior parte a vela. Con vento da ovest e
mare appena formato abbiamo raggiunto 7,5 kn di velocità. Siamo
ufficialmente nelle Ioniche. La bella Zacinto, lato sud, grande baia.
Mediterranea dondola.
Giugno 28, 2017 Zante Cinque ore di navigazione, la maggior parte a vela. Con vento da ovest e mare appena formato abbiamo raggiunto 7,5 kn di velocità. Siamo ufficialmente nelle Ioniche. La bella Zacinto, lato sud, grande baia. Mediterranea dondola. ProgMed false
103233 30/06/2017 11:37 37.6578333333333 21.3284 30/06/2017 11:37
37° 39,470'N 21° 19,704'E
Giugno 27, 2017
Katakolo - Peloponneso
Con 4 ore di vela, abbiamo navigato verso questo sperone di costa che
sembra spingersi verso Zante. Il porto di Olimpia, lo chiamano. Era da qui
che si entrava nel territorio sacro dei giochi dedicati alla dea. Qui
raccontano di Callipatera, una nobile donna che proveniva da una famiglia
di atleti famosi. Suo padre era Diagora di Rodi, alto oltre 2 metri e
cantato anche nei poemi di Pindaro. Il figlio Pisidoras era un corridore
molto abile. La donna lo allenò, ma non potendo entrare nello stadio, si
travestì da uomo e fu scambiata per l’allenatore. Quando però il ragazzo
vinse, lei si tradì, perché nell'esultare felice perse il suo
travestimento. Le autorità non la punirono per rispetto della sua famiglia,
ma da allora imposero la regola che atleti e allenatori dovessero rimanere
nudi durante le gare.
Giugno 27, 2017 Katakolo - Peloponneso Con 4 ore di vela, abbiamo navigato verso questo sperone di costa che sembra spingersi verso Zante. Il porto di Olimpia, lo chiamano. Era da qui che si entrava nel territorio sacro dei giochi dedicati alla dea. Qui raccontano di Callipatera, una nobile donna che proveniva da una famiglia di atleti famosi. Suo padre era Diagora di Rodi, alto oltre 2 metri e cantato anche nei poemi di Pindaro. Il figlio Pisidoras era un corridore molto abile. La donna lo allenò, ma non potendo entrare nello stadio, si travestì da uomo e fu scambiata per l’allenatore. Quando però il ragazzo vinse, lei si tradì, perché nell'esultare felice perse il suo travestimento. Le autorità non la punirono per rispetto della sua famiglia, ma da allora imposero la regola che atleti e allenatori dovessero rimanere nudi durante le gare. ProgMed false
103232 30/06/2017 11:37 37.2574666666667 21.6660833333333 30/06/2017 11:37
37° 15,448'N 21° 39,965'E
Giugno 26, 2017
Kyparissia - Peloponneso
E questa sera siamo qui. Risalendo la costa ovest del Peloponneso, dalla
baia di Navarino siamo arrivati a Kyparissia, un'area che è da sempre molto
frequentata dagli zifii, un tipo di cetacei di discrete dimensioni, muniti
di grossi denti, che possono raggiungere i 7 metri di lunghezza. Nel 1996
una serie di esercitazioni NATO di una delle navi da guerra americane più
tecnologicamente avanzate - per l'epoca- che prevedeva l'utilizzo di sonar
particolarmente potenti, pare abbia provocato lo spiaggiamento di 12 zifii
che furono ritrovati su queste spiagge. L'incidente di Kyparissia, come
venne chiamato, provocò una questione internazionale e i risultati delle
indagini vennero poi pubblicati sulla rivista scientifica Nature nel 1998.
Si sa molto poco di questi animali che sono schivi e riservati. Sembra però
che amino andare su e giù lungo la rotta tra Zante e Kyparissia. Chissà se
li incontreremo. Questa sera, comunque, sono venute
Giugno 26, 2017 Kyparissia - Peloponneso E questa sera siamo qui. Risalendo la costa ovest del Peloponneso, dalla baia di Navarino siamo arrivati a Kyparissia, un'area che è da sempre molto frequentata dagli zifii, un tipo di cetacei di discrete dimensioni, muniti di grossi denti, che possono raggiungere i 7 metri di lunghezza. Nel 1996 una serie di esercitazioni NATO di una delle navi da guerra americane più tecnologicamente avanzate - per l'epoca- che prevedeva l'utilizzo di sonar particolarmente potenti, pare abbia provocato lo spiaggiamento di 12 zifii che furono ritrovati su queste spiagge. L'incidente di Kyparissia, come venne chiamato, provocò una questione internazionale e i risultati delle indagini vennero poi pubblicati sulla rivista scientifica Nature nel 1998. Si sa molto poco di questi animali che sono schivi e riservati. Sembra però che amino andare su e giù lungo la rotta tra Zante e Kyparissia. Chissà se li incontreremo. Questa sera, comunque, sono venute ProgMed false
103231 30/06/2017 11:36 37.2192666666667 21.44985 30/06/2017 11:36
37° 13,156'N 21° 26,991'E
Giugno 26, 2017
Verso Kyparissa
Giugno 26, 2017 Verso Kyparissa ProgMed false
103230 30/06/2017 11:36 36.8840333333333 21.6368833333333 30/06/2017 11:36
36° 53,042'N 21° 38,213'E
Giugno 26, 2017
Partiti
Giugno 26, 2017 Partiti ProgMed false
103229 30/06/2017 11:35 36.91595 21.6955166666667 30/06/2017 11:35
36° 54,957'N 21° 41,731'E
Giugno 25, 2017
Pylos, Baia di Navarino - Peloponneso
La battaglia di Navarino prende il nome da questa baia, dove fu combattuta
il 20 ottobre 1827 durante la guerra d'indipendenza greca. Le flotte
alleate inglesi, francesi e russe distrussero la flotta egiziana di Ibrahim
Pascià che combatteva con l'impero ottomano. In realtà la battaglia fu
frutto di un evento casuale - o forse no? - comunque apparentemente non
previsto. Le forze alleate si trovavano in quell'area espressamente per
evitare il protrarsi degli eccidi che gli ottomani stavano conducendo
contro la popolazione greca e le istruzioni agli Ammiragli non prevedevano
azioni offensive contro gli ottomani e gli egiziani. All'improvviso colpi
di moschetto partiti da una lancia turca contro una lancia britannica... e
l'inglese Codrington ordinò di aprire il fuoco. Dopo tre ore, tutte le navi
egiziane e quelle turche in porto erano state affondate.
A Codrington non andò alcun riconoscimento dal governo britannico, c
Giugno 25, 2017 Pylos, Baia di Navarino - Peloponneso La battaglia di Navarino prende il nome da questa baia, dove fu combattuta il 20 ottobre 1827 durante la guerra d'indipendenza greca. Le flotte alleate inglesi, francesi e russe distrussero la flotta egiziana di Ibrahim Pascià che combatteva con l'impero ottomano. In realtà la battaglia fu frutto di un evento casuale - o forse no? - comunque apparentemente non previsto. Le forze alleate si trovavano in quell'area espressamente per evitare il protrarsi degli eccidi che gli ottomani stavano conducendo contro la popolazione greca e le istruzioni agli Ammiragli non prevedevano azioni offensive contro gli ottomani e gli egiziani. All'improvviso colpi di moschetto partiti da una lancia turca contro una lancia britannica... e l'inglese Codrington ordinò di aprire il fuoco. Dopo tre ore, tutte le navi egiziane e quelle turche in porto erano state affondate. A Codrington non andò alcun riconoscimento dal governo britannico, c ProgMed false
103228 30/06/2017 11:35 36.8945 21.6594166666667 30/06/2017 11:35
36° 53,670'N 21° 39,565'E
Giugno 25, 2017
Verso Pylos
Giugno 25, 2017 Verso Pylos ProgMed false
103227 30/06/2017 11:35 36.7956166666667 21.7038333333333 30/06/2017 11:35
36° 47,737'N 21° 42,230'E
Giugno 25, 2017
Partiti.
Giugno 25, 2017 Partiti. ProgMed false
102984 23/06/2017 19:16 36.81495 21.7102166666667 23/06/2017 19:16
36° 48,897'N 21° 42,613'E
giugno 23, 2017​
Methoni - Peloponneso
Ed eccoci all'àncora di fronte alla fortezza sul mare di Methoni. Siamo
arrivati qui a vela. Tutta bolina per il canale tra Peloponneso e
Skiza/Sapientza. Splendidi bordi. Mediterranea vola.
giugno 23, 2017​ Methoni - Peloponneso Ed eccoci all'àncora di fronte alla fortezza sul mare di Methoni. Siamo arrivati qui a vela. Tutta bolina per il canale tra Peloponneso e Skiza/Sapientza. Splendidi bordi. Mediterranea vola. ProgMed false
102983 23/06/2017 19:15 36.7053166666667 21.8861333333333 23/06/2017 19:15
36° 42,319'N 21° 53,168'E
Giugno 23, 2017
Verso Methoni
Giugno 23, 2017 Verso Methoni ProgMed false
102982 23/06/2017 19:14 36.79965 21.9565 23/06/2017 19:14
36° 47,979'N 21° 57,390'E
giugno 22, 2017​
Koroni - Peloponneso
Oggi avevamo programmato di arrivare all'isola di Sapientza, proprio di
fronte alla fortezza di Methoni. Ma il mare ci ha invitato a deviare un
poco la rotta. Lungo la strada avevamo già incontrato una Caretta caretta
che pinneggiava tranquilla, mentre un branco di delfini entrava in gara con
noi a prua. E niente... non è che ci siamo messi a fare questioni e ci
siamo fermati qui. Mediterranea all'àncora dondola, osserva, pensa.
giugno 22, 2017​ Koroni - Peloponneso Oggi avevamo programmato di arrivare all'isola di Sapientza, proprio di fronte alla fortezza di Methoni. Ma il mare ci ha invitato a deviare un poco la rotta. Lungo la strada avevamo già incontrato una Caretta caretta che pinneggiava tranquilla, mentre un branco di delfini entrava in gara con noi a prua. E niente... non è che ci siamo messi a fare questioni e ci siamo fermati qui. Mediterranea all'àncora dondola, osserva, pensa. ProgMed false
102976 23/06/2017 18:17 36.3606 22.6526166666667 23/06/2017 18:17
36° 21,636'N 22° 39,157'E
Giugno 22, 2017
Verso Koroni
Giugno 22, 2017 Verso Koroni ProgMed false
102978 23/06/2017 18:17 36.4298 22.4857 23/06/2017 18:17
36° 25,788'N 22° 29,142'E
Giugno 20, 2017
Porto Kagio, Peloponneso
Siamo qui. Siamo tornati a PortoKayio (o Kagio). All'àncora, guardiamo il
castello che gli Ottomani costruirono nel 1568 per proteggere il porto e
per pattugliare il canale di Kythira. Dice la Storia che gli abitanti del
Mani, ribelli alla sottomissione turca, inviarono richieste d'aiuto a
Venezia. La Repubblica intervenne con 24 navi, sbaragliando la flotta
ottomana e distruggendo il castello. La fortezza venne poi ricostruita,
sempre sotto il dominio ottomano, ma nuovamente distrutta durante la
rivolta di Orlov (che aprì la strada alla guerra d'Indipendenza greca)
sostenuta dall'impero russo, cui partecipò attivamente il pirata, eroe
rivoluzionario greco, Lambros Katsonis. Qui, infatti, si nascondeva con le
sue navi.
Con la Storia - e il pirata - che ci guarda le spalle, usciamo a pescare.
Buona serata.
Giugno 20, 2017 Porto Kagio, Peloponneso Siamo qui. Siamo tornati a PortoKayio (o Kagio). All'àncora, guardiamo il castello che gli Ottomani costruirono nel 1568 per proteggere il porto e per pattugliare il canale di Kythira. Dice la Storia che gli abitanti del Mani, ribelli alla sottomissione turca, inviarono richieste d'aiuto a Venezia. La Repubblica intervenne con 24 navi, sbaragliando la flotta ottomana e distruggendo il castello. La fortezza venne poi ricostruita, sempre sotto il dominio ottomano, ma nuovamente distrutta durante la rivolta di Orlov (che aprì la strada alla guerra d'Indipendenza greca) sostenuta dall'impero russo, cui partecipò attivamente il pirata, eroe rivoluzionario greco, Lambros Katsonis. Qui, infatti, si nascondeva con le sue navi. Con la Storia - e il pirata - che ci guarda le spalle, usciamo a pescare. Buona serata. ProgMed false
102975 23/06/2017 18:16 36.4656666666667 22.9804166666667 23/06/2017 18:16
36° 27,940'N 22° 58,825'E
Giugno 18, 2017
Simos Beach - Elafonissos
Peloponneso, qualche ora fa siamo arrivati qui. La baia di Elafonissos,
splendida con il suo istmo a ventaglio, ci ha accolto stamane, in arrivo da
Kapsali dopo un bel bordo a vela. Adesso, coperti al NE che spinge fermo ma
senza pericolo, ci dedichiamo a Mediterranea, a noi , alla cucina che ci
piace sempre fresca, creativa, colorata.
Giugno 18, 2017 Simos Beach - Elafonissos Peloponneso, qualche ora fa siamo arrivati qui. La baia di Elafonissos, splendida con il suo istmo a ventaglio, ci ha accolto stamane, in arrivo da Kapsali dopo un bel bordo a vela. Adesso, coperti al NE che spinge fermo ma senza pericolo, ci dedichiamo a Mediterranea, a noi , alla cucina che ci piace sempre fresca, creativa, colorata. ProgMed false
102974 23/06/2017 18:16 36.2919166666667 22.7784 23/06/2017 18:16
36° 17,515'N 22° 46,704'E
Giugno 18, 2017
Verso Elafonissos
Giugno 18, 2017 Verso Elafonissos ProgMed false
102872 20/06/2017 18:19 36.1439333333333 22.9992666666667 20/06/2017 18:19
36° 08,636'N 22° 59,956'E
Giugno 15, 2017
Kapsali
In attesa di ormeggiare in banchina
Giugno 15, 2017 Kapsali In attesa di ormeggiare in banchina ProgMed false
102873 20/06/2017 18:18 36.1067833333333 23.02866 20/06/2017 18:18
36° 06,407'N 23° 01,720'E
Giugno 15, 2017
Andiamo a Kapsali
Giugno 15, 2017 Andiamo a Kapsali ProgMed false
102871 20/06/2017 18:18 36.2088333333333 23.0581666666667 20/06/2017 18:18
36° 12,530'N 23° 03,490'E
Giugno 14, 2017
Avlemonas - Kythira
Mediterranea è all'àncora
nella baia di Avlemonas, il piccolo villaggio di pescatori a est
dell'isola. Siamo leggermente spostati rispetto alle quattro casette e al
porticciolo. Dondoliamo, facciamo cose, programmiamo di sbarcare per fare
un giro e cercare un punto dove fare acqua, comprare qualcosa di buono da
cucinare... Chissà se lo faremo. Si sta bene qui, anche solo per
fantasticare.
Giugno 14, 2017 Avlemonas - Kythira Mediterranea è all'àncora nella baia di Avlemonas, il piccolo villaggio di pescatori a est dell'isola. Siamo leggermente spostati rispetto alle quattro casette e al porticciolo. Dondoliamo, facciamo cose, programmiamo di sbarcare per fare un giro e cercare un punto dove fare acqua, comprare qualcosa di buono da cucinare... Chissà se lo faremo. Si sta bene qui, anche solo per fantasticare. ProgMed false
102870 20/06/2017 18:17 36.2059833333333 23.0889833333333 20/06/2017 18:17
36° 12,359'N 23° 05,339'E
Giugno 14, 2017
In arrivo a Kythira
Giugno 14, 2017 In arrivo a Kythira ProgMed false
102869 20/06/2017 18:16 36.6648 24.4619666666667 20/06/2017 18:16
36° 39,888'N 24° 27,718'E
Giugno 11, 2017
Provatas - Milos
Mediterranea è tornata a
Milos . In navigazione dall'alba di
questa mattina è giunta davanti alla spiaggia di Provatas
con lieve anticipo rispetto al
previsto. Ora la condizione meteo è di calma in attesa di vento forte.
Siamo all'àncora in 6 mt d'acqua. Quest'isola ha incontrato Mediterranea
più volte nel 2014 e la conosciamo bene. Ci piace tornare qua con un nuovo
equipaggio, con un'altra meteo, in un altro periodo dell'anno. Il
Mediterraneo cambia volto e
voce a seconda del vento che lo batte e lo insegue. Come altre volte è
capitato, noi aspetteremo. Aspetteremo qui che il nord si sfoghi; abbiamo
un po' di cose da fare a bordo, non ci annoieremo.
Giugno 11, 2017 Provatas - Milos Mediterranea è tornata a Milos . In navigazione dall'alba di questa mattina è giunta davanti alla spiaggia di Provatas con lieve anticipo rispetto al previsto. Ora la condizione meteo è di calma in attesa di vento forte. Siamo all'àncora in 6 mt d'acqua. Quest'isola ha incontrato Mediterranea più volte nel 2014 e la conosciamo bene. Ci piace tornare qua con un nuovo equipaggio, con un'altra meteo, in un altro periodo dell'anno. Il Mediterraneo cambia volto e voce a seconda del vento che lo batte e lo insegue. Come altre volte è capitato, noi aspetteremo. Aspetteremo qui che il nord si sfoghi; abbiamo un po' di cose da fare a bordo, non ci annoieremo. ProgMed false
102868 20/06/2017 18:16 36.3131166666667 25.4392333333333 20/06/2017 18:16
36° 18,787'N 25° 26,354'E
Giugno 11, 2017
Da Santorini a Milos
Giugno 11, 2017 Da Santorini a Milos ProgMed false
102786 17/06/2017 18:19 36.3546333333333 25.4784166666667 17/06/2017 18:19
36° 21,278'N 25° 28,705'E
Giugno 9, 2017
Perissa - Santorini
Questa mattina, a Santorini, nella baia di Perissa, il sole è arrivato
così. Con il mare spianato da un vento teso e rafficato, Mediterranea
ci ha cullato con
determinazione quasi tutta la notte, poi il giorno si è aperto e il cielo
ha scambiato i suoi colori con l'acqua. Buongiorno da qui.
Giugno 9, 2017 Perissa - Santorini Questa mattina, a Santorini, nella baia di Perissa, il sole è arrivato così. Con il mare spianato da un vento teso e rafficato, Mediterranea ci ha cullato con determinazione quasi tutta la notte, poi il giorno si è aperto e il cielo ha scambiato i suoi colori con l'acqua. Buongiorno da qui. ProgMed false
102785 17/06/2017 18:18 36.355 25.4766666666667 17/06/2017 18:18
36° 21,300'N 25° 28,600'E
Giugno 8, 2017
Capo Exomytis, Santorini
Mediterranea è partita alle
5:20 LT da Astypalea .
Nuvoloso, vento da NE 8/10 nodi che gira subito a NO. Mediterranea corre
tra 7-8 nodi, con punte a 9 e oltre. ETA Santorini
16:00 LT, ma la velocità della
barca non cala e Mediterranea arriva a destinazione con 3 ore abbondanti di
anticipo e dà àncora a Santorini, Capo Exomytis, sottovento, punta S lato
esterno. Vento sostenuto e rafficato. Qualche rovescio. Secondi vigili al
controllo e allarme àncora inserito. Ora, riposo.
Giugno 8, 2017 Capo Exomytis, Santorini Mediterranea è partita alle 5:20 LT da Astypalea . Nuvoloso, vento da NE 8/10 nodi che gira subito a NO. Mediterranea corre tra 7-8 nodi, con punte a 9 e oltre. ETA Santorini 16:00 LT, ma la velocità della barca non cala e Mediterranea arriva a destinazione con 3 ore abbondanti di anticipo e dà àncora a Santorini, Capo Exomytis, sottovento, punta S lato esterno. Vento sostenuto e rafficato. Qualche rovescio. Secondi vigili al controllo e allarme àncora inserito. Ora, riposo. ProgMed false
102784 17/06/2017 18:18 36.6154333333333 26.2516666666667 17/06/2017 18:18
36° 36,926'N 26° 15,100'E
Giugno 8, 2017
da Astypalea a Santorini
Giugno 8, 2017 da Astypalea a Santorini ProgMed false
102783 17/06/2017 18:17 36.6196333333333 26.4044 17/06/2017 18:17
36° 37,178'N 26° 24,264'E
Giugno 7, 2017
Vathy - Astypalea
Baia deserta, 2 vele alla fonda. Un laghetto alpino in mezzo al mare. Costa
disabitata. Sosta di meditazione. Per sentire. E per ringraziare.
Giugno 7, 2017 Vathy - Astypalea Baia deserta, 2 vele alla fonda. Un laghetto alpino in mezzo al mare. Costa disabitata. Sosta di meditazione. Per sentire. E per ringraziare. ProgMed false
102782 17/06/2017 18:17 36.6197333333333 27.1709166666667 17/06/2017 18:17
36° 37,184'N 27° 10,255'E
Giugno 6, 2017
A Nisiros , adesso.
Mediterranea
Giugno 6, 2017 A Nisiros , adesso. Mediterranea ProgMed false
102781 17/06/2017 18:16 36.6713333333333 27.85945 17/06/2017 18:16
36° 40,280'N 27° 51,567'E
Giugno 6, 2017
Da Symi a Nisiros
Giugno 6, 2017 Da Symi a Nisiros ProgMed false
102780 17/06/2017 18:16 36.62 27.8416666666667 17/06/2017 18:16
36° 37,200'N 27° 50,500'E
Giugno 5, 2017
Symi
Oggi relax tra le stradine di Symi .
Botteghe e piccole taverne si alternano a ristoranti sul porto e negozi di
souvenir. Si vede che è un posto molto frequentato d'estate, ma la bellezza
del porto, questo quadrato di mare, ci affascina ogni volta. Qui i
traghetti che fanno spola con Rodi si muovono in pochi metri tra la
banchina e l'apertura al mare, e quando uno di loro fa manovra, tutto
sembra fermarsi. Quasi si trattiene il respiro. L'equipaggio è tornato a
bordo pronto alla navigazione notturna verso la splendida Nisiros
. Partiti ora. Buona serata.
Giugno 5, 2017 Symi Oggi relax tra le stradine di Symi . Botteghe e piccole taverne si alternano a ristoranti sul porto e negozi di souvenir. Si vede che è un posto molto frequentato d'estate, ma la bellezza del porto, questo quadrato di mare, ci affascina ogni volta. Qui i traghetti che fanno spola con Rodi si muovono in pochi metri tra la banchina e l'apertura al mare, e quando uno di loro fa manovra, tutto sembra fermarsi. Quasi si trattiene il respiro. L'equipaggio è tornato a bordo pronto alla navigazione notturna verso la splendida Nisiros . Partiti ora. Buona serata. ProgMed false
102779 17/06/2017 18:15 36.5493333333333 27.90275 17/06/2017 18:15
36° 32,960'N 27° 54,165'E
Giugno 5, 2017
da Panormitis a Symi
Giugno 5, 2017 da Panormitis a Symi ProgMed false
102778 17/06/2017 18:14 36.5536666666667 27.8398333333333 17/06/2017 18:14
36° 33,220'N 27° 50,390'E
Giugno 4, 2017
Baia di Panormitis, Symi
Oggi bella navigazione tutta a vela. Genoa, randa e mezzana, 25 miglia dal
Rhodes Marina. Velocita' max 6,1 kn con vento 15 kn da E/NE. Cielo a tratti
nuvoloso, due gocce di pioggia (proprio due, comunque non piu' di cinque).
Dato àncora su 7 metri di fondo. Ora alle prese con i preparativi della
cena. Buona serata!
Giugno 4, 2017 Baia di Panormitis, Symi Oggi bella navigazione tutta a vela. Genoa, randa e mezzana, 25 miglia dal Rhodes Marina. Velocita' max 6,1 kn con vento 15 kn da E/NE. Cielo a tratti nuvoloso, due gocce di pioggia (proprio due, comunque non piu' di cinque). Dato àncora su 7 metri di fondo. Ora alle prese con i preparativi della cena. Buona serata! ProgMed false
102773 17/06/2017 17:42 36.4338333333333 28.2361666666667 17/06/2017 17:42
36° 26,030'N 28° 14,170'E
Giugno 2, 2017
Rhodes Marina - Rodi
Ecco l'equipaggio che ha navigato con noi da Kastellorizo
a Rodi
. Oggi alcuni di loro tornano a
casa, mentre gli altri proseguono il viaggio con Mediterranea
. Il nuovo equipaggio sta
arrivando. Buon ritorno a chi va, benvenuto a chi arriva!
Giugno 2, 2017 Rhodes Marina - Rodi Ecco l'equipaggio che ha navigato con noi da Kastellorizo a Rodi . Oggi alcuni di loro tornano a casa, mentre gli altri proseguono il viaggio con Mediterranea . Il nuovo equipaggio sta arrivando. Buon ritorno a chi va, benvenuto a chi arriva! ProgMed false
102775 17/06/2017 17:41 36.30195 28.1918333333333 17/06/2017 17:41
36° 18,117'N 28° 11,510'E
Giugno 1, 2017
​non abbiamo notizie.
Più o meno sono qui
Giugno 1, 2017 ​non abbiamo notizie. Più o meno sono qui :) ProgMed false
102772 17/06/2017 17:40 36.0670666666667 28.1262666666667 17/06/2017 17:40
36° 04,024'N 28° 07,576'E
Giugno 1, 2017 Giugno 1, 2017 ProgMed false
102771 17/06/2017 17:39 35.8853 27.7760666666667 17/06/2017 17:39
35° 53,118'N 27° 46,564'E
Maggio 31, 2017 Maggio 31, 2017 ProgMed false
102770 17/06/2017 17:39 36.0580333333333 28.1176333333333 17/06/2017 17:39
36° 03,482'N 28° 07,058'E
Maggio 31, 2017-06-17
verso Prassonisi
Maggio 31, 2017-06-17 verso Prassonisi ProgMed false
102769 17/06/2017 17:38 36.095 28.0975 17/06/2017 17:38
36° 05,700'N 28° 05,850'E
Maggio 31, 2017
Baia di Lindos, Rodi
Lunedì notte siamo arrivati qui. Da Kastellorizo
, da dove
siamo partiti all'alba. Lungo un'unica unica linea retta, quasi un
parallelo, siamo sfilati navigando verso Rodi. La tranquilla baia di Lindos
, ai piedi del
castello degli antichi Cavalieri, ci aspettava, mentre intorno a noi i
colori del mare e del cielo si mescolavano in un unico tono d'azzurro.
Abbiamo dato àncora in notturna, nel silenzio del piccolo mondo intorno a
noi. Un breve messaggio è partito veloce verso chi ci segue da terra:
"arrivati, tutto bene". E poi a dormire. Eravamo stanchi.
Ieri e oggi. Abbiamo deciso di dedicare tempo a quest'isola, dove la Storia
è passata e continua a passare. Un crocevia per gli scambi commerciali, per
gli eserciti in guerra, per chi fugge dal male e dal dolore. Si passa da
Rodi per andare dall'altra parte del M
Maggio 31, 2017 Baia di Lindos, Rodi Lunedì notte siamo arrivati qui. Da Kastellorizo , da dove siamo partiti all'alba. Lungo un'unica unica linea retta, quasi un parallelo, siamo sfilati navigando verso Rodi. La tranquilla baia di Lindos , ai piedi del castello degli antichi Cavalieri, ci aspettava, mentre intorno a noi i colori del mare e del cielo si mescolavano in un unico tono d'azzurro. Abbiamo dato àncora in notturna, nel silenzio del piccolo mondo intorno a noi. Un breve messaggio è partito veloce verso chi ci segue da terra: "arrivati, tutto bene". E poi a dormire. Eravamo stanchi. Ieri e oggi. Abbiamo deciso di dedicare tempo a quest'isola, dove la Storia è passata e continua a passare. Un crocevia per gli scambi commerciali, per gli eserciti in guerra, per chi fugge dal male e dal dolore. Si passa da Rodi per andare dall'altra parte del M ProgMed false
102768 17/06/2017 17:37 36.1062833333333 29.6006166666667 17/06/2017 17:37
36° 06,377'N 29° 36,037'E
Maggio 29, 2017 Maggio 29, 2017 ProgMed false
102774 17/06/2017 17:36 36.1583666666667 29.60915 17/06/2017 17:36
36° 09,502'N 29° 36,549'E
Maggio 29, 2017
Partenza all’alba. Verso Lindos
Maggio 29, 2017 Partenza all’alba. Verso Lindos ProgMed false
102767 17/06/2017 17:35 36.1428333333333 29.5878333333333 17/06/2017 17:35
36° 08,570'N 29° 35,270'E
Maggio 24, 2017
10:30 LT "Atterrati ora. Adesso doccia e caffè!" 46 ore di navigazione, di
cui 40 a vela, di bolina, con vento moderato e mare incrociato, e ultimo
tratto a vela e motore. Una lunga rotta da Limassol (Cipro) verso
l'Anatolia. Mediterranea è
arrivata stamattina, poco fa, ed è di nuovo in Grecia, in un'isola piccola
e splendida, che molti di noi hanno già conosciuto e amato, bella tappa
della sua lenta e lunga rotta verso ponente.
Maggio 24, 2017 10:30 LT "Atterrati ora. Adesso doccia e caffè!" 46 ore di navigazione, di cui 40 a vela, di bolina, con vento moderato e mare incrociato, e ultimo tratto a vela e motore. Una lunga rotta da Limassol (Cipro) verso l'Anatolia. Mediterranea è arrivata stamattina, poco fa, ed è di nuovo in Grecia, in un'isola piccola e splendida, che molti di noi hanno già conosciuto e amato, bella tappa della sua lenta e lunga rotta verso ponente. ProgMed false
102766 17/06/2017 17:34 34.2952833333333 32.7739333333333 17/06/2017 17:34
34° 17,717'N 32° 46,436'E
Maggio 22, 2017 controlla data
Salpati da Limassol
Maggio 22, 2017 controlla data Salpati da Limassol ProgMed false
101768 18/05/2017 18:20 34.7083333333333 33.1676666666667 18/05/2017 18:20
34° 42,500'N 33° 10,060'E
maggio 17, 2017
St. Raphael Marina, Limassol - Cipro
Dopo la conclusione del programma culturale a TelAviv, Mediterranea si è
riservata qualche giorno per organizzare la partenza prima di lasciare il
paese per dirigere a ovest. Una lunga navigazione e poi il profilo
dell'isola di Cipro è comparso davanti alla prua di Mediterranea mentre la
sera scendeva. Arrivati da poco quindi, ma siamo già stati coinvolti nella
serata con la gente del posto. Ci hanno riservato un'accoglienza calorosa.
Siamo stati bene qui durante l'inverno, e il nostro nuovo passaggio
sull'isola è stato atteso come quello tra amici che si ritrovano.
maggio 17, 2017 St. Raphael Marina, Limassol - Cipro Dopo la conclusione del programma culturale a TelAviv, Mediterranea si è riservata qualche giorno per organizzare la partenza prima di lasciare il paese per dirigere a ovest. Una lunga navigazione e poi il profilo dell'isola di Cipro è comparso davanti alla prua di Mediterranea mentre la sera scendeva. Arrivati da poco quindi, ma siamo già stati coinvolti nella serata con la gente del posto. Ci hanno riservato un'accoglienza calorosa. Siamo stati bene qui durante l'inverno, e il nostro nuovo passaggio sull'isola è stato atteso come quello tra amici che si ritrovano. ProgMed false
101115 27/04/2017 17:05 32.1637666666667 34.7947166666667 27/04/2017 17:05
32° 09,826'N 34° 47,683'E
aprile 25, 2017​
Herzliya Marina. Tel Aviv. Israele.
Siamo a Tel Aviv!
Da Beirut si, da Beirut.
E' andata così:

irut-a-tel-aviv.html
aprile 25, 2017​ Herzliya Marina. Tel Aviv. Israele. Siamo a Tel Aviv! Da Beirut si, da Beirut. E' andata così: ​http://www.progettomediterranea.com/Diario-di-viaggio/da-be irut-a-tel-aviv.html ProgMed false
101110 27/04/2017 16:11 32.88345 34.8275333333333 27/04/2017 16:11
32° 53,007'N 34° 49,652'E
aprile 25, 2017
da Haifa a Tel Aviv
circa 6 ore di navigazione con un bel vento al gran lasco.
aprile 25, 2017 da Haifa a Tel Aviv circa 6 ore di navigazione con un bel vento al gran lasco. ProgMed false
101106 27/04/2017 16:02 32.8048666666667 35.02975 27/04/2017 16:02
32° 48,292'N 35° 01,785'E
aprile 24, 2017
alle ore 19:00 entriamo al Kishon Port di Haifa.
Dopo 3 ore ore di controlli serrati e perquisizioni entriamo ufficialmente
in territorio Israeliano.
aprile 24, 2017 alle ore 19:00 entriamo al Kishon Port di Haifa. Dopo 3 ore ore di controlli serrati e perquisizioni entriamo ufficialmente in territorio Israeliano. http://www.progettomediterranea.com/Diario-di-viaggio/da-beirut-a-tel-aviv.html ProgMed false
101105 27/04/2017 15:59 33.004 34.8594833333333 27/04/2017 15:59
33° 00,240'N 34° 51,569'E
aprile 24, 2017 aprile 24, 2017 ProgMed false
101109 27/04/2017 15:57 33.1776666666667 34.85395 27/04/2017 15:57
33° 10,660'N 34° 51,237'E
aprile 24, 2017
entriamo in contatto con Israeli Navy.​
aprile 24, 2017 entriamo in contatto con Israeli Navy.​ http://www.progettomediterranea.com/Diario-di-viaggio/da-beirut-a-tel-aviv.html ProgMed false
101104 27/04/2017 15:55 33.6024833333333 35.1047666666667 27/04/2017 15:55
33° 36,149'N 35° 06,286'E
aprile 24, 2017 aprile 24, 2017 ProgMed false
101111 27/04/2017 15:54 33.8881166666667 35.4112333333333 27/04/2017 15:54
33° 53,287'N 35° 24,674'E
aprile 24, 2017
ore 6:40 salpiamo da Beirut. Rotta su Haifa.
Dal Libano in Israele, senza passare per Cipro.
Qui il nostro racconto:
aprile 24, 2017 ore 6:40 salpiamo da Beirut. Rotta su Haifa. Dal Libano in Israele, senza passare per Cipro. Qui il nostro racconto: http://www.progettomediterranea.com/Diario-di-viaggio/da-beirut-a-tel-aviv.html ProgMed false
101103 27/04/2017 15:39 33.90375 35.4956666666667 27/04/2017 15:39
33° 54,225'N 35° 29,740'E
aprile 11, 2017
Beirut Marina (ex Saint George marina)​, beirut. Libano
Siamo a Beirut.
le procedure di ingresso durano ore.
Alle 15 del pomeriggio finalmente conquistiamo il nostro ormeggio.
Alle 20:00 possiamo mettere piede su terra libanese.
Splendida navigazione con 20 kn di vento al traverso (in media), 7.5 kn di
velocità media, onda di circa 2 metri.
Mediterranea per un po' ha navigato a 9.8 kn di velocità.
aprile 11, 2017 Beirut Marina (ex Saint George marina)​, beirut. Libano Siamo a Beirut. le procedure di ingresso durano ore. Alle 15 del pomeriggio finalmente conquistiamo il nostro ormeggio. Alle 20:00 possiamo mettere piede su terra libanese. Splendida navigazione con 20 kn di vento al traverso (in media), 7.5 kn di velocità media, onda di circa 2 metri. Mediterranea per un po' ha navigato a 9.8 kn di velocità. ProgMed false
101102 27/04/2017 15:35 33.9279 35.2293 27/04/2017 15:35
33° 55,674'N 35° 13,758'E
aprile ​11, 2017
Salpati ieri pomeriggio, 10 aprile, alle 16:40 da Limassol.
Alle 7:00 del mattino del giorno dopo siamo a 12 miglia dalla costa
libanese.
Mediterranea entra in contatto con il check-point di confine con le acque
territoriali libanesi.
aprile ​11, 2017 Salpati ieri pomeriggio, 10 aprile, alle 16:40 da Limassol. Alle 7:00 del mattino del giorno dopo siamo a 12 miglia dalla costa libanese. Mediterranea entra in contatto con il check-point di confine con le acque territoriali libanesi. ProgMed false
101100 27/04/2017 15:27 34.70925 33.1669666666667 27/04/2017 15:27
34° 42,555'N 33° 10,018'E
aprile 8, 2017
San Raphael, Limassolo, Cipro.
Siamo di nuovo a bordo.​
Preparativi per la partenza.
aprile 8, 2017 San Raphael, Limassolo, Cipro. Siamo di nuovo a bordo.​ Preparativi per la partenza. ProgMed false
101099 27/04/2017 14:54 34.7098333333333 33.1674666666667 27/04/2017 14:54
34° 42,590'N 33° 10,048'E
ottobre 1, 2017
San Raphael marina. Limassol, Cipro.
Finisce la nostra rotta del 2016.
Abbiamo navigato per un mese lungo la costa sud dell'isola, tra Larnaka e
capo Greco, fino al confine con la "green line", oltre non si può andare
via mare.
Abbiamo visitato via terra le città di Nicosia, Famagosta e Paphos.
Ora lasciamo Mediterranea a riposo​ qui.
Ci vediamo a gennaio per i lavori a bordo e poi ad aprile pronti per la
rotta nel mar di levante.
ottobre 1, 2017 San Raphael marina. Limassol, Cipro. Finisce la nostra rotta del 2016. Abbiamo navigato per un mese lungo la costa sud dell'isola, tra Larnaka e capo Greco, fino al confine con la "green line", oltre non si può andare via mare. Abbiamo visitato via terra le città di Nicosia, Famagosta e Paphos. Ora lasciamo Mediterranea a riposo​ qui. Ci vediamo a gennaio per i lavori a bordo e poi ad aprile pronti per la rotta nel mar di levante. ProgMed false
101098 27/04/2017 14:54 34.43095 32.8179166666667 27/04/2017 14:54
34° 25,857'N 32° 49,075'E
agosto 30, 2017​
salpati alle 9 del mattino.
da Kastellorizo a Cipro.
una splendida settimana che ci resterà nel cuore.
grazie Kastellorizo.
Cipro, per noi settimo paese del Mediterraneo, stiamo arrivando.
agosto 30, 2017​ salpati alle 9 del mattino. da Kastellorizo a Cipro. una splendida settimana che ci resterà nel cuore. grazie Kastellorizo. Cipro, per noi settimo paese del Mediterraneo, stiamo arrivando. ProgMed false
101097 27/04/2017 14:53 36.1506 29.5977833333333 27/04/2017 14:53
36° 09,036'N 29° 35,867'E
Kastellorizo
agosto 23, 2016
Sedici ore di navigazione a motore con poco vento e onda incrociata.
Siamo a Kastellorizo, l'isola dai 4 nomi, Castelrosso per gli italiani,
Meis per i turchi, Meghisti per i greci.
Kastellorizo agosto 23, 2016 Sedici ore di navigazione a motore con poco vento e onda incrociata. Siamo a Kastellorizo, l'isola dai 4 nomi, Castelrosso per gli italiani, Meis per i turchi, Meghisti per i greci. ProgMed false
101096 27/04/2017 14:53 36.0753333333333 28.08025 27/04/2017 14:53
36° 04,520'N 28° 04,815'E
Fino al 22 agosto tra Rodi Chalki Alimia e Symi.​
​agosto 22, 2016​
"Mediterranea parte alle 4 domani mattina, ora andiamo a dormire, dai". E
invece a mezzanotte siamo ancora tutti svegli a chiacchierare. E allora che
si fa? "Partiamo. Partiamo adesso!" E sia. "Accendi motore e su àncora.
Pronti, via!" Comandante e Rais organizzano i turni. L'equipaggio punta la
sveglia per vedere l'alba tutti insieme.
Fino al 22 agosto tra Rodi Chalki Alimia e Symi.​ ​agosto 22, 2016​ "Mediterranea parte alle 4 domani mattina, ora andiamo a dormire, dai". E invece a mezzanotte siamo ancora tutti svegli a chiacchierare. E allora che si fa? "Partiamo. Partiamo adesso!" E sia. "Accendi motore e su àncora. Pronti, via!" Comandante e Rais organizzano i turni. L'equipaggio punta la sveglia per vedere l'alba tutti insieme. ProgMed false
93035 29/07/2016 16:20 36.4339 28.23835 29/07/2016 16:20
36° 26,034'N 28° 14,301'E
luglio 22, 2016
Rhodos marina, Rodi
Questa mattina abbiamo lasciato Chalki con grande malinconia e messo la
prua verso il nuovo marina di Rodi. Con vento in poppa piena abbiamo
navigato in parte "a farfalla", poi ritenuta del boma sulla randa e genoa e
via con due bordi a 6 kts di media. Domani arriverà un nuovo equipaggio e
molti di noi sbarcheranno. Come sempre addii e arrivi daranno voce e
presenza ad un momento molto particolare. Troppe, tante emozioni in poche
ore. Difficile. Mediterranea dondola e aspetta; lei sa, lei conosce come
farci stare bene. Dobbiamo darle il tempo. Buonanotte.
luglio 22, 2016 Rhodos marina, Rodi Questa mattina abbiamo lasciato Chalki con grande malinconia e messo la prua verso il nuovo marina di Rodi. Con vento in poppa piena abbiamo navigato in parte "a farfalla", poi ritenuta del boma sulla randa e genoa e via con due bordi a 6 kts di media. Domani arriverà un nuovo equipaggio e molti di noi sbarcheranno. Come sempre addii e arrivi daranno voce e presenza ad un momento molto particolare. Troppe, tante emozioni in poche ore. Difficile. Mediterranea dondola e aspetta; lei sa, lei conosce come farci stare bene. Dobbiamo darle il tempo. Buonanotte. ProgMed false
93034 29/07/2016 16:19 36.4865833333333 28.2526 29/07/2016 16:19
36° 29,195'N 28° 15,156'E
luglio 22, 2016 luglio 22, 2016 ProgMed false
93029 29/07/2016 15:42 36.2229166666667 27.6135333333333 29/07/2016 15:42
36° 13,375'N 27° 36,812'E
luglio 21, 2016
Chalki
310 abitanti, Chalki o Niborio, unica località della piccola isola,
costruita ad anfiteatro attorno al porto protetto dagli isolotti Nissos e
Krevati.
Ormeggiamo al pontile galleggiante e scendiamo a fare una passeggiata.
Questo posto è un gioiellino e noi siamo sempre più innamorati del
Dodecaneso.
luglio 21, 2016 Chalki 310 abitanti, Chalki o Niborio, unica località della piccola isola, costruita ad anfiteatro attorno al porto protetto dagli isolotti Nissos e Krevati. Ormeggiamo al pontile galleggiante e scendiamo a fare una passeggiata. Questo posto è un gioiellino e noi siamo sempre più innamorati del Dodecaneso. ProgMed false
93028 29/07/2016 15:41 36.2656666666667 27.7169333333333 29/07/2016 15:41
36° 15,940'N 27° 43,016'E
luglio 20, 2016
Alimia
Salpiamo da Panormitis con tutta calma lasciandoci a poppa il Monastero.
Rotta su Chalki, con poco vento all'inizio, quindi motore; poi rinforza, e
allora su di randa e genoa. Caliamo la traina. Alla fine della lenza, a
nascondere l'amo, c'è un polipetto colorato. Il comandante dice che nelle
Egadi i tonni preferiscono quello colorato in blu e ros...so. Buono! sono i
colori di Mediterranea. Il tempo di parlare di questo e la traina parte...
stiamo andando a 3kts, velocità perfetta. Molliamo un po' di mulinello, poi
iniziamo a recuperare. Due di noi lavorano su questo: uno tiene la canna,
l'altro recupera al mulinello. Quando si dice una squadra! Il raffio è
pronto, la sagoma bianca e allungata compare a ridosso di Mediterranea, è
quasi sotto, il raffio aggancia rapido e deciso, e il tonno alalunga è a
bordo. Diamo àncora proprio mentre l'ultimo trancio di questo bel regalo
del mare viene sfilettato. Con gli scarti prepareremo la nassa da calare in
luglio 20, 2016 Alimia Salpiamo da Panormitis con tutta calma lasciandoci a poppa il Monastero. Rotta su Chalki, con poco vento all'inizio, quindi motore; poi rinforza, e allora su di randa e genoa. Caliamo la traina. Alla fine della lenza, a nascondere l'amo, c'è un polipetto colorato. Il comandante dice che nelle Egadi i tonni preferiscono quello colorato in blu e ros...so. Buono! sono i colori di Mediterranea. Il tempo di parlare di questo e la traina parte... stiamo andando a 3kts, velocità perfetta. Molliamo un po' di mulinello, poi iniziamo a recuperare. Due di noi lavorano su questo: uno tiene la canna, l'altro recupera al mulinello. Quando si dice una squadra! Il raffio è pronto, la sagoma bianca e allungata compare a ridosso di Mediterranea, è quasi sotto, il raffio aggancia rapido e deciso, e il tonno alalunga è a bordo. Diamo àncora proprio mentre l'ultimo trancio di questo bel regalo del mare viene sfilettato. Con gli scarti prepareremo la nassa da calare in ProgMed false
93019 29/07/2016 15:02 36.5517166666667 27.8469 29/07/2016 15:02
36° 33,103'N 27° 50,814'E
luglio 19, 2016
Panormitis, Symi
Salpiamo questa mattina con grande dispiacere dall'isolotto di Seskli,
lasciando il moletto ai caicchi che sono gia' all'ancora vicinissimi, come
a reclamare il loro posto.
Il vento oggi ci concede una pausa e ne approfittiamo per godere della
costa ovest. ...
Splendida rada ora nella baia di Panormitis. Visitiamo il Monastero
dell'Arcangelo Michele e il Museo Bizantino e quello delle tradizioni
popolari. Quest'ultimo ospita oggetti di vita quotidiana, tra cui una serie
di piccole barche in legno e bottiglie con all'interno inserite delle
preghiere, che sono state lanciate in mare dalle barche e sono finite in
porto. Per assicurarsi protezione dagli eventi negativi, i devoti lasciano
in dono una scopa di saggina decorata a tema, in prevalenza di stile
marinaro. Ce ne sono diverse, con tanti disegni.
Simi è meravigliosa. Domani rotta su Chalki.
luglio 19, 2016 Panormitis, Symi Salpiamo questa mattina con grande dispiacere dall'isolotto di Seskli, lasciando il moletto ai caicchi che sono gia' all'ancora vicinissimi, come a reclamare il loro posto. Il vento oggi ci concede una pausa e ne approfittiamo per godere della costa ovest. ... Splendida rada ora nella baia di Panormitis. Visitiamo il Monastero dell'Arcangelo Michele e il Museo Bizantino e quello delle tradizioni popolari. Quest'ultimo ospita oggetti di vita quotidiana, tra cui una serie di piccole barche in legno e bottiglie con all'interno inserite delle preghiere, che sono state lanciate in mare dalle barche e sono finite in porto. Per assicurarsi protezione dagli eventi negativi, i devoti lasciano in dono una scopa di saggina decorata a tema, in prevalenza di stile marinaro. Ce ne sono diverse, con tanti disegni. Simi è meravigliosa. Domani rotta su Chalki. ProgMed false
93018 29/07/2016 15:01 36.5147166666667 27.8439833333333 29/07/2016 15:01
36° 30,883'N 27° 50,639'E
luglio 19, 2016 luglio 19, 2016 ProgMed false
93023 29/07/2016 14:59 36.5214333333333 27.8687166666667 29/07/2016 14:59
36° 31,286'N 27° 52,123'E
luglio 18, 2016
Nisos Seskli
Questa mattina dopo aver atteso a bordo una di noi nella rada di Pedi,
abbiamo preso un caffe' con gli amici di Yakamoz e siamo salpati verso sud.
A vela, 4 kn al traverso, ora siamo qui, dove stamattina all'ora di pranzo
c'erano due grossi caicchi con cime a terra. "Prima o poi andranno via" ci
siamo detti. È così è stato. Ora la baia è tutta nostra. Qualcuno prepara
il pollo in salsa di soia, con zenzero e limone, mentre altri si danno da
fare a calare la nassa. Intanto il sole è sceso, e guardiamo in silenzio i
nuovi colori che sono comparsi. Predisposti al buono e al bello. Così ci
piace.
luglio 18, 2016 Nisos Seskli Questa mattina dopo aver atteso a bordo una di noi nella rada di Pedi, abbiamo preso un caffe' con gli amici di Yakamoz e siamo salpati verso sud. A vela, 4 kn al traverso, ora siamo qui, dove stamattina all'ora di pranzo c'erano due grossi caicchi con cime a terra. "Prima o poi andranno via" ci siamo detti. È così è stato. Ora la baia è tutta nostra. Qualcuno prepara il pollo in salsa di soia, con zenzero e limone, mentre altri si danno da fare a calare la nassa. Intanto il sole è sceso, e guardiamo in silenzio i nuovi colori che sono comparsi. Predisposti al buono e al bello. Così ci piace. ProgMed false
93025 29/07/2016 14:58 36.62375 27.8912833333333 29/07/2016 14:58
36° 37,425'N 27° 53,477'E
luglio 18, 2016 luglio 18, 2016 ProgMed false
93020 29/07/2016 14:56 36.6138166666667 27.8575833333333 29/07/2016 14:56
36° 36,829'N 27° 51,455'E
luglio 17, 2016
Pedi, Symi
Salpati questa mattina dal porto di Symi, ci siamo goduti le belle baie
della costa est dell'isola. Il vento è calato e noi siamo ora a Pedi,
affascinante borgo di pescatori, dove trascorreremo la notte. Un paesaggio
che trasmette serenità ... e anche i nostri animi sono sereni.
luglio 17, 2016 Pedi, Symi Salpati questa mattina dal porto di Symi, ci siamo goduti le belle baie della costa est dell'isola. Il vento è calato e noi siamo ora a Pedi, affascinante borgo di pescatori, dove trascorreremo la notte. Un paesaggio che trasmette serenità ... e anche i nostri animi sono sereni. ProgMed false
93017 29/07/2016 14:55 36.6427 27.8863333333333 29/07/2016 14:55
36° 38,562'N 27° 53,180'E
luglio 17, 2016 luglio 17, 2016 ProgMed false
93015 29/07/2016 14:20 36.617 27.8373833333333 29/07/2016 14:20
36° 37,020'N 27° 50,243'E
luglio 16, 2016
Gialos, Symi
Bentornata a Symi, Mediterranea.
Arrivati a Gialos, la zona del porto, il cuore di Symi. Ad accoglierci la
torre dell'orologio, denominata Roloi, eretta nel 1881, e le colline su cui
è stata costruita la parte alta della città, Chorio, caratterizzata da
tantissime casette (bianche e colorate) dagli splendidi balconi, da tante
belle chiese e scalinate e dall'antico castello dei Cavalieri (kastro). Di
fronte a tanta bellezza, l'unico pensiero possibile di oggi è augurarsi che
il Mediterraneo sia per tutti un luogo di pace e serenità.
luglio 16, 2016 Gialos, Symi Bentornata a Symi, Mediterranea. Arrivati a Gialos, la zona del porto, il cuore di Symi. Ad accoglierci la torre dell'orologio, denominata Roloi, eretta nel 1881, e le colline su cui è stata costruita la parte alta della città, Chorio, caratterizzata da tantissime casette (bianche e colorate) dagli splendidi balconi, da tante belle chiese e scalinate e dall'antico castello dei Cavalieri (kastro). Di fronte a tanta bellezza, l'unico pensiero possibile di oggi è augurarsi che il Mediterraneo sia per tutti un luogo di pace e serenità. ProgMed false
93014 29/07/2016 14:20 36.6401666666667 27.87965 29/07/2016 14:20
36° 38,410'N 27° 52,779'E
luglio 16, 2016 luglio 16, 2016 ProgMed false
93013 29/07/2016 14:18 36.61525 27.8565666666667 29/07/2016 14:18
36° 36,915'N 27° 51,394'E
luglio 15, 2016
Ormos Pedi, Symi
Partiti da Mandraki molto presto, abbiamo fatto un prelievo di plancton
tra la costa turca e Symi, e ci siamo fermati nella bella rada di
Marathounta per un bagno. Fa caldo. Per la notte si risale verso nord, per
fermarci a dormire qui, a 2 miglia dal porto di Symi, dove entreremo
domani. A cena, stasera, si scende a terra. Domani mattina salpiamo presto
per andare in porto, pulire Mediterranea e prepararci al cambio equipaggio.
Ma questo sarà domani. Ora ci godiamo la serata.
luglio 15, 2016 Ormos Pedi, Symi Partiti da Mandraki molto presto, abbiamo fatto un prelievo di plancton tra la costa turca e Symi, e ci siamo fermati nella bella rada di Marathounta per un bagno. Fa caldo. Per la notte si risale verso nord, per fermarci a dormire qui, a 2 miglia dal porto di Symi, dove entreremo domani. A cena, stasera, si scende a terra. Domani mattina salpiamo presto per andare in porto, pulire Mediterranea e prepararci al cambio equipaggio. Ma questo sarà domani. Ora ci godiamo la serata. ProgMed false
93012 29/07/2016 14:18 36.4688833333333 28.2247833333333 29/07/2016 14:18
36° 28,133'N 28° 13,487'E
luglio 15, 2016
verso Symi
luglio 15, 2016 verso Symi ProgMed false
93010 29/07/2016 14:17 36.4489166666667 28.2294333333333 29/07/2016 14:17
36° 26,935'N 28° 13,766'E
luglio 14, 2016
Mandraki, porto vecchio - Rodi
Questa mattina presto una veloce sortita a terra con il tender, sulla
spiaggia poco dietro Lindos. Poi alla nassa, sperando in un buon raccolto,
ma la notte non ha dato frutto. Partenza alle 12:30 LT, con rotta NE su
Rodi. Fiocco e randa solo per un po', poi rinforzo di vento e allora con
trinchetta rollata e una mano alla randa, 25 kts di bolina larga-stretta.
Arrivo a Rodi, siamo qui, fuori dal porto vecchio a Mandraki. I mulini
davanti a noi; a sinistra il castello, dietro gli alberi lungo la cinta
muraria. Aperitivo e cena a bordo. Domani partiamo presto, con rotta NO su
Symi, se la meteo sarà confermata.
Ci vediamo lì.
luglio 14, 2016 Mandraki, porto vecchio - Rodi Questa mattina presto una veloce sortita a terra con il tender, sulla spiaggia poco dietro Lindos. Poi alla nassa, sperando in un buon raccolto, ma la notte non ha dato frutto. Partenza alle 12:30 LT, con rotta NE su Rodi. Fiocco e randa solo per un po', poi rinforzo di vento e allora con trinchetta rollata e una mano alla randa, 25 kts di bolina larga-stretta. Arrivo a Rodi, siamo qui, fuori dal porto vecchio a Mandraki. I mulini davanti a noi; a sinistra il castello, dietro gli alberi lungo la cinta muraria. Aperitivo e cena a bordo. Domani partiamo presto, con rotta NO su Symi, se la meteo sarà confermata. Ci vediamo lì. ProgMed false
93009 29/07/2016 14:16 36.3878 28.2554333333333 29/07/2016 14:16
36° 23,268'N 28° 15,326'E
luglio 14, 2016 luglio 14, 2016 ProgMed false
93007 29/07/2016 14:05 36.0725 28.07805 29/07/2016 14:05
36° 04,350'N 28° 04,683'E
luglio 13, 2016
Agios Nikolaos, Rodi
La meteo ci ha costretto a rimanere sul versante sud-est di Rodi. Dobbiamo
risalire verso nord. Abbiamo una finestra venerdì per fare rotta su Simi,
ma questa sera siamo qui, in questa baia protetta dietro Lindos. Calma
piatta e ben ridossati. Non c'è nessuno.
Stasera cucinano i ragazzi. Le ragazze di Mediterranea si perdono in
chiacchiere tra vino e risate. Buona serata!
luglio 13, 2016 Agios Nikolaos, Rodi La meteo ci ha costretto a rimanere sul versante sud-est di Rodi. Dobbiamo risalire verso nord. Abbiamo una finestra venerdì per fare rotta su Simi, ma questa sera siamo qui, in questa baia protetta dietro Lindos. Calma piatta e ben ridossati. Non c'è nessuno. Stasera cucinano i ragazzi. Le ragazze di Mediterranea si perdono in chiacchiere tra vino e risate. Buona serata! ProgMed false
93005 29/07/2016 14:04 35.9202 27.8472333333333 29/07/2016 14:04
35° 55,212'N 27° 50,834'E
luglio 12, 2016
Ormos Plimmiry - Rodi
Siamo ancora più a sud. Navigazione e ormeggio a vela per noi oggi. Belle
soddisfazioni.
Ora 25-30 kn , ma siamo ben riparati
luglio 12, 2016 Ormos Plimmiry - Rodi Siamo ancora più a sud. Navigazione e ormeggio a vela per noi oggi. Belle soddisfazioni. Ora 25-30 kn , ma siamo ben riparati ProgMed false
93004 29/07/2016 14:04 36.095 28.0966666666667 29/07/2016 14:04
36° 05,700'N 28° 05,800'E
luglio 10, 2016
Ormos Lindos - Rodi
Siamo lungo la costa sud dell'isola di Rodi. Davanti a noi il castello dei
Cavalieri e il piccolo villaggio di Lindos. Una scivolata di case bianche
che rotola verso il mare. Mediterranea dondola, mentre ci prepariamo per la
cena, e le chiacchiere, le risate, e i bicchieri di vino passano veloci di
mano in mano, di sguardo in sguardo. Siamo già un equipaggio, siamo di
nuovo tutti insieme, ci siamo riconosciuti. Come sempre, come ogni volta
accade.
Buona serata.
luglio 10, 2016 Ormos Lindos - Rodi Siamo lungo la costa sud dell'isola di Rodi. Davanti a noi il castello dei Cavalieri e il piccolo villaggio di Lindos. Una scivolata di case bianche che rotola verso il mare. Mediterranea dondola, mentre ci prepariamo per la cena, e le chiacchiere, le risate, e i bicchieri di vino passano veloci di mano in mano, di sguardo in sguardo. Siamo già un equipaggio, siamo di nuovo tutti insieme, ci siamo riconosciuti. Come sempre, come ogni volta accade. Buona serata. ProgMed false
93003 29/07/2016 14:03 36.3893333333333 28.2614833333333 29/07/2016 14:03
36° 23,360'N 28° 15,689'E
luglio 10, 2016
verso Lindos
luglio 10, 2016 verso Lindos ProgMed false
91962 08/07/2016 21:40 36.4339 28.23835 08/07/2016 21:40
36° 26,034'N 28° 14,301'E
luglio 8, 2016
Rhodos Marina, Rodi
Un porto nuovo, appena aperto, accoglie Mediterranea a Rodi. Il porto
vecchio di Mandraki e' pieno di velisti turchi che festeggiano la fine del
Ramadan. Prima volta che mettiamo prua in questo Rodhos Marina, ma ennesima
visita alla splendida Rodi per molti di noi. Qui nel 1522 si consumò uno
dei più terribili assedi della storia. La c...ittà tenuta dai Cavalieri
gerosolimitani di San Giovanni si arrese su pressione della popolazione
greca e genovese stremata. Solimano il Magnifico, il grande sultano
ottomano, compiva il primo atto della sua straordinaria carriera politica.
Oggi Rodi è un centro antico e moderno, affascinante e meticcio. Da qui,
verso est, è solo Levante.
luglio 8, 2016 Rhodos Marina, Rodi Un porto nuovo, appena aperto, accoglie Mediterranea a Rodi. Il porto vecchio di Mandraki e' pieno di velisti turchi che festeggiano la fine del Ramadan. Prima volta che mettiamo prua in questo Rodhos Marina, ma ennesima visita alla splendida Rodi per molti di noi. Qui nel 1522 si consumò uno dei più terribili assedi della storia. La c...ittà tenuta dai Cavalieri gerosolimitani di San Giovanni si arrese su pressione della popolazione greca e genovese stremata. Solimano il Magnifico, il grande sultano ottomano, compiva il primo atto della sua straordinaria carriera politica. Oggi Rodi è un centro antico e moderno, affascinante e meticcio. Da qui, verso est, è solo Levante. ProgMed false
91961 08/07/2016 21:40 36.4749166666667 28.2265 08/07/2016 21:40
36° 28,495'N 28° 13,590'E
luglio 8, 2016
verso Rodi
luglio 8, 2016 verso Rodi ProgMed false
91958 08/07/2016 21:24 36.2677166666667 27.7072 08/07/2016 21:24
36° 16,063'N 27° 42,432'E
luglio 7, 2016
Alimia, Dodecaneso
Da Tilos siamo arrivati qui, dopo 22 miglia percorse con vento teso. Tutto
bene. Siamo a metà strada tra Halki e Rodi, dove abbiamo pianificato di
arrivare domani, nel pomeriggio....
Una curiosità: quest'isola è disabitata. Ci hanno detto che in autunno, una
troupe della televisione belga sbarcherà qui per seguire un gruppo di
"novelli Robinson Crusoe" che dovranno cavarsela per 11 giorni da soli,
senza contatti con il mondo e privi di qualsiasi comfort moderno, compreso
il cibo. L'isola verrà quindi affittata per 11 giorni, a pieni diritti.
Noi, prima che l'autunno arrivi, ci godiamo la tranquillità ed il silenzio
di questi luoghi. A pieno diritto.
Buona serata. Altro...
luglio 7, 2016 Alimia, Dodecaneso Da Tilos siamo arrivati qui, dopo 22 miglia percorse con vento teso. Tutto bene. Siamo a metà strada tra Halki e Rodi, dove abbiamo pianificato di arrivare domani, nel pomeriggio.... Una curiosità: quest'isola è disabitata. Ci hanno detto che in autunno, una troupe della televisione belga sbarcherà qui per seguire un gruppo di "novelli Robinson Crusoe" che dovranno cavarsela per 11 giorni da soli, senza contatti con il mondo e privi di qualsiasi comfort moderno, compreso il cibo. L'isola verrà quindi affittata per 11 giorni, a pieni diritti. Noi, prima che l'autunno arrivi, ci godiamo la tranquillità ed il silenzio di questi luoghi. A pieno diritto. Buona serata. Altro... ProgMed false
91957 08/07/2016 21:22 36.43105 27.3467833333333 08/07/2016 21:22
36° 25,863'N 27° 20,807'E
luglio 6, 2016
Ormos Eristos, Tilos.
Vento teso sul Dodecaneso. Mediterranea da Nisiros arriva a Tilos, isola
semideserta, frontiera col nulla. Stanotte serata dedicata alle stelle, che
in questa baia quasi del tutto priva di inquinamento luminoso, sfolgorano.
Ieri sera pasta fatta in casa (barca), carpaccio di scorfano e barracuda
(delizioso), fumetto con tracina scorfano barracuda e spezie.
Stasera? Vedremo. In un'isola degli Dei come questa, tutto pare possibile.
luglio 6, 2016 Ormos Eristos, Tilos. Vento teso sul Dodecaneso. Mediterranea da Nisiros arriva a Tilos, isola semideserta, frontiera col nulla. Stanotte serata dedicata alle stelle, che in questa baia quasi del tutto priva di inquinamento luminoso, sfolgorano. Ieri sera pasta fatta in casa (barca), carpaccio di scorfano e barracuda (delizioso), fumetto con tracina scorfano barracuda e spezie. Stasera? Vedremo. In un'isola degli Dei come questa, tutto pare possibile. ProgMed false
91956 08/07/2016 21:21 36.4020166666667 27.2748833333333 08/07/2016 21:21
36° 24,121'N 27° 16,493'E
luglio 6, 2016 luglio 6, 2016 ProgMed false
91955 08/07/2016 21:19 36.62675 27.2060666666667 08/07/2016 21:19
36° 37,605'N 27° 12,364'E
luglio 6, 2016
vero Tilos
luglio 6, 2016 vero Tilos ProgMed false
91742 05/07/2016 22:14 36.6197833333333 27.1709333333333 05/07/2016 22:14
36° 37,187'N 27° 10,256'E
Paloi. Nisyros
luglio 5, 2016
Ci sono porti che non vogliono farti ripartire. Alcuni lo fanno con la
malìa del loro fascino, con la dolcezza delle esperienze che ti offrono, la
magia degli incontri. Altri con le spire dei disagi, degli inconvenienti,
dei contrattempi. Kos, il suo porto antico, è un luogo dove non torneremo.
I comandanti turchi, alienati come tassisti de...l mare, gettano le loro
ancore senza alcun riguardo delle catene già sul fondo. L’acqua del porto è
agitata dal continuo viavai delle navi turistiche. La marina è affollata
(anche in un anno senza turismo) e rumorosa. Perfino le bande musicali, di
giovani così carini e belli, aggiungono solo rumore. Il vento scorrazza da
nord a sud come vuole, senza protezione, e l’apertura del bacino prende
risacca che rimbalza di lato in lato.
Quando siamo entrati, le vibrazioni ci hanno assalito. E infatti ogni
possibile avaria si è manifestata, ogni contrattempo, ogni ritardo, ogni
attesa. Quando per un istante
Paloi. Nisyros luglio 5, 2016 Ci sono porti che non vogliono farti ripartire. Alcuni lo fanno con la malìa del loro fascino, con la dolcezza delle esperienze che ti offrono, la magia degli incontri. Altri con le spire dei disagi, degli inconvenienti, dei contrattempi. Kos, il suo porto antico, è un luogo dove non torneremo. I comandanti turchi, alienati come tassisti de...l mare, gettano le loro ancore senza alcun riguardo delle catene già sul fondo. L’acqua del porto è agitata dal continuo viavai delle navi turistiche. La marina è affollata (anche in un anno senza turismo) e rumorosa. Perfino le bande musicali, di giovani così carini e belli, aggiungono solo rumore. Il vento scorrazza da nord a sud come vuole, senza protezione, e l’apertura del bacino prende risacca che rimbalza di lato in lato. Quando siamo entrati, le vibrazioni ci hanno assalito. E infatti ogni possibile avaria si è manifestata, ogni contrattempo, ogni ritardo, ogni attesa. Quando per un istante ProgMed false
91741 05/07/2016 22:13 36.6593333333333 27.1238333333333 05/07/2016 22:13
36° 39,560'N 27° 07,430'E
luglio 5, 2016
Gyali, Dodecaneso
Questa notte abbiamo dormito qui. La chiamano l'isola di vetro (gyali) per
le sue cave di ossidiana e pomice. Ieri sera il tramonto ci ha accompagnato
mentre ci preparavamo per la cena, con un po' di buona musica e un
bicchiere di vino. Finalmente calma e silenzio, dopo gli schiamazzi del
porto antico di Kos. Questi primi giorni sono quelli della scoperta: i
giorni i cui si torna ad incontrarsi con i vecchi amici e si conoscono
nuovi compagni di viaggio. Ed è una soddisfazione scoprire che anche
quest'anno ci troveremo a viaggiare con persone eccezionali.
luglio 5, 2016 Gyali, Dodecaneso Questa notte abbiamo dormito qui. La chiamano l'isola di vetro (gyali) per le sue cave di ossidiana e pomice. Ieri sera il tramonto ci ha accompagnato mentre ci preparavamo per la cena, con un po' di buona musica e un bicchiere di vino. Finalmente calma e silenzio, dopo gli schiamazzi del porto antico di Kos. Questi primi giorni sono quelli della scoperta: i giorni i cui si torna ad incontrarsi con i vecchi amici e si conoscono nuovi compagni di viaggio. Ed è una soddisfazione scoprire che anche quest'anno ci troveremo a viaggiare con persone eccezionali. ProgMed false
91498 02/07/2016 15:13 36.8948166666667 27.2893333333333 02/07/2016 15:13
36° 53,689'N 27° 17,360'E
luglio1, 2016
Kos Limani
Difficile trovare posto qui, nel porto antico di Kos, protetti dal Castello
e con l'animatissimo lungomare e il centro storico alle spalle, ma ci siamo
riusciti.
Ovunque a Kos si possono vedere i resti delle civilta’ che sono passate da
questo porto e un po' questo ci emoziona....
Siamo qui già da qualche ora, per concederci il tempo di fare con calma una
visita alla città.
luglio1, 2016 Kos Limani Difficile trovare posto qui, nel porto antico di Kos, protetti dal Castello e con l'animatissimo lungomare e il centro storico alle spalle, ma ci siamo riusciti. Ovunque a Kos si possono vedere i resti delle civilta’ che sono passate da questo porto e un po' questo ci emoziona.... Siamo qui già da qualche ora, per concederci il tempo di fare con calma una visita alla città. ProgMed false
91497 02/07/2016 15:12 36.85925 27.3915 02/07/2016 15:12
36° 51,555'N 27° 23,490'E
luglio 1, 2016 luglio 1, 2016 ProgMed false
91496 02/07/2016 15:12 36.7510333333333 27.1450666666667 02/07/2016 15:12
36° 45,062'N 27° 08,704'E
luglio 1, 2016 luglio 1, 2016 ProgMed false
91493 02/07/2016 15:01 36.7636833333333 27.0278833333333 02/07/2016 15:01
36° 45,821'N 27° 01,673'E
giugno 30, 2016
Ormos Kamari, Kos.
Acqua caraibica per la spiaggia più lunga delle isole greche. Oggi
navigazione con vento fino a 30 kn. Poppa, lasco, traverso e bolina.
Faticoso, ma splendido. Mediterranea padrona dei mari. Con la sua consueta
umiltà.
giugno 30, 2016 Ormos Kamari, Kos. Acqua caraibica per la spiaggia più lunga delle isole greche. Oggi navigazione con vento fino a 30 kn. Poppa, lasco, traverso e bolina. Faticoso, ma splendido. Mediterranea padrona dei mari. Con la sua consueta umiltà. ProgMed false
91492 02/07/2016 15:01 36.6555833333333 26.98975 02/07/2016 15:01
36° 39,335'N 26° 59,385'E
giugno 30, 2016 giugno 30, 2016 ProgMed false
91491 02/07/2016 15:00 36.7585166666667 26.8941833333333 02/07/2016 15:00
36° 45,511'N 26° 53,651'E
giugno 30, 2016 giugno 30, 2016 ProgMed false
91490 02/07/2016 14:59 37.0055833333333 27.08355 02/07/2016 14:59
37° 00,335'N 27° 05,013'E
giugno 30, 2016 giugno 30, 2016 ProgMed false
91489 02/07/2016 14:40 37.0413 26.9734833333333 02/07/2016 14:40
37° 02,478'N 26° 58,409'E
giugno 28, 2016
Palionisos, Kalymnos
Costa NE. Un seno scabro nel blu. Un canyon tra sfumature di azzurro. Un
angolo dove si riparavano i pirati dal vento violento dell'Egeo. Due
piccole case offrono cibi e bevande. Due gavitelli. La sensazione di essere
altrove, lontanissimi, in un fuori talmente estremo da ricongiungersi con
il dentro. Ci siamo mossi poco dopo l'alba, per evitare il vento forte del
giorno, un nord strappato che ci spazzola per l'intera giornata. Passiamo
la notte qui. Domattina, all'alba, cambieremo orizzonte. Un'altra delle
splendide baie di questa splendida isola.
giugno 28, 2016 Palionisos, Kalymnos Costa NE. Un seno scabro nel blu. Un canyon tra sfumature di azzurro. Un angolo dove si riparavano i pirati dal vento violento dell'Egeo. Due piccole case offrono cibi e bevande. Due gavitelli. La sensazione di essere altrove, lontanissimi, in un fuori talmente estremo da ricongiungersi con il dentro. Ci siamo mossi poco dopo l'alba, per evitare il vento forte del giorno, un nord strappato che ci spazzola per l'intera giornata. Passiamo la notte qui. Domattina, all'alba, cambieremo orizzonte. Un'altra delle splendide baie di questa splendida isola. ProgMed false
91487 02/07/2016 14:39 36.8924333333333 27.3016 02/07/2016 14:39
36° 53,546'N 27° 18,096'E
giugno 27, 2016
Kos Marina (MAEETLK), Kos
Siamo in porto, nel Kos Marina, per una piccola avaria al frigorifero e per
ripararci dal vento forte da N - che ora cala ma ha fischiato duro - e che
ripartirà domani. Lo conosciamo bene questo porto, un po' troppo elegante
ed accessoriato per dei nomadi di mare come noi. Ma mentre chi tiene a
certi aspetti della vita, con noi si trova a disagio, noi, in queste
situazioni facciamo volentieri i disinvolti. Difficile sentirci dire "no",
diciamo sempre "sì", non teniamo a distanza chi c'incontra, prendiamo il
buono di tutto. A noi interessa poco dire "no", perché è spreco di tempo e
risorse. Siamo Mediterranei.
giugno 27, 2016 Kos Marina (MAEETLK), Kos Siamo in porto, nel Kos Marina, per una piccola avaria al frigorifero e per ripararci dal vento forte da N - che ora cala ma ha fischiato duro - e che ripartirà domani. Lo conosciamo bene questo porto, un po' troppo elegante ed accessoriato per dei nomadi di mare come noi. Ma mentre chi tiene a certi aspetti della vita, con noi si trova a disagio, noi, in queste situazioni facciamo volentieri i disinvolti. Difficile sentirci dire "no", diciamo sempre "sì", non teniamo a distanza chi c'incontra, prendiamo il buono di tutto. A noi interessa poco dire "no", perché è spreco di tempo e risorse. Siamo Mediterranei. ProgMed false
91486 02/07/2016 14:38 37.0041 27.0068666666667 02/07/2016 14:38
37° 00,246'N 27° 00,412'E
giugno 26, 2016
Baia Pezonda, Kalymnos
Questa notte restiamo qui, la baia è come un lago tra le morene alpine.
L'isola degli scalatori, Kalymnos, offre scenari paradossali. A bordo, la
nostra nuova amica G., giornalista per Al Jazeera, Limes e altri media
mediorientali, ci racconta il Libano.
Mediterranea viaggia, ascolta, impara. In Grecia, di fronte alla Turchia.
giugno 26, 2016 Baia Pezonda, Kalymnos Questa notte restiamo qui, la baia è come un lago tra le morene alpine. L'isola degli scalatori, Kalymnos, offre scenari paradossali. A bordo, la nostra nuova amica G., giornalista per Al Jazeera, Limes e altri media mediorientali, ci racconta il Libano. Mediterranea viaggia, ascolta, impara. In Grecia, di fronte alla Turchia. ProgMed false
91485 02/07/2016 14:38 36.0211166666667 27.0416666666667 02/07/2016 14:38
36° 01,267'N 27° 02,500'E
giugno 26, 2016 giugno 26, 2016 ProgMed false
91484 02/07/2016 14:37 36.9429833333333 27.06395 02/07/2016 14:37
36° 56,579'N 27° 03,837'E
giugno 26, 2016 giugno 26, 2016 ProgMed false
91483 02/07/2016 14:34 36.9505166666667 26.98615 02/07/2016 14:34
36° 57,031'N 26° 59,169'E
giugno 24, 2016
Finestra Mediterranea sul porto di Kalymnos. Siamo qui, siamo a Pothia.
Ragazzi, Mediterranea è arrivata!
Ora ci riposiamo....
giugno 24, 2016 Finestra Mediterranea sul porto di Kalymnos. Siamo qui, siamo a Pothia. Ragazzi, Mediterranea è arrivata! Ora ci riposiamo.... ProgMed false
91482 02/07/2016 14:34 36.94495 27.0668166666667 02/07/2016 14:34
36° 56,697'N 27° 04,009'E
giugno 24, 2016 giugno 24, 2016 ProgMed false
91481 02/07/2016 14:32 36.9583 27.0322333333333 02/07/2016 14:32
36° 57,498'N 27° 01,934'E
giugno 23, 2016
Agios Nikolaos, Kalymnos
E continua il passo lento di Mediterranea. Mattinata al sole, tra bagni ed
escursioni a terra, esplorando le insenature intorno ad Ormos Palionisos.
Nel pomeriggio abbiamo lasciato il gavitello e navigato verso SE alla volta
prima di Baia Vathi e poi di Agios Nikolaos. Stanotte dormiamo qui. C'è
bellezza nell'aria, e silenzio e una lieve brezza che stempera la calura....
giugno 23, 2016 Agios Nikolaos, Kalymnos E continua il passo lento di Mediterranea. Mattinata al sole, tra bagni ed escursioni a terra, esplorando le insenature intorno ad Ormos Palionisos. Nel pomeriggio abbiamo lasciato il gavitello e navigato verso SE alla volta prima di Baia Vathi e poi di Agios Nikolaos. Stanotte dormiamo qui. C'è bellezza nell'aria, e silenzio e una lieve brezza che stempera la calura.... ProgMed false
91480 02/07/2016 14:32 36.9963833333333 27.0677833333333 02/07/2016 14:32
36° 59,783'N 27° 04,067'E
giugno 23, 2016 giugno 23, 2016 ProgMed false
91479 02/07/2016 14:27 37.4088333333333 26.9731166666667 02/07/2016 14:27
37° 24,530'N 26° 58,387'E
giugno 22, 2016
Baia Palionisos, Kalymnos
Oggi giornata lenta. Siamo arrivati qui dopo due ore di vela al lasco.
Lentamente. Ci attendeva questa baia paradisiaca e selvaggia, lungo la
costa orientale di Kalymnos. Mediterranea ora galleggia placida al
gavitello al centro di un fiordo bellissimo e noi scendiamo a terra, in
esplorazione. ...
Buona serata.
giugno 22, 2016 Baia Palionisos, Kalymnos Oggi giornata lenta. Siamo arrivati qui dopo due ore di vela al lasco. Lentamente. Ci attendeva questa baia paradisiaca e selvaggia, lungo la costa orientale di Kalymnos. Mediterranea ora galleggia placida al gavitello al centro di un fiordo bellissimo e noi scendiamo a terra, in esplorazione. ... Buona serata. ProgMed false
91478 02/07/2016 14:27 37.0368666666667 27.0108833333333 02/07/2016 14:27
37° 02,212'N 27° 00,653'E
giugno 22, 2016 giugno 22, 2016 ProgMed false
91475 02/07/2016 14:21 37.1044666666667 26.8735833333333 02/07/2016 14:21
37° 06,268'N 26° 52,415'E
giugno 21, 2016
Ormos Xerokampos. Leros.
Appena dato fondo a Ormos Xerokampos, estremo sud di Leros. Molte belle
barche. Mediterranea, che non sfigura, sceglie l'ancoraggio più esterno e
"selvaggio" senza utilizzare i gavitelli presenti nella baia. Giornata
caldissima, appena mitigata da una brezza da NW, che tarda a trasformarsi
nel vento teso e rafficato che attendiamo per la sera....
Stamattina parte dell'equipaggio ha visitato il grazioso borgo di Pantheli,
mentre nel pomeriggio prelievo di plancton e tentativi di navigazione a
vela.
giugno 21, 2016 Ormos Xerokampos. Leros. Appena dato fondo a Ormos Xerokampos, estremo sud di Leros. Molte belle barche. Mediterranea, che non sfigura, sceglie l'ancoraggio più esterno e "selvaggio" senza utilizzare i gavitelli presenti nella baia. Giornata caldissima, appena mitigata da una brezza da NW, che tarda a trasformarsi nel vento teso e rafficato che attendiamo per la sera.... Stamattina parte dell'equipaggio ha visitato il grazioso borgo di Pantheli, mentre nel pomeriggio prelievo di plancton e tentativi di navigazione a vela. ProgMed false
91474 02/07/2016 14:21 37.0974166666667 26.90085 02/07/2016 14:21
37° 05,845'N 26° 54,051'E
giugno 21, 2016 giugno 21, 2016 ProgMed false
91473 02/07/2016 14:20 37.1449833333333 26.8615666666667 02/07/2016 14:20
37° 08,699'N 26° 51,694'E
giugno 20, 2016​
Baia Pantheli, Leros
Bellissima giornata di sole, e meteo perfetta. Questa mattina, dopo la
sosta per un bagno e il pranzo nella bella baia di Aghia Marina, appena
sotto il castello, abbiamo aperto le vele di Mediterranea e ci siamo
allenati per circa 3 ore, bordeggiando tra Aghia Marina e Baia Pantheli,
spinti da un bel vento WNW, rafficato tra gli isolotti. Ora siamo
all'àncora a Baia Pantheli, dove passeremo la notte.
giugno 20, 2016​ Baia Pantheli, Leros Bellissima giornata di sole, e meteo perfetta. Questa mattina, dopo la sosta per un bagno e il pranzo nella bella baia di Aghia Marina, appena sotto il castello, abbiamo aperto le vele di Mediterranea e ci siamo allenati per circa 3 ore, bordeggiando tra Aghia Marina e Baia Pantheli, spinti da un bel vento WNW, rafficato tra gli isolotti. Ora siamo all'àncora a Baia Pantheli, dove passeremo la notte. ProgMed false
91471 02/07/2016 14:18 37.1628833333333 26.888 02/07/2016 14:18
37° 09,773'N 26° 53,280'E
giugno 20, 2016 giugno 20, 2016 ProgMed false
91469 02/07/2016 14:15 37.15875 26.84715 02/07/2016 14:15
37° 09,525'N 26° 50,829'E
Leros, Ormos Alinda
Sosta per un bagno e il pranzo.
Leros, Ormos Alinda Sosta per un bagno e il pranzo. ProgMed false
91468 02/07/2016 14:11 37.21285 26.8557 02/07/2016 14:11
37° 12,771'N 26° 51,342'E
giugno 20, 2016 giugno 20, 2016 ProgMed false
91120 27/06/2016 23:51 37.1976666666667 26.7721833333333 27/06/2016 23:51
37° 11,860'N 26° 46,331'E
giugno 19, 2016​
Nisos Arkangelos
Siamo alla fonda, una piccola isola disabitata a nord di Leros. Relax.
Qualche barca, mare bellissimo, una leggera brezza da nord, pace e
silenzio. Oggi, giornata di acclimatamento per tutto l'equipaggio. Alcuni
di noi devono riprendere le misure con Mediterranea da cui erano sbarcati
qualche mese fa e non c'è niente di più bello di riconoscere i propri
luoghi e i propri spazi. Come una casa. Bentornati a bordo, ragazzi!
giugno 19, 2016​ Nisos Arkangelos Siamo alla fonda, una piccola isola disabitata a nord di Leros. Relax. Qualche barca, mare bellissimo, una leggera brezza da nord, pace e silenzio. Oggi, giornata di acclimatamento per tutto l'equipaggio. Alcuni di noi devono riprendere le misure con Mediterranea da cui erano sbarcati qualche mese fa e non c'è niente di più bello di riconoscere i propri luoghi e i propri spazi. Come una casa. Bentornati a bordo, ragazzi! ProgMed false
91119 27/06/2016 23:51 37.1052666666667 26.8047166666667 27/06/2016 23:51
37° 06,316'N 26° 48,283'E
giugno 19, 2016
una settimana di sosta per Mediterranea qui a Leros
ogni tanto un po' di riposo anche per Lei
ora si riprende il viaggio
giugno 19, 2016 una settimana di sosta per Mediterranea qui a Leros ogni tanto un po' di riposo anche per Lei ora si riprende il viaggio ProgMed false
91117 27/06/2016 23:46 37.1299666666667 26.8489666666667 27/06/2016 23:46
37° 07,798'N 26° 50,938'E
giugno 10, 2016
Lakki. Leros
Stamattina il vento è calato e siamo andati a trascorrere la giornata in
una delle nostre baie preferite di Kalymnos. Ora di nuovo qui, perché
stasera abbiamo un po' di ospiti e domani aspettiamo nuovi arrivi a bordo.
Buona serata a tutti.
giugno 10, 2016 Lakki. Leros Stamattina il vento è calato e siamo andati a trascorrere la giornata in una delle nostre baie preferite di Kalymnos. Ora di nuovo qui, perché stasera abbiamo un po' di ospiti e domani aspettiamo nuovi arrivi a bordo. Buona serata a tutti. ProgMed false
91116 27/06/2016 23:42 37.0447 26.9290666666667 27/06/2016 23:42
37° 02,682'N 26° 55,744'E
giugno 10, 2016
ormos Emborios - Kalymnos
Scenografia da favola. Questa è Kalymnos
Dedicheremo a quaest'isola più tempo nelle prossime settimane.
giugno 10, 2016 ormos Emborios - Kalymnos Scenografia da favola. Questa è Kalymnos Dedicheremo a quaest'isola più tempo nelle prossime settimane. ProgMed false
91115 27/06/2016 23:40 37.1042166666667 26.8239333333333 27/06/2016 23:40
37° 06,253'N 26° 49,436'E
giugno 10, 2016
il vento è calato e decidiamo, dopo due giorni di sosta in cui non ci siamo
di certo annoiati, di veleggiare con vento in poppa verso Kalymnos.
In serata dobbiamo ritornare a Lakki però per i cambio equipaggio
giugno 10, 2016 il vento è calato e decidiamo, dopo due giorni di sosta in cui non ci siamo di certo annoiati, di veleggiare con vento in poppa verso Kalymnos. In serata dobbiamo ritornare a Lakki però per i cambio equipaggio ProgMed false
91114 27/06/2016 23:37 37.1290833333333 26.8483166666667 27/06/2016 23:37
37° 07,745'N 26° 50,899'E
giugno 7, 2016
eccoci a Lakki
stesso posto dello scorso autunno ad Agmar marina
giugno 7, 2016 eccoci a Lakki stesso posto dello scorso autunno ad Agmar marina ProgMed false
91113 27/06/2016 23:35 37.1069666666667 26.8236666666667 27/06/2016 23:35
37° 06,418'N 26° 49,420'E
giugno 7, 2016 giugno 7, 2016 ProgMed false
91112 27/06/2016 23:34 37.0934833333333 26.88045 27/06/2016 23:34
37° 05,609'N 26° 52,827'E
giugno 7, 2016
verso Lakki
giugno 7, 2016 verso Lakki ProgMed false
91111 27/06/2016 23:33 37.1074 26.8720166666667 27/06/2016 23:33
37° 06,444'N 26° 52,321'E
giugno 7, 2016
Leros, Xerokambos
Bellissima baia riparata da nord ma i gavitelli sono troppo piccoli e non
ci danno sicurezza.
Decidiamo di andare a Lakki per la notte e aspettare li il vento.
Magari noleggiamo un auto e visitiamo l'isola.
Probabilmnete non ci potremo muovere prima di venerdì mattina.
giugno 7, 2016 Leros, Xerokambos Bellissima baia riparata da nord ma i gavitelli sono troppo piccoli e non ci danno sicurezza. Decidiamo di andare a Lakki per la notte e aspettare li il vento. Magari noleggiamo un auto e visitiamo l'isola. Probabilmnete non ci potremo muovere prima di venerdì mattina. ProgMed false
91110 27/06/2016 23:30 37.0846166666667 26.84605 27/06/2016 23:30
37° 05,077'N 26° 50,763'E
giugno 7, 2016
Ci dirigiamo verso Xerokampos, baia a sud di Leros per un bagno e per
verificare i gavitelli.
E' in arrivo vento forte da nord e dobbiamo decidere se passare qui le
prossime notti o nella baia di Lakki.
giugno 7, 2016 Ci dirigiamo verso Xerokampos, baia a sud di Leros per un bagno e per verificare i gavitelli. E' in arrivo vento forte da nord e dobbiamo decidere se passare qui le prossime notti o nella baia di Lakki. ProgMed false
90671 20/06/2016 00:53 37.2947 26.7663166666667 20/06/2016 00:53
37° 17,682'N 26° 45,979'E
Giugno 7, 2016
Lipsi
Ieri pomeriggio siamo arrivati qui e c'era Kostas, "il pescatore di
marmellate", vi ricordate? Ci ha accolto a casa sua, offrendoci delle
meravigliose frittelle alla cannella, caffè ed un liquore a base tsipuro
(che è un liquore tradizionale greco ottenuto da uve aromatiche) e fragola.
Grazie, Kostas, e grazie a tua moglie per le ottime marmellate, e... ai
tuoi figli bellissimi. Navighiamo per il Mediterraneo anche per incontrare
persone come voi. Ci rivedremo!
Giugno 7, 2016 Lipsi Ieri pomeriggio siamo arrivati qui e c'era Kostas, "il pescatore di marmellate", vi ricordate? Ci ha accolto a casa sua, offrendoci delle meravigliose frittelle alla cannella, caffè ed un liquore a base tsipuro (che è un liquore tradizionale greco ottenuto da uve aromatiche) e fragola. Grazie, Kostas, e grazie a tua moglie per le ottime marmellate, e... ai tuoi figli bellissimi. Navighiamo per il Mediterraneo anche per incontrare persone come voi. Ci rivedremo! ProgMed false
90670 20/06/2016 00:51 37.3484 26.57365 20/06/2016 00:51
37° 20,904'N 26° 34,419'E
giugno 5, 2016
Ormos Kampos, Patmos
E poi capita che su Mediterranea, tra un incontro e l'altro, tra un
prelievo di plancton e un trasferimento a vela, mentre compriamo marmellata
da un pescatore e aiutiamo un velista turco a disormeggiare, capita sì che
le ragazze a bordo si riuniscano a poppa, sguardo all'orizzonte e alla
parete rocciosa illuminata dal sole, che tramonta alle loro spalle e ...
facciano ginnastica facciale. Tra poco vedremo i risultati.
giugno 5, 2016 Ormos Kampos, Patmos E poi capita che su Mediterranea, tra un incontro e l'altro, tra un prelievo di plancton e un trasferimento a vela, mentre compriamo marmellata da un pescatore e aiutiamo un velista turco a disormeggiare, capita sì che le ragazze a bordo si riuniscano a poppa, sguardo all'orizzonte e alla parete rocciosa illuminata dal sole, che tramonta alle loro spalle e ... facciano ginnastica facciale. Tra poco vedremo i risultati. ProgMed false
90669 20/06/2016 00:45 37.3284166666667 26.54385 20/06/2016 00:45
37° 19,705'N 26° 32,631'E
giugno 5, 2016
Skala, Patmos
Pronti per salpare da Skala dopo 2 notti in porto per visitare l'isola e
recuperare i 2 nuovi arrivati. Desiderio di baia e di mare, Patmos è troppo
affollata per noi. Una piccola barca a vela, con a bordo un ragazzo turco e
una ragazza tedesca, molla gli ormeggi poco prima di noi e, come spesso qui
capita, ha difficoltà a recuperare l'ancora (a mano) incastrata in qu...alcosa
ed essendo ferma poco più avanti della nostra prua non ci consente di
uscire. Osserviamo e discutiamo sul da farsi, il tempo passa e noi vogliamo
andare via. Anche dalle altre barche osservano ma piuttosto indifferenti.
Decidiamo di intervenire. Ogni marinaio in difficoltà in mare va aiutato e
noi sappiamo anche come fare. I Rais prendono il tender e una cima e vanno.
Cinque minuti e il problema è risolto. Felici e pieni di gratitudine i
nostri amici vanno via e dopo poco anche noi. Piccole soddisfazioni.
giugno 5, 2016 Skala, Patmos Pronti per salpare da Skala dopo 2 notti in porto per visitare l'isola e recuperare i 2 nuovi arrivati. Desiderio di baia e di mare, Patmos è troppo affollata per noi. Una piccola barca a vela, con a bordo un ragazzo turco e una ragazza tedesca, molla gli ormeggi poco prima di noi e, come spesso qui capita, ha difficoltà a recuperare l'ancora (a mano) incastrata in qu...alcosa ed essendo ferma poco più avanti della nostra prua non ci consente di uscire. Osserviamo e discutiamo sul da farsi, il tempo passa e noi vogliamo andare via. Anche dalle altre barche osservano ma piuttosto indifferenti. Decidiamo di intervenire. Ogni marinaio in difficoltà in mare va aiutato e noi sappiamo anche come fare. I Rais prendono il tender e una cima e vanno. Cinque minuti e il problema è risolto. Felici e pieni di gratitudine i nostri amici vanno via e dopo poco anche noi. Piccole soddisfazioni. ProgMed false
90668 20/06/2016 00:44 37.3275666666667 26.6185666666667 20/06/2016 00:44
37° 19,654'N 26° 37,114'E
giugno 3, 2016 giugno 3, 2016 ProgMed false
90667 20/06/2016 00:38 37.3869 26.567 20/06/2016 00:38
37° 23,214'N 26° 34,020'E
giugno 3, 2016
verso Skala, Patmos
giugno 3, 2016 verso Skala, Patmos ProgMed false
90666 20/06/2016 00:38 37.3706 26.5605 20/06/2016 00:38
37° 22,236'N 26° 33,630'E
giugno 3, 2016
Ormos Livadi Kalogiron
Ieri, dopo aver lasciato la baia di Arkoi, ci siamo diretti a nord di
Patmos, verso quel tratto di costa che spesso non puoi vedere perché
esposta a nord ovest, da dove quasi sempre soffia il vento. Mare
cristallino, spiaggia con gli alberi, un monastero gestito da alcuni
anziani che ne curano l'orto e allevano animali, e un piccolo molo con
pescherecci e una casetta. Questa mattina, verso le 12, siamo quasi pronti
a salpare. Un uomo dal molo ci chiama: "Venire a mangiare da me. No soldi.
Venire da me". Certo non ci lasciamo sfuggire l'occasione. Andiamo a vedere
- dico - partiamo più tardi. "Sto preparando il pesce alla griglia" ci
dice, mentre noi sistemiamo il nostro contributo in vino e birra, sulla
tavola. "Vivo qui da maggio a settembre. D'inverno sono in città, a 250 km
da Atene. Gli chiediamo: che fai? di cosa vivi? è tua questa casa? - "Io
non ho nulla - risponde - Soltanto questa maglietta, questi pantaloncini,
questi occ
giugno 3, 2016 Ormos Livadi Kalogiron Ieri, dopo aver lasciato la baia di Arkoi, ci siamo diretti a nord di Patmos, verso quel tratto di costa che spesso non puoi vedere perché esposta a nord ovest, da dove quasi sempre soffia il vento. Mare cristallino, spiaggia con gli alberi, un monastero gestito da alcuni anziani che ne curano l'orto e allevano animali, e un piccolo molo con pescherecci e una casetta. Questa mattina, verso le 12, siamo quasi pronti a salpare. Un uomo dal molo ci chiama: "Venire a mangiare da me. No soldi. Venire da me". Certo non ci lasciamo sfuggire l'occasione. Andiamo a vedere - dico - partiamo più tardi. "Sto preparando il pesce alla griglia" ci dice, mentre noi sistemiamo il nostro contributo in vino e birra, sulla tavola. "Vivo qui da maggio a settembre. D'inverno sono in città, a 250 km da Atene. Gli chiediamo: che fai? di cosa vivi? è tua questa casa? - "Io non ho nulla - risponde - Soltanto questa maglietta, questi pantaloncini, questi occ ProgMed false
90665 20/06/2016 00:37 37.3747166666667 26.7416 20/06/2016 00:37
37° 22,483'N 26° 44,496'E
maggio 31, 2016
Port Stretto, Arkoi
'The Harbour'. Così gli abitanti chiamano questa baia chiusa e protetta.
Luogo incontaminato di dolci colline e spiagge sabbiose.
Accanto a noi c'è una barca, con a bordo due medici francesi. Sono di
Marsiglia, e uno di loro è psichiatra. Si occupano di medicina delle
migrazioni, migranti e rifugiati, e nei prossimi giorni andranno a Leros
per visitare l'ex ospedale psichiatrico.
Domani ci incontreremo, abbiamo un appuntamento in giornata, per
raccontarci le nostre storie, vedere insieme i nostri video, ragionare.
Navigare per il Mediterraneo è anche vedere, ascoltare, documentare,
raccontare.
maggio 31, 2016 Port Stretto, Arkoi 'The Harbour'. Così gli abitanti chiamano questa baia chiusa e protetta. Luogo incontaminato di dolci colline e spiagge sabbiose. Accanto a noi c'è una barca, con a bordo due medici francesi. Sono di Marsiglia, e uno di loro è psichiatra. Si occupano di medicina delle migrazioni, migranti e rifugiati, e nei prossimi giorni andranno a Leros per visitare l'ex ospedale psichiatrico. Domani ci incontreremo, abbiamo un appuntamento in giornata, per raccontarci le nostre storie, vedere insieme i nostri video, ragionare. Navigare per il Mediterraneo è anche vedere, ascoltare, documentare, raccontare. ProgMed false
90664 20/06/2016 00:37 37.3185833333333 26.7235166666667 20/06/2016 00:37
37° 19,115'N 26° 43,411'E
maggio 30, 2016
Ormos Moskhato, Lipsi
Dicono che quest'isola una volta si chiamasse Ogigia. Qui viveva Calipso,
la regina delle Ninfe, figlia di Atlante, donna bellissima e immortale,
punita dagli dei per essersi schierata dalla parte del padre nella
Titanomachia. Fu costretta a rimanere sull'isola di Ogigia, dove le Moire,
figlie della Notte e personificazione del Desti...no, mandavano uomini
bellissimi ed eroici, dei quali la Ninfa s'innamorava. Ma questi erano poi
destinati a partire e ad abbandonarla lì. Un giorno arrivò Ulisse e anche
di lui s'innamorò la bella Calipso, offrendogli l'immortalità affinché
decidesse di restare. Ma Ulisse voleva tornare ad Itaca e resisteva alle
dolci lusinghe, invocando Atena. La dea, sua alleata nel grande viaggio che
l'eroe stava compiendo, chiese a Zeus di intervenire. E allora arrivò
Ermes, il messaggero degli dei, a convincere Calipso perché lasciasse
andare Ulisse. Così avvenne. La ninfa acconsentì. Fornì al suo amato ogni
legna
maggio 30, 2016 Ormos Moskhato, Lipsi Dicono che quest'isola una volta si chiamasse Ogigia. Qui viveva Calipso, la regina delle Ninfe, figlia di Atlante, donna bellissima e immortale, punita dagli dei per essersi schierata dalla parte del padre nella Titanomachia. Fu costretta a rimanere sull'isola di Ogigia, dove le Moire, figlie della Notte e personificazione del Desti...no, mandavano uomini bellissimi ed eroici, dei quali la Ninfa s'innamorava. Ma questi erano poi destinati a partire e ad abbandonarla lì. Un giorno arrivò Ulisse e anche di lui s'innamorò la bella Calipso, offrendogli l'immortalità affinché decidesse di restare. Ma Ulisse voleva tornare ad Itaca e resisteva alle dolci lusinghe, invocando Atena. La dea, sua alleata nel grande viaggio che l'eroe stava compiendo, chiese a Zeus di intervenire. E allora arrivò Ermes, il messaggero degli dei, a convincere Calipso perché lasciasse andare Ulisse. Così avvenne. La ninfa acconsentì. Fornì al suo amato ogni legna ProgMed false
90657 20/06/2016 00:13 37.45705 26.9668 20/06/2016 00:13
37° 27,423'N 26° 58,008'E
maggio 29, 2016
Agathonisi
Ci aspetta una settimana calda, con poco vento, calma e tranquilla. Non
sarà però una settimana silenziosa. Le donne arrivate a bordo si fanno
subito sentire: confidenze, racconti, storie più o meno divertenti, domande
e risposte. Approfittiamo della leggera brezza da nord per veleggiare verso
Agathonisi. All'arrivo, la guardia costiera ci fa cambiare il punto
d'ormeggio 4 volte e noi con pazienza, facciamo 4 diversi ormeggi in
un'ora. Ora però l'ormeggio è definitivo e non ci sposta più nessuno! E poi
la sorpresa, come ormai ci capita spesso: dalla banchina arriva una voce
-"ben arrivata, Mediterranea!". Ci stavano aspettando.
maggio 29, 2016 Agathonisi Ci aspetta una settimana calda, con poco vento, calma e tranquilla. Non sarà però una settimana silenziosa. Le donne arrivate a bordo si fanno subito sentire: confidenze, racconti, storie più o meno divertenti, domande e risposte. Approfittiamo della leggera brezza da nord per veleggiare verso Agathonisi. All'arrivo, la guardia costiera ci fa cambiare il punto d'ormeggio 4 volte e noi con pazienza, facciamo 4 diversi ormeggi in un'ora. Ora però l'ormeggio è definitivo e non ci sposta più nessuno! E poi la sorpresa, come ormai ci capita spesso: dalla banchina arriva una voce -"ben arrivata, Mediterranea!". Ci stavano aspettando. ProgMed false
90656 20/06/2016 00:13 37.43785 26.9659666666667 20/06/2016 00:13
37° 26,271'N 26° 57,958'E
maggio 29, 2016 maggio 29, 2016 ProgMed false
90655 20/06/2016 00:13 37.4631666666667 26.9239166666667 20/06/2016 00:13
37° 27,790'N 26° 55,435'E
maggio 29, 2016
Verso Agathonisi
maggio 29, 2016 Verso Agathonisi ProgMed false
90662 20/06/2016 00:12 37.6901333333333 26.9566 20/06/2016 00:12
37° 41,408'N 26° 57,396'E
maggio 27, 2016
Mediterranea è in porto a Samos. Ultima volta che siamo qui. Con il nuovo
equipaggio che arriva, metteremo prua a sud verso altre isole di questo
meraviglioso arcipelago. Ancora tanto da esplorare, visitare, conoscere.
Ma questa sera siamo a Samos, è questa, oggi, la nostra finestra sul
Mediterraneo.
maggio 27, 2016 Mediterranea è in porto a Samos. Ultima volta che siamo qui. Con il nuovo equipaggio che arriva, metteremo prua a sud verso altre isole di questo meraviglioso arcipelago. Ancora tanto da esplorare, visitare, conoscere. Ma questa sera siamo a Samos, è questa, oggi, la nostra finestra sul Mediterraneo. ProgMed false
90654 20/06/2016 00:08 37.7067333333333 27.0472833333333 20/06/2016 00:08
37° 42,404'N 27° 02,837'E
maggio 26, 2016
Klima Koyu, Samos
Ultima notte in rada per l'equipaggio tutto maschile che è stato a bordo
con noi in queste due settimane. Ieri sera, su Mediterranea all'ancora tra
gli isolotti che circondano Lipsi ed Arkoi, uno di noi ha ricevuto un SMS:
dove siete?, diceva. Ci siamo guardati intorno e: già... dove siamo?
Spiegare a chi è a casa e ci segue, il "dove si...amo" è difficile.
Talvolta quasi impossibile. Perché le coordinate sulla carta ci indicano un
punto ben preciso, ma noi ci sentiamo ovunque in questo mare che ci
appartiene e che è quello in cui siamo nati. E tracciare la rotta e fare il
punto, in certi casi, proprio non si può. Buona serata da qui, dal
Mediterraneo.
maggio 26, 2016 Klima Koyu, Samos Ultima notte in rada per l'equipaggio tutto maschile che è stato a bordo con noi in queste due settimane. Ieri sera, su Mediterranea all'ancora tra gli isolotti che circondano Lipsi ed Arkoi, uno di noi ha ricevuto un SMS: dove siete?, diceva. Ci siamo guardati intorno e: già... dove siamo? Spiegare a chi è a casa e ci segue, il "dove si...amo" è difficile. Talvolta quasi impossibile. Perché le coordinate sulla carta ci indicano un punto ben preciso, ma noi ci sentiamo ovunque in questo mare che ci appartiene e che è quello in cui siamo nati. E tracciare la rotta e fare il punto, in certi casi, proprio non si può. Buona serata da qui, dal Mediterraneo. ProgMed false
90653 20/06/2016 00:08 37.3670166666667 26.7269333333333 20/06/2016 00:08
37° 22,021'N 26° 43,616'E
maggio 25, 2016
Marathos-Sparathonisi
A prua e a poppa. E nel mezzo noi e Mediterranea. Una quarantina di
isolotti disabitati circondano le isole di Lipsi e di Arkoi. Su alcuni,
solo qualche taverna. Dopo una notte a Lipsi agitata dal vento del sud, per
una serata placida come quella che stiamo vivendo, abbiamo scelto uno di
questi isolotti. Ora ci perdiamo in chiacchiere, tra il pozzetto e la
dinette... è sempre troppo presto per andare a dormire.
maggio 25, 2016 Marathos-Sparathonisi A prua e a poppa. E nel mezzo noi e Mediterranea. Una quarantina di isolotti disabitati circondano le isole di Lipsi e di Arkoi. Su alcuni, solo qualche taverna. Dopo una notte a Lipsi agitata dal vento del sud, per una serata placida come quella che stiamo vivendo, abbiamo scelto uno di questi isolotti. Ora ci perdiamo in chiacchiere, tra il pozzetto e la dinette... è sempre troppo presto per andare a dormire. ProgMed false
90652 20/06/2016 00:08 37.311 26.70255 20/06/2016 00:08
37° 18,660'N 26° 42,153'E
maggio 25, 2016 maggio 25, 2016 ProgMed false
90651 20/06/2016 00:08 37.2881333333333 26.7432166666667 20/06/2016 00:08
37° 17,288'N 26° 44,593'E
maggio 25, 2016
Prua di nuovo a nord
maggio 25, 2016 Prua di nuovo a nord ProgMed false
90650 20/06/2016 00:08 37.2950166666667 26.7663833333333 20/06/2016 00:08
37° 17,701'N 26° 45,983'E
maggio 24, 2016
Lipsi
L'isola di Calypso. L'isola di piccoli pescherecci colorati ormeggiati nel
porto. Isola che lo scorso hanno ci è rimasta nel cuore. Ed eccoci di nuovo
qua.
maggio 24, 2016 Lipsi L'isola di Calypso. L'isola di piccoli pescherecci colorati ormeggiati nel porto. Isola che lo scorso hanno ci è rimasta nel cuore. Ed eccoci di nuovo qua. ProgMed false
90649 20/06/2016 00:06 37.3487666666667 26.5672166666667 20/06/2016 00:06
37° 20,926'N 26° 34,033'E
maggio 23, 2016
Ormos Kambos - Patmos
Quattro ore di vento sostenuto al traverso da Samos a Patmos. Brava
Mediterranea che si comporta bene! Abbiamo utilizzato l'unica giornata
della settimana con venti da nord, per andare a sud. Nei prossimi giorni la
leggera brezza dei quadranti meridionali ci aiuterà a risalire verso Samos
dove trascorreremo ancora un paio di giorni, prima di volgere
definitivamente la prua verso sud. Una bella baia. Non ne potevamo
sceglierne una migliore per proteggerci dal vento di oggi. Il tramonto ha
accompagnato il nostro aperitivo. Per il tuffo in mare aspettiamo domani.
Buona serata.
maggio 23, 2016 Ormos Kambos - Patmos Quattro ore di vento sostenuto al traverso da Samos a Patmos. Brava Mediterranea che si comporta bene! Abbiamo utilizzato l'unica giornata della settimana con venti da nord, per andare a sud. Nei prossimi giorni la leggera brezza dei quadranti meridionali ci aiuterà a risalire verso Samos dove trascorreremo ancora un paio di giorni, prima di volgere definitivamente la prua verso sud. Una bella baia. Non ne potevamo sceglierne una migliore per proteggerci dal vento di oggi. Il tramonto ha accompagnato il nostro aperitivo. Per il tuffo in mare aspettiamo domani. Buona serata. ProgMed false
90648 20/06/2016 00:06 37.3261166666667 26.6119166666667 20/06/2016 00:06
37° 19,567'N 26° 36,715'E
maggio 23, 2016
Da Samos a Patmos
maggio 23, 2016 Da Samos a Patmos ProgMed false
90646 19/06/2016 23:55 37.6901166666667 26.9565833333333 19/06/2016 23:55
37° 41,407'N 26° 57,395'E
maggio 20, 2016
Eccoci ancora qui a samos marina.
maggio 20, 2016 Eccoci ancora qui a samos marina. ProgMed false
90645 19/06/2016 23:55 37.707 27.0404333333333 19/06/2016 23:55
37° 42,420'N 27° 02,426'E
maggio 19, 2016
Klima koyu - Samos
Salpati alle 7 del mattino da Ikaria un po' a vela un po' a motore
arriviamo qui dove una terrazza sul mare con i tavolini e un pontile di
legno sembrano aspettare noi. Prove di ormeggio con Rais a bordo. Tuffo a
mare a aperitivo sulla spiaggia. Insomma sembra che nulla manchi. Per la
notte però ci spostiamo al centro della baia e diamo fondo all'ancora. Il
pontile di legno è molto bello ma non ci dà molta sicurezza.
maggio 19, 2016 Klima koyu - Samos Salpati alle 7 del mattino da Ikaria un po' a vela un po' a motore arriviamo qui dove una terrazza sul mare con i tavolini e un pontile di legno sembrano aspettare noi. Prove di ormeggio con Rais a bordo. Tuffo a mare a aperitivo sulla spiaggia. Insomma sembra che nulla manchi. Per la notte però ci spostiamo al centro della baia e diamo fondo all'ancora. Il pontile di legno è molto bello ma non ci dà molta sicurezza. ProgMed false
90644 19/06/2016 23:55 37.6338833333333 26.8850166666667 19/06/2016 23:55
37° 38,033'N 26° 53,101'E
maggio 19, 2016 maggio 19, 2016 ProgMed false
90643 19/06/2016 23:55 37.6729833333333 26.58515 19/06/2016 23:55
37° 40,379'N 26° 35,109'E
maggio 19, 2016
Verso Samos
maggio 19, 2016 Verso Samos ProgMed false
90642 19/06/2016 23:51 37.6147666666667 26.2966166666667 19/06/2016 23:51
37° 36,886'N 26° 17,797'E
maggio 17, 2016
Agios Kirykos, Ikaria
Lasciamo Samos e navighiamo verso la costa sud dell'isola di Ikaria. Da
questa sera torna il vento da nord, e abbiamo deciso di ripararci dietro
questa bella isola costituita prevalentemente da montagne. La cordigliera
montuosa che l'attraversa raggiunge, con il monte Etheras, quasi i 1000
metri slm. È considerata l'Isola, e basta. T...ra le più belle dell'Egeo.
L'Isola, dove precipitò Icaro per esserci avvicinato troppo al Sole, che
sciolse le sue fragili ali di cera. L'Isola, dedicata al dio Dioniso, per
la grande produzione di vino, che la rende ben nota nel Dodecaneso grazie
alle sue cantine di qualità. L'Isola, che abbiamo scelto per ripararci, ha
un vento catabatico che tra queste isole si fa ben sentire e che nonostante
il ridosso, ci costringe a rinforzare gli ormeggi. Entrando, guardiamo
verso il molo grande e la statua di Icaro attrae i nostri sguardi; curiosi
tendiamo ad avvicinarci, ma poi vediamo un'intera banchina dese
maggio 17, 2016 Agios Kirykos, Ikaria Lasciamo Samos e navighiamo verso la costa sud dell'isola di Ikaria. Da questa sera torna il vento da nord, e abbiamo deciso di ripararci dietro questa bella isola costituita prevalentemente da montagne. La cordigliera montuosa che l'attraversa raggiunge, con il monte Etheras, quasi i 1000 metri slm. È considerata l'Isola, e basta. T...ra le più belle dell'Egeo. L'Isola, dove precipitò Icaro per esserci avvicinato troppo al Sole, che sciolse le sue fragili ali di cera. L'Isola, dedicata al dio Dioniso, per la grande produzione di vino, che la rende ben nota nel Dodecaneso grazie alle sue cantine di qualità. L'Isola, che abbiamo scelto per ripararci, ha un vento catabatico che tra queste isole si fa ben sentire e che nonostante il ridosso, ci costringe a rinforzare gli ormeggi. Entrando, guardiamo verso il molo grande e la statua di Icaro attrae i nostri sguardi; curiosi tendiamo ad avvicinarci, ma poi vediamo un'intera banchina dese ProgMed false
90641 19/06/2016 23:51 37.8247 26.7349666666667 19/06/2016 23:51
37° 49,482'N 26° 44,098'E
maggio 17, 2016 maggio 17, 2016 ProgMed false
90640 19/06/2016 23:50 37.8187666666667 26.8608666666667 19/06/2016 23:50
37° 49,126'N 26° 51,652'E
maggio 17, 2016
verso Ikaria
maggio 17, 2016 verso Ikaria ProgMed false
89874 04/06/2016 13:55 37.77185 26.9124 04/06/2016 13:55
37° 46,311'N 26° 54,744'E
maggio 15, 2016
Kokkari, Samos
All'ancora, al centro del piccolo porticciolo di pescatori. Buon inizio per
il nuovo equipaggio, 3 ore tutte a vela per arrivare qui, pranzo a bordo,
un po' di vento nel pomeriggio che alza il nostro livello di attenzione
sull'ormeggio, e ora, passate le nuvole e il vento, ci godiamo il tramonto
e prepariamo l'aperitivo.
maggio 15, 2016 Kokkari, Samos All'ancora, al centro del piccolo porticciolo di pescatori. Buon inizio per il nuovo equipaggio, 3 ore tutte a vela per arrivare qui, pranzo a bordo, un po' di vento nel pomeriggio che alza il nostro livello di attenzione sull'ormeggio, e ora, passate le nuvole e il vento, ci godiamo il tramonto e prepariamo l'aperitivo. ProgMed false
89873 04/06/2016 13:50 37.7992666666667 27.08545 04/06/2016 13:50
37° 47,956'N 27° 05,127'E
04/06/2016 13:50 04/06/2016 13:50 ProgMed false
89872 04/06/2016 13:49 37.7130166666667 27.0838666666667 04/06/2016 13:49
37° 42,781'N 27° 05,032'E
maggio 15, 2016
Mediterranea ha lasciato Samos Marina alle 11:00 LT e fa rotta verso est, e
poi verso la costa nord di Samos. Le vele subito su. Abbiamo vento da sud,
che a nord dà origine ad un vento di caduta (catabatico) anche forte,
Mediterranea fila a 8,4 kn di velocità, con mare quasi calmo. Buona
domenica dal Mediterraneo!
maggio 15, 2016 Mediterranea ha lasciato Samos Marina alle 11:00 LT e fa rotta verso est, e poi verso la costa nord di Samos. Le vele subito su. Abbiamo vento da sud, che a nord dà origine ad un vento di caduta (catabatico) anche forte, Mediterranea fila a 8,4 kn di velocità, con mare quasi calmo. Buona domenica dal Mediterraneo! ProgMed false
89233 08/05/2016 18:10 37.6901333333333 26.9566 08/05/2016 18:10
37° 41,408'N 26° 57,396'E
maggio 6, 2016
Samos - Pythagorio
Ed eccoci tornati a Samos. Ci fermiamo per qualche giorno per riposarci,
finire di preparare Mediterranea, terminare qualche lavoretto di
manutenzione rimasto in sospeso e visitare l'isola con calma. ...
Il 14 maggio si va. Il nuovo equipaggio già scalda i muscoli... Ragazzi, vi
aspettiamo.
INFO: info@progettomediterranea.com
maggio 6, 2016 Samos - Pythagorio Ed eccoci tornati a Samos. Ci fermiamo per qualche giorno per riposarci, finire di preparare Mediterranea, terminare qualche lavoretto di manutenzione rimasto in sospeso e visitare l'isola con calma. ... Il 14 maggio si va. Il nuovo equipaggio già scalda i muscoli... Ragazzi, vi aspettiamo. INFO: info@progettomediterranea.com ProgMed false
89232 08/05/2016 18:09 37.4485 27.0234333333333 08/05/2016 18:09
37° 26,910'N 27° 01,406'E
maggio 6, 2016 maggio 6, 2016 ProgMed false
89231 08/05/2016 18:08 37.4411 26.96895 08/05/2016 18:08
37° 26,466'N 26° 58,137'E
maggio 6, 2016
verso Samos
maggio 6, 2016 verso Samos ProgMed false
89230 08/05/2016 18:04 37.0049166666667 27.0055166666667 08/05/2016 18:04
37° 00,295'N 27° 00,331'E
maggio 4, 2016
Ormos Pezonda - Kalymnos
maggio 4, 2016 Ormos Pezonda - Kalymnos ProgMed false
89229 08/05/2016 18:02 37.0198166666667 27.0566333333333 08/05/2016 18:02
37° 01,189'N 27° 03,398'E
maggio 4, 2016 maggio 4, 2016 ProgMed false
89228 08/05/2016 18:01 36.9382166666667 27.05875 08/05/2016 18:01
36° 56,293'N 27° 03,525'E
maggio 4, 2016 maggio 4, 2016 ProgMed false
89141 03/05/2016 17:02 36.9510166666667 26.98665 03/05/2016 17:02
36° 57,061'N 26° 59,199'E
maggio 2, 2016
Kalymnos
Buongiorno da Kalymnos, Dodecaneso.
Una lunga bolina, un solo bordo, 123 miglia, 20 ore di navigazione tutte a
vela, da Creta a Kalymnos. Inizia così questo nostro nuovo anno di viaggio.
Bentornati a Kalymnos! ci dicono qui. Siamo stanchi, ma il sorriso di chi
ci accoglie ci rigenera....
Ora ci riposiamo. Poi ci dedicheremo alla preparazione dei due tonni ala
lunga pescati questa notte. Il mare è stato generoso con noi.
maggio 2, 2016 Kalymnos Buongiorno da Kalymnos, Dodecaneso. Una lunga bolina, un solo bordo, 123 miglia, 20 ore di navigazione tutte a vela, da Creta a Kalymnos. Inizia così questo nostro nuovo anno di viaggio. Bentornati a Kalymnos! ci dicono qui. Siamo stanchi, ma il sorriso di chi ci accoglie ci rigenera.... Ora ci riposiamo. Poi ci dedicheremo alla preparazione dei due tonni ala lunga pescati questa notte. Il mare è stato generoso con noi. ProgMed false
89140 03/05/2016 16:54 35.2223333333333 26.1288333333333 03/05/2016 16:54
35° 13,340'N 26° 07,730'E
maggio 1, 2016
Agios Nikolaos, Creta
Mediterranea salpa da Aghios Nikolaus alle ore 10:30 e fa rotta su
Kalymnos. Il nostro viaggio riprende.
maggio 1, 2016 Agios Nikolaos, Creta Mediterranea salpa da Aghios Nikolaus alle ore 10:30 e fa rotta su Kalymnos. Il nostro viaggio riprende. ProgMed false
87617 12/01/2016 17:49 35.18665 25.7170333333333 12/01/2016 17:49
35° 11,199'N 25° 43,022'E
novembre 24, 2015
Agios Nikolaos, Creta
Mediterranea arriva ad Agios Nikolaos. Creta, uno dei centri del
Mediterraneo. Un'altra tappa della spedizione dopo il Golfo di Corinto, la
costa dei Balcani, l'Adriatico, le isole Ioniche, il Peloponneso, il canale
dell'Eubea, il Golfo di Salonicco, la penisola Calcidica, la Tracia, lo
stretto dei Dardanelli, il mar di Marmara, il Bosforo, il mar Nero, la
Georgia, la foce del Danubio, le isole Egee orientali, e il Dodecanneso.
Molte miglia ancora in prua. Ma stasera si festeggia di essere arrivati qui.
novembre 24, 2015 Agios Nikolaos, Creta Mediterranea arriva ad Agios Nikolaos. Creta, uno dei centri del Mediterraneo. Un'altra tappa della spedizione dopo il Golfo di Corinto, la costa dei Balcani, l'Adriatico, le isole Ioniche, il Peloponneso, il canale dell'Eubea, il Golfo di Salonicco, la penisola Calcidica, la Tracia, lo stretto dei Dardanelli, il mar di Marmara, il Bosforo, il mar Nero, la Georgia, la foce del Danubio, le isole Egee orientali, e il Dodecanneso. Molte miglia ancora in prua. Ma stasera si festeggia di essere arrivati qui. ProgMed false
87616 12/01/2016 17:47 35.29925 26.2387333333333 12/01/2016 17:47
35° 17,955'N 26° 14,324'E
novembre 24, 2015
rotta su Ag. Nicholaus
novembre 24, 2015 rotta su Ag. Nicholaus ProgMed false
87615 12/01/2016 17:45 35.2746 26.27115 12/01/2016 17:45
35° 16,476'N 26° 16,269'E
novembre 23, 2015
Ormos Chochlakies, Creta
E alla fine siamo qui. Siamo arrivati a Creta, due ore dopo il tramonto. È
una tappa importante del nostro viaggio. Siamo carichi di emozioni.
L'ultimo tratto, provenienti dall'isola di Kasos, lo abbiamo fatto a vela.
Eccola Creta davanti a noi, con il sole che andava giù. Siamo qui, siamo
arrivati! Ora è notte. A domani.
novembre 23, 2015 Ormos Chochlakies, Creta E alla fine siamo qui. Siamo arrivati a Creta, due ore dopo il tramonto. È una tappa importante del nostro viaggio. Siamo carichi di emozioni. L'ultimo tratto, provenienti dall'isola di Kasos, lo abbiamo fatto a vela. Eccola Creta davanti a noi, con il sole che andava giù. Siamo qui, siamo arrivati! Ora è notte. A domani. ProgMed false
87614 12/01/2016 17:44 35.3246 26.2754833333333 12/01/2016 17:44
35° 19,476'N 26° 16,529'E
novembre 23, 2015 novembre 23, 2015 ProgMed false
87613 12/01/2016 17:43 35.4307333333333 26.86975 12/01/2016 17:43
35° 25,844'N 26° 52,185'E
novembre 23, 2015 novembre 23, 2015 ProgMed false
87612 12/01/2016 17:42 35.3529 27.18455 12/01/2016 17:42
35° 21,174'N 27° 11,073'E
novembre 23, 2015 novembre 23, 2015 ProgMed false
87611 12/01/2016 17:41 35.51195 27.2658333333333 12/01/2016 17:41
35° 30,717'N 27° 15,950'E
novembre 23, 2015
partiti! rotta su Creta.
novembre 23, 2015 partiti! rotta su Creta. ProgMed false
87610 12/01/2016 17:37 35.5101333333333 27.215 12/01/2016 17:37
35° 30,608'N 27° 12,900'E
novembre 20, 2015
Pygadia, Karpathos
Karpathos, isola dedicata al Titano Giàpeto, re dei Titani, figlio di Urano
e Gea. Rappresenta l'umano vivere dell'uomo, la sua fallibilità, ma anche
l'ardimento, il coraggio, l'ambizione
novembre 20, 2015 Pygadia, Karpathos Karpathos, isola dedicata al Titano Giàpeto, re dei Titani, figlio di Urano e Gea. Rappresenta l'umano vivere dell'uomo, la sua fallibilità, ma anche l'ardimento, il coraggio, l'ambizione ProgMed false
87609 12/01/2016 17:36 35.8255166666667 27.2452833333333 12/01/2016 17:36
35° 49,531'N 27° 14,717'E
novembre 20, 2015
ancora la pass
novembre 20, 2015 ancora la pass ProgMed false
87608 12/01/2016 17:33 35.8344 27.2088333333333 12/01/2016 17:33
35° 50,064'N 27° 12,530'E
novembre 20, 2015 novembre 20, 2015 ProgMed false
87607 12/01/2016 17:32 35.8228 27.2025 12/01/2016 17:32
35° 49,368'N 27° 12,150'E
novembre 20, 2015 novembre 20, 2015 ProgMed false
87606 12/01/2016 17:29 35.8205166666667 27.2051166666667 12/01/2016 17:29
35° 49,231'N 27° 12,307'E
novembre 20, 2015
si salpa
novembre 20, 2015 si salpa ProgMed false
87603 12/01/2016 15:27 35.8216666666667 27.2213 12/01/2016 15:27
35° 49,300'N 27° 13,278'E
novembre 19, 2015
Ormos Tristomo. Karpatos
Siamo arrivati qui dopo 4 ore di splendida navigazione a vela. Una grande
baia con fondale basso e sabbioso, un covo di pirati, un mulino, una
chiesetta, e alcune casette abitate da soli 4 uomini che dopo il tramonto
hanno sparato due bengala. Atmosfera un po' surreale. Spettacolare
l'ingresso alla baia, tra pareti alte e rocciose, largo poco più di 10
metri ed emozionante il pass tra Nisos Saria e il capo nord di Karpatos.
Giornata intensa ieri. Non la dimenticheremo.
novembre 19, 2015 Ormos Tristomo. Karpatos Siamo arrivati qui dopo 4 ore di splendida navigazione a vela. Una grande baia con fondale basso e sabbioso, un covo di pirati, un mulino, una chiesetta, e alcune casette abitate da soli 4 uomini che dopo il tramonto hanno sparato due bengala. Atmosfera un po' surreale. Spettacolare l'ingresso alla baia, tra pareti alte e rocciose, largo poco più di 10 metri ed emozionante il pass tra Nisos Saria e il capo nord di Karpatos. Giornata intensa ieri. Non la dimenticheremo. ProgMed false
87602 12/01/2016 15:26 35.8202333333333 27.2054833333333 12/01/2016 15:26
35° 49,214'N 27° 12,329'E
novembre 19, 2015
si passa da qui, confermiamo
novembre 19, 2015 si passa da qui, confermiamo ProgMed false
87600 12/01/2016 15:20 35.8235166666667 27.20155 12/01/2016 15:20
35° 49,411'N 27° 12,093'E
novembre 19, 2015
entriamo in Ormos Tristomo
novembre 19, 2015 entriamo in Ormos Tristomo ProgMed false
87599 12/01/2016 15:19 35.83305 27.2045666666667 12/01/2016 15:19
35° 49,983'N 27° 12,274'E
novembre 19, 2015
incredibile pass tra Karpatos e Saria
novembre 19, 2015 incredibile pass tra Karpatos e Saria ProgMed false
87598 12/01/2016 15:17 35.8217666666667 27.24615 12/01/2016 15:17
35° 49,306'N 27° 14,769'E
novembre 19, 2015
rotta su Karpatos
novembre 19, 2015 rotta su Karpatos ProgMed false
87597 12/01/2016 15:11 36.2199833333333 27.60465 12/01/2016 15:11
36° 13,199'N 27° 36,279'E
novembre 18, 2015
Ormos Potamos, Halki/Chalki
Siamo qui, in una delle isole più scomode del Dodecanneso. A parte il
piccolo porto di Halki, colorato e accogliente dove oggi abbiamo sostato
tra caffé e chiacchiere con la gente del posto, il resto dell'isola è arido
fin quasi alla semi-desertificazione. Di fronte a noi quella che sembra sia
l'unica spiaggia accessibile e ...vivibile dell'isola; le altre,
praticamente, sono cenge nel mare.
Siamo qui e ci circondano luoghi spogli di verde, colori nuovi, mai visti.
Un calore intenso ed una luce che si riflette su pendii scoscesi e vuoti.
Rodi è soltanto a poche miglia, ma a noi sembra di essere sulla Luna.
Halki, isola solitaria, fuori dalle rotte battute. Halki, isola nell'isola.
Come noi, del resto, qualche volta però...
Stiamo bene.
Buona serata.
novembre 18, 2015 Ormos Potamos, Halki/Chalki Siamo qui, in una delle isole più scomode del Dodecanneso. A parte il piccolo porto di Halki, colorato e accogliente dove oggi abbiamo sostato tra caffé e chiacchiere con la gente del posto, il resto dell'isola è arido fin quasi alla semi-desertificazione. Di fronte a noi quella che sembra sia l'unica spiaggia accessibile e ...vivibile dell'isola; le altre, praticamente, sono cenge nel mare. Siamo qui e ci circondano luoghi spogli di verde, colori nuovi, mai visti. Un calore intenso ed una luce che si riflette su pendii scoscesi e vuoti. Rodi è soltanto a poche miglia, ma a noi sembra di essere sulla Luna. Halki, isola solitaria, fuori dalle rotte battute. Halki, isola nell'isola. Come noi, del resto, qualche volta però... Stiamo bene. Buona serata. ProgMed false
87596 12/01/2016 15:10 36.2133166666667 27.6174666666667 12/01/2016 15:10
36° 12,799'N 27° 37,048'E
novembre 18, 2015
ci spostiamo per la notte ... qui arriva il traghetto
novembre 18, 2015 ci spostiamo per la notte ... qui arriva il traghetto ProgMed false
87595 12/01/2016 15:09 36.222 27.6128666666667 12/01/2016 15:09
36° 13,320'N 27° 36,772'E
novembre 18, 2015
Chalki
Pausa caffè. Meraviglia
novembre 18, 2015 Chalki Pausa caffè. Meraviglia ProgMed false
87594 12/01/2016 15:06 36.2676666666667 27.7083666666667 12/01/2016 15:06
36° 16,060'N 27° 42,502'E
novembre 16, 2015
Nisos Alimia
A poppa e a prua questa sera al tramonto. Ora il buio attorno a noi,
nessuna luce a terra, nessun segno dell'uomo, solo stelle e uno spicchio di
luna. Ci siamo chiesti "cosa ci manca stasera?" Forse nulla ... Ciao amici,
tornate subito a bordo che qui ora abbiamo iniziato a fare grandi progetti
novembre 16, 2015 Nisos Alimia A poppa e a prua questa sera al tramonto. Ora il buio attorno a noi, nessuna luce a terra, nessun segno dell'uomo, solo stelle e uno spicchio di luna. Ci siamo chiesti "cosa ci manca stasera?" Forse nulla ... Ciao amici, tornate subito a bordo che qui ora abbiamo iniziato a fare grandi progetti ProgMed false
87593 12/01/2016 15:06 36.23745 27.6953166666667 12/01/2016 15:06
36° 14,247'N 27° 41,719'E
novembre 16, 2015 novembre 16, 2015 ProgMed false
87592 12/01/2016 15:06 36.4647833333333 28.22015 12/01/2016 15:06
36° 27,887'N 28° 13,209'E
novembre 16, 2015
rotta su Alimia
novembre 16, 2015 rotta su Alimia ProgMed false
87591 12/01/2016 14:58 36.45085 28.2267 12/01/2016 14:58
36° 27,051'N 28° 13,602'E
novembre 14, 2015
Siamo di nuovo a Rodi dopo una bellissima settimana in 5. Ci siamo goduti
Mediterranea e le isole dell'Egeo sud orientale. Siamo stati bene insieme,
abbiamo fatto tante cose, molte di queste per la nostra barca.
novembre 14, 2015 Siamo di nuovo a Rodi dopo una bellissima settimana in 5. Ci siamo goduti Mediterranea e le isole dell'Egeo sud orientale. Siamo stati bene insieme, abbiamo fatto tante cose, molte di queste per la nostra barca. ProgMed false
87590 12/01/2016 14:54 36.6157833333333 27.83775 12/01/2016 14:54
36° 36,947'N 27° 50,265'E
novembre 13, 2015
Gialos, Ormos Symi
Ci avviciniamo a Gialos con gli occhi pieni di meraviglia. Stile
neoclassico e colori pastello attorno a noi, nulla sembra essere fuori
posto qui. Un piccolo gioiello sul mare blu.
novembre 13, 2015 Gialos, Ormos Symi Ci avviciniamo a Gialos con gli occhi pieni di meraviglia. Stile neoclassico e colori pastello attorno a noi, nulla sembra essere fuori posto qui. Un piccolo gioiello sul mare blu. ProgMed false
87589 12/01/2016 14:52 36.63745 27.8769 12/01/2016 14:52
36° 38,247'N 27° 52,614'E
novembre 13, 2015 novembre 13, 2015 ProgMed false
87588 12/01/2016 14:51 36.6222166666667 27.87975 12/01/2016 14:51
36° 37,333'N 27° 52,785'E
novembre 13, 2015 novembre 13, 2015 ProgMed false
87587 12/01/2016 14:50 36.6141 27.8575333333333 12/01/2016 14:50
36° 36,846'N 27° 51,452'E
novembre 13, 2015
pausa pranzo a Ormos Pedi, Symi.
novembre 13, 2015 pausa pranzo a Ormos Pedi, Symi. ProgMed false
87586 12/01/2016 14:48 36.6207833333333 27.8813666666667 12/01/2016 14:48
36° 37,247'N 27° 52,882'E
novembre 13, 2015 novembre 13, 2015 ProgMed false
87585 12/01/2016 14:42 36.5488833333333 27.8904 12/01/2016 14:42
36° 32,933'N 27° 53,424'E
novembre 13, 2015 novembre 13, 2015 ProgMed false
87584 12/01/2016 14:41 36.5263666666667 27.8293666666667 12/01/2016 14:41
36° 31,582'N 27° 49,762'E
novembre 13, 2015 novembre 13, 2015 ProgMed false
87583 12/01/2016 14:40 36.5454333333333 27.81415 12/01/2016 14:40
36° 32,726'N 27° 48,849'E
novembre 13, 2015 novembre 13, 2015 ProgMed false
87582 12/01/2016 14:37 36.5489333333333 27.8453833333333 12/01/2016 14:37
36° 32,936'N 27° 50,723'E
novembre 11, 2015
Panormitis - Symi
Siamo nell'area del monastero più importante del Dodecanneso, dopo quello
di San Giovanni a Patmos. Questa è l'isola di San Michele Panormita il
Tassiarca (il Condottiero) e qui a Panormitis si trova il monastero a lui
dedicato, dopo che in questo luogo apparve misteriosamente la splendida
icona d'argento conservata nella chiesetta. L...a gente del Dodecanneso è
molto devota a Michele e periodicamente qui arrivano tantissimi pellegrini,
tanto che il monastero può ospitarne fino a 500 per notte.
novembre 11, 2015 Panormitis - Symi Siamo nell'area del monastero più importante del Dodecanneso, dopo quello di San Giovanni a Patmos. Questa è l'isola di San Michele Panormita il Tassiarca (il Condottiero) e qui a Panormitis si trova il monastero a lui dedicato, dopo che in questo luogo apparve misteriosamente la splendida icona d'argento conservata nella chiesetta. L...a gente del Dodecanneso è molto devota a Michele e periodicamente qui arrivano tantissimi pellegrini, tanto che il monastero può ospitarne fino a 500 per notte. ProgMed false
87581 12/01/2016 14:37 36.5437 27.8167333333333 12/01/2016 14:37
36° 32,622'N 27° 49,004'E
novembre 11, 2015
rotta su Symi
novembre 11, 2015 rotta su Symi ProgMed false
87579 12/01/2016 14:29 36.45095 28.2268 12/01/2016 14:29
36° 27,057'N 28° 13,608'E
novembre 7, 2015
Rodi
Sciopero dei traghetti e noi per aiutare i Mediterranei che domani sbarcano
cambiamo rotta e arriviamo con qualche giorno di anticipo a Rodi. Il vento
nei prossimi giorni rinforzerà e allora ne approfitteremo per visitare la
città vecchia e raccontarvi un po' di storie. Siamo ormeggiati sotto il
faro dove si trovava il Colosso di Rodi e questa cosa ci piace tanto.
novembre 7, 2015 Rodi Sciopero dei traghetti e noi per aiutare i Mediterranei che domani sbarcano cambiamo rotta e arriviamo con qualche giorno di anticipo a Rodi. Il vento nei prossimi giorni rinforzerà e allora ne approfitteremo per visitare la città vecchia e raccontarvi un po' di storie. Siamo ormeggiati sotto il faro dove si trovava il Colosso di Rodi e questa cosa ci piace tanto. ProgMed false
87578 12/01/2016 14:28 36.4639333333333 28.2219333333333 12/01/2016 14:28
36° 27,836'N 28° 13,316'E
E
novembre 7, 2015
E novembre 7, 2015 ProgMed false
87577 12/01/2016 14:26 36.3478 27.3742166666667 12/01/2016 14:26
36° 20,868'N 27° 22,453'E
novembre 7, 2015
rotta su Rodi
novembre 7, 2015 rotta su Rodi ProgMed false
87576 12/01/2016 14:25 36.4307166666667 27.3452166666667 12/01/2016 14:25
36° 25,843'N 27° 20,713'E
novembre 6, 2015
Tilos
Terra rossa, ancora più rossa con la luce del tramonto, un piccolo
peschereccio, una bella spiaggia, un mare azzurro che con il calare del
vento fa sembrare questa baia una piscina. Ora cielo stellato sopra di noi
e nessuna luce da terra a disturbare.
novembre 6, 2015 Tilos Terra rossa, ancora più rossa con la luce del tramonto, un piccolo peschereccio, una bella spiaggia, un mare azzurro che con il calare del vento fa sembrare questa baia una piscina. Ora cielo stellato sopra di noi e nessuna luce da terra a disturbare. ProgMed false
87575 12/01/2016 14:24 36.3988166666667 27.2811333333333 12/01/2016 14:24
36° 23,929'N 27° 16,868'E
novembre 6, 2015 novembre 6, 2015 ProgMed false
87574 12/01/2016 14:23 36.6196 27.2201333333333 12/01/2016 14:23
36° 37,176'N 27° 13,208'E
novembre 6, 2016
Rotta su Tilos
novembre 6, 2016 Rotta su Tilos ProgMed false
87573 12/01/2016 14:21 36.6197333333333 27.17075 12/01/2016 14:21
36° 37,184'N 27° 10,245'E
Novembre 4, 2015
Nisyros, Paloi Limani
Piccolo porto di pescatori di Nisyros, un posto tranquillo e sereno ma
l'energia del vulcano qui si fa sentire. Nel pomeriggio siamo andati a
vederlo da vicino ma non ci è bastato. Quest'isola è molto bella e merita
una visita approfondita. Domani mi sa che restiamo qui.
Novembre 4, 2015 Nisyros, Paloi Limani Piccolo porto di pescatori di Nisyros, un posto tranquillo e sereno ma l'energia del vulcano qui si fa sentire. Nel pomeriggio siamo andati a vederlo da vicino ma non ci è bastato. Quest'isola è molto bella e merita una visita approfondita. Domani mi sa che restiamo qui. ProgMed false
87572 12/01/2016 14:20 36.6657166666667 27.1280166666667 12/01/2016 14:20
36° 39,943'N 27° 07,681'E
novembre 3, 2015
Gyali
Piccola isola vulcanica a nord di Nysiros. Siamo sul lato sud dell'isola
caratterizzato da strati di pietra pomice. Il nostro panorama stasera è la
bianca roccia e l'impianto di estrazione della pomice. L'isola è
disabitata. Siamo solo noi.
novembre 3, 2015 Gyali Piccola isola vulcanica a nord di Nysiros. Siamo sul lato sud dell'isola caratterizzato da strati di pietra pomice. Il nostro panorama stasera è la bianca roccia e l'impianto di estrazione della pomice. L'isola è disabitata. Siamo solo noi. ProgMed false
87571 12/01/2016 14:20 36.6693 27.1502 12/01/2016 14:20
36° 40,158'N 27° 09,012'E
novembre 3, 2015
rotta su Gyali
novembre 3, 2015 rotta su Gyali ProgMed false
87570 12/01/2016 14:19 36.7639166666667 27.031 12/01/2016 14:19
36° 45,835'N 27° 01,860'E
novembre 2, 2015
Ormos Almirou
baia a sud di Kos, dune di sabbia avanti a noi per questa notte
novembre 2, 2015 Ormos Almirou baia a sud di Kos, dune di sabbia avanti a noi per questa notte ProgMed false
87568 12/01/2016 14:17 36.7442666666667 27.1100166666667 12/01/2016 14:17
36° 44,656'N 27° 06,601'E
novembre 2, 2015 novembre 2, 2015 ProgMed false
87569 12/01/2016 14:16 36.8497333333333 27.3614666666667 12/01/2016 14:16
36° 50,984'N 27° 21,688'E
novembre 2, 2015 novembre 2, 2015 ProgMed false
87557 11/01/2016 18:39 36.8928666666667 27.3018166666667 11/01/2016 18:39
36° 53,572'N 27° 18,109'E
novembre 2, 2015
Siamo a Kos da venerdì pomeriggio, oggi ci spostiamo. Continuiamo ad
incontrare i migranti, i rifugiati siriani, qui in quest'isola sono
veramente tanti, ne arrivano centinaia al giorno. Continuiamo a chiederci
cosa possiamo fare per loro. Piccoli gesti, abbracci, dargli il benvenuto,
raccontare a tutti quello che vediamo senza filtri. Poi andiamo via,
navighiamo,
le persone a bordo sono belle, sensibili, e ci rendiamo conto che siamo
fortunati, che la vita a noi ci ha regalato tante cose.
Stamattina prima di partire abbiamo trovato resti di una barca, remi,
giubbotti e un tappeto UNHCR in mare accanto a noi, li abbiamo raccolti e
lasciati sul molo. La vita è così.
novembre 2, 2015 Siamo a Kos da venerdì pomeriggio, oggi ci spostiamo. Continuiamo ad incontrare i migranti, i rifugiati siriani, qui in quest'isola sono veramente tanti, ne arrivano centinaia al giorno. Continuiamo a chiederci cosa possiamo fare per loro. Piccoli gesti, abbracci, dargli il benvenuto, raccontare a tutti quello che vediamo senza filtri. Poi andiamo via, navighiamo, le persone a bordo sono belle, sensibili, e ci rendiamo conto che siamo fortunati, che la vita a noi ci ha regalato tante cose. Stamattina prima di partire abbiamo trovato resti di una barca, remi, giubbotti e un tappeto UNHCR in mare accanto a noi, li abbiamo raccolti e lasciati sul molo. La vita è così. ProgMed false
87556 11/01/2016 18:38 36.93245 27.2786833333333 11/01/2016 18:38
36° 55,947'N 27° 16,721'E
ottobre 30, 2015 ottobre 30, 2015 ProgMed false
87555 11/01/2016 18:37 36.92395 27.1577833333333 11/01/2016 18:37
36° 55,437'N 27° 09,467'E
ottobre 30, 2015
ci fermiamo un po' qui prima di arrivare a Kos
ottobre 30, 2015 ci fermiamo un po' qui prima di arrivare a Kos ProgMed false
87554 11/01/2016 18:32 36.9507666666667 26.9864833333333 11/01/2016 18:32
36° 57,046'N 26° 59,189'E
ottobre 29, 2015
Pothia, Kalymnos
Piccole casette colorate e disordinate ma con un loro armonia ci accolgono.
La scenografia di quest'isola continua a stupirci....
Lei ha scelto noi e noi lei.
In più ad attenderci sul molo ci sono loro, le nostre amiche mediterranee,
una sorpresa per noi, un regalo.
Stasera si festeggia, come al solito più del solito.
ottobre 29, 2015 Pothia, Kalymnos Piccole casette colorate e disordinate ma con un loro armonia ci accolgono. La scenografia di quest'isola continua a stupirci.... Lei ha scelto noi e noi lei. In più ad attenderci sul molo ci sono loro, le nostre amiche mediterranee, una sorpresa per noi, un regalo. Stasera si festeggia, come al solito più del solito. ProgMed false
87553 11/01/2016 18:31 36.9170166666667 26.9873333333333 11/01/2016 18:31
36° 55,021'N 26° 59,240'E
ottobre 29, 2015 ottobre 29, 2015 ProgMed false
87551 11/01/2016 18:24 36.94895 26.9061166666667 11/01/2016 18:24
36° 56,937'N 26° 54,367'E
ottobre 29, 2015 ottobre 29, 2015 ProgMed false
87550 11/01/2016 18:23 37.0447166666667 26.9284666666667 11/01/2016 18:23
37° 02,683'N 26° 55,708'E
ottobre 24, 2015
Kalimnos, Ormos Emborios
Da Leros a Kalimnos con 25 kn di vento al lasco. Massaggi shiatsu al
tramonto e ora ci prepariamo per le frittelle di melanzane. Un panorama
attorno a noi come una magnifica quinta scenografica.
ottobre 24, 2015 Kalimnos, Ormos Emborios Da Leros a Kalimnos con 25 kn di vento al lasco. Massaggi shiatsu al tramonto e ora ci prepariamo per le frittelle di melanzane. Un panorama attorno a noi come una magnifica quinta scenografica. ProgMed false
87549 11/01/2016 18:23 37.1042833333333 26.8191666666667 11/01/2016 18:23
37° 06,257'N 26° 49,150'E
ottobre 24, 2015 ottobre 24, 2015 ProgMed false
87548 11/01/2016 18:16 37.1291 26.8483333333333 11/01/2016 18:16
37° 07,746'N 26° 50,900'E
ottobre 21, 2015
Lakki Marina, Leros
Arriviamo con qualche giorno di anticipo qui a Leros perché da domani
arriva vento forte.
Ne approfittiamo per conoscere gli italiani che sono qui in attesa poi
della presentazione del nostro progetto qui nell'isola e di alcuni
interessanti incontri culturali.
ottobre 21, 2015 Lakki Marina, Leros Arriviamo con qualche giorno di anticipo qui a Leros perché da domani arriva vento forte. Ne approfittiamo per conoscere gli italiani che sono qui in attesa poi della presentazione del nostro progetto qui nell'isola e di alcuni interessanti incontri culturali. ProgMed false
87547 11/01/2016 18:12 37.1183333333333 26.8037 11/01/2016 18:12
37° 07,100'N 26° 48,222'E
ottobre 21, 2015 ottobre 21, 2015 ProgMed false
87546 11/01/2016 18:12 37.1350666666667 26.8129833333333 11/01/2016 18:12
37° 08,104'N 26° 48,779'E
ottobre 21, 2015
pausa pranzo prima di arrivare il porto di Leros
non abbiamo fretta
ottobre 21, 2015 pausa pranzo prima di arrivare il porto di Leros non abbiamo fretta ProgMed false
87545 11/01/2016 18:10 37.1783666666667 26.7572 11/01/2016 18:10
37° 10,702'N 26° 45,432'E
ottobre 21, 2015 ottobre 21, 2015 ProgMed false
87544 11/01/2016 18:10 37.2091666666667 26.8103666666667 11/01/2016 18:10
37° 12,550'N 26° 48,622'E
ottobre 21, 2015 ottobre 21, 2015 ProgMed false
87543 11/01/2016 18:08 37.19715 26.8121666666667 11/01/2016 18:08
37° 11,829'N 26° 48,730'E
ottobre 21, 2015
pausa bagno prima di arrivare il porto di Leros
ottobre 21, 2015 pausa bagno prima di arrivare il porto di Leros ProgMed false
87542 11/01/2016 18:07 37.2935666666667 26.7538166666667 11/01/2016 18:07
37° 17,614'N 26° 45,229'E
ottobre 21, 2015 ottobre 21, 2015 ProgMed false
87541 11/01/2016 18:02 37.2947833333333 26.76635 11/01/2016 18:02
37° 17,687'N 26° 45,981'E
ottobre 19, 2015
Lipsi limani - Lipsi
Oggi giornata senza vento. Cosa rara da queste parti. La meteo sta
cambiando. Lentamente arriviamo a Lipsi, dolce Lipsi.
E stasera siamo qui, tra casette bianche e azzurre, gatti girovaghi ed un
vecchietto che se ne va a zonzo col suo mulo.
ottobre 19, 2015 Lipsi limani - Lipsi Oggi giornata senza vento. Cosa rara da queste parti. La meteo sta cambiando. Lentamente arriviamo a Lipsi, dolce Lipsi. E stasera siamo qui, tra casette bianche e azzurre, gatti girovaghi ed un vecchietto che se ne va a zonzo col suo mulo. ProgMed false
87540 11/01/2016 18:02 37.2883333333333 26.5655333333333 11/01/2016 18:02
37° 17,300'N 26° 33,932'E
ottobre 19, 2015 ottobre 19, 2015 ProgMed false
87539 11/01/2016 18:01 37.3013166666667 26.5626166666667 11/01/2016 18:01
37° 18,079'N 26° 33,757'E
ottobre 18, 2015
Ormos Groiku - Patmos
Mare e cielo intorno a noi, il profilo della costa di Patmos e la Pietra di
Kalikatsou che ci controlla....
Eccola lì, in contro luce, sull'ombra della costa. Sembra uscire
direttamente dal mare. La sua origine racconta storie diverse. Dicono che
dal Monastero, attraverso una porta segreta, si accedesse ad un lungo
tunnel che, passando sotto la Chora, arrivasse fino alla Pietra. Si dice
che il tunnel fosse stato scavato per permettere ai monaci di trasferire al
sicuro le reliquie ed i tesori sacri del Monastero durante le incursioni
dei pirati. La Natura racconta invece che la Pietra di Kalikatsou è il
risultato di un'esplosione vulcanica avvenuta 4 milioni di anni fa, quando
le placche dell'Africa e dell'Eurasia si toccarono, incastrandosi l'una
sotto l'altra.
Noi guardiamo, e non tocchiamo. Promesso.
ottobre 18, 2015 Ormos Groiku - Patmos Mare e cielo intorno a noi, il profilo della costa di Patmos e la Pietra di Kalikatsou che ci controlla.... Eccola lì, in contro luce, sull'ombra della costa. Sembra uscire direttamente dal mare. La sua origine racconta storie diverse. Dicono che dal Monastero, attraverso una porta segreta, si accedesse ad un lungo tunnel che, passando sotto la Chora, arrivasse fino alla Pietra. Si dice che il tunnel fosse stato scavato per permettere ai monaci di trasferire al sicuro le reliquie ed i tesori sacri del Monastero durante le incursioni dei pirati. La Natura racconta invece che la Pietra di Kalikatsou è il risultato di un'esplosione vulcanica avvenuta 4 milioni di anni fa, quando le placche dell'Africa e dell'Eurasia si toccarono, incastrandosi l'una sotto l'altra. Noi guardiamo, e non tocchiamo. Promesso. ProgMed false
87538 11/01/2016 18:01 37.2985666666667 26.5878833333333 11/01/2016 18:01
37° 17,914'N 26° 35,273'E
ottobre 18, 2015 ottobre 18, 2015 ProgMed false
87537 11/01/2016 17:59 37.3277166666667 26.5438 11/01/2016 17:59
37° 19,663'N 26° 32,628'E
ottobre 16, 2015
Skala, Patmos - Dodecanneso
Patmos è una di quelle "isole belle" del Dodecanneso. La chiamano isola
dell'Apocalisse, oppure isola Sacra, o ancora la Gerusalemme dell'Egeo.
Dicono, pare, si vocifera, si crede... che l'ultima parte della Bibbia, per
l'appunto l'Apocalisse, sia stata scritta qui. A San Giovanni Evangelista,
detto il Teologo nella tradizion...e ortodossa, è attribuita infatti la
stesura del libro dell'Apocalisse. Pare che l'abbia scritto dopo aver avuto
una visione, e che il Monastero, che è il simbolo dell'isola, lo abbia
ospitato in esilio proprio in quei giorni febbrili (95 d.C.).
ottobre 16, 2015 Skala, Patmos - Dodecanneso Patmos è una di quelle "isole belle" del Dodecanneso. La chiamano isola dell'Apocalisse, oppure isola Sacra, o ancora la Gerusalemme dell'Egeo. Dicono, pare, si vocifera, si crede... che l'ultima parte della Bibbia, per l'appunto l'Apocalisse, sia stata scritta qui. A San Giovanni Evangelista, detto il Teologo nella tradizion...e ortodossa, è attribuita infatti la stesura del libro dell'Apocalisse. Pare che l'abbia scritto dopo aver avuto una visione, e che il Monastero, che è il simbolo dell'isola, lo abbia ospitato in esilio proprio in quei giorni febbrili (95 d.C.). ProgMed false
87536 11/01/2016 17:59 37.3488333333333 26.5669833333333 11/01/2016 17:59
37° 20,930'N 26° 34,019'E
ottobre 15, 2015
Ormos Kambos, Patmos - Dodecanneso
Giornata di vela, oggi. Prima di studio e dopo di navigazione. Poi
pomeriggio estivo, di sole e di mare. Qui siamo ancora in costume, e
facciamo il bagno... se il vento da N non soffia troppo forte! Questa sera
aperitivo sulla spiaggia di fronte a noi. Prepariamo il tender. Buona
serata.
ottobre 15, 2015 Ormos Kambos, Patmos - Dodecanneso Giornata di vela, oggi. Prima di studio e dopo di navigazione. Poi pomeriggio estivo, di sole e di mare. Qui siamo ancora in costume, e facciamo il bagno... se il vento da N non soffia troppo forte! Questa sera aperitivo sulla spiaggia di fronte a noi. Prepariamo il tender. Buona serata. ProgMed false
87535 11/01/2016 17:58 37.3251333333333 26.6416833333333 11/01/2016 17:58
37° 19,508'N 26° 38,501'E
ottobre 15, 2015 ottobre 15, 2015 ProgMed false
87534 11/01/2016 17:57 37.55205 26.46295 11/01/2016 17:57
37° 33,123'N 26° 27,777'E
ottobre 15, 2015
perlustriamo la costa ovest dell'isola prima di fare rotta su Patmos
ottobre 15, 2015 perlustriamo la costa ovest dell'isola prima di fare rotta su Patmos ProgMed false
87533 11/01/2016 17:54 37.5318833333333 26.5046333333333 11/01/2016 17:54
37° 31,913'N 26° 30,278'E
ottobre 13, 2015
Fourni, Dodecanneso
Un tempo temuto covi di pirati, l'arcipelago delle isole Fourni ha
rappresentato una minaccia per i regni bizantini e poi ottomani. Dopo due
giorni trascorsi con vento forte da sud, questa mattina ci siamo svegliati
con aria fresca e cielo terso e da Samos siamo arrivati qui, a Ormos
Agridhio, a sud dell'isola di Fourni. Le isole di questo piccolo arcipelago
tutte intorno a noi. Ci piace molto.
ottobre 13, 2015 Fourni, Dodecanneso Un tempo temuto covi di pirati, l'arcipelago delle isole Fourni ha rappresentato una minaccia per i regni bizantini e poi ottomani. Dopo due giorni trascorsi con vento forte da sud, questa mattina ci siamo svegliati con aria fresca e cielo terso e da Samos siamo arrivati qui, a Ormos Agridhio, a sud dell'isola di Fourni. Le isole di questo piccolo arcipelago tutte intorno a noi. Ci piace molto. ProgMed false
87532 11/01/2016 17:54 37.60555 26.8103 11/01/2016 17:54
37° 36,333'N 26° 48,618'E
ottobre 13, 2015
rotta su Fournoi
ottobre 13, 2015 rotta su Fournoi ProgMed false
87440 05/01/2016 23:40 37.6901 26.9566333333333 05/01/2016 23:40
37° 41,406'N 26° 57,398'E
ottobre 9, 2015
Pitagorio, Samos
Samos Marina. Non sappiamo perché, ma alla fine ci ritroviamo sempre nei
posti più strani. Tutte le barche lì, sull'altro lato del marina, e noi
qui. Soli.
ottobre 9, 2015 Pitagorio, Samos Samos Marina. Non sappiamo perché, ma alla fine ci ritroviamo sempre nei posti più strani. Tutte le barche lì, sull'altro lato del marina, e noi qui. Soli. ProgMed false
87439 05/01/2016 23:40 37.7113166666667 27.0553666666667 05/01/2016 23:40
37° 42,679'N 27° 03,322'E
ottobre 8, 2015
Poseidonio Koyu - Samos
Ampia baia con porticciolo di pescatori e bella spiaggia nello stretto di
Mikali tra Samos e l'Asia minore. Siamo a soli 1200 metri dalla costa turca.
I "nostri piccoli comandanti crescono" e ormeggiano tra le barche, perchè
qui oggi non siamo soli. Le emozioni aumentano.
Ora, scusate, ma andiamo a tuffarci nell'acqua verde e blu.
ottobre 8, 2015 Poseidonio Koyu - Samos Ampia baia con porticciolo di pescatori e bella spiaggia nello stretto di Mikali tra Samos e l'Asia minore. Siamo a soli 1200 metri dalla costa turca. I "nostri piccoli comandanti crescono" e ormeggiano tra le barche, perchè qui oggi non siamo soli. Le emozioni aumentano. Ora, scusate, ma andiamo a tuffarci nell'acqua verde e blu. ProgMed false
87438 05/01/2016 23:39 37.6207833333333 26.8775666666667 05/01/2016 23:39
37° 37,247'N 26° 52,654'E
ottobre 8, 2015 ottobre 8, 2015 ProgMed false
87437 05/01/2016 23:37 37.7079333333333 26.7055666666667 05/01/2016 23:37
37° 42,476'N 26° 42,334'E
ottobre 7, 2015
Isola di Samos, Grecia
Benvenuti a Samos. Ecco un'altra faccia della Grecia che piace a noi. Siamo
a Marathokampos, piccolo borgo e porticciolo a sud di Samos. Restiamo
incantati dalla calma e dalla serenità del posto. Dopo 3 sere in baia
isolati, stasera mettiamo piede a terra. Passeggiata, un cocktail e
calamari fritti.
ottobre 7, 2015 Isola di Samos, Grecia Benvenuti a Samos. Ecco un'altra faccia della Grecia che piace a noi. Siamo a Marathokampos, piccolo borgo e porticciolo a sud di Samos. Restiamo incantati dalla calma e dalla serenità del posto. Dopo 3 sere in baia isolati, stasera mettiamo piede a terra. Passeggiata, un cocktail e calamari fritti. ProgMed false
87435 05/01/2016 23:31 37.6669166666667 26.5943 05/01/2016 23:31
37° 40,015'N 26° 35,658'E
ottobre 7, 2015 ottobre 7, 2015 ProgMed false
87433 05/01/2016 23:29 38.2186333333333 25.9051833333333 05/01/2016 23:29
38° 13,118'N 25° 54,311'E
ottobre 6, 2015
Baia di Salagona, Chios
ritorniamo qui per la notte
ottobre 6, 2015 Baia di Salagona, Chios ritorniamo qui per la notte ProgMed false
87427 05/01/2016 23:14 38.20435 25.9238333333333 05/01/2016 23:14
38° 12,261'N 25° 55,430'E
ottobre 6, 2015
piccola esplorazione lungo la costa
ottobre 6, 2015 piccola esplorazione lungo la costa ProgMed false
87426 05/01/2016 23:13 38.1916166666667 25.9447333333333 05/01/2016 23:13
38° 11,497'N 25° 56,684'E
ottobre 6, 2015
piccola esplorazione lungo la costa
ottobre 6, 2015 piccola esplorazione lungo la costa ProgMed false
87424 05/01/2016 23:07 38.2200166666667 25.9064333333333 05/01/2016 23:07
38° 13,201'N 25° 54,386'E
ottobre 4, 2015
Baia di Salagona, Chios
Navigando verso S abbiamo doppiato Capo Masthia, nel distretto di
Mastihohória, siamo risaliti lungo la costa in direzione SO fino ad
arrivare qui: un piccolo golfo con tre insenature tutte da esplorare, la
baia di Salagona. In questa zona il lentisco dà il meglio di sé. Solo su
quest'isola del Mediterraneo, infatti, ed in particolare in quest'area,
l'arbusto dalle bacche rosse produce la resina profumata e gommosa, che
dall'antichità usiamo ancora oggi. Mastice di Chio è il suo nome. Domani
andiamo a cercarlo.
ottobre 4, 2015 Baia di Salagona, Chios Navigando verso S abbiamo doppiato Capo Masthia, nel distretto di Mastihohória, siamo risaliti lungo la costa in direzione SO fino ad arrivare qui: un piccolo golfo con tre insenature tutte da esplorare, la baia di Salagona. In questa zona il lentisco dà il meglio di sé. Solo su quest'isola del Mediterraneo, infatti, ed in particolare in quest'area, l'arbusto dalle bacche rosse produce la resina profumata e gommosa, che dall'antichità usiamo ancora oggi. Mastice di Chio è il suo nome. Domani andiamo a cercarlo. ProgMed false
87422 05/01/2016 23:06 38.1296833333333 26.0227 05/01/2016 23:06
38° 07,781'N 26° 01,362'E
ottobre 4, 2015 ottobre 4, 2015 ProgMed false
87216 27/12/2015 18:17 38.3669666666667 26.14045 27/12/2015 18:17
38° 22,018'N 26° 08,427'E
ottobre 2, 2015
Isola di Chios - Grecia
La tradizione attribuisce il suo nome al figlio di Poseidone, Chio o alla
figlia di Oniopione, Chiona, ma l'hanno chiamata anche l’isola dei
serpenti, l’isola grigia o isola lunga. Una mezzaluna di terra rossa, di
foreste, di sabbie nere di lava.
Chios, l’isola del mastice. Soltanto qui il lentisco, che esiste in molti
altri luoghi del Mediterraneo, produce la preziosa resina.
Chios, terra di conquista di Macedoni, Romani, Bizantini, Veneziani,
Genovesi e, dalla metà del '500 fino al 1912, dell'impero ottomano, che qui
svilupparono fiorenti commerci.
Chios, giardino di tulipani, dove fioriscono 6 delle 11 specie di tulipano
esistenti e che gli abitanti chiamano "lalades", simile al nome dato a
questo fiore nella vicina Turchia: lale.
ottobre 2, 2015 Isola di Chios - Grecia La tradizione attribuisce il suo nome al figlio di Poseidone, Chio o alla figlia di Oniopione, Chiona, ma l'hanno chiamata anche l’isola dei serpenti, l’isola grigia o isola lunga. Una mezzaluna di terra rossa, di foreste, di sabbie nere di lava. Chios, l’isola del mastice. Soltanto qui il lentisco, che esiste in molti altri luoghi del Mediterraneo, produce la preziosa resina. Chios, terra di conquista di Macedoni, Romani, Bizantini, Veneziani, Genovesi e, dalla metà del '500 fino al 1912, dell'impero ottomano, che qui svilupparono fiorenti commerci. Chios, giardino di tulipani, dove fioriscono 6 delle 11 specie di tulipano esistenti e che gli abitanti chiamano "lalades", simile al nome dato a questo fiore nella vicina Turchia: lale. ProgMed false
87215 27/12/2015 18:16 38.3222166666667 26.2999166666667 27/12/2015 18:16
38° 19,333'N 26° 17,995'E
ottobre 2, 2015
A Çesme, in Turchia, in attesa del check-out, Mediterranea dondola e
pianifica la rotta.
ottobre 2, 2015 A Çesme, in Turchia, in attesa del check-out, Mediterranea dondola e pianifica la rotta. ProgMed false
87214 27/12/2015 18:13 38.5132333333333 26.23 27/12/2015 18:13
38° 30,794'N 26° 13,800'E
settembre 29, 2015
O. Ag. Loannis, nisos Oinoussa
Non abbiamo resistito, questa piccola isola greca ci chiamava e noi abbiamo
ascoltato il richiamo. Ed eccoci qui in questa baia dove forse abbiamo
trovato la situazione giusta per noi. Ora andiamo a vedere da vicino.
settembre 29, 2015 O. Ag. Loannis, nisos Oinoussa Non abbiamo resistito, questa piccola isola greca ci chiamava e noi abbiamo ascoltato il richiamo. Ed eccoci qui in questa baia dove forse abbiamo trovato la situazione giusta per noi. Ora andiamo a vedere da vicino. ProgMed false
87213 27/12/2015 18:12 38.47395 26.2930333333333 27/12/2015 18:12
38° 28,437'N 26° 17,582'E
settembre 29, 2015 settembre 29, 2015 ProgMed false
87209 27/12/2015 18:05 38.7161333333333 26.4072166666667 27/12/2015 18:05
38° 42,968'N 26° 24,433'E
settembre 29, 2015
ritorniamo in Grecia ...
settembre 29, 2015 ritorniamo in Grecia ... ProgMed false
87208 27/12/2015 17:59 38.4694166666667 26.6251833333333 27/12/2015 17:59
38° 28,165'N 26° 37,511'E
settembre 28, 2015
Baia di Gerence Koyu - Turchia
Questa sera siamo qui. Sull'ampia penisola tra Izmir e Çesme, si apre un
piccolo paradiso di quiete per un bagno ed un tramonto mediterraneo. Buona
serata.
settembre 28, 2015 Baia di Gerence Koyu - Turchia Questa sera siamo qui. Sull'ampia penisola tra Izmir e Çesme, si apre un piccolo paradiso di quiete per un bagno ed un tramonto mediterraneo. Buona serata. ProgMed false
87207 27/12/2015 17:55 38.4059666666667 27.0684166666667 27/12/2015 17:55
38° 24,358'N 27° 04,105'E
settembre 26, 2015
Izmir, Levent marina
Da ieri siamo qui. Domani visita al sito di Efeso e lunedì si salpa,
qualche giorno ancora in Turchia e poi rotta su Chios
settembre 26, 2015 Izmir, Levent marina Da ieri siamo qui. Domani visita al sito di Efeso e lunedì si salpa, qualche giorno ancora in Turchia e poi rotta su Chios ProgMed false
87205 27/12/2015 17:47 38.44715 27.1539 27/12/2015 17:47
38° 26,829'N 27° 09,234'E
settembre 25, 2015
Izmir Limani
ancora pratiche doganali
settembre 25, 2015 Izmir Limani ancora pratiche doganali ProgMed false
87204 27/12/2015 17:36 38.4200166666667 26.9664833333333 27/12/2015 17:36
38° 25,201'N 26° 57,989'E
settembre 25, 2015 settembre 25, 2015 ProgMed false
87203 27/12/2015 17:35 38.5719666666667 26.7267 27/12/2015 17:35
38° 34,318'N 26° 43,602'E
settembre 25, 2015
verso Izmir, Turchia
settembre 25, 2015 verso Izmir, Turchia ProgMed false
87202 27/12/2015 17:32 38.6942666666667 26.7204666666667 27/12/2015 17:32
38° 41,656'N 26° 43,228'E
settembre 24, 2015
Attraversiamo il confine e siamo di nuovo in Turchia, nella selvaggia Isola
di Orak. Mediterranea stasera in rada e domani a Izmir. Nella rotta da
Lesvos abbiamo recuperato in mare uno dei tanti giubbotti salvagente che
navigano per queste acque. Un simbolo di questa epoca di squassi sociali.
settembre 24, 2015 Attraversiamo il confine e siamo di nuovo in Turchia, nella selvaggia Isola di Orak. Mediterranea stasera in rada e domani a Izmir. Nella rotta da Lesvos abbiamo recuperato in mare uno dei tanti giubbotti salvagente che navigano per queste acque. Un simbolo di questa epoca di squassi sociali. ProgMed false
87201 27/12/2015 17:29 39.04455 26.5283333333333 27/12/2015 17:29
39° 02,673'N 26° 31,700'E
settembre 20, 2015
Skala Loutron, Lesvos
Baia di pirati, ritrovo nascosto e silenzioso, luogo di pace. Ci siamo
ritornati perché qui è come piace a noi.
settembre 20, 2015 Skala Loutron, Lesvos Baia di pirati, ritrovo nascosto e silenzioso, luogo di pace. Ci siamo ritornati perché qui è come piace a noi. ProgMed false
87200 27/12/2015 17:29 39.0010666666667 26.6235166666667 27/12/2015 17:29
39° 00,064'N 26° 37,411'E
settembre 20, 2015
partiti da Mitilene
settembre 20, 2015 partiti da Mitilene ProgMed false
86943 08/12/2015 13:41 39.0916666666667 26.5553333333333 08/12/2015 13:41
39° 05,500'N 26° 33,320'E
settembre 18, 2015
Mitilene, Lesvos
Ed eccoci qui, nel porto di Mitilene. Siamo arrivati, tutto procede.
Abbiamo sistemato Mediterranea, l'abbiamo lavata, pulita, riordinata. Lei
sta bene, sì. Noi un po' meno. Fuori, sul porto vediamo le tende dei
migranti in attesa di imbarcarsi sui traghetti per Atene. Ed oggi
pomeriggio, arrivando, abbiamo visto in acqua alcuni giubbotti di
salvataggio. Lenti, galleggiavano, seguendo la corrente. E' stata dura, è
dura. Ci stringiamo, stiamo vicini.
settembre 18, 2015 Mitilene, Lesvos Ed eccoci qui, nel porto di Mitilene. Siamo arrivati, tutto procede. Abbiamo sistemato Mediterranea, l'abbiamo lavata, pulita, riordinata. Lei sta bene, sì. Noi un po' meno. Fuori, sul porto vediamo le tende dei migranti in attesa di imbarcarsi sui traghetti per Atene. Ed oggi pomeriggio, arrivando, abbiamo visto in acqua alcuni giubbotti di salvataggio. Lenti, galleggiavano, seguendo la corrente. E' stata dura, è dura. Ci stringiamo, stiamo vicini. ProgMed false
86942 08/12/2015 13:41 39.0094833333333 26.6246 08/12/2015 13:41
39° 00,569'N 26° 37,476'E
settembre 18, 2015 settembre 18, 2015 ProgMed false
86940 08/12/2015 13:27 39.04455 26.5283333333333 08/12/2015 13:27
39° 02,673'N 26° 31,700'E
settembre 16, 2015
Skala Loutron, Lesvos
The Bay, la Baia. Nel giorno giusto, con l'aria ideale, nella condizione
perfetta. Noi questa sera dormiamo qui.
settembre 16, 2015 Skala Loutron, Lesvos The Bay, la Baia. Nel giorno giusto, con l'aria ideale, nella condizione perfetta. Noi questa sera dormiamo qui. ProgMed false
86939 08/12/2015 13:27 38.9612166666667 26.57345 08/12/2015 13:27
38° 57,673'N 26° 34,407'E
settembre 16, 2015 settembre 16, 2015 ProgMed false
86938 08/12/2015 13:25 39.11025 26.0977333333333 08/12/2015 13:25
39° 06,615'N 26° 05,864'E
settembre 15, 2015
Lesvos
20 miglia sottoinvelati per perlustrare palmo a palmo la costa
sudoccidentale dell'isola, sostanzialmente deserta. Sottovento, un premio
per Mediterranea, che ieri si e' guadagnata l'ormeggio navigando in una
splendida e dura mareggiata. Fuori, nel canale, l'inferno del Meltemi. Ora
in una baietta con un piccolo molo di pescatori. Un angolo riparato e pieno
di fascino. La Grecia che conosciamo e che non smette mai di stupirci. Noi
siamo di qui.
settembre 15, 2015 Lesvos 20 miglia sottoinvelati per perlustrare palmo a palmo la costa sudoccidentale dell'isola, sostanzialmente deserta. Sottovento, un premio per Mediterranea, che ieri si e' guadagnata l'ormeggio navigando in una splendida e dura mareggiata. Fuori, nel canale, l'inferno del Meltemi. Ora in una baietta con un piccolo molo di pescatori. Un angolo riparato e pieno di fascino. La Grecia che conosciamo e che non smette mai di stupirci. Noi siamo di qui. ProgMed false
86937 08/12/2015 13:18 39.2200333333333 25.8538333333333 08/12/2015 13:18
39° 13,202'N 25° 51,230'E
settembre 14, 2015
Lesvos
Arrivati alle 16:30 al capo sud occidentale di Lesvos.
Dura giornata di navigazione, ma questa era l'unica finestra possibile, e
alla fine ci siamo fermati qui. Ora ci godiamo la quiete e il tramonto che
ripaga di tutto.
settembre 14, 2015 Lesvos Arrivati alle 16:30 al capo sud occidentale di Lesvos. Dura giornata di navigazione, ma questa era l'unica finestra possibile, e alla fine ci siamo fermati qui. Ora ci godiamo la quiete e il tramonto che ripaga di tutto. ProgMed false
86936 08/12/2015 13:10 39.8743833333333 25.0584 08/12/2015 13:10
39° 52,463'N 25° 03,504'E
settembre 12, 2015
Myrina, Limnos
Alla fine ci siamo spostati e ieri pomeriggio siamo atterrati nel porto di
Myrina. Oggi ne approfittiamo per passeggiare un po'. Alcuni lavoretti alla
barca e cambio equipaggio. Ora si va a cena. Buona serata.
settembre 12, 2015 Myrina, Limnos Alla fine ci siamo spostati e ieri pomeriggio siamo atterrati nel porto di Myrina. Oggi ne approfittiamo per passeggiare un po'. Alcuni lavoretti alla barca e cambio equipaggio. Ora si va a cena. Buona serata. ProgMed false
86935 08/12/2015 13:10 39.8473166666667 25.1227333333333 08/12/2015 13:10
39° 50,839'N 25° 07,364'E
settembre 9, 2015
Ormos Aghios Pavlos - Limnos
Siamo qui, fermi, immobili, sospesi, da 3 giorni, in attesa che cali il
Meltemi. Solo oggi siamo riusciti ad arrivare con il tender a terra per
qualche ora, fare un po' di spesa e collegarci ad internet. A bordo si
parla, si legge, si cucina, si ascolta musica, ci si racconta un po' ognuno
la propria storia, l'artista M. fa lezioni di disegno, l'osteopata V. fa
massaggi, a volte stiamo in silenzio ognuno per conto proprio. Il tempo
scorre lento qui a bordo. Non ci annoiamo mai però. Un po' di sano ozio,
lontani dalla vita frenetica delle città, dalla nostra routine. Quando
abbiamo preparato il tender, qualcuno ha detto "io non vengo, resto qua".
Ogni mese bisognerebbe trascorrere 3 giorni così ... forse anche di più ...
Questo è il nostro panorama da 3 giorni. Domani forse, ma forse, ci
spostiamo.
settembre 9, 2015 Ormos Aghios Pavlos - Limnos Siamo qui, fermi, immobili, sospesi, da 3 giorni, in attesa che cali il Meltemi. Solo oggi siamo riusciti ad arrivare con il tender a terra per qualche ora, fare un po' di spesa e collegarci ad internet. A bordo si parla, si legge, si cucina, si ascolta musica, ci si racconta un po' ognuno la propria storia, l'artista M. fa lezioni di disegno, l'osteopata V. fa massaggi, a volte stiamo in silenzio ognuno per conto proprio. Il tempo scorre lento qui a bordo. Non ci annoiamo mai però. Un po' di sano ozio, lontani dalla vita frenetica delle città, dalla nostra routine. Quando abbiamo preparato il tender, qualcuno ha detto "io non vengo, resto qua". Ogni mese bisognerebbe trascorrere 3 giorni così ... forse anche di più ... Questo è il nostro panorama da 3 giorni. Domani forse, ma forse, ci spostiamo. ProgMed false
86934 08/12/2015 13:09 39.8509833333333 25.2432 08/12/2015 13:09
39° 51,059'N 25° 14,592'E
settembre 6, 2015
Partiti da Canakkale, Mediterranea sosta nell'isola di Lemnos (o Limnos) e
si ripara dal meltemi, ben nascosta lungo la costa esposta a S.
settembre 6, 2015 Partiti da Canakkale, Mediterranea sosta nell'isola di Lemnos (o Limnos) e si ripara dal meltemi, ben nascosta lungo la costa esposta a S. ProgMed false
86514 08/11/2015 16:21 40.1519333333333 26.4055666666667 08/11/2015 16:21
40° 09,116'N 26° 24,334'E
settembre 5, 2015
Ecco l'equipaggio che sbarca oggi. Il gruppo di studenti del progetto
"L'Astrofisica su Mediterranea", realizzato da INAF e CIFS a bordo di
Mediterranea. Buon vento, ragazzi, e buona fortuna per i vostri studi!
settembre 5, 2015 Ecco l'equipaggio che sbarca oggi. Il gruppo di studenti del progetto "L'Astrofisica su Mediterranea", realizzato da INAF e CIFS a bordo di Mediterranea. Buon vento, ragazzi, e buona fortuna per i vostri studi! ProgMed false
86513 08/11/2015 16:17 40.1492333333333 25.976 08/11/2015 16:17
40° 08,954'N 25° 58,560'E
settembre 2, 2015
Aydincik Limani - Goekceada, Turchia, mar Egeo Orientale
Cambia il vento, e dal sud dell'isola ci siamo spostati verso nord. Due ore
di navigazione, poco vento, onda assente. I ragazzi seguono una lezione
sull'evoluzione stellare "Ogni atomo di cui siamo fatti viene dalle stelle"
dice il prof. Arriviamo qui, diamo àncora e il nostro aquilone si alza in
volo a cercare la sua stella.
settembre 2, 2015 Aydincik Limani - Goekceada, Turchia, mar Egeo Orientale Cambia il vento, e dal sud dell'isola ci siamo spostati verso nord. Due ore di navigazione, poco vento, onda assente. I ragazzi seguono una lezione sull'evoluzione stellare "Ogni atomo di cui siamo fatti viene dalle stelle" dice il prof. Arriviamo qui, diamo àncora e il nostro aquilone si alza in volo a cercare la sua stella. ProgMed false
86512 08/11/2015 16:08 40.1492333333333 25.9765555555556 08/11/2015 16:08
40° 08,954'N 25° 58,593'E
settembre 2015
Aydincik Limani - Goekceada, Turchia, mar Egeo Orientale
Cambia il vento, e dal sud dell'isola ci siamo spostati verso nord. Due ore
di navigazione, poco vento, onda assente. I ragazzi seguono una lezione
sull'evoluzione stellare "Ogni atomo di cui siamo fatti viene dalle stelle"
dice il prof. Arriviamo qui, diamo àncora e il nostro aquilone si alza in
volo a cercare la sua stella.
settembre 2015 Aydincik Limani - Goekceada, Turchia, mar Egeo Orientale Cambia il vento, e dal sud dell'isola ci siamo spostati verso nord. Due ore di navigazione, poco vento, onda assente. I ragazzi seguono una lezione sull'evoluzione stellare "Ogni atomo di cui siamo fatti viene dalle stelle" dice il prof. Arriviamo qui, diamo àncora e il nostro aquilone si alza in volo a cercare la sua stella. ProgMed false
85470 02/09/2015 16:32 40.10235 25.8022333333333 02/09/2015 16:32
40° 06,141'N 25° 48,134'E
settembre 1, 2015
Isola di Gokceada - Turchia, Mar Egeo Orientale
Dopo 36 miglia da Canakkale siamo arrivati a Gokceada, in una baia ampia e
riparata, a sud dell'isola. C'è solo una casermetta di militari su un lato;
il resto della costa è disabitato. Noi questa sera restiamo qui. A guardare
le stelle. ...
con INAF (istituto nazionale astro fisica)
settembre 1, 2015 Isola di Gokceada - Turchia, Mar Egeo Orientale Dopo 36 miglia da Canakkale siamo arrivati a Gokceada, in una baia ampia e riparata, a sud dell'isola. C'è solo una casermetta di militari su un lato; il resto della costa è disabitato. Noi questa sera restiamo qui. A guardare le stelle. ... con INAF (istituto nazionale astro fisica) ProgMed false
85469 02/09/2015 16:30 40.0202166666667 26.16305 02/09/2015 16:30
40° 01,213'N 26° 09,783'E
settembre 1, 2015
Ore 12:57 LT. Salpati da Canakkale, rotta su Gokceada. Astrofisica su
Mediterranea entra in Egeo
settembre 1, 2015 Ore 12:57 LT. Salpati da Canakkale, rotta su Gokceada. Astrofisica su Mediterranea entra in Egeo ProgMed false
85253 29/08/2015 16:17 40.1535166666667 26.4053 29/08/2015 16:17
40° 09,211'N 26° 24,318'E
agosto 26, 2015
Canakkale, sponda asiatica dello stretto dei Dardanelli. In antichità si
chiamava Dardanus, prendendo il nome del dio Dardano, capostipite della
gente troiana e figlio di Zeus, secondo i Greci, oppure del re etrusco
Corito, fondatore della città di Cortona, secondo Virgilio. L'attuale nome
deriva invece dall'appellativo che le fu dato successivamente grazie
all'abilità dei suoi ceramisti: Canak Kalesi, fortezza delle pentole.
Qui nel 1915 si è svolta una delle battaglie più ...importanti e cruente
della I Guerra mondiale. L'esercito ottomano a difesa del Bosforo e di
Costantinopoli contro le potenze alleate, tra i quali australiani e
neozelandesi. Quasi mezzo milione di morti tra le due parti, ma in tanta
sofferenza gli uomini, soldati nemici, ma uomini, fraternizzarono, con
scambi di datteri turchi e sigari australiani lanciati vicendevolmente tra
le trincee durante una tregua. Molti soldati australiani e neozelandesi
sono seppelliti qui e Ataturk, prim
agosto 26, 2015 Canakkale, sponda asiatica dello stretto dei Dardanelli. In antichità si chiamava Dardanus, prendendo il nome del dio Dardano, capostipite della gente troiana e figlio di Zeus, secondo i Greci, oppure del re etrusco Corito, fondatore della città di Cortona, secondo Virgilio. L'attuale nome deriva invece dall'appellativo che le fu dato successivamente grazie all'abilità dei suoi ceramisti: Canak Kalesi, fortezza delle pentole. Qui nel 1915 si è svolta una delle battaglie più ...importanti e cruente della I Guerra mondiale. L'esercito ottomano a difesa del Bosforo e di Costantinopoli contro le potenze alleate, tra i quali australiani e neozelandesi. Quasi mezzo milione di morti tra le due parti, ma in tanta sofferenza gli uomini, soldati nemici, ma uomini, fraternizzarono, con scambi di datteri turchi e sigari australiani lanciati vicendevolmente tra le trincee durante una tregua. Molti soldati australiani e neozelandesi sono seppelliti qui e Ataturk, prim ProgMed false
85252 29/08/2015 16:14 40.5836666666667 27.5568333333333 29/08/2015 16:14
40° 35,020'N 27° 33,410'E
agosto 21, 2015
Marmara island
agosto 21, 2015 Marmara island ProgMed false
85251 29/08/2015 16:13 40.4415 27.7408333333333 29/08/2015 16:13
40° 26,490'N 27° 44,450'E
agosto 20, 2015
Ocaklar
agosto 20, 2015 Ocaklar ProgMed false
85250 29/08/2015 16:12 40.4745 28.8761666666667 29/08/2015 16:12
40° 28,470'N 28° 52,570'E
agosto 19, 2015
Armutlu
agosto 19, 2015 Armutlu ProgMed false
85249 29/08/2015 16:09 40.8705 29.1251666666667 29/08/2015 16:09
40° 52,230'N 29° 07,510'E
agosto 17, 2015
Buyukada
Isola dei Principi: venivano rinchiusi qui i principi ribelli o che
andavano contro il governo!
agosto 17, 2015 Buyukada Isola dei Principi: venivano rinchiusi qui i principi ribelli o che andavano contro il governo! ProgMed false
85216 29/08/2015 01:25 40.8698333333333 29.2421666666667 29/08/2015 01:25
40° 52,190'N 29° 14,530'E
agosto 14, 2015
Ed eccoci di nuovo in Turchia. Mediterranea ha lasciato il mar Nero e
questa mattina all'alba ha attraversato il Bosforo, sfilando ancora una
volta davanti alla Città delle Città: Istanbul. Ci siamo. Bentornata,
Mediterranea!
agosto 14, 2015 Ed eccoci di nuovo in Turchia. Mediterranea ha lasciato il mar Nero e questa mattina all'alba ha attraversato il Bosforo, sfilando ancora una volta davanti alla Città delle Città: Istanbul. Ci siamo. Bentornata, Mediterranea! ProgMed false
85215 29/08/2015 01:23 40.9595333333333 28.9865166666667 29/08/2015 01:23
40° 57,572'N 28° 59,191'E
agosto 14, 2015 agosto 14, 2015 ProgMed false
85214 29/08/2015 01:21 41.23855 29.1350166666667 29/08/2015 01:21
41° 14,313'N 29° 08,101'E
agosto 13, 2015
verso Istanbul
Bosforo di notte
agosto 13, 2015 verso Istanbul Bosforo di notte ProgMed false
85213 29/08/2015 01:19 42.168 27.8528333333333 29/08/2015 01:19
42° 10,080'N 27° 51,170'E
agosto 13, 2015
Passaggio da Tsarevo per le pratiche doganali. Lasciamo la Bulgaria.
Mediterranea ha messo la prua su Istanbul. Buon vento!
agosto 13, 2015 Passaggio da Tsarevo per le pratiche doganali. Lasciamo la Bulgaria. Mediterranea ha messo la prua su Istanbul. Buon vento! ProgMed false
85212 29/08/2015 01:10 42.4178333333333 27.6418333333333 29/08/2015 01:10
42° 25,070'N 27° 38,510'E
agosto 10, 2015
Mediterranea è a Sozopol, l'antica Apollonia pontica, fondata dai Greci nel
600 a.C. e dedicata al dio Apollo. Per la sua posizione protetta e
favorevole alle imbarcazioni, divenne in breve tempo il più importante
porto del mar Nero e prese quindi il nome di Apollonia Magna. Oggi è una
cittadina piacevole e in po' turistica. Noi restiamo a bordo e andiamo a
ripararci in rada dietro il porto. Buon vento!
agosto 10, 2015 Mediterranea è a Sozopol, l'antica Apollonia pontica, fondata dai Greci nel 600 a.C. e dedicata al dio Apollo. Per la sua posizione protetta e favorevole alle imbarcazioni, divenne in breve tempo il più importante porto del mar Nero e prese quindi il nome di Apollonia Magna. Oggi è una cittadina piacevole e in po' turistica. Noi restiamo a bordo e andiamo a ripararci in rada dietro il porto. Buon vento! ProgMed false
85210 28/08/2015 23:57 42.4753333333333 27.473 28/08/2015 23:57
42° 28,520'N 27° 28,380'E
agosto 7, 2015
Ed eccoci a Burgas, costa occidentale del mar Nero, sul fondo della
profonda insenatura che dalla città prende il nome. Mediterranei e Amici di
Mediterranea in arrivo, siamo qui, vi aspettiamo.
agosto 7, 2015 Ed eccoci a Burgas, costa occidentale del mar Nero, sul fondo della profonda insenatura che dalla città prende il nome. Mediterranei e Amici di Mediterranea in arrivo, siamo qui, vi aspettiamo. ProgMed false
85209 28/08/2015 23:49 42.555 27.6088333333333 28/08/2015 23:49
42° 33,300'N 27° 36,530'E
agosto 6, 2015
Pomorie
agosto 6, 2015 Pomorie ProgMed false
85208 28/08/2015 23:47 42.6533333333333 27.7415 28/08/2015 23:47
42° 39,200'N 27° 44,490'E
agosto 5, 2015
Mediterranea da ieri sera è a Nessebar, l'antica Mesembria, dal 1983
patrimonio dell'umanità UNESCO. Siamo nel distretto di Burgas, in Bulgaria,
mar Nero; da qui inizia la profonda insenatura del golfo di Burgas. Oggi
facciamo un giro nell'interno, in città; vi racconteremo. Buongiorno!
agosto 5, 2015 Mediterranea da ieri sera è a Nessebar, l'antica Mesembria, dal 1983 patrimonio dell'umanità UNESCO. Siamo nel distretto di Burgas, in Bulgaria, mar Nero; da qui inizia la profonda insenatura del golfo di Burgas. Oggi facciamo un giro nell'interno, in città; vi racconteremo. Buongiorno! ProgMed false
85207 28/08/2015 23:46 42.7028333333333 27.7568333333333 28/08/2015 23:46
42° 42,170'N 27° 45,410'E
agosto 3, 2015
Sveti Vlas, Bulgaria, mar Nero. Passiamo la notte qui, in rada, al riparo
dal vento di NE. Di fronte la grande spiaggia di Sunny Beach, chiusa a S
dalla piccola penisola di Nessebar. Sempre in navigazione verso Burgas.
Buon vento!
agosto 3, 2015 Sveti Vlas, Bulgaria, mar Nero. Passiamo la notte qui, in rada, al riparo dal vento di NE. Di fronte la grande spiaggia di Sunny Beach, chiusa a S dalla piccola penisola di Nessebar. Sempre in navigazione verso Burgas. Buon vento! ProgMed false
85204 28/08/2015 23:27 42.70495 27.9365 28/08/2015 23:27
42° 42,297'N 27° 56,190'E
agosto 3, 2015 agosto 3, 2015 ProgMed false
85203 28/08/2015 23:23 43.1926 27.9257833333333 28/08/2015 23:23
43° 11,556'N 27° 55,547'E
luglio 30, 2015
Varna, Bulgaria. Siamo arrivati da poco. Ci fermiamo a Varna, la perla del
mar Nero, in attesa che cali il vento. Un paio di giorni qui e intanto il
nuovo equipaggio è già sulla strada per raggiungerci. Non male aspettare
ben riparati tra le braccia accoglienti di un porto. Buonanotte.
luglio 30, 2015 Varna, Bulgaria. Siamo arrivati da poco. Ci fermiamo a Varna, la perla del mar Nero, in attesa che cali il vento. Un paio di giorni qui e intanto il nuovo equipaggio è già sulla strada per raggiungerci. Non male aspettare ben riparati tra le braccia accoglienti di un porto. Buonanotte. ProgMed false
85201 28/08/2015 23:19 43.40165 28.1609333333333 28/08/2015 23:19
43° 24,099'N 28° 09,656'E
luglio 28, 2015
Oggi siamo qui, a Balchik. Cambia la linea della costa, da spiagge lisce di
sabbia si passa a scogliere che si sollevano ripide. Vi aspettiamo, venite.
Balchik è situata su ampi terrazzamenti e su un piccolo golfo lungo le
coste settentrionali del litorale bulgaro del Mar Nero. ...
Dopo le guerre balcaniche, nel 1913 la città fu assegnata alla Romania e la
regina Maria, consorte di re Ferdinando I di Romania, vi fece costruire da
architetti italiani un bel palazzo circondato da un giardino botanico, che
chiamò "il nido tranquillo”, in una mescolanza di architettura
mediterranea, stile risorgimentale bulgaro ed esotismo musulmano, con tanto
di minareto e hammam.
La regina Maria, infatti, aveva aderito alla fede Baha'i nata nel XIX
secolo con l'intento di unificare tutte le religioni. Per questo nel
palazzo sono stati portati monumenti che fanno riferimento a ogni tipo di
religione.
Oggi il palazzo è diventato il simbolo di Balchik. L'angolo più appartato
luglio 28, 2015 Oggi siamo qui, a Balchik. Cambia la linea della costa, da spiagge lisce di sabbia si passa a scogliere che si sollevano ripide. Vi aspettiamo, venite. Balchik è situata su ampi terrazzamenti e su un piccolo golfo lungo le coste settentrionali del litorale bulgaro del Mar Nero. ... Dopo le guerre balcaniche, nel 1913 la città fu assegnata alla Romania e la regina Maria, consorte di re Ferdinando I di Romania, vi fece costruire da architetti italiani un bel palazzo circondato da un giardino botanico, che chiamò "il nido tranquillo”, in una mescolanza di architettura mediterranea, stile risorgimentale bulgaro ed esotismo musulmano, con tanto di minareto e hammam. La regina Maria, infatti, aveva aderito alla fede Baha'i nata nel XIX secolo con l'intento di unificare tutte le religioni. Per questo nel palazzo sono stati portati monumenti che fanno riferimento a ogni tipo di religione. Oggi il palazzo è diventato il simbolo di Balchik. L'angolo più appartato ProgMed false
85200 28/08/2015 23:17 43.3482333333333 28.6404833333333 28/08/2015 23:17
43° 20,894'N 28° 38,429'E
luglio 28, 2015 luglio 28, 2015 ProgMed false
85199 28/08/2015 23:13 43.80825 28.59935 28/08/2015 23:13
43° 48,495'N 28° 35,961'E
luglio 27, 2015
Mediterranea è a Mangalia, lungo la costa della Romania, a sud di
Constanza, molto conosciuta come centro termale e molto frequentata. Siamo
qui da ieri e ci rilassiamo in città, pensando al mare.
luglio 27, 2015 Mediterranea è a Mangalia, lungo la costa della Romania, a sud di Constanza, molto conosciuta come centro termale e molto frequentata. Siamo qui da ieri e ci rilassiamo in città, pensando al mare. ProgMed false
85197 28/08/2015 23:11 44.17705 28.6648166666667 28/08/2015 23:11
44° 10,623'N 28° 39,889'E
luglio 23, 2015
Costanza
E Giasone partì con gli Argonauti alla conquista del vello d'oro. Gli
serviva per reclamare al fratellastro Pelia, il trono di Iolco.
Medea era figlia di Eete, re della Colchide (l'attuale Georgia) dove il
vello d'oro si trovava. Afrodite la fece innamorare perdutamente di Giasone
e lei, con i suoi poteri magici, lo aiutò a superare le 3 prove,... volute
dal re Eete, per la conquista del vello. Giasone e gli Argonauti fuggirono
dalla Colchide insieme a Medea sulla nave Argo, ma furono inseguiti dal re
Eete. Medea allora ne uccise il fratello che aveva rapito, lo smembrò e ne
buttò i resti in una fossa nei pressi della foce del Danubio. Eete si fermò
per recuperare i resti di Assirto, perdendo di vista la nave per sempre.
Poiché lì, sulle coste dell'attuale Romania, seppellì le membra tagliate di
suo fratello, chiamò quel luogo Tomis (dal greco "tomi" - tagliare,
sezionare). (Bibliotheke I, IX, 24). Quel luogo che poi, nel 950 d.C., fu
rinominato
luglio 23, 2015 Costanza E Giasone partì con gli Argonauti alla conquista del vello d'oro. Gli serviva per reclamare al fratellastro Pelia, il trono di Iolco. Medea era figlia di Eete, re della Colchide (l'attuale Georgia) dove il vello d'oro si trovava. Afrodite la fece innamorare perdutamente di Giasone e lei, con i suoi poteri magici, lo aiutò a superare le 3 prove,... volute dal re Eete, per la conquista del vello. Giasone e gli Argonauti fuggirono dalla Colchide insieme a Medea sulla nave Argo, ma furono inseguiti dal re Eete. Medea allora ne uccise il fratello che aveva rapito, lo smembrò e ne buttò i resti in una fossa nei pressi della foce del Danubio. Eete si fermò per recuperare i resti di Assirto, perdendo di vista la nave per sempre. Poiché lì, sulle coste dell'attuale Romania, seppellì le membra tagliate di suo fratello, chiamò quel luogo Tomis (dal greco "tomi" - tagliare, sezionare). (Bibliotheke I, IX, 24). Quel luogo che poi, nel 950 d.C., fu rinominato ProgMed false
85196 28/08/2015 23:07 44.2378166666667 28.6413333333333 28/08/2015 23:07
44° 14,269'N 28° 38,480'E
luglio 22, 2015
Oggi Mediterranea è all'àncora, in relax davanti all'iperturistica località
di Mamaia, poco a N di Constanza. Al fresco di una piacevole brezza da SE,
tra bagni, letture e sieste sotto il sole caldo, nemmeno oggi si finisce di
scoprire e di stupirsi: lungo il litorale corre una funivia, sospesa sopra
gli stabilimenti balneari congestionati dalla folla!
Mamalia come Miami. (Andrea, a bordo di Mediterranea)
luglio 22, 2015 Oggi Mediterranea è all'àncora, in relax davanti all'iperturistica località di Mamaia, poco a N di Constanza. Al fresco di una piacevole brezza da SE, tra bagni, letture e sieste sotto il sole caldo, nemmeno oggi si finisce di scoprire e di stupirsi: lungo il litorale corre una funivia, sospesa sopra gli stabilimenti balneari congestionati dalla folla! Mamalia come Miami. (Andrea, a bordo di Mediterranea) ProgMed false
85195 28/08/2015 23:05 44.7424166666667 29.8770666666667 28/08/2015 23:05
44° 44,545'N 29° 52,624'E
luglio 22, 2015 luglio 22, 2015 ProgMed false
85194 28/08/2015 23:04 45.0974 29.8753833333333 28/08/2015 23:04
45° 05,844'N 29° 52,523'E
luglio 22, 2015 luglio 22, 2015 ProgMed false
85193 28/08/2015 23:03 45.16545 29.7109 28/08/2015 23:03
45° 09,927'N 29° 42,654'E
luglio 22, 2015 luglio 22, 2015 ProgMed false
85192 28/08/2015 22:52 45.1584 29.6403 28/08/2015 22:52
45° 09,504'N 29° 38,418'E
luglio 19, 2015
Sulina, sul delta del Danubio, non è collegata al resto della Romania se
non via traghetto e ha tutta l'aria di un porto di confine, dove grandi
bastimenti in transito sostano accanto a barchini di pescatori
sonnecchianti.
Neanche la dimessa graduata della Capitaneria, che sembra una zia timida e
impacciata, parla una parola d'inglese!
Ora facciamo carburante da una bettolina sul canale e poi, trovato un
ormeggio sicuro, ci si organizza per le escursioni sul grande fiume che
abbiamo programmato per domani.
Buon vento da Mediterranea!
luglio 19, 2015 Sulina, sul delta del Danubio, non è collegata al resto della Romania se non via traghetto e ha tutta l'aria di un porto di confine, dove grandi bastimenti in transito sostano accanto a barchini di pescatori sonnecchianti. Neanche la dimessa graduata della Capitaneria, che sembra una zia timida e impacciata, parla una parola d'inglese! Ora facciamo carburante da una bettolina sul canale e poi, trovato un ormeggio sicuro, ci si organizza per le escursioni sul grande fiume che abbiamo programmato per domani. Buon vento da Mediterranea! ProgMed false
85191 28/08/2015 22:51 45.16545 29.7109 28/08/2015 22:51
45° 09,927'N 29° 42,654'E
luglio 19, 2015 luglio 19, 2015 ProgMed false
85190 28/08/2015 22:50 45.0974 29.8753833333333 28/08/2015 22:50
45° 05,844'N 29° 52,523'E
luglio 19, 2015 luglio 19, 2015 ProgMed false
85189 28/08/2015 22:49 44.7424166666667 29.8770666666667 28/08/2015 22:49
44° 44,545'N 29° 52,624'E
luglio 19, 2015 luglio 19, 2015 ProgMed false
85187 28/08/2015 22:45 44.4766333333333 29.6158833333333 28/08/2015 22:45
44° 28,598'N 29° 36,953'E
luglio 19, 2015 luglio 19, 2015 ProgMed false
85184 28/08/2015 22:28 44.17705 28.6648166666667 28/08/2015 22:28
44° 10,623'N 28° 39,889'E
luglio 17, 2015
Mediterranea è arrivata a Constanza di Romania, e si riposa alla banchina
del marina di Port Tomis, in attesa dell'arrivo del nuovo equipaggio. Vi
aspettiamo, ragazzi!
luglio 17, 2015 Mediterranea è arrivata a Constanza di Romania, e si riposa alla banchina del marina di Port Tomis, in attesa dell'arrivo del nuovo equipaggio. Vi aspettiamo, ragazzi! ProgMed false
85182 28/08/2015 22:23 43.3520333333333 28.6115166666667 28/08/2015 22:23
43° 21,122'N 28° 36,691'E
luglio 17, 2015 luglio 17, 2015 ProgMed false
85181 28/08/2015 22:20 43.1926 27.9257833333333 28/08/2015 22:20
43° 11,556'N 27° 55,547'E
luglio 17, 2015
Sosta tecnica nel grande porto commerciale e militare di Varna, per le
pratiche doganali prima di lasciare la Bulgaria. Adesso rotta su Constanza
di Romania. Buon vento!
luglio 17, 2015 Sosta tecnica nel grande porto commerciale e militare di Varna, per le pratiche doganali prima di lasciare la Bulgaria. Adesso rotta su Constanza di Romania. Buon vento! ProgMed false
85180 28/08/2015 22:17 42.4189666666667 27.6653666666667 28/08/2015 22:17
42° 25,138'N 27° 39,922'E
luglio 15, 2015
Mediterranea e... la baia di Chernomorets.
Bulgaria, mar Nero. Questa notte siamo qui.
luglio 15, 2015 Mediterranea e... la baia di Chernomorets. Bulgaria, mar Nero. Questa notte siamo qui. ProgMed false
81594 29/07/2015 21:25 42.1707166666667 27.8616555555556 29/07/2015 21:25
42° 10,243'N 27° 51,699'E
luglio 2015 ore 18:00
Mediterranea arriva in Bulgaria 5° paese del nostro viaggio e 3° del mar
Nero.
luglio 2015 ore 18:00 Mediterranea arriva in Bulgaria 5° paese del nostro viaggio e 3° del mar Nero. ProgMed false
81593 29/07/2015 21:20 41.2921 29.1459111111111 29/07/2015 21:20
41° 17,526'N 29° 08,755'E
luglio 2015
ripartiti da Istanbul alle ore 19:45
risaliamo il Bosforo
navighiamo verso la Bulgaria
luglio 2015 ripartiti da Istanbul alle ore 19:45 risaliamo il Bosforo navighiamo verso la Bulgaria ProgMed false
81592 29/07/2015 21:13 41.0101666666667 29.0113277777778 29/07/2015 21:13
41° 00,610'N 29° 00,680'E
luglio 2015 ore 15:30
arrivati ad Harem Istanbul
"Quasi finite le pratiche. Torno in traghetto sulla parte asiatica, Harem,
dove caracolla Mediterranea, in attesa di ripartire. Risaliamo il Bosforo e
poi accostiamo a sinistra, verso nord, con rotta sulla Bulgaria. La Città,
come la chiamano gli stambulioti, sfiata nella brezza fresca della sera.
Io respiro un istante, dopo aver lottato con doganieri, poliziotti
indolenti e in attesa di 'qualcosa...'', capitani del porto che invece
'qualcosa' lo hanno preteso. Se non fosse per Memet, che mi ha aiutato,
domani lo passeremmo ancora qui probabilmente.
Eppure, dopo i momenti di disagio, attesa, fastidio, mentre sentivo
l'assurdità di tutto questo, mi accorgo di aver comunque pensato, sentito,
osservato. Ora a bordo racconterò, prepareremo la barca e via. Il viaggio
prosegue, incontra la meraviglia e l'assurdo, per poi riempirci comunque e
sempre di meraviglia. Almeno, con questa luce, di nuovo e inaspettatamente
ad Istanbul
luglio 2015 ore 15:30 arrivati ad Harem Istanbul "Quasi finite le pratiche. Torno in traghetto sulla parte asiatica, Harem, dove caracolla Mediterranea, in attesa di ripartire. Risaliamo il Bosforo e poi accostiamo a sinistra, verso nord, con rotta sulla Bulgaria. La Città, come la chiamano gli stambulioti, sfiata nella brezza fresca della sera. Io respiro un istante, dopo aver lottato con doganieri, poliziotti indolenti e in attesa di 'qualcosa...'', capitani del porto che invece 'qualcosa' lo hanno preteso. Se non fosse per Memet, che mi ha aiutato, domani lo passeremmo ancora qui probabilmente. Eppure, dopo i momenti di disagio, attesa, fastidio, mentre sentivo l'assurdità di tutto questo, mi accorgo di aver comunque pensato, sentito, osservato. Ora a bordo racconterò, prepareremo la barca e via. Il viaggio prosegue, incontra la meraviglia e l'assurdo, per poi riempirci comunque e sempre di meraviglia. Almeno, con questa luce, di nuovo e inaspettatamente ad Istanbul ProgMed false
81591 29/07/2015 21:11 41.02675 29.0024166666667 29/07/2015 21:11
41° 01,605'N 29° 00,145'E
29/07/2015 21:11 29/07/2015 21:11 ProgMed false
81590 29/07/2015 21:10 41.1376333333333 29.07995 29/07/2015 21:10
41° 08,258'N 29° 04,797'E
29/07/2015 21:10 29/07/2015 21:10 ProgMed false
81589 29/07/2015 21:09 41.2623 29.1723611111111 29/07/2015 21:09
41° 15,738'N 29° 10,342'E
luglio 2015
partiti alle ore 11:oo
direzione Istanbul ... per fare dogana
ebbene si ... si può fare solo ad Istanbul
luglio 2015 partiti alle ore 11:oo direzione Istanbul ... per fare dogana ebbene si ... si può fare solo ad Istanbul ProgMed false
81588 29/07/2015 20:59 41.2410333333333 30.2858388888889 29/07/2015 20:59
41° 14,462'N 30° 17,150'E
luglio 2015 luglio 2015 ProgMed false
81587 29/07/2015 20:57 41.1230666666667 30.6797611111111 29/07/2015 20:57
41° 07,384'N 30° 40,786'E
luglio 2015 ore 18:30
Karasu
Mediterranea è qui, a circa 70 NM dal Bosforo, all'ancora nel bel mezzo di
un porto grandissimo, senza moli. Domani rotta su Sile. Merhaba!
luglio 2015 ore 18:30 Karasu Mediterranea è qui, a circa 70 NM dal Bosforo, all'ancora nel bel mezzo di un porto grandissimo, senza moli. Domani rotta su Sile. Merhaba! ProgMed false
81585 29/07/2015 20:50 41.4595 31.7854666666667 29/07/2015 20:50
41° 27,570'N 31° 47,128'E
arrivo 9 luglio 2015 ore 17:00​
Zonguldak
arrivo 9 luglio 2015 ore 17:00​ Zonguldak ProgMed false
81584 29/07/2015 20:46 42.0790333333333 33.3492888888889 29/07/2015 20:46
42° 04,742'N 33° 20,957'E
luglio 2015 luglio 2015 ProgMed false
81582 29/07/2015 20:38 41.9667666666667 34.5016333333333 29/07/2015 20:38
41° 58,006'N 34° 30,098'E
Caylioglu
arrivo 7 luglio 2015 ore 18:00
Caylioglu arrivo 7 luglio 2015 ore 18:00 ProgMed false
81580 29/07/2015 20:32 42.17005 34.9695833333333 29/07/2015 20:32
42° 10,203'N 34° 58,175'E
29/07/2015 20:32 29/07/2015 20:32 ProgMed false
81579 29/07/2015 20:31 42.0047333333333 35.2939166666667 29/07/2015 20:31
42° 00,284'N 35° 17,635'E
7 luglio 2015
partiti ore 6:00
7 luglio 2015 partiti ore 6:00 ProgMed false
79498 06/07/2015 22:30 42.02265 35.1478333333333 06/07/2015 22:30
42° 01,359'N 35° 08,870'E
luglio 2015 ore 21:30​
Cambio olio, rifornimento, cambusa, formalità. Mediterranea si appresta a
ripartire da Samsun (Mar Nero - KaraDeniz - Turchia). Equipaggio ridotto,
quattro in tutto, ma molto motivati.
Arrivo a Sinop
​ dopo
76 miglia
​ di navigazione​
. Branco di focene ad accoglierci. Una buona giornata di mare.
L​
a spedizione di Progetto Mediterranea continua, dopo quasi 14 mesi dalla
partenza di San Benedetto e 26 da quella di Messolongi. Un totale di circa
4.800 miglia percorse per visitare, vedere, ascoltare, capire la nostra
cittadinanza mediterranea. Muoversi, alzarsi dalla sedia, organizzare,
preparare, tenere duro nei momenti difficili, godere di quelli in grande
armonia, questo è stato il punto fin qui. E questo continueremo a fare. Non
ci sono regali, sulla rotta del marinaio che lascia il porto, se non quelli
che lui fa a se stesso decidendo di andare. Quel "se stesso" qui lo
chiamiamo "noi".
luglio 2015 ore 21:30​ Cambio olio, rifornimento, cambusa, formalità. Mediterranea si appresta a ripartire da Samsun (Mar Nero - KaraDeniz - Turchia). Equipaggio ridotto, quattro in tutto, ma molto motivati. Arrivo a Sinop ​ dopo 76 miglia ​ di navigazione​ . Branco di focene ad accoglierci. Una buona giornata di mare. L​ a spedizione di Progetto Mediterranea continua, dopo quasi 14 mesi dalla partenza di San Benedetto e 26 da quella di Messolongi. Un totale di circa 4.800 miglia percorse per visitare, vedere, ascoltare, capire la nostra cittadinanza mediterranea. Muoversi, alzarsi dalla sedia, organizzare, preparare, tenere duro nei momenti difficili, godere di quelli in grande armonia, questo è stato il punto fin qui. E questo continueremo a fare. Non ci sono regali, sulla rotta del marinaio che lascia il porto, se non quelli che lui fa a se stesso decidendo di andare. Quel "se stesso" qui lo chiamiamo "noi". ProgMed false
79497 06/07/2015 22:25 41.7829666666667 36.0578 06/07/2015 22:25
41° 46,978'N 36° 03,468'E
luglio 2015 luglio 2015 ProgMed false
78834 28/06/2015 18:01 41.3195166666667 36.3419166666667 28/06/2015 18:01
41° 19,171'N 36° 20,515'E
giugno 2015 ore 16:00
Samsun
Mediterranea è tornata a Samsun. Si riposa un po', pulisce, mette in ordine
... e fa il bucato!
Buon vento, marinai!
giugno 2015 ore 16:00 Samsun Mediterranea è tornata a Samsun. Si riposa un po', pulisce, mette in ordine ... e fa il bucato! Buon vento, marinai! ProgMed false
78831 28/06/2015 17:42 41.4215666666667 36.6352222222222 28/06/2015 17:42
41° 25,294'N 36° 38,113'E
giugno 2015 giugno 2015 ProgMed false
78830 28/06/2015 17:41 41.1665666666667 37.7464722222222 28/06/2015 17:41
41° 09,994'N 37° 44,788'E
giugno 2015 giugno 2015 ProgMed false
78829 28/06/2015 17:40 41.0176 37.8615111111111 28/06/2015 17:40
41° 01,056'N 37° 51,691'E
giugno 2015 ore 21:00
Ordu
giugno 2015 ore 21:00 Ordu ProgMed false
78828 28/06/2015 17:38 41.1291666666667 39.4291444444444 28/06/2015 17:38
41° 07,750'N 39° 25,749'E
giugno 2015 giugno 2015 ProgMed false
78827 28/06/2015 17:37 41.0074666666667 39.7431833333333 28/06/2015 17:37
41° 00,448'N 39° 44,591'E
giugno 2015 ore 16:00
Trabzon
giugno 2015 ore 16:00 Trabzon ProgMed false
78826 28/06/2015 17:35 41.0655833333333 40.5031 28/06/2015 17:35
41° 03,935'N 40° 30,186'E
giugno 2015 ore 8:00 giugno 2015 ore 8:00 ProgMed false
78825 28/06/2015 17:34 41.0379 40.5183405555556 28/06/2015 17:34
41° 02,274'N 40° 31,100'E
giugno ore 17:00 giugno ore 17:00 ProgMed false
78824 28/06/2015 17:32 41.6516666666667 41.5658055555556 28/06/2015 17:32
41° 39,100'N 41° 33,948'E
giugno 2015 ore 7:00 giugno 2015 ore 7:00 ProgMed false
78694 26/06/2015 23:26 41.65465 41.6411277777778 26/06/2015 23:26
41° 39,279'N 41° 38,468'E
giugno 2015 ore 15:00
Batumi
Ieri siamo arrivati a Batumi in Georgia, terzo paese del nostro viaggio nel
Mediterraneo. Oggi una parte del nostro equipaggio va via, torna in Italia.
Domani una parte dell'equipaggio va a Tbilisi per gli incontri culturali.
Ma perché siamo in Georgia ci siamo chiesti?
- perchè già Giasone e gli Argonauti arrivarono nella Georgia occiden...tale
(Colchide) cercando il Vello d'Oro
- perchè è vicina all'Italia e ai georgiani stanno simpatici gli italiani
- perchè ...anche se non è l'Italia si può bere del buon vino a un buon
prezzo
- perchè l'alfabeto georgiano è tutto curve, così misterioso..ma non così
difficile da imparare
- perchè ...avete mai visto il lungofiume di Tbilisi?
- perchè ci sono Davit Gareja, Vardzia, Gergeti...
- perchè in Georgia, nel villaggio di Dmanisi, è stato trovato uno
scheletro del PRIMO abitante d'Europa (1,7 milioni d'anni fa)
- perchè è un paese molto tollerante, le moschee sorgono tra le chiese e le
sinagoghe
giugno 2015 ore 15:00 Batumi Ieri siamo arrivati a Batumi in Georgia, terzo paese del nostro viaggio nel Mediterraneo. Oggi una parte del nostro equipaggio va via, torna in Italia. Domani una parte dell'equipaggio va a Tbilisi per gli incontri culturali. Ma perché siamo in Georgia ci siamo chiesti? - perchè già Giasone e gli Argonauti arrivarono nella Georgia occiden...tale (Colchide) cercando il Vello d'Oro - perchè è vicina all'Italia e ai georgiani stanno simpatici gli italiani - perchè ...anche se non è l'Italia si può bere del buon vino a un buon prezzo - perchè l'alfabeto georgiano è tutto curve, così misterioso..ma non così difficile da imparare - perchè ...avete mai visto il lungofiume di Tbilisi? - perchè ci sono Davit Gareja, Vardzia, Gergeti... - perchè in Georgia, nel villaggio di Dmanisi, è stato trovato uno scheletro del PRIMO abitante d'Europa (1,7 milioni d'anni fa) - perchè è un paese molto tollerante, le moschee sorgono tra le chiese e le sinagoghe ProgMed false
78693 26/06/2015 23:18 41.4106166666667 41.4334055555556 26/06/2015 23:18
41° 24,637'N 41° 26,004'E
giugno 2015 ore 20:00
Hopa
Città di confine, confine tra la Turchia e la Georgia, Hopa, città in cui
domani mattina saluteremo con gratitudine e anche un po' di nostalgia la
Turchia del mar Nero e virtualmente tutte le persone che abbiamo incontrato
in questa parte della nostra navigazione. Ma i confini, come ben sappiamo,
sono stati disegnati dall'uomo e quindi siam...o certi che nulla o poco
cambierà, da domani, a circa 16 miglia da qui quando arriveremo a Batumi.
"Where are you from?" Veniamo dal mare, siamo e saremo accolti da gente di
mare, del mar Nero, del mar Mediterraneo. "Merhaba, you are welcome".
"Tesekkür ederim!" Hosçakal Turkey, see you soon.
giugno 2015 ore 20:00 Hopa Città di confine, confine tra la Turchia e la Georgia, Hopa, città in cui domani mattina saluteremo con gratitudine e anche un po' di nostalgia la Turchia del mar Nero e virtualmente tutte le persone che abbiamo incontrato in questa parte della nostra navigazione. Ma i confini, come ben sappiamo, sono stati disegnati dall'uomo e quindi siam...o certi che nulla o poco cambierà, da domani, a circa 16 miglia da qui quando arriveremo a Batumi. "Where are you from?" Veniamo dal mare, siamo e saremo accolti da gente di mare, del mar Nero, del mar Mediterraneo. "Merhaba, you are welcome". "Tesekkür ederim!" Hosçakal Turkey, see you soon. ProgMed false
77883 10/06/2015 10:46 41.0375666666667 40.5136166666667 10/06/2015 10.46
41° 02,254'N 40° 30,817'E
giugno ore 18:00
Rize
E' una delle più piccole province della Turchia sulla costa del Mar Nero,
ma anche una delle città più importanti dal momento che è il centro della
produzione e lavorazione del thè o çay, in turco. Il verde brillante dei
cespugli di thè ricopre i versanti delle montagne e caratterizza tutta la
zona, ben visibile dal panorama offerto nel parco di Ziraat. Nel mese di
giugno proprio qui si svolge il Summer Tea Festival. Il... thè di Rize
prende il nome dalla città ed è nero, con foglia parzialmente seghettata e
dal sapore delicato, ma deciso e lievemente alcolico. La produzione è
destinata principalmente al mercato interno, perché in Turchia il thè si
beve in qualsiasi momento della giornata. Viene servito da un çaycı
(cameriere del thè), in piccoli bicchieri stretti a forma di tulipano, su
un piattino bianco e rosso, i cui decori sono uguali in tutta la Turchia.
Può essere preso forte ("demli") o leggero("açık"), ed è sempre
accompagnato da una o due
giugno ore 18:00 Rize E' una delle più piccole province della Turchia sulla costa del Mar Nero, ma anche una delle città più importanti dal momento che è il centro della produzione e lavorazione del thè o çay, in turco. Il verde brillante dei cespugli di thè ricopre i versanti delle montagne e caratterizza tutta la zona, ben visibile dal panorama offerto nel parco di Ziraat. Nel mese di giugno proprio qui si svolge il Summer Tea Festival. Il... thè di Rize prende il nome dalla città ed è nero, con foglia parzialmente seghettata e dal sapore delicato, ma deciso e lievemente alcolico. La produzione è destinata principalmente al mercato interno, perché in Turchia il thè si beve in qualsiasi momento della giornata. Viene servito da un çaycı (cameriere del thè), in piccoli bicchieri stretti a forma di tulipano, su un piattino bianco e rosso, i cui decori sono uguali in tutta la Turchia. Può essere preso forte ("demli") o leggero("açık"), ed è sempre accompagnato da una o due ProgMed false
77882 10/06/2015 10:44 41.0436833333333 40.3805166666667 10/06/2015 10.44
41° 02,621'N 40° 22,831'E
10/06/2015 10.44 10/06/2015 10.44 ProgMed false
77835 09/06/2015 16:53 40.9216833333333 40.1882388888889 09/06/2015 16.53
40° 55,301'N 40° 11,294'E
giugno 2015 ore 17:30
Yeniay - Camburnu
Pescatori silenziosi lanciano le loro lenze dalla diga di sottoflutto. Un
comandante di petroliera ventottenne ci racconta del suo passaggio in
Sicilia, ad Augusta. Ragazzi giovani e dallo sguardo sincero si avvicinano
su una barca appena dipinta, bianca come la cornea dei loro occhi. Lo
specchio di mare immenso del porto di Yeniay che ci ospita stasera dopo una
bella veleggiata di traferimento verso il confine georgiano, è immobile. Un
temporale ci lambisce, ma fugge a sud, come i cento delfini visti oggi,
fuggitivi e lenti anche loro. Mar Nero suggestivo, solitario. Immobile.
giugno 2015 ore 17:30 Yeniay - Camburnu Pescatori silenziosi lanciano le loro lenze dalla diga di sottoflutto. Un comandante di petroliera ventottenne ci racconta del suo passaggio in Sicilia, ad Augusta. Ragazzi giovani e dallo sguardo sincero si avvicinano su una barca appena dipinta, bianca come la cornea dei loro occhi. Lo specchio di mare immenso del porto di Yeniay che ci ospita stasera dopo una bella veleggiata di traferimento verso il confine georgiano, è immobile. Un temporale ci lambisce, ma fugge a sud, come i cento delfini visti oggi, fuggitivi e lenti anche loro. Mar Nero suggestivo, solitario. Immobile. ProgMed false
77834 09/06/2015 16:51 41.0077666666667 39.7389111111111 09/06/2015 16.51
41° 00,466'N 39° 44,335'E
giugno 2015 ore 17:30
Trabzon
Siamo arrivati a Trebisonda!!! ... senza perdere la trebisonda *Emoticon
wink*
...
Perdere la Trebisonda significa perdere l'orientamento, ma anche perdere il
controllo o essere confusi.
L'espressione è legata all'antica città turca di Trebisonda (Trabzon), il
cui porto rappresenta tutt'oggi uno snodo fondamentale del traffico fra la
costa del Mar Nero e la Persia. Il significato esatto della locuzione
“perdere la Trebisonda”, però, è parzialmente incerto.
Secondo alcuni è da attribuire al fatto che la città costituiva un punto di
riferimento importantissimo per le imbarcazioni che percorrevano le rotte
tra Europa e Medio Oriente. Le coste e il porto, infatti, rappresentavano
un riparo dalle tempeste e indicavano la strada ai naviganti; quando si
celavano alla vista era facile che i marinai perdessero l'orientamento e,
in caso di maltempo, naufragassero.
Una seconda spiegazione, invece, fa derivare questo modo di dire dagli
antichi comme
giugno 2015 ore 17:30 Trabzon Siamo arrivati a Trebisonda!!! ... senza perdere la trebisonda *Emoticon wink* ... Perdere la Trebisonda significa perdere l'orientamento, ma anche perdere il controllo o essere confusi. L'espressione è legata all'antica città turca di Trebisonda (Trabzon), il cui porto rappresenta tutt'oggi uno snodo fondamentale del traffico fra la costa del Mar Nero e la Persia. Il significato esatto della locuzione “perdere la Trebisonda”, però, è parzialmente incerto. Secondo alcuni è da attribuire al fatto che la città costituiva un punto di riferimento importantissimo per le imbarcazioni che percorrevano le rotte tra Europa e Medio Oriente. Le coste e il porto, infatti, rappresentavano un riparo dalle tempeste e indicavano la strada ai naviganti; quando si celavano alla vista era facile che i marinai perdessero l'orientamento e, in caso di maltempo, naufragassero. Una seconda spiegazione, invece, fa derivare questo modo di dire dagli antichi comme ProgMed false
77833 09/06/2015 16:50 41.11995 39.4386166666667 09/06/2015 16.50
41° 07,197'N 39° 26,317'E
09/06/2015 16.50 09/06/2015 16.50 ProgMed false
77832 09/06/2015 16:48 41.0510666666667 39.2686333333333 09/06/2015 16.48
41° 03,064'N 39° 16,118'E
giugno 2015 ore 19:00
Vakfikebir
Ultima tappa prima dell’arrivo a Trebisonda, ieri sera eravamo qui nel
porticciolo di Vakfikebir.
Pace, calma, serenità, questi posti sono così e i turchi qui sono
accoglienti, disponibili, pacifici ma soprattutto gentili, una gentilezza a
volte imbarazzante, che vorresti poter ricambiare, ma non sai come....
Stiamo imparando a goderci il tempo qui, più che in altri posti, ma
soprattutto stiamo imparando la gentilezza.
Sui pontili come questo nella foto, le persone vengono al tramonto a
passeggiare, a pescare, a rilassarsi, a giocare e spesso anche a bere una
birra, visto che nei locali pubblici difficilmente si trovano alcolici.
Ogni città o paese, piccolo o grande che sia, ha un pontile come questo che
si protende dalla riva verso il mare.
Qui c’è un buon rapporto con il mare, come è giusto che sia per ogni città
di mare.
giugno 2015 ore 19:00 Vakfikebir Ultima tappa prima dell’arrivo a Trebisonda, ieri sera eravamo qui nel porticciolo di Vakfikebir. Pace, calma, serenità, questi posti sono così e i turchi qui sono accoglienti, disponibili, pacifici ma soprattutto gentili, una gentilezza a volte imbarazzante, che vorresti poter ricambiare, ma non sai come.... Stiamo imparando a goderci il tempo qui, più che in altri posti, ma soprattutto stiamo imparando la gentilezza. Sui pontili come questo nella foto, le persone vengono al tramonto a passeggiare, a pescare, a rilassarsi, a giocare e spesso anche a bere una birra, visto che nei locali pubblici difficilmente si trovano alcolici. Ogni città o paese, piccolo o grande che sia, ha un pontile come questo che si protende dalla riva verso il mare. Qui c’è un buon rapporto con il mare, come è giusto che sia per ogni città di mare. ProgMed false
77831 09/06/2015 16:47 41.1034 39.16875 09/06/2015 16.47
41° 06,204'N 39° 10,125'E
09/06/2015 16.47 09/06/2015 16.47 ProgMed false
77830 09/06/2015 16:46 41.0095833333333 38.8179777777778 09/06/2015 16.46
41° 00,575'N 38° 49,079'E
giugno 2015 ore 18.00
Tirebolu
Oggi siamo qui. Una piccola e bella cittadina del distretto di Giresun, con
un porticciolo e una piccola flotta di pescherecci. L'antico nome della
città era Tripoli, le tre città perché è costruita su tre promontori, poi
cambiato in quello attuale di derivazione turca, e ci sono tre castelli, il
St. Jean Kalesi, il Bedrama Kalesi e il An...doz Kalesi, oltre ad alcune
antiche case di architettura ottomana. Nonostante ci siano i pescherecci ad
indicare una certa attività lungo la costa, l'economia di questa zona della
Turchia si basa sulla produzione di thè. Siamo a 50 miglia da Trebisonda,
il porto più attivo del mar Nero orientale. Il viaggio di Mediterranea
continua ...
giugno 2015 ore 18.00 Tirebolu Oggi siamo qui. Una piccola e bella cittadina del distretto di Giresun, con un porticciolo e una piccola flotta di pescherecci. L'antico nome della città era Tripoli, le tre città perché è costruita su tre promontori, poi cambiato in quello attuale di derivazione turca, e ci sono tre castelli, il St. Jean Kalesi, il Bedrama Kalesi e il An...doz Kalesi, oltre ad alcune antiche case di architettura ottomana. Nonostante ci siano i pescherecci ad indicare una certa attività lungo la costa, l'economia di questa zona della Turchia si basa sulla produzione di thè. Siamo a 50 miglia da Trebisonda, il porto più attivo del mar Nero orientale. Il viaggio di Mediterranea continua ... ProgMed false
77829 09/06/2015 16:44 40.9822166666667 38.6367666666667 09/06/2015 16.44
40° 58,933'N 38° 38,206'E
09/06/2015 16.44 09/06/2015 16.44 ProgMed false
77457 30/05/2015 19:24 40.9179166666667 38.3884055555556 30/05/2015 19.24
40° 55,075'N 38° 23,304'E
maggio 2015 ore 14:00
Giresun
Kerasos nell'antichità. Da qui i Romani importarono le ciliegie e diedero
loro il nome di "cerasus" come la città da cui provenivano. Ecco perché
oggi le chiamiamo cerase.
Questa è la terra delle nocciole, delle fragole e, ovviamente delle
ciliegie....
Siamo arrivati a Giresun giovedí pomeriggio e staremo qui qualche giorno in
attesa dell'arrivo di un altro membro dell’equipaggio e con la speranza che
passino veloci nuvole e pioggia.
Siamo andati in giro per la città, molto bella, con un promontorio che
domina sul mare, l’isola di Giresun di fronte ed il maestoso castello, il
Kale. Ma quello che ci ha colpito di più è il museo all’interno della
chiesa ortodossa di Gogora, costruita nel 18° secolo e rimasta attiva fino
al 1924. Nel 1982 il Ministero della Cultura la ha trasformata in museo.
All’interno sono esposti abiti e gioielli del periodo dell’impero ottomano,
ma anche reperti archeologici dell’antica città.
Oggi invece andiamo con il
maggio 2015 ore 14:00 Giresun Kerasos nell'antichità. Da qui i Romani importarono le ciliegie e diedero loro il nome di "cerasus" come la città da cui provenivano. Ecco perché oggi le chiamiamo cerase. Questa è la terra delle nocciole, delle fragole e, ovviamente delle ciliegie.... Siamo arrivati a Giresun giovedí pomeriggio e staremo qui qualche giorno in attesa dell'arrivo di un altro membro dell’equipaggio e con la speranza che passino veloci nuvole e pioggia. Siamo andati in giro per la città, molto bella, con un promontorio che domina sul mare, l’isola di Giresun di fronte ed il maestoso castello, il Kale. Ma quello che ci ha colpito di più è il museo all’interno della chiesa ortodossa di Gogora, costruita nel 18° secolo e rimasta attiva fino al 1924. Nel 1982 il Ministero della Cultura la ha trasformata in museo. All’interno sono esposti abiti e gioielli del periodo dell’impero ottomano, ma anche reperti archeologici dell’antica città. Oggi invece andiamo con il ProgMed false
77455 30/05/2015 19:22 41.0175833333333 37.8626388888889 30/05/2015 19.22
41° 01,055'N 37° 51,758'E
maggio 2015 ore 15:00
Ordu
Oggi vi salutiamo così ...
maggio 2015 ore 15:00 Ordu Oggi vi salutiamo così ... ProgMed false
77454 30/05/2015 19:21 41.1490166666667 37.7135 30/05/2015 19.21
41° 08,941'N 37° 42,810'E
30/05/2015 19.21 30/05/2015 19.21 ProgMed false
77453 30/05/2015 19:20 41.11275 37.3512277777778 30/05/2015 19.20
41° 06,765'N 37° 21,074'E
maggio 2015 ore 15:00
Ünye
Domani partiamo prima noi. Non ti muovere!
Tanto non puoi *Emoticon smile*
Siamo a Ünye, cittadina in una zona pianeggiante della costa turca sul mar
Nero. Il 70% della produzione mondiale di nocciole proviene dalla Turchia
ed in particolare da quest'area. E il nostro aperitivo stasera sarà a base
di nocciole.
maggio 2015 ore 15:00 Ünye Domani partiamo prima noi. Non ti muovere! Tanto non puoi *Emoticon smile* Siamo a Ünye, cittadina in una zona pianeggiante della costa turca sul mar Nero. Il 70% della produzione mondiale di nocciole proviene dalla Turchia ed in particolare da quest'area. E il nostro aperitivo stasera sarà a base di nocciole. ProgMed false
77452 30/05/2015 19:18 41.1943 37.0459166666667 30/05/2015 19.18
41° 11,658'N 37° 02,755'E
maggio 2015 ore 18
Terme
Abbiamo salutato Samsun questa mattina con un po' di lacrime. Ora siamo a
Terme alla fonda all'ingresso del porticciolo perché qui i fondali sono
bassi. Arrivano i pescatori, ci regalano le famose Barbunye (le triglie) e
ci dicono "se avete bisogno di qualcosa chiamateci". E come li
chiamiamo? *Emoticon
smile*
maggio 2015 ore 18 Terme Abbiamo salutato Samsun questa mattina con un po' di lacrime. Ora siamo a Terme alla fonda all'ingresso del porticciolo perché qui i fondali sono bassi. Arrivano i pescatori, ci regalano le famose Barbunye (le triglie) e ci dicono "se avete bisogno di qualcosa chiamateci". E come li chiamiamo? *Emoticon smile* ProgMed false
77451 30/05/2015 19:17 41.40805 36.7702666666667 30/05/2015 19.17
41° 24,483'N 36° 46,216'E
30/05/2015 19.17 30/05/2015 19.17 ProgMed false
77275 22/05/2015 14:53 41.3194166666667 36.3402888888889 22/05/2015 14.53
41° 19,165'N 36° 20,417'E
maggio 2015 ore 21:00
Samsun
Ieri dopo 11 ore di navigazione siamo arrivati a Samsun. Ci siamo
anticipati perchè qui ora c'è una settimana di festa. Il 19 maggio del 1919
Kemal Ataturk e la sua flotta arrivano da Istanbul qui a Samsun per dar
inizio alla "battaglia" per la creazione di uno stato turco, per il
cambiamento di una società, di un popolo e della sua lingua. Ieri sera
apertura delle feste con le fiaccole simbolo di luce, una luce che ...illumina
la strada per seguire la giusta via, la fiaccola che è diventata simbolo
delle scuole della Turchia. Tanti giovani in strada, tanti gruppi etnici a
ballare e cantare per mostrare le tradizioni delle loro etnie.
Un'altra cosa bella è che noi, subito dopo aver ormeggiato al Samsun Yacht
Club siamo stati travolti e "rapiti" da 2 coppie simpaticissime che ci
hanno accolto come fratelli, offerto cibo e portati in giro per la città
nei punti strategici della festa. Mediterranea ripartirà da Samsun domenica
quindi aspettavi a
maggio 2015 ore 21:00 Samsun Ieri dopo 11 ore di navigazione siamo arrivati a Samsun. Ci siamo anticipati perchè qui ora c'è una settimana di festa. Il 19 maggio del 1919 Kemal Ataturk e la sua flotta arrivano da Istanbul qui a Samsun per dar inizio alla "battaglia" per la creazione di uno stato turco, per il cambiamento di una società, di un popolo e della sua lingua. Ieri sera apertura delle feste con le fiaccole simbolo di luce, una luce che ...illumina la strada per seguire la giusta via, la fiaccola che è diventata simbolo delle scuole della Turchia. Tanti giovani in strada, tanti gruppi etnici a ballare e cantare per mostrare le tradizioni delle loro etnie. Un'altra cosa bella è che noi, subito dopo aver ormeggiato al Samsun Yacht Club siamo stati travolti e "rapiti" da 2 coppie simpaticissime che ci hanno accolto come fratelli, offerto cibo e portati in giro per la città nei punti strategici della festa. Mediterranea ripartirà da Samsun domenica quindi aspettavi a ProgMed false
77274 22/05/2015 14:52 41.7805833333333 36.0796222222222 22/05/2015 14.52
41° 46,835'N 36° 04,777'E
maggio 2015 ore 11:00 maggio 2015 ore 11:00 ProgMed false
77185 15/05/2015 22:55 41.8013666666667 35.2087666666667 15/05/2015 22.55
41° 48,082'N 35° 12,526'E
maggio 2015 ore 19:30
Gerze
Da Sinop prua a sud con 15-18 kn di vento da ovest al traverso. Finalmente
il mar Nero ci regala anche un po' di vela. Bel tempo in queste settimane,
alta pressione, leggere brezze e tramonti più o meno sempre così come
stasera qui a Gerze, deliziosa cittadina con un porticciolo a forma di
cuore. Anche qui sul molo frangiflutti si può fare una bellissima
passeggiata avendo come panorama da un lato il mare e dall'altro la città.
E su questi moli all'ora del tramonto tutti passeggiano o fanno jogging o
si siedono ad ammirare il panorama.
maggio 2015 ore 19:30 Gerze Da Sinop prua a sud con 15-18 kn di vento da ovest al traverso. Finalmente il mar Nero ci regala anche un po' di vela. Bel tempo in queste settimane, alta pressione, leggere brezze e tramonti più o meno sempre così come stasera qui a Gerze, deliziosa cittadina con un porticciolo a forma di cuore. Anche qui sul molo frangiflutti si può fare una bellissima passeggiata avendo come panorama da un lato il mare e dall'altro la città. E su questi moli all'ora del tramonto tutti passeggiano o fanno jogging o si siedono ad ammirare il panorama. ProgMed false
77184 15/05/2015 22:53 42.0228 35.1492277777778 15/05/2015 22.53
42° 01,368'N 35° 08,954'E
maggio 2015 ore 15:00
Sinop
Tanta storia qui a Sinop. Il filosofo Diogene il Cinico, che portava in
giro una lanterna "alla ricerca di un uomo buono e onesto", è nato a Sinop.
Poi si trasferì ad Atene, dove provò a vivere la vita più semplice
possibile, in una botte e gettando via il suo unico bene, una coppa di
legno, quando si rese conto che poteva bere con le proprie mani.
Diogene un giorno, interrogato sulla sua provenienza, rispose "Sono
cittadino del mondo intero".
maggio 2015 ore 15:00 Sinop Tanta storia qui a Sinop. Il filosofo Diogene il Cinico, che portava in giro una lanterna "alla ricerca di un uomo buono e onesto", è nato a Sinop. Poi si trasferì ad Atene, dove provò a vivere la vita più semplice possibile, in una botte e gettando via il suo unico bene, una coppa di legno, quando si rese conto che poteva bere con le proprie mani. Diogene un giorno, interrogato sulla sua provenienza, rispose "Sono cittadino del mondo intero". ProgMed false
77183 15/05/2015 22:51 42.0104166666667 35.2252833333333 15/05/2015 22.51
42° 00,625'N 35° 13,517'E
15/05/2015 22.51 15/05/2015 22.51 ProgMed false
77182 15/05/2015 22:50 42.04805 35.1949 15/05/2015 22.50
42° 02,883'N 35° 11,694'E
15/05/2015 22.50 15/05/2015 22.50 ProgMed false
77181 15/05/2015 22:49 42.0519333333333 35.0478166666667 15/05/2015 22.49
42° 03,116'N 35° 02,869'E
maggio ore 19:30
Aklimani
Beh ... che dire ... stasera si balla!
maggio ore 19:30 Aklimani Beh ... che dire ... stasera si balla! ProgMed false
77180 15/05/2015 22:48 42.0985166666667 35.0551166666667 15/05/2015 22.48
42° 05,911'N 35° 03,307'E
15/05/2015 22.48 15/05/2015 22.48 ProgMed false
77179 15/05/2015 22:47 42.1156333333333 34.9262333333333 15/05/2015 22.47
42° 06,938'N 34° 55,574'E
15/05/2015 22.47 15/05/2015 22.47 ProgMed false
77177 15/05/2015 22:43 41.9667666666667 34.5046888888889 15/05/2015 22.43
41° 58,006'N 34° 30,281'E
maggio ore 17:50
Caylioglu
Oggi è andata così. In compagnia di tanti ma tanti delfini in navigazione,
qui nel mar Nero ce ne sono davvero tanti, delfini che però raramente si
avvicinano e giocano con la prua di Mediterranea, così come stranamente ha
fatto questa famigliola. Poi arriviamo a Caylioglu, porticciolo dove il
tempo sembra si sia fermato, e arrivano a salutaci gli asini, non uno ma
sei. Dobbiamo cogliere dei segnali da tutto ciò?
maggio ore 17:50 Caylioglu Oggi è andata così. In compagnia di tanti ma tanti delfini in navigazione, qui nel mar Nero ce ne sono davvero tanti, delfini che però raramente si avvicinano e giocano con la prua di Mediterranea, così come stranamente ha fatto questa famigliola. Poi arriviamo a Caylioglu, porticciolo dove il tempo sembra si sia fermato, e arrivano a salutaci gli asini, non uno ma sei. Dobbiamo cogliere dei segnali da tutto ciò? ProgMed false
77176 15/05/2015 22:42 41.9811833333333 33.7679333333333 15/05/2015 22.42
41° 58,871'N 33° 46,076'E
maggio ore 19:00
Inebolu
Anche oggi la guardia costiera ci ferma per mare, ci chiede dove stiamo
andando e ci aspetta nel porto della nostra destinazione per i dovuti
controlli. Ci stiamo abituando ormai. Il bello è che siamo l'unica barca
qui in giro e ormai ci conoscono tutti. Vabbè forse siamo il loro
passatempo quotidiano. Anche le persone che si avvicinano e fanno
fotografie, a Mediterranea e a noi, sta diventando una tradizione. Il
giorno che non accadrà sentiremo la mancanza. Domani ci dedicheremo alla
visita di Inebolu che a quanto pare offre tra i migliori esempi di
architettura turca in stile ottomano, piano terra in pietra e uno o due
piani in legno.
maggio ore 19:00 Inebolu Anche oggi la guardia costiera ci ferma per mare, ci chiede dove stiamo andando e ci aspetta nel porto della nostra destinazione per i dovuti controlli. Ci stiamo abituando ormai. Il bello è che siamo l'unica barca qui in giro e ormai ci conoscono tutti. Vabbè forse siamo il loro passatempo quotidiano. Anche le persone che si avvicinano e fanno fotografie, a Mediterranea e a noi, sta diventando una tradizione. Il giorno che non accadrà sentiremo la mancanza. Domani ci dedicheremo alla visita di Inebolu che a quanto pare offre tra i migliori esempi di architettura turca in stile ottomano, piano terra in pietra e uno o due piani in legno. ProgMed false
77175 15/05/2015 22:40 42.0328166666667 33.3449 15/05/2015 22.40
42° 01,969'N 33° 20,694'E
15/05/2015 22.40 15/05/2015 22.40 ProgMed false
77171 15/05/2015 22:29 41.9027833333333 32.9848555555556 15/05/2015 22.29
41° 54,167'N 32° 59,091'E
maggio ore 20:00
Cide
La cena di stasera è valsa la sosta in questa cittadina non proprio
bellissima e in una giornata nuvolosa. Un peschereccio modificato a piccolo
ristorante gestito dalla moglie del pescatore, da sua figlia e da suo
nipote. Loro ci accolgono qui, ci danno il benvenuto, perché noi siamo
ormeggiati vicino a loro, e ci dicono che possono prepararci le barbunye il
pesce tipico di qui con insalata. L'atmosfera calda e gioiosa del localino
e della famigliola ci ha fatto vedere questo posto in modo diverso.
maggio ore 20:00 Cide La cena di stasera è valsa la sosta in questa cittadina non proprio bellissima e in una giornata nuvolosa. Un peschereccio modificato a piccolo ristorante gestito dalla moglie del pescatore, da sua figlia e da suo nipote. Loro ci accolgono qui, ci danno il benvenuto, perché noi siamo ormeggiati vicino a loro, e ci dicono che possono prepararci le barbunye il pesce tipico di qui con insalata. L'atmosfera calda e gioiosa del localino e della famigliola ci ha fatto vedere questo posto in modo diverso. ProgMed false
77170 15/05/2015 22:28 41.8609 32.8622444444445 15/05/2015 22.28
41° 51,654'N 32° 51,735'E
maggio ore 16:00
Gidros Limani
Una baia degli Argonauti. Questo è uno dei luoghi dove si rifugiarono
durante il loro viaggio di ritorno dalla Georgia. Una baia ben chiusa,
protetta. Questo è il panorama di ieri a sinistra, a dritta, a poppa e a
prua. Ora siamo in navigazione verso Cide e siamo di nuovo connessi con il
mondo.
maggio ore 16:00 Gidros Limani Una baia degli Argonauti. Questo è uno dei luoghi dove si rifugiarono durante il loro viaggio di ritorno dalla Georgia. Una baia ben chiusa, protetta. Questo è il panorama di ieri a sinistra, a dritta, a poppa e a prua. Ora siamo in navigazione verso Cide e siamo di nuovo connessi con il mondo. ProgMed false
77169 15/05/2015 22:26 41.7485333333333 32.3912111111111 15/05/2015 22.26
41° 44,912'N 32° 23,473'E
maggio ore 18:00
Amasra
Bellissima giornata di sole oggi, conclusa con un ormeggio in uno dei posti
della costa turca sul mar Nero finora tra i più belli. Amasra, il cui nome
originario sembra sia stato sesamo, ci apre le porte. Subito dopo il nostro
arrivo alcuni pescatori ci regalano un paio di chili di conchiglie di mare
appena pescate. Sul molo, che ripara e protegge il porto della città, tanta
gente che cammina, corre o passeggia al tramonto. Qui spesso è così, non
c'è un lungomare, ma una lunga passeggiata sul molo frangiflutti.
maggio ore 18:00 Amasra Bellissima giornata di sole oggi, conclusa con un ormeggio in uno dei posti della costa turca sul mar Nero finora tra i più belli. Amasra, il cui nome originario sembra sia stato sesamo, ci apre le porte. Subito dopo il nostro arrivo alcuni pescatori ci regalano un paio di chili di conchiglie di mare appena pescate. Sul molo, che ripara e protegge il porto della città, tanta gente che cammina, corre o passeggia al tramonto. Qui spesso è così, non c'è un lungomare, ma una lunga passeggiata sul molo frangiflutti. ProgMed false
77168 15/05/2015 22:23 41.4595 31.7863 15/05/2015 22.23
41° 27,570'N 31° 47,178'E
maggio ore 16:00
Zonguldak
Se fosse un colore sarebbe il grigio
Se fosse un uccello sarebbe un gabbiano...
Se fosse un cibo sarebbe il mais al burro
Se fosse un mare sarebbe un porto
Se fosse una festa sarebbe il primo maggio
Se fosse un lavoro sarebbe un operaio
Se fosse uno stato d'animo sarebbe la rassegnazione
Se fosse un semtimento sarebbe l'orgoglio
Se fosse una città sarebbe Zonguldak o anche Eregli
Noi oggi siamo qui.
Popolo accogliente quello turco, fiero, rispettoso, umile che in queste due
ultime città mostra la sua fierezza mista a gentilezza in modo ancora più
evidente. Città dove le miniere di carbone e le industrie siderurgiche
lasciano il segno
maggio ore 16:00 Zonguldak Se fosse un colore sarebbe il grigio Se fosse un uccello sarebbe un gabbiano... Se fosse un cibo sarebbe il mais al burro Se fosse un mare sarebbe un porto Se fosse una festa sarebbe il primo maggio Se fosse un lavoro sarebbe un operaio Se fosse uno stato d'animo sarebbe la rassegnazione Se fosse un semtimento sarebbe l'orgoglio Se fosse una città sarebbe Zonguldak o anche Eregli Noi oggi siamo qui. Popolo accogliente quello turco, fiero, rispettoso, umile che in queste due ultime città mostra la sua fierezza mista a gentilezza in modo ancora più evidente. Città dove le miniere di carbone e le industrie siderurgiche lasciano il segno ProgMed false
77167 15/05/2015 22:21 41.2825333333333 31.4195 15/05/2015 22.21
41° 16,952'N 31° 25,170'E
aprile 2015 ore 18:00
Eregli
8 ore di navigazione, giornata grigia, un po' cupa, senza sole, senza vento
e con un onda lunga al lasco un po' fastidiosa, prua a Est. Unici incontri
delfini, di quelli che ti avvicini però e vanno via, e un sottomarino. Ora
però, al tramonto, è uscito il sole e Eregli sembra carina. Domani vi
racconteremo di questa città, in attesa di nuovi arrivi a bordo.
aprile 2015 ore 18:00 Eregli 8 ore di navigazione, giornata grigia, un po' cupa, senza sole, senza vento e con un onda lunga al lasco un po' fastidiosa, prua a Est. Unici incontri delfini, di quelli che ti avvicini però e vanno via, e un sottomarino. Ora però, al tramonto, è uscito il sole e Eregli sembra carina. Domani vi racconteremo di questa città, in attesa di nuovi arrivi a bordo. ProgMed false
77166 15/05/2015 22:19 41.1631333333333 30.2362055555556 15/05/2015 22.19
41° 09,788'N 30° 14,172'E
aprile ore 15:00
Kefken
Piccolo porticciolo di pescatori. La cooperativa di pescatori ci indica un
posticino dove ormeggiare, "lì no, là no" ci dicono, dove a noi sembra
libero. Capiamo più tardi il perché. Qui è un gran via vai di pescherecci
che entrano, scaricano quintali di vongole e vanno via. Una bustina di
vongole è per noi ovviamente
aprile ore 15:00 Kefken Piccolo porticciolo di pescatori. La cooperativa di pescatori ci indica un posticino dove ormeggiare, "lì no, là no" ci dicono, dove a noi sembra libero. Capiamo più tardi il perché. Qui è un gran via vai di pescherecci che entrano, scaricano quintali di vongole e vanno via. Una bustina di vongole è per noi ovviamente ProgMed false
76737 28/04/2015 12:45 41.1801833333333 29.6047333333333 28/04/2015 12.45
41° 10,811'N 29° 36,284'E

$
27 aprile 2015 ore 18:00
Şile
La parola Şile in turco significa "maggiorana". Bellissimo porto di
pescatori, belvedere sul mar Nero, dominata da una torre, ora in restauro,
probabilmente genovese che ci guarda dall'alto. Alla nostra poppa invece, 3
pescherecci "creativi" con un piano sopraelevato che funzionano da
ristorante.

$ 27 aprile 2015 ore 18:00 Şile La parola Şile in turco significa "maggiorana". Bellissimo porto di pescatori, belvedere sul mar Nero, dominata da una torre, ora in restauro, probabilmente genovese che ci guarda dall'alto. Alla nostra poppa invece, 3 pescherecci "creativi" con un piano sopraelevato che funzionano da ristorante. ProgMed.76737.jpg ProgMed false
76736 28/04/2015 12:43 41.2055666666667 29.13045 28/04/2015 12.43
41° 12,334'N 29° 07,827'E

26 aprile 2015 ore 19:30
Poyraz
Giornata intensa oggi. Mediterranea riprende la navigazione attraversando
il Bosforo per entrare domani nel mar Nero.
Partiti da Tuzla, dopo 8 ore di navigazione siamo giunti a Poyroz,
porticciolo di pescatori sull’estremità nord orientale del Bosforo. Da qui
si vede il mar Nero, è proprio di fronte a noi....
Il comandante di una unità di soccorso che staziona qui nel porto vede
prepararci alle manovre di ormeggio in banchina e ci fa cenno di fermarci
accanto a loro, non sulla banchina ma proprio accanto a loro, le nostre
cime sulle loro bitte e noi che per scendere a terra dobbiamo passare sulla
loro imbarcazione. Ci sorride, lui e il suo equipaggio, e noi obbediamo.
Iniziano poi a parlare con noi, sono stati anche in Italia, sono stati
comandanti e macchinisti di cargo in giro per il mondo e ora sono qui su un
unità di soccorso del governo turco. Aspettano un po’, che noi ci
sistemiamo, e poi “Pranzate con noi?” ci chiedono. E come dire

26 aprile 2015 ore 19:30 Poyraz Giornata intensa oggi. Mediterranea riprende la navigazione attraversando il Bosforo per entrare domani nel mar Nero. Partiti da Tuzla, dopo 8 ore di navigazione siamo giunti a Poyroz, porticciolo di pescatori sull’estremità nord orientale del Bosforo. Da qui si vede il mar Nero, è proprio di fronte a noi.... Il comandante di una unità di soccorso che staziona qui nel porto vede prepararci alle manovre di ormeggio in banchina e ci fa cenno di fermarci accanto a loro, non sulla banchina ma proprio accanto a loro, le nostre cime sulle loro bitte e noi che per scendere a terra dobbiamo passare sulla loro imbarcazione. Ci sorride, lui e il suo equipaggio, e noi obbediamo. Iniziano poi a parlare con noi, sono stati anche in Italia, sono stati comandanti e macchinisti di cargo in giro per il mondo e ora sono qui su un unità di soccorso del governo turco. Aspettano un po’, che noi ci sistemiamo, e poi “Pranzate con noi?” ci chiedono. E come dire ProgMed.76736.jpg ProgMed false
76735 28/04/2015 12:42 40.9970833333333 29.0041666666667 28/04/2015 12.42
40° 59,825'N 29° 00,250'E
26 aprile 2015 ore 10:30
Partiti alle ore 7:00 da Tuzla.
Rotta sul mar Nero. Ora ttraversiamo il Bosforo.
26 aprile 2015 ore 10:30 Partiti alle ore 7:00 da Tuzla. Rotta sul mar Nero. Ora ttraversiamo il Bosforo. ProgMed false
74132 10/12/2014 14:13 40.81385 29.2944833333333 10/12/2014 14.13
40° 48,831'N 29° 17,669'E

dicembre 5, 2015 ore 11:30
Tuzla- Istanbul
Ecco Mediterranea al suo posto per i prossimi mesi, presso la facoltà
marittima dell'Università di Istanbul.
Domani sarà una dura giornata, ci saluteremo ma sarà un arrivederci a
presto. Grande energia, tanto lavoro da fare nei prossimi mesi prima
dell'inizio degli incontri culturali e della partenza per il mar Nero.
Grazie a tutti. Ciao Mediterranea!

dicembre 5, 2015 ore 11:30 Tuzla- Istanbul Ecco Mediterranea al suo posto per i prossimi mesi, presso la facoltà marittima dell'Università di Istanbul. Domani sarà una dura giornata, ci saluteremo ma sarà un arrivederci a presto. Grande energia, tanto lavoro da fare nei prossimi mesi prima dell'inizio degli incontri culturali e della partenza per il mar Nero. Grazie a tutti. Ciao Mediterranea! ProgMed.74132.jpg ProgMed false
74131 10/12/2014 14:11 41.0040666666667 28.9657833333333 10/12/2014 14.11
41° 00,244'N 28° 57,947'E

Una foto dell'equipaggio arrivato ad Istanbul ieri mattina con
Mediterranea.

Una foto dell'equipaggio arrivato ad Istanbul ieri mattina con Mediterranea. ProgMed.74131.jpg ProgMed false
74130 10/12/2014 14:08 40.4806833333333 28.8828666666667 10/12/2014 14.08
40° 28,841'N 28° 52,972'E
novembre 30, 2014 ore 16:30
Noi volevamo andare alle isole dei principi ma le previsioni meteo non sono
state rispettate. Quindi dopo 7 ore di navigazione con rande terzarolate e
Trinchetta abbiamo deciso di fermarci qui a Fistikli. Siamo in un piccolo
porticciolo, solo pescherecci, non c'è posto per noi ... o forse si ...
qualcuno ci fa cenno di ormeggiarci qui, all'inglese, ma non sul molo ma
proprio sul suo peschereccio. Le nostre cime sulle loro bitte. Fatto. E a
bordo hanno anche una capra.
novembre 30, 2014 ore 16:30 Noi volevamo andare alle isole dei principi ma le previsioni meteo non sono state rispettate. Quindi dopo 7 ore di navigazione con rande terzarolate e Trinchetta abbiamo deciso di fermarci qui a Fistikli. Siamo in un piccolo porticciolo, solo pescherecci, non c'è posto per noi ... o forse si ... qualcuno ci fa cenno di ormeggiarci qui, all'inglese, ma non sul molo ma proprio sul suo peschereccio. Le nostre cime sulle loro bitte. Fatto. E a bordo hanno anche una capra. ProgMed false
74129 10/12/2014 14:07 40.3568166666667 27.9676333333333 10/12/2014 14.07
40° 21,409'N 27° 58,058'E

novembre 29, 2014
Bandirma, definita da alcune guide turistiche "anomina città di cemento" ci
ha rapito con il suo fascino di città portuale, città di mare, città viva e
allegra, con un mercato che occupa un quartiere intero ed in cui abbiamo
comprato frutta e verdura di grande qualità a poche lire turche, con un
lungomare curato, arredato, pulito, un lungomare come ogni città di mare
dovrebbe avere ma molto spesso non ha anche se citata nelle guide
turistiche. Il Mediterraneo ci sta insegnando molte cose in questi mesi

novembre 29, 2014 Bandirma, definita da alcune guide turistiche "anomina città di cemento" ci ha rapito con il suo fascino di città portuale, città di mare, città viva e allegra, con un mercato che occupa un quartiere intero ed in cui abbiamo comprato frutta e verdura di grande qualità a poche lire turche, con un lungomare curato, arredato, pulito, un lungomare come ogni città di mare dovrebbe avere ma molto spesso non ha anche se citata nelle guide turistiche. Il Mediterraneo ci sta insegnando molte cose in questi mesi ProgMed.74129.jpg ProgMed false
74128 10/12/2014 14:06 40.4678666666667 28.0265166666667 10/12/2014 14.06
40° 28,072'N 28° 01,591'E
novembre 28, 2014 ore 17
Un paese in festa. Cakilköy nella penisola di Kapidag sulla costa asiatica
della Turchia. Si sono avvicinati alla barca prima i vecchi, poi i giovani
uomini, poi i bambini. Passano intanto lungo il molo donne su carretti a
motore che trasportano legna. Sono loro che lavorano qui
novembre 28, 2014 ore 17 Un paese in festa. Cakilköy nella penisola di Kapidag sulla costa asiatica della Turchia. Si sono avvicinati alla barca prima i vecchi, poi i giovani uomini, poi i bambini. Passano intanto lungo il molo donne su carretti a motore che trasportano legna. Sono loro che lavorano qui ProgMed false
74008 26/11/2014 17:17 40.5846277777778 27.559925 26/11/2014 17.17
40° 35,078'N 27° 33,596'E

novembre 26, 2014
L’isola di Marmara, Proconneso nell’antichità, poi Marmaros, dal greco
marmo, ha dato il nome attuale al mar di Marmara.
Questi sono i luoghi dove i romani prendevano il marmo bianco, i...l
proconneso appunto, per la costruzione delle loro opere.
Noi siamo approdati oggi nell’isola e il marmo bianco ancora non lo abbiamo
visto.
Pescatori, reti e pescherecci si invece, tanti pescherecci. Mediterranea è
ora ormeggiata su un molo tra di loro, dopo 8 ore di navigazione a vela e a
motore con vento gelido da nord. Ora abbiamo la netta sensazione che
l'inverno, quello vero, sia arrivato.

novembre 26, 2014 L’isola di Marmara, Proconneso nell’antichità, poi Marmaros, dal greco marmo, ha dato il nome attuale al mar di Marmara. Questi sono i luoghi dove i romani prendevano il marmo bianco, i...l proconneso appunto, per la costruzione delle loro opere. Noi siamo approdati oggi nell’isola e il marmo bianco ancora non lo abbiamo visto. Pescatori, reti e pescherecci si invece, tanti pescherecci. Mediterranea è ora ormeggiata su un molo tra di loro, dopo 8 ore di navigazione a vela e a motore con vento gelido da nord. Ora abbiamo la netta sensazione che l'inverno, quello vero, sia arrivato. ProgMed.74008.jpg ProgMed false
73997 24/11/2014 16:12 40.4057 26.6644166666667 24/11/2014 16.12
40° 24,342'N 26° 39,865'E

novembre 23, 2014
Traghetti lenti che vanno e vengono, il giorno e la notte, da est a ovest,
da oriente a occidente, unico collegamento tra due continenti ma un'unica
nazione, qui nei Dardanelli. Mediterranea alla fonda a Gelibolu (Gallipoli)
guarda il loro movimento.

novembre 23, 2014 Traghetti lenti che vanno e vengono, il giorno e la notte, da est a ovest, da oriente a occidente, unico collegamento tra due continenti ma un'unica nazione, qui nei Dardanelli. Mediterranea alla fonda a Gelibolu (Gallipoli) guarda il loro movimento. ProgMed.73997.jpg ProgMed false
73996 24/11/2014 15:59 40.3647 26.6826833333333 24/11/2014 15.59
40° 21,882'N 26° 40,961'E
novembre 23, 2014 novembre 23, 2014 ProgMed false
73995 24/11/2014 15:58 40.1980166666667 26.3898 24/11/2014 15.58
40° 11,881'N 26° 23,388'E
novembre 23, 2014 novembre 23, 2014 ProgMed false
73977 21/11/2014 18:10 40.1519361111111 26.4055694444444 21/11/2014 18.10
40° 09,116'N 26° 24,334'E

novembre 21, 2014
Passeggiata sul lungomare di Canakkale, aria tersa. Inizia così il nostro
viaggio in Turchia, con il cavallo di Troia, costruito come se fosse una
grande barca di legno. Costole di barche e bitte

novembre 21, 2014 Passeggiata sul lungomare di Canakkale, aria tersa. Inizia così il nostro viaggio in Turchia, con il cavallo di Troia, costruito come se fosse una grande barca di legno. Costole di barche e bitte ProgMed.73977.jpg ProgMed false
73971 20/11/2014 13:11 40.1067666666667 25.6493 20/11/2014 13.11
40° 06,406'N 25° 38,958'E
Partiti da Samotracia alle ore 7:30
Rotta su Stretto dei Dardanelli e poi Canakkale
Partiti da Samotracia alle ore 7:30 Rotta su Stretto dei Dardanelli e poi Canakkale ProgMed false
73918 17/11/2014 17:46 40.4743 25.5249472222222 17/11/2014 17.46
40° 28,458'N 25° 31,497'E

novembre 17, 2014 ore 18:00
Ancora un'isola greca. l'isola della Nike, la vittoria alata, l'isola
verde, con boschi, cascate, fiumi, un monte alto più di 1600 metri,
un'isola dal mare cristallino, poco turistica. Da ieri qui. Oggi in giro
per la Chora.
Atmosfere autunnali mediterranee

novembre 17, 2014 ore 18:00 Ancora un'isola greca. l'isola della Nike, la vittoria alata, l'isola verde, con boschi, cascate, fiumi, un monte alto più di 1600 metri, un'isola dal mare cristallino, poco turistica. Da ieri qui. Oggi in giro per la Chora. Atmosfere autunnali mediterranee ProgMed.73918.jpg ProgMed false
73891 15/11/2014 10:42 40.8442333333333 25.87945 15/11/2014 10.42
40° 50,654'N 25° 52,767'E

novembre 15, 2014 ore 7:30
Siamo messi così, dal nostro arrivo qui a Alessandropoli giovedì
pomeriggio. Al confine del porto in una città di frontiera, tra navi,
cantieri e la stazione del treno. Quando siamo scesi... a terra e abbiamo
portato i documenti all'autorità portuale e abbiamo detto "è una barca a
vela" ci hanno guardato con stupore. Nessun posto poteva essere migliore
per noi in questo momento.
... Buongiorno!

novembre 15, 2014 ore 7:30 Siamo messi così, dal nostro arrivo qui a Alessandropoli giovedì pomeriggio. Al confine del porto in una città di frontiera, tra navi, cantieri e la stazione del treno. Quando siamo scesi... a terra e abbiamo portato i documenti all'autorità portuale e abbiamo detto "è una barca a vela" ci hanno guardato con stupore. Nessun posto poteva essere migliore per noi in questo momento. ... Buongiorno! ProgMed.73891.jpg ProgMed false
73870 12/11/2014 19:54 41.0061083333333 25.1207833333333 12/11/2014 19.54
41° 00,366'N 25° 07,247'E

novembre 12, 2014
A circa 50 miglia dal confine con la Turchia. Porto Lagos è già un posto di
frontiera. Riflessioni su identità e responsabilità. Le frontiere sono
spesso luoghi di scontri, per noi invece luoghi di incontri, scoperte e
riscoperte, vita vissuta insieme, nuove idee.

novembre 12, 2014 A circa 50 miglia dal confine con la Turchia. Porto Lagos è già un posto di frontiera. Riflessioni su identità e responsabilità. Le frontiere sono spesso luoghi di scontri, per noi invece luoghi di incontri, scoperte e riscoperte, vita vissuta insieme, nuove idee. ProgMed.73870.jpg ProgMed false
73855 11/11/2014 17:03 40.7803 24.70815 11/11/2014 17.03
40° 46,818'N 24° 42,489'E

novembre 10, 2014
Siamo arrivati a Thassos. Con difficoltà abbiamo lasciato Kavala, una città
che in questi giorni ci ha regalato tanto, ma ci siamo portati il suo
Babis. Lui alla fine è salito a bordo ed ora è con noi. I suoi amici lo
salutavano dal molo ed altri ne abbiamo trovati ad accoglierci qui. Siamo
felici come bambini, lui più di noi.

novembre 10, 2014 Siamo arrivati a Thassos. Con difficoltà abbiamo lasciato Kavala, una città che in questi giorni ci ha regalato tanto, ma ci siamo portati il suo Babis. Lui alla fine è salito a bordo ed ora è con noi. I suoi amici lo salutavano dal molo ed altri ne abbiamo trovati ad accoglierci qui. Siamo felici come bambini, lui più di noi. ProgMed.73855.jpg ProgMed false
73842 09/11/2014 19:58 40.9357166666667 24.4113333333333 09/11/2014 19.58
40° 56,143'N 24° 24,680'E

novembre 7, 2014 ore 16:00
Arrivati a Kavala, la signora della Macedonia. Ci prepariamo per visitare
l’antico quartiere di Panagia, dominato dalla fortezza bizantina, le case
in tipico stile turco, la costruzione dell’Imaret con le sue cupole e
l’acquedotto romano.
Mediterranea dal molo ci vede e noi vediamo lei.

novembre 7, 2014 ore 16:00 Arrivati a Kavala, la signora della Macedonia. Ci prepariamo per visitare l’antico quartiere di Panagia, dominato dalla fortezza bizantina, le case in tipico stile turco, la costruzione dell’Imaret con le sue cupole e l’acquedotto romano. Mediterranea dal molo ci vede e noi vediamo lei. ProgMed.73842.jpg ProgMed false
73841 09/11/2014 19:54 40.7625 24.5736833333333 09/11/2014 19.54
40° 45,750'N 24° 34,421'E
novembre 6, 2014
12 ore di navigazione ... monasteri, monte Athos, vento e onda di prua,
motore, vento e onda al lasco, gennaker, delfini giocosi che ci seguono per
un po', sosta a Thassos. Arriviamo ora con il buio e la luna piena e ci
fermiamo qui, quasi in mezzo al mare, i fondali sono bassi. Domani si va a
Kavala prima dell'arrivo della pioggia.
Buona serata a tutti.
novembre 6, 2014 12 ore di navigazione ... monasteri, monte Athos, vento e onda di prua, motore, vento e onda al lasco, gennaker, delfini giocosi che ci seguono per un po', sosta a Thassos. Arriviamo ora con il buio e la luna piena e ci fermiamo qui, quasi in mezzo al mare, i fondali sono bassi. Domani si va a Kavala prima dell'arrivo della pioggia. Buona serata a tutti. ProgMed false
73840 09/11/2014 19:53 40.0811833333333 24.4341 09/11/2014 19.53
40° 04,871'N 24° 26,046'E
novembre 6, 2014 novembre 6, 2014 ProgMed false
73806 05/11/2014 13:11 40.3346166666667 23.9212361111111 05/11/2014 13.11
40° 20,077'N 23° 55,274'E

novembre 5, 2014
Ammouliani, piccola isola nel golfo di Athos, fino al 1925 di proprietà dei
monaci del monastero di Vatopedi che gestivano le coltivazioni, le
piantagioni di olivo e gli allevamenti di a...nimali, e rifugio dei
profughi dell'Asia minore. Abbiamo trovato ad accoglierci sul molo un
simpatico abitante del posto che ci ha portato nella sua taverna
"accomodatevi pure, ho il wifi". E allora caffè greco per tutti ... per il
momento.

novembre 5, 2014 Ammouliani, piccola isola nel golfo di Athos, fino al 1925 di proprietà dei monaci del monastero di Vatopedi che gestivano le coltivazioni, le piantagioni di olivo e gli allevamenti di a...nimali, e rifugio dei profughi dell'Asia minore. Abbiamo trovato ad accoglierci sul molo un simpatico abitante del posto che ci ha portato nella sua taverna "accomodatevi pure, ho il wifi". E allora caffè greco per tutti ... per il momento. ProgMed.73806.jpg ProgMed false
73789 03/11/2014 16:17 39.9857833333333 24.0533166666667 03/11/2014 16.17
39° 59,147'N 24° 03,199'E
Ottobre 3, 2014
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
Ottobre 3, 2014 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
73788 03/11/2014 16:16 39.9239333333333 23.9261833333333 03/11/2014 16.16
39° 55,436'N 23° 55,571'E
novembre​
3, 2014-11-03
novembre​ 3, 2014-11-03 ProgMed false
73787 03/11/2014 16:15 39.9702666666667 23.9187166666667 03/11/2014 16.15
39° 58,216'N 23° 55,123'E
novembre​
2, 2014-11-03
Porto Koufos
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
novembre​ 2, 2014-11-03 Porto Koufos Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
73786 03/11/2014 16:14 40.00235 23.8574333333333 03/11/2014 16.14
40° 00,141'N 23° 51,446'E
novembre​
2, 2014
Ormos Toronis
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
novembre​ 2, 2014 Ormos Toronis Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
73781 03/11/2014 13:33 39.9857833333333 24.0533166666667 03/11/2014 13.33
39° 59,147'N 24° 03,199'E
Ottobre 3, 2014 Ottobre 3, 2014 ProgMed false
73780 03/11/2014 13:32 39.9239333333333 23.9261833333333 03/11/2014 13.32
39° 55,436'N 23° 55,571'E
Ottobre 3, 2014-11-03 Ottobre 3, 2014-11-03 ProgMed false
73779 03/11/2014 13:31 39.9702666666667 23.9187166666667 03/11/2014 13.31
39° 58,216'N 23° 55,123'E
Ottobre 2, 2014-11-03
Porto Koufos
Ottobre 2, 2014-11-03 Porto Koufos ProgMed false
73778 03/11/2014 13:30 40.00235 23.8574333333333 03/11/2014 13.30
40° 00,141'N 23° 51,446'E
ottobre 2, 2014
Ormos Toronis
ottobre 2, 2014 Ormos Toronis ProgMed false
73739 31/10/2014 18:37 40.0935833333333 23.7819833333333 31/10/2014 18.37
40° 05,615'N 23° 46,919'E

ottobre 31, 2014
Siamo arrivati, dopo due ore di vela placida e di conversazioni sull'amore.
Porticciolo di pescatori, Neo Marmaras fu costruita nel 1915 dai rifugiati
dell'isola di Marmara nel Mar di Marmara. Tra qualche settimana passeremo
anche di li.

ottobre 31, 2014 Siamo arrivati, dopo due ore di vela placida e di conversazioni sull'amore. Porticciolo di pescatori, Neo Marmaras fu costruita nel 1915 dai rifugiati dell'isola di Marmara nel Mar di Marmara. Tra qualche settimana passeremo anche di li. ProgMed.73739.jpg ProgMed false
73719 30/10/2014 13:42 39.9702027777778 23.9187638888889 30/10/2014 13.42
39° 58,212'N 23° 55,126'E

ottobre 30, 2014
Ieri siamo arrivati qui a Porto Koufo, un pezzo di Mediterraneo, anzi il
Mediterraneo. Noi ce lo immaginavamo anche così. E così è. Oggi restiamo
qui, tramonto, notte, alba, di giorno a passeggiare, scrivere, fotografare,
chiacchierare, poi tramonto e poi ancora alba e poi il viaggio continua
alla scoperta della penisola Calcidica. E' bello più di quanto immaginavamo

ottobre 30, 2014 Ieri siamo arrivati qui a Porto Koufo, un pezzo di Mediterraneo, anzi il Mediterraneo. Noi ce lo immaginavamo anche così. E così è. Oggi restiamo qui, tramonto, notte, alba, di giorno a passeggiare, scrivere, fotografare, chiacchierare, poi tramonto e poi ancora alba e poi il viaggio continua alla scoperta della penisola Calcidica. E' bello più di quanto immaginavamo ProgMed.73719.jpg ProgMed false
73712 29/10/2014 15:43 39.8998 23.7700666666667 29/10/2014 15.43
39° 53,988'N 23° 46,204'E
ottobre 29, 2014 ottobre 29, 2014 ProgMed false
73711 29/10/2014 15:42 39.9386166666667 23.34225 29/10/2014 15.42
39° 56,317'N 23° 20,535'E
ottobre 29, 2014 ottobre 29, 2014 ProgMed false
73705 28/10/2014 17:15 40.0662833333333 23.3354916666667 28/10/2014 17.15
40° 03,977'N 23° 20,129'E

ottobre 28, 2014 ore 17:50
Partiti alle 9:30 del mattino da Salonicco, splendida città, moderna,
raffinata, viva, con un lungomare spettacolare, ci prepariamo a navigare
tra le tre lunghe "dita" della penisola Calcidica. Iniziamo da Kassandra e
dopo circa 50 miglia ci fermiamo qui a Ormos Kipsa. Leggero vento da E-NE,
prua verso terra, riunione nel pozzetto ad ammirare spiaggia e roccia rossa
a picco sul mare.

ottobre 28, 2014 ore 17:50 Partiti alle 9:30 del mattino da Salonicco, splendida città, moderna, raffinata, viva, con un lungomare spettacolare, ci prepariamo a navigare tra le tre lunghe "dita" della penisola Calcidica. Iniziamo da Kassandra e dopo circa 50 miglia ci fermiamo qui a Ormos Kipsa. Leggero vento da E-NE, prua verso terra, riunione nel pozzetto ad ammirare spiaggia e roccia rossa a picco sul mare. ProgMed.73705.jpg ProgMed false
73673 24/10/2014 18:38 40.5741666666667 22.9454833333333 24/10/2014 18.38
40° 34,450'N 22° 56,729'E
ottobre 22, 2014
Salonicco
ottobre 22, 2014 Salonicco ProgMed false
73672 24/10/2014 18:36 39.3444166666667 24.0686166666667 24/10/2014 18.36
39° 20,665'N 24° 04,117'E
ottobre 21, 2014
Nisos Kyra Panagia
ottobre 21, 2014 Nisos Kyra Panagia ProgMed false
73671 24/10/2014 18:34 39.3444166666667 24.0686166666667 24/10/2014 18.34
39° 20,665'N 24° 04,117'E
ottobre 21, 2014 ottobre 21, 2014 ProgMed false
73563 18/10/2014 14:24 39.0827833333333 23.7099833333333 18/10/2014 14.24
39° 04,967'N 23° 42,599'E
ottobre 18, 2014
Agnondas - Skopelos
ottobre 18, 2014 Agnondas - Skopelos ProgMed false
73562 18/10/2014 14:22 39.1445 23.8652166666667 18/10/2014 14.22
39° 08,670'N 23° 51,913'E

ottobre 15, 2014
Patitiri, Alonnisos
Siamo nel regno della foca monaca. Domani visita al centro MOm ()
dove ci aspettano x una visita e per illustrarci i loro progetti di
ricerca. Noi nel frattempo oggi pomeriggio abbiamo giocato con tre delfini
comuni.

ottobre 15, 2014 Patitiri, Alonnisos Siamo nel regno della foca monaca. Domani visita al centro MOm (www.mom.gr) dove ci aspettano x una visita e per illustrarci i loro progetti di ricerca. Noi nel frattempo oggi pomeriggio abbiamo giocato con tre delfini comuni. ProgMed.73562.jpg ProgMed false
73476 13/10/2014 17:11 39.08281 23.71046 13/10/2014 17.11
39° 04,969'N 23° 42,628'E

ottobre 12, 2014
Agnondas, Skopelos
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.

ottobre 12, 2014 Agnondas, Skopelos -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed.73476.jpg ProgMed false
73429 11/10/2014 09:33 39.1645805555556 23.4921611111111 11/10/2014 09.33
39° 09,875'N 23° 29,530'E

ottobre 7, 2014
​Arrivo a Skiathos alle ore 19.30
Ora siamo qui

ottobre 7, 2014 ​Arrivo a Skiathos alle ore 19.30 Ora siamo qui ProgMed.73429.jpg ProgMed false
73428 11/10/2014 09:19 38.26425 24.6672 11/10/2014 09.19
38° 15,855'N 24° 40,032'E
ottobre 7, 2014 ottobre 7, 2014 ProgMed false
73427 11/10/2014 09:17 37.88225 24.5643166666667 11/10/2014 09.17
37° 52,935'N 24° 33,859'E
ottobre 7, 2014
Il Ponte di Kalkis ha chiuso il 1 ottobre per lavori di manutenzione e non
riapre prima di 3 mesi. L'autorità portuale di Atene a cui avevamo chiesto
info non ci ha avvisato.
Ripartiamo con rotta sud. Per arrivare alle Sporadi risaliamo l'Eubea da
est.
220 miglia e 30 ore di navigazione
ottobre 7, 2014 Il Ponte di Kalkis ha chiuso il 1 ottobre per lavori di manutenzione e non riapre prima di 3 mesi. L'autorità portuale di Atene a cui avevamo chiesto info non ci ha avvisato. Ripartiamo con rotta sud. Per arrivare alle Sporadi risaliamo l'Eubea da est. 220 miglia e 30 ore di navigazione ProgMed false
73426 11/10/2014 09:10 38.4604166666667 23.5887666666667 11/10/2014 09.10
38° 27,625'N 23° 35,326'E
o​
ttobre 6, 2014
​Ponte di Kalkis
o​ ttobre 6, 2014 ​Ponte di Kalkis ProgMed false
73425 11/10/2014 09:07 38.2785666666667 24.1485333333333 11/10/2014 09.07
38° 16,714'N 24° 08,912'E
o​
ttobre 6, 2014
N. Agios Dimitrios
o​ ttobre 6, 2014 N. Agios Dimitrios ProgMed false
73424 11/10/2014 09:04 38.1393861111111 24.0396555555556 11/10/2014 09.04
38° 08,363'N 24° 02,379'E

ottobre 5, 2014
Ormos Marathona

ottobre 5, 2014 Ormos Marathona ProgMed.73424.jpg ProgMed false
73423 11/10/2014 09:00 37.7839666666667 24.1433166666667 11/10/2014 09.00
37° 47,038'N 24° 08,599'E
ottobre 5, 2014 ottobre 5, 2014 ProgMed false
73422 11/10/2014 08:59 37.6173833333333 24.0329666666667 11/10/2014 08.59
37° 37,043'N 24° 01,978'E
ottobre 5, 2014
Partiti da Atene, Zea Marina alle ore 6.30. Rotta sull'Eubea.
ottobre 5, 2014 Partiti da Atene, Zea Marina alle ore 6.30. Rotta sull'Eubea. ProgMed false
68843 04/08/2014 21:36 37.91195 23.7018333333333 04/08/2014 21.36
37° 54,717'N 23° 42,110'E

agosto 2, 2014 ore 16.00
Ed eccoci di nuovo ad Alimos Marina.
Cambio comandante, non solo equipaggio.
Ciao Mediterranea, ora è il turno di Marco.
Il viaggio attraverso le Cicladi continua.

agosto 2, 2014 ore 16.00 Ed eccoci di nuovo ad Alimos Marina. Cambio comandante, non solo equipaggio. Ciao Mediterranea, ora è il turno di Marco. Il viaggio attraverso le Cicladi continua. ProgMed.68843.jpg ProgMed false
68842 04/08/2014 21:34 37.8129666666667 23.8042 04/08/2014 21.34
37° 48,778'N 23° 48,252'E
agosto 1, 2014
Ormos Varis
A 10 miglia da Alimos
agosto 1, 2014 Ormos Varis A 10 miglia da Alimos ProgMed false
68841 04/08/2014 21:33 37.4147 24.37535 04/08/2014 21.33
37° 24,882'N 24° 22,521'E
luglio 31, 2014
Fikiadha – Kythnos
luglio 31, 2014 Fikiadha – Kythnos ProgMed false
68840 04/08/2014 21:32 37.1452166666667 24.5204 04/08/2014 21.32
37° 08,713'N 24° 31,224'E

luglio 30, 2014
Serifos
Una delle Chora più affascinanti delle Cicladi. Mediterranea è giù nella
baia di Livadhi.

luglio 30, 2014 Serifos Una delle Chora più affascinanti delle Cicladi. Mediterranea è giù nella baia di Livadhi. ProgMed.68840.jpg ProgMed false
68839 04/08/2014 21:30 36.92915 24.6913833333333 04/08/2014 21.30
36° 55,749'N 24° 41,483'E

luglio 29, 2014
Ormos Vathi – Sifnos
Bellissima baia a ferro di cavallo. La spiaggia a semicerchio, le case
sulla spiaggia con il mare dentro. Atmosfera di pace e serenità. Abbiamo
passeggiato fino alla piazzetta con la piccola chiesa bianca e la cupola
azzurra e poi ci siamo fermati qui a cena, un lungo tavolo di legno sotto
un Tamerice, un albero sempreverde dal fusto robusto che fa da frangivento
nelle zone ventose in riva al mare e che tollera bene gli ambienti
salmastri proprio come questo
​.

luglio 29, 2014 Ormos Vathi – Sifnos Bellissima baia a ferro di cavallo. La spiaggia a semicerchio, le case sulla spiaggia con il mare dentro. Atmosfera di pace e serenità. Abbiamo passeggiato fino alla piazzetta con la piccola chiesa bianca e la cupola azzurra e poi ci siamo fermati qui a cena, un lungo tavolo di legno sotto un Tamerice, un albero sempreverde dal fusto robusto che fa da frangivento nelle zone ventose in riva al mare e che tollera bene gli ambienti salmastri proprio come questo ​. ProgMed.68839.jpg ProgMed false
68838 04/08/2014 21:28 36.92595 24.727 04/08/2014 21.28
36° 55,557'N 24° 43,620'E
luglio 28, 2014
Ormos Platis Yialos – Sifno
​s
luglio 28, 2014 Ormos Platis Yialos – Sifno ​s ProgMed false
68837 04/08/2014 21:26 36.7238333333333 24.4437 04/08/2014 21.26
36° 43,430'N 24° 26,622'E
luglio 25, 2014 ore 20.00
Mediterranea a Milos, ormeggiata in banchina, non dove sono tutte le altre
barche a vela ma quella dove non c’è nessuno perché a noi ci piace così.
Mios è un antico vulcano che molto tempo fa eruttò formando questa
bellissima baia. La Plaka è in alto invece. La Venere (Afrodite) di Milo,
trovata da un contadino mentre raccoglieva pietre per recintare il suo
campo, pare abbia ancora le sue famose braccia qui, ma questo non si può
dire. Lei tale deve restare, senza braccia, per non mutare la sua immagine
ormai unanimemente accettata.
luglio 25, 2014 ore 20.00 Mediterranea a Milos, ormeggiata in banchina, non dove sono tutte le altre barche a vela ma quella dove non c’è nessuno perché a noi ci piace così. Mios è un antico vulcano che molto tempo fa eruttò formando questa bellissima baia. La Plaka è in alto invece. La Venere (Afrodite) di Milo, trovata da un contadino mentre raccoglieva pietre per recintare il suo campo, pare abbia ancora le sue famose braccia qui, ma questo non si può dire. Lei tale deve restare, senza braccia, per non mutare la sua immagine ormai unanimemente accettata. ProgMed false
68836 04/08/2014 21:24 36.7699666666667 24.6107166666667 04/08/2014 21.24
36° 46,198'N 24° 36,643'E
luglio 24, 2014 ore 16.40
Polyaigos
Poche parole oggi, molte lacrime di commozione, tanto silenzio. Lei ha
nuotato con noi e noi con lei. Per un'ora. Poi è scesa veloce giù. Sembrava
ci volesse salutare e l'abbiamo lasciata tranquilla. Ci ha regalato gioia e
noi le siamo grati per questo. Non è fuggita via. E' stata con noi. Prima
su, poi giù, poi su, poi giù, sempre ins...ieme a noi. Lunga 80 cm e larga
40 cm circa. Leggera calma placida ma anche veloce se le va. Due greci
sulla spiaggia gridavano "caretta caretta camera camera", abbiamo preso il
tender e siamo andati veloci, ci siamo tuffati, il tender alla deriva (sta
bene, è integro) per una giusta causa. Stasera a bordo stiamo festeggiando.
luglio 24, 2014 ore 16.40 Polyaigos Poche parole oggi, molte lacrime di commozione, tanto silenzio. Lei ha nuotato con noi e noi con lei. Per un'ora. Poi è scesa veloce giù. Sembrava ci volesse salutare e l'abbiamo lasciata tranquilla. Ci ha regalato gioia e noi le siamo grati per questo. Non è fuggita via. E' stata con noi. Prima su, poi giù, poi su, poi giù, sempre ins...ieme a noi. Lunga 80 cm e larga 40 cm circa. Leggera calma placida ma anche veloce se le va. Due greci sulla spiaggia gridavano "caretta caretta camera camera", abbiamo preso il tender e siamo andati veloci, ci siamo tuffati, il tender alla deriva (sta bene, è integro) per una giusta causa. Stasera a bordo stiamo festeggiando. ProgMed false
68835 04/08/2014 21:23 36.61315 24.94925 04/08/2014 21.23
36° 36,789'N 24° 56,955'E
luglio 23, 2014
Karavostasi, Folegandros
luglio 23, 2014 Karavostasi, Folegandros ProgMed false
68815 04/08/2014 20:40 36.7141 25.2792166666667 04/08/2014 20.40
36° 42,846'N 25° 16,753'E
luglio 22, 2014 ore 10.00
La casa con lo specchio che guarda il tramonto.
Siamo a Ormos Kolitzani, a Ios. Stamattina ci siamo svegliati qui. Dopo 3
giorni di Meltemi finalmente abbiamo dormito bene.
Questa casa è sul versante ovest della baia ed il sole tramonta alle sue
spalle....
Lo specchio riflette la luce del sole al tramonto sul versante est. La
roccia si illumina.
Chi ci abita, la sera si siede attorno ad un tavolo con le spalle ad est e
guarda nello specchio il tramonto.
Stamattina nello specchio avevamo la sensazione che si vedessero anche gli
alberi di Mediterranea.
luglio 22, 2014 ore 10.00 La casa con lo specchio che guarda il tramonto. Siamo a Ormos Kolitzani, a Ios. Stamattina ci siamo svegliati qui. Dopo 3 giorni di Meltemi finalmente abbiamo dormito bene. Questa casa è sul versante ovest della baia ed il sole tramonta alle sue spalle.... Lo specchio riflette la luce del sole al tramonto sul versante est. La roccia si illumina. Chi ci abita, la sera si siede attorno ad un tavolo con le spalle ad est e guarda nello specchio il tramonto. Stamattina nello specchio avevamo la sensazione che si vedessero anche gli alberi di Mediterranea. ProgMed false
68811 04/08/2014 20:14 37.1027833333333 25.3716666666667 04/08/2014 20.14
37° 06,167'N 25° 22,300'E
luglio 19, 2014 ore 20.00
“Ecco Arianna sulla riva di Dia, fluitante sonora, che scruta e scorge
Teseo laggiù e la flotta fuggire, e porta nel suo cuore un orrore
invincibile e folle, e vede ma ancora non crede in quello che vede, appena
destata, rimossa da un sonno ingannevole, e si scopre infelice, lasciata su
di un lido deserto.” (Catullo. I Canti)
Naxos è l’isola dove... Teseo abbandonò Arianna, sulla via del ritorno da
Atene a Creta.
Fu con il suo aiuto che egli penetrò nel labirinto ed uccise il minotauro,
fratellastro di Arianna. La fanciulla innamorata dell’eroe ed
apparentemente ricambiata, lasciò Creta e sbarcò con lui a Naxos. Il motivo
per cui lui la abbandonò è sempre stato un mistero del mondo classico.
E’ da “lasciare in Nassos” che nasce il detto “piantare in asso”.
Sull’isola arrivò poi Dionisio, dio del vino, che si innamorò a prima vista
di Arianna …. E vissero felici e contenti.
luglio 19, 2014 ore 20.00 “Ecco Arianna sulla riva di Dia, fluitante sonora, che scruta e scorge Teseo laggiù e la flotta fuggire, e porta nel suo cuore un orrore invincibile e folle, e vede ma ancora non crede in quello che vede, appena destata, rimossa da un sonno ingannevole, e si scopre infelice, lasciata su di un lido deserto.” (Catullo. I Canti) Naxos è l’isola dove... Teseo abbandonò Arianna, sulla via del ritorno da Atene a Creta. Fu con il suo aiuto che egli penetrò nel labirinto ed uccise il minotauro, fratellastro di Arianna. La fanciulla innamorata dell’eroe ed apparentemente ricambiata, lasciò Creta e sbarcò con lui a Naxos. Il motivo per cui lui la abbandonò è sempre stato un mistero del mondo classico. E’ da “lasciare in Nassos” che nasce il detto “piantare in asso”. Sull’isola arrivò poi Dionisio, dio del vino, che si innamorò a prima vista di Arianna …. E vissero felici e contenti. ProgMed false
68809 04/08/2014 20:05 36.9846333333333 25.14815 04/08/2014 20.05
36° 59,078'N 25° 08,889'E
luglio 17, 2014 ore 16.30
Baia di Mirona, Paros.
Ed ecco a voi l’equipaggio dei folli. In ognuno di loro una spiccata vena
di follia che ha reso questa settimana piuttosto movimentata. Io vi adoro
ma più di una settimana con voi non reggo
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
luglio 17, 2014 ore 16.30 Baia di Mirona, Paros. Ed ecco a voi l’equipaggio dei folli. In ognuno di loro una spiccata vena di follia che ha reso questa settimana piuttosto movimentata. Io vi adoro ma più di una settimana con voi non reggo -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
68808 04/08/2014 20:04 36.92915 25.6041333333333 04/08/2014 20.04
36° 55,749'N 25° 36,248'E
luglio 16, 2014 ore 17.00
Nisos Koufonisi
E' proprio vero che qui quando c'è vento dal I e IV quadrante si sta bene.
Naxos la ripara dai venti forti. Abbiamo trascorso 2 giorni in un posto
bellissimo e al riparo.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
luglio 16, 2014 ore 17.00 Nisos Koufonisi E' proprio vero che qui quando c'è vento dal I e IV quadrante si sta bene. Naxos la ripara dai venti forti. Abbiamo trascorso 2 giorni in un posto bellissimo e al riparo. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
68806 04/08/2014 20:02 37.4299333333333 25.4086166666667 04/08/2014 20.02
37° 25,796'N 25° 24,517'E
luglio 14, 2014 ore 23.59
Abbiamo lanciato un messaggio nella bottiglia​. Vento da nord, la bottiglia
è andata verso sud.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
luglio 14, 2014 ore 23.59 Abbiamo lanciato un messaggio nella bottiglia​. Vento da nord, la bottiglia è andata verso sud. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
68805 04/08/2014 19:59 37.4060666666667 25.23765 04/08/2014 19.59
37° 24,364'N 25° 14,259'E
luglio 13, 2014 ore 20.00
Tra Delo e Rihina. Una baia, una notte, una luna di quelle da non
dimenticare
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
luglio 13, 2014 ore 20.00 Tra Delo e Rihina. Una baia, una notte, una luna di quelle da non dimenticare -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
68802 04/08/2014 19:52 37.4428 24.9445666666667 04/08/2014 19.52
37° 26,568'N 24° 56,674'E
luglio 12, 2014 ore 12.00
Ermoupoli centro principale di Syros.
Mediterranea ormeggiata in porto.
La "chora", disposta ad anfiteatro attorno a lei, la osserva
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
luglio 12, 2014 ore 12.00 Ermoupoli centro principale di Syros. Mediterranea ormeggiata in porto. La "chora", disposta ad anfiteatro attorno a lei, la osserva -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
68801 04/08/2014 19:50 37.4591 24.4296 04/08/2014 19.50
37° 27,546'N 24° 25,776'E
luglio 9, 2014 ore 19.30
Abbiamo aspettato, come gli squali attorno la preda, che l’altra barca
andasse via.
Siamo a Kithnos in una baia dove c’è posto tranquillo e sicuro per una sola
barca.
E ci siamo noi che ora restiamo qua e non ci muoviamo più....
L’equipaggio va in esplorazione con il tender.
Oggi altra veleggiata a 7.8 nodi di velocità.
La bolina larga con 15-18 kn di vento e vele piene sono le condizioni
ideali per Mediterranea
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
rice
luglio 9, 2014 ore 19.30 Abbiamo aspettato, come gli squali attorno la preda, che l’altra barca andasse via. Siamo a Kithnos in una baia dove c’è posto tranquillo e sicuro per una sola barca. E ci siamo noi che ora restiamo qua e non ci muoviamo più.... L’equipaggio va in esplorazione con il tender. Oggi altra veleggiata a 7.8 nodi di velocità. La bolina larga con 15-18 kn di vento e vele piene sono le condizioni ideali per Mediterranea -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a rice ProgMed false
68800 04/08/2014 19:49 37.66825 24.3211833333333 04/08/2014 19.49
37° 40,095'N 24° 19,271'E
luglio 8, 2014 ore 19.00
Partiti questa mattina alle 10.00 da Capo Sounion, in anticipo su un calo
di vento previsto dalle 12.00 alle 15.00, Mediterranea ha veleggiato verso
Kea con 25 kn di vento al traverso, una mano di terzaroli alle rande e
trinchetta, raggiungendo la velocità di 6.7 kn e poi di bolina larga con 18
kn di vento rande piene e genova a 7.8 kn di velocità. Oggi non la fermava
nessuno. Ora in baia calmi e sereni
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai se
luglio 8, 2014 ore 19.00 Partiti questa mattina alle 10.00 da Capo Sounion, in anticipo su un calo di vento previsto dalle 12.00 alle 15.00, Mediterranea ha veleggiato verso Kea con 25 kn di vento al traverso, una mano di terzaroli alle rande e trinchetta, raggiungendo la velocità di 6.7 kn e poi di bolina larga con 18 kn di vento rande piene e genova a 7.8 kn di velocità. Oggi non la fermava nessuno. Ora in baia calmi e sereni -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai se ProgMed false
68798 04/08/2014 19:48 37.6551166666667 24.0171 04/08/2014 19.48
37° 39,307'N 24° 01,026'E

luglio 7, 2014 ore 18.30
Periptero dorico esastilo, restano 15 delle 34 colonne originarie.
Una di esse porta le iniziali del poeta inglese Lord Byron che venne qui
nel 1810.
Sono i resti del tempio greco di Poseidone a Capo Sounion, capo Colonne per
i Veneziani....
Il tempio non poteva avere posto migliore di questo promontorio, si
affaccia sul mar Egeo a 60 metri di altezza e riceve fino alla fine del
tramonto la luce del sole.
Secondo il mito sarebbe il luogo dal quale Egeo, re di Atene e padre di
Teseo, si sarebbe gettato nel mare, al quale venne dato il nome di mare
Egeo.
Il primo riferimento letterario del Capo Sounion (‘akron Sounion) è
nell'Odissea ( L. III): “doppiando il capo, muore il nocchiero della nave
di Menelao, e sulla spiaggia sottostante vengono tenuti i suoi funerali.
In quella zona il tempo era molto variabile, giornate bellissime con un
mare come olio si trasformano nel giro di un paio di ore nell’inferno in
terra e in mare.
Sicuramente il 12 f

luglio 7, 2014 ore 18.30 Periptero dorico esastilo, restano 15 delle 34 colonne originarie. Una di esse porta le iniziali del poeta inglese Lord Byron che venne qui nel 1810. Sono i resti del tempio greco di Poseidone a Capo Sounion, capo Colonne per i Veneziani.... Il tempio non poteva avere posto migliore di questo promontorio, si affaccia sul mar Egeo a 60 metri di altezza e riceve fino alla fine del tramonto la luce del sole. Secondo il mito sarebbe il luogo dal quale Egeo, re di Atene e padre di Teseo, si sarebbe gettato nel mare, al quale venne dato il nome di mare Egeo. Il primo riferimento letterario del Capo Sounion (‘akron Sounion) è nell'Odissea ( L. III): “doppiando il capo, muore il nocchiero della nave di Menelao, e sulla spiaggia sottostante vengono tenuti i suoi funerali. In quella zona il tempo era molto variabile, giornate bellissime con un mare come olio si trasformano nel giro di un paio di ore nell’inferno in terra e in mare. Sicuramente il 12 f ProgMed.68798.jpg ProgMed false
68797 04/08/2014 19:44 37.6977833333333 23.4655666666667 04/08/2014 19.44
37° 41,867'N 23° 27,934'E

luglio 6, 2014 ore 20.40
Partiti stamattina da Alimos Marina. Il nuovo comandante di Mediterranea e
il nuovo equipaggio ti saluta così Simone , insieme al sole. Prima di
cedere il comando hai detto "non sarai mai un buon comandante se non sai
fare le frittelle di melenzane" e stasera abbiamo fatto le frittelle di
melanzane a Aegina, al tramonto e con un bicchiere di vino. Equipaggio
felice. Da domani prua a S-E e rotta sulle Cicladi. Oggi abbiamo preferito
essere prudenti e aspettare che il Meltemi si plachi del tutto.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente

luglio 6, 2014 ore 20.40 Partiti stamattina da Alimos Marina. Il nuovo comandante di Mediterranea e il nuovo equipaggio ti saluta così Simone , insieme al sole. Prima di cedere il comando hai detto "non sarai mai un buon comandante se non sai fare le frittelle di melenzane" e stasera abbiamo fatto le frittelle di melanzane a Aegina, al tramonto e con un bicchiere di vino. Equipaggio felice. Da domani prua a S-E e rotta sulle Cicladi. Oggi abbiamo preferito essere prudenti e aspettare che il Meltemi si plachi del tutto. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente ProgMed.68797.jpg ProgMed false
68796 04/08/2014 19:41 37.91195 23.7018333333333 04/08/2014 19.41
37° 54,717'N 23° 42,110'E
luglio 5, 2014
Alimos Marina (Atene)
Cambio comandante non solo equipaggio.
Simone scende, ora è il turno di Giuliana.
--
Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea*
* e **PeR* * - *Il Parco
dell'Energia Rinnovabile.
*Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail*
Spray s.r.l.
Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano
P.IVA/C.F. 04411450960
Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni
strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al
soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a
riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi
ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al
mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti.
luglio 5, 2014 Alimos Marina (Atene) Cambio comandante non solo equipaggio. Simone scende, ora è il turno di Giuliana. -- Mediterranea è una barca autosufficiente ed ecocompatibile grazie a *Paea* * e **PeR* * - *Il Parco dell'Energia Rinnovabile. *Rispetta l'ambiente: se non ti è necessario, non stampare questa mail* Spray s.r.l. Via Lazzaro Palazzi, 10 - 20124 Milano P.IVA/C.F. 04411450960 Si informa che la presente comunicazione contiene informazioni strettamente confidenziali e riservate destinate esclusivamente al soggetto indicato come destinatario (o ad altri soggetti autorizzati a riceverla) ai sensi del D.lgs. n°196/03. Nel caso fosse stata da Voi ricevuta per errore, Vi preghiamo di darne immediata comunicazione al mittente e di cancellarne ogni evidenza dai Vostri supporti. ProgMed false
65889 02/07/2014 19:31 37.7439722222222 23.4292583333333 02/07/2014 19.31
37° 44,638'N 23° 25,756'E

luglio 2, 2014 ore 19.25
Isola semplice Aegina, pesca, agricoltura, commercio. L'isola dei
pistacchi, gemellata con Bronte. Siamo da ieri sera qui e stiamo bene.

luglio 2, 2014 ore 19.25 Isola semplice Aegina, pesca, agricoltura, commercio. L'isola dei pistacchi, gemellata con Bronte. Siamo da ieri sera qui e stiamo bene. ProgMed.65889.jpg ProgMed false
65887 02/07/2014 19:28 37.5177388888889 23.3993444444444 02/07/2014 19.28
37° 31,064'N 23° 23,961'E

giugno 29, 2014 ore 18.10
Mediterranea e i relitti. In realtà qui a Ormos Vidhi nella baia di Poros i
relitti ci sembrano 2 ma 2 non sono. La storia ve la racconteremo presto.

giugno 29, 2014 ore 18.10 Mediterranea e i relitti. In realtà qui a Ormos Vidhi nella baia di Poros i relitti ci sembrano 2 ma 2 non sono. La storia ve la racconteremo presto. ProgMed.65887.jpg ProgMed false
65886 02/07/2014 19:25 37.2765 23.1068638888889 02/07/2014 19.25
37° 16,590'N 23° 06,412'E

giugno 26, 2014 ore 19.45
L'isola delle spezie, baie meravigliose e acqua cristallina, a Spetses l'8
settembre del 1822 i turchi che erano intenzionati ad incendiare la base
navale dell'isola vennero sconfitti dalla flotta di navi comandata da
Laskarina Bouboulina. Per combattere "per il bene della nazione" investì
tutti i suoi averi nell'acquisto di imbarcazioni, armi, m...unizioni e
vettovaglie, finanziando la costruzione dell'Agamennone, la nave da guerra
più grande della flotta indipendentista. Lei ne fu la comandante, la
KAPITANISSA e guidò con l'Agamennone l'attacco alla flotta turca superiore
di numero per navi e uomini, issando sul pennone la bandiera
indipendentista greca.
... la storia continua però e presto pubblicheremo un racconto su di lei.
Noi nel frattempo facciamo un brindisi in suo onore in una delle baie più
belle dell'isola.

giugno 26, 2014 ore 19.45 L'isola delle spezie, baie meravigliose e acqua cristallina, a Spetses l'8 settembre del 1822 i turchi che erano intenzionati ad incendiare la base navale dell'isola vennero sconfitti dalla flotta di navi comandata da Laskarina Bouboulina. Per combattere "per il bene della nazione" investì tutti i suoi averi nell'acquisto di imbarcazioni, armi, m...unizioni e vettovaglie, finanziando la costruzione dell'Agamennone, la nave da guerra più grande della flotta indipendentista. Lei ne fu la comandante, la KAPITANISSA e guidò con l'Agamennone l'attacco alla flotta turca superiore di numero per navi e uomini, issando sul pennone la bandiera indipendentista greca. ... la storia continua però e presto pubblicheremo un racconto su di lei. Noi nel frattempo facciamo un brindisi in suo onore in una delle baie più belle dell'isola. ProgMed.65886.jpg ProgMed false
65577 27/06/2014 16:47 36.688 23.0417833333333 27/06/2014 16.47
36° 41,280'N 23° 02,507'E

E
giugno 25, 2014 ore 15.00
Tramonto sul mare
Piccola casa di pescatori sulla strada. Alla finestra
una tendina di cretonne a fiorami. I vasi di gerani...
li avevano fuori, contro il muro. Dalla porta semiaperta
si vedevano le sedie, il tavolo, la lampada, la madia,
il crocifisso ricamato, i panieri, la brocca, il letto matrimoniale, le
stuoie di stracci multicolori. Sul divano, la donna grassa, pesante,
sudata, immobile, con gli occhi chiusi, arrotolava un gomitolo – un grande
gomitolo nero di lana - un gesto cieco, secolare, indipendente.
E fuori c'era il mare, il tramonto dorato, molte rondini.
Imperfetta Ellisse di Yiannis Ritsos nato qui a Monemvasia

E giugno 25, 2014 ore 15.00 Tramonto sul mare Piccola casa di pescatori sulla strada. Alla finestra una tendina di cretonne a fiorami. I vasi di gerani... li avevano fuori, contro il muro. Dalla porta semiaperta si vedevano le sedie, il tavolo, la lampada, la madia, il crocifisso ricamato, i panieri, la brocca, il letto matrimoniale, le stuoie di stracci multicolori. Sul divano, la donna grassa, pesante, sudata, immobile, con gli occhi chiusi, arrotolava un gomitolo – un grande gomitolo nero di lana - un gesto cieco, secolare, indipendente. E fuori c'era il mare, il tramonto dorato, molte rondini. Imperfetta Ellisse di Yiannis Ritsos nato qui a Monemvasia ProgMed.65577.jpg ProgMed false
65412 24/06/2014 20:06 36.4646666666667 22.9801833333333 24/06/2014 20.06
36° 27,880'N 22° 58,811'E

giugno 24, 2014 ore 13
Anche a Elafonissos occupazione pacifica e simbolica dell'isola. Siamo
sempre più orgogliosi. Noi diciamo NO alla vendita delle isole e delle
spiagge

giugno 24, 2014 ore 13 Anche a Elafonissos occupazione pacifica e simbolica dell'isola. Siamo sempre più orgogliosi. Noi diciamo NO alla vendita delle isole e delle spiagge ProgMed.65412.jpg ProgMed false
65330 22/06/2014 17:57 36.1445083333333 23.0008055555556 22/06/2014 17.57
36° 08,671'N 23° 00,048'E

° 59.980
giugno 22, 2014 ore 18.00
Nelle acque dell'isola dove Esiodo racconta sia nata Afrodite dea della
bellezza e dell'amore.
Kythira ci accoglie, ormeggiati al molo di Kapsali, con estrema gentilezza.
Il popolo greco è... generoso, ci offrono il caffè, ci accompagnano in auto
a fare cambusa, ci danno tutte le indicazioni e informazioni che ci
servono. Così sono i popoli del Mediterraneo. Così vogliamo essere anche
noi.

° 59.980 giugno 22, 2014 ore 18.00 Nelle acque dell'isola dove Esiodo racconta sia nata Afrodite dea della bellezza e dell'amore. Kythira ci accoglie, ormeggiati al molo di Kapsali, con estrema gentilezza. Il popolo greco è... generoso, ci offrono il caffè, ci accompagnano in auto a fare cambusa, ci danno tutte le indicazioni e informazioni che ci servono. Così sono i popoli del Mediterraneo. Così vogliamo essere anche noi. ProgMed.65330.jpg ProgMed false
65289 21/06/2014 18:47 36.3183 23.0008 21/06/2014 18.47
36° 19,098'N 23° 00,048'E
giugno 21, 2014
Kythira
giugno 21, 2014 Kythira ProgMed false
65154 18/06/2014 18:56 36.4302583333333 22.4860555555556 18/06/2014 18.56
36° 25,815'N 22° 29,163'E

giugno 18, 2014 ore 19.00
Chiamata Porto Quaglio dai veneziani che qui mettevano sotto sale le
quaglie per poi esportarle, la baia fu utilizzata dai pirati manioti tra
cui Katsonis a cui è dedicato il monumento vicino alla banchina.
Dopo aver doppiato capo Tainaro siamo giunti qui a Porto Kayio nel cuore
della penisola del mani. Superstizione, faide familiari, attacchi alle navi
straniere .... ora ci organizziamo.

giugno 18, 2014 ore 19.00 Chiamata Porto Quaglio dai veneziani che qui mettevano sotto sale le quaglie per poi esportarle, la baia fu utilizzata dai pirati manioti tra cui Katsonis a cui è dedicato il monumento vicino alla banchina. Dopo aver doppiato capo Tainaro siamo giunti qui a Porto Kayio nel cuore della penisola del mani. Superstizione, faide familiari, attacchi alle navi straniere .... ora ci organizziamo. ProgMed.65154.jpg ProgMed false
65099 16/06/2014 18:59 36.8003666666667 21.9575166666667 16/06/2014 18.59
36° 48,022'N 21° 57,451'E

36° 48.011 N - 21° 57.455 E
16 giugno 2014 ore 19.00
Svegliati nella baia dell'isola deserta di Schiza, pescati più di 1 kg di
pesce tra ricciole e pesci pappagallo, partiti, 10 kn di vento al traverso
e 6,5 kn di velocità a 4 vele, arrivati nella baia di Koroni con la sua
fortezza gemella di Methoni. Ecco un pezzetto di quello che vediamo ora da
Mediterranea.

36° 48.011 N - 21° 57.455 E 16 giugno 2014 ore 19.00 Svegliati nella baia dell'isola deserta di Schiza, pescati più di 1 kg di pesce tra ricciole e pesci pappagallo, partiti, 10 kn di vento al traverso e 6,5 kn di velocità a 4 vele, arrivati nella baia di Koroni con la sua fortezza gemella di Methoni. Ecco un pezzetto di quello che vediamo ora da Mediterranea. ProgMed.65099.jpg ProgMed false
65055 15/06/2014 16:07 36.8181027777778 21.7031888888889 15/06/2014 16.07
36° 49,086'N 21° 42,191'E

giugno 13, 2014 ore 20.00
Sentinella del Mediterraneo la fortezza di Methoni brilla di luce propria.
Nel passato gli occhi della Serenissima, oggi i nostri occhi su di lei

giugno 13, 2014 ore 20.00 Sentinella del Mediterraneo la fortezza di Methoni brilla di luce propria. Nel passato gli occhi della Serenissima, oggi i nostri occhi su di lei ProgMed.65055.jpg ProgMed false
65054 15/06/2014 15:59 36.9162416666667 21.6952277777778 15/06/2014 15.59
36° 54,974'N 21° 41,714'E

giugno 11, 2014 ore 17.00
Ormeggiati come piace a noi in un posto di quelli che piace a noi. Siamo a
Pylos la città di Nestore. Dal suo palazzo il re citato da Omero guardava
la baia di Navarino e l'antica Pylos. Oggi anche noi.

giugno 11, 2014 ore 17.00 Ormeggiati come piace a noi in un posto di quelli che piace a noi. Siamo a Pylos la città di Nestore. Dal suo palazzo il re citato da Omero guardava la baia di Navarino e l'antica Pylos. Oggi anche noi. ProgMed.65054.jpg ProgMed false
64821 10/06/2014 21:05 36.9642 21.6611888888889 10/06/2014 21.05
36° 57,852'N 21° 39,671'E

giugno 10, 2014 ore 18.10
Seguiamo una rotta teorica, facciamo miglia, poi troviamo una spiaggia
fatata, immobile, una omega perfetta di sabbia come Ormos Voidhokoilia e la
nostra ancora si rinfresca d’azzurro, scende tra le bolle nell’acqua
trasparente come vetro. Poco dopo un tuffo. Tra poco un bicchiere di vino,
che saprà di gratitudine per questa sorte emozionante e armoniosa, cercata,
voluta, e ora vissuta.
Possiamo dire che siamo qui, proprio qui, che è più o meno dove volevamo
essere. Di tutti gli esperimenti, le ricerche, gli studi, stasera, sembra
quello più riuscito...

giugno 10, 2014 ore 18.10 Seguiamo una rotta teorica, facciamo miglia, poi troviamo una spiaggia fatata, immobile, una omega perfetta di sabbia come Ormos Voidhokoilia e la nostra ancora si rinfresca d’azzurro, scende tra le bolle nell’acqua trasparente come vetro. Poco dopo un tuffo. Tra poco un bicchiere di vino, che saprà di gratitudine per questa sorte emozionante e armoniosa, cercata, voluta, e ora vissuta. Possiamo dire che siamo qui, proprio qui, che è più o meno dove volevamo essere. Di tutti gli esperimenti, le ricerche, gli studi, stasera, sembra quello più riuscito... ProgMed.64821.jpg ProgMed false
64739 09/06/2014 17:18 37.0485111111111 21.551125 09/06/2014 17.18
37° 02,911'N 21° 33,067'E

giugno 9, 2014 ore 17.20
Isola di Proti, nella baia del monastero di Analipseos Pageou. Anche oggi
siamo raggiunti nel tardo pomeriggio da un groppo di 30 nodi circa. Passa
veloce e noi restiamo qui. Non ci sono notizie dell'isola e del suo
monastero. Nessun'altra costruzione. Sappiamo che ci sono 4 abitanti.
Domani andiamo in esplorazione. Avete altre informazioni da darci?

giugno 9, 2014 ore 17.20 Isola di Proti, nella baia del monastero di Analipseos Pageou. Anche oggi siamo raggiunti nel tardo pomeriggio da un groppo di 30 nodi circa. Passa veloce e noi restiamo qui. Non ci sono notizie dell'isola e del suo monastero. Nessun'altra costruzione. Sappiamo che ci sono 4 abitanti. Domani andiamo in esplorazione. Avete altre informazioni da darci? ProgMed.64739.jpg ProgMed false
64709 09/06/2014 08:28 37.6536666666667 21.3299833333333 09/06/2014 08.28
37° 39,220'N 21° 19,799'E

giugno 8, 2014 ore 17.38
Baia di Kallithea. Un’ansa ampia, spiagge bianche, qualche casa di troppo.
Il mare è immobile, brezza appena sufficiente per far girare l’eolico.
Pomeriggio sospeso. Mediterranea all’ancora in sei metri d’acqua. Keith
Jarrett a volume basso. Un bubbolio lontano, un temporale forse sopra
Olimpia. Gli animi sono quieti, quasi tutti almeno. Il nuovo equipaggio
prende il suo passo. Stasera buona cena a bordo, dopo la cambusa di ieri.
Domani, lentamente, prua a sud.
Poi, in dieci secondi, colpo di vento. 35 nodi, mare subito increspato,
poi temporale. Tutto cambia, colori, animi. Tutto si deforma. Tra poco sarà
passata.
Da Atene, intanto, ci arrivano buone notizie. L’Istituto di Studi
Mediterranei di Creta, parte della Fondazione di Tecnologia e Ricerca,
vuole partecipare alle attività di incontro culturale previste a settembre
da Mediterranea. Il Direttore dell'Istituto, Prof. Christos Hadjiosif,
docente di storia moderna e contemporanea presso l'U

giugno 8, 2014 ore 17.38 Baia di Kallithea. Un’ansa ampia, spiagge bianche, qualche casa di troppo. Il mare è immobile, brezza appena sufficiente per far girare l’eolico. Pomeriggio sospeso. Mediterranea all’ancora in sei metri d’acqua. Keith Jarrett a volume basso. Un bubbolio lont